pensione inps non accreditata

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

yomo111

Nuovo Utente
Registrato
4/2/11
Messaggi
4
Punti reazioni
0
salve, ho un problema riguardo la pensione di mio marito, ex dipendente delle ferrovie dello stato. E'arrivato l'estratto conto di gennaio in cui risulta una voce "cong.irpef a debito anno precedente" che risulta pari all'intera pensione mensile di circa 1300€. in pratica questo mese mio padre non ha ricevuto la pensione. Cosa può essere successo? un errore..una clonazione della carta bancomat o è legittimo questo conguaglio? ci siamo informati a uno sportello inps ma non danno una spiegazione valida..parlano di trattenute, di cose che bisognava fare entro dicembre 2010 e che mio marito non ha fatto. Ma, in ogni caso, può un pensionato essere lasciato con 0 euro sulla pensione? mi sembra una cosa assurda..a chi posso rivolgermi se all'inps stesso non mi danno retta? io sono casalinga, mio figlio ha famiglia e un lavoro precario..può aiutarci fino a un certo punto.

robocop11

Messaggi: 1
Iscritto il: gio gen 20, 2011 10:18 pm

* Messaggio privato
 
salve, ho un problema riguardo la pensione di mio marito, ex dipendente delle ferrovie dello stato. E'arrivato l'estratto conto di gennaio in cui risulta una voce "cong.irpef a debito anno precedente" che risulta pari all'intera pensione mensile di circa 1300€. in pratica questo mese mio padre non ha ricevuto la pensione. Cosa può essere successo? un errore..una clonazione della carta bancomat o è legittimo questo conguaglio? ci siamo informati a uno sportello inps ma non danno una spiegazione valida..parlano di trattenute, di cose che bisognava fare entro dicembre 2010 e che mio marito non ha fatto. Ma, in ogni caso, può un pensionato essere lasciato con 0 euro sulla pensione? mi sembra una cosa assurda..a chi posso rivolgermi se all'inps stesso non mi danno retta? io sono casalinga, mio figlio ha famiglia e un lavoro precario..può aiutarci fino a un certo punto.

robocop11

Messaggi: 1
Iscritto il: gio gen 20, 2011 10:18 pm

* Messaggio privato

probabilmente hanno sbagliato prima a fare le ritenute (mi sembra strano) e hanno rettificato il tutto in fase di conguaglio, ma non vi arriva nulla mensilmente dall'inps?
Se non erro gli dovrebbero mandare una contabile mensile che riassume la pensione erogata con le ritenute effettuate.
 
salve, ho un problema riguardo la pensione di mio marito,...
... in pratica questo mese mio padre non ha ricevuto la pensione.
:mmmm::mmmm:

Comunque detta così è difficile da dire. Occorre far vedere i conti dell'anno. Va ben da un patronato con il malloppo del 2010. ;)
 
semplice! marito di yomo111 e padre di robocop11 ... o viceversa

nel nome del padre, del marito, e dell'inps :bow:

... e poi le

CT07_M.jpg


hanno le gambe corte :o:o
 
semplice! marito di yomo111 e padre di robocop11 ... o viceversa

nel nome del padre, del marito, e dell'inps :bow:

... e poi le

CT07_M.jpg


hanno le gambe corte :o:o


no non è una bugia, mia madre mi ha chiesto di scrivere a suo nome lo stesso post che io (figlio) ho scritto su un altro forum (dove ero robocop11..il forum di giovani avvocati se volete controllare) senza ricevere risposta..solo che ho dimenticato di correggere:D
 
probabilmente hanno sbagliato prima a fare le ritenute (mi sembra strano) e hanno rettificato il tutto in fase di conguaglio, ma non vi arriva nulla mensilmente dall'inps?
Se non erro gli dovrebbero mandare una contabile mensile che riassume la pensione erogata con le ritenute effettuate.



ecco i dati del modulo inviatoci dall'inps

pensione lorda 1.700 circa
trattenute irpef 340 circa
cong irpef a debito anno prec 1330 circa

quindi restano circa 39 euro di importo netto del pagamento
se non fosse per l'aiuto dei figli come potrebbe sopravvivere? mah
a chi ci si puo rivolgere per far almeno rateizzare questi conguagli visto che all'inps hanno risposto picche? grazie
 
A occhio sembra che il titolare della pensione avesse beneficiato nel corso del 2010 delle detrazioni fiscali per moglie e per un figlio a carico e che poi l'Istituto gliele abbia tolte per mancato diritto alle stesse o per mancata conferma da certificarsi su apposito modulo entro una certa data.
Tali detrazioni non sono dovute quando tali persone hanno un proprio reddito che nell'anno supera i 2840,51 euro.
In tutti e due i casi è legittimo che l'Inps abbia recuperato le imposte fiscali precedentemente non operate, che saranno certificate sul CUD relativo ai redditi del 2010.
Nel caso le persone risultino ancora a carico occorrerà compilare il mod 730 per ottenere il rimborso di tali imposte in più pagate per l'anno 2010 e compilare nuovamente lo stampato delle detrazioni per beneficiare nuovamente delle stesse per l'anno in corso.
Saluti.
 
..a chi posso rivolgermi se all'inps stesso non mi danno retta?

Ma perchè all'Istituto non dovrebbero dare retta?

Pochi sanno che l'Inps è il benchmark europeo.
Per facile battuta si potrebbe dire: "allora chissà
come stanno combinati gli altri!
". Ma comunque è
così. Tutti ad essere esterofili. Ma quando abbiamo
in casa l'eccellenza non ce ne accorgiamo...

Quando l'Inps fa cose stupide è solo perchè la legge gli
impone di farle (tipo agricoltura). Ma le fa nel modo più
efficiente possibile (18 mil di posizioni e 4 mil di erogazioni?
Chiaro che qualche disguido di tanto in tanto accade...).

Vada alla sua sede e chieda. Semplice. Se l'impiegato
al quale si è rivolto non è stato esaustivo si rivolga al
capo processo, e le sarà spiegato il tutto con precisione.
 
giorni fa si parlava di un caso simile sul corriere della sera, dove ad un pensionato in Toscana avevano pagato al netto dei conguagli solo 9 euro anche tu sei Toscano, ti conviene contattare la sede inps
 
ecco i dati del modulo inviatoci dall'inps

pensione lorda 1.700 circa
trattenute irpef 340 circa
cong irpef a debito anno prec 1330 circa

quindi restano circa 39 euro di importo netto del pagamento
se non fosse per l'aiuto dei figli come potrebbe sopravvivere? mah
a chi ci si puo rivolgere per far almeno rateizzare questi conguagli visto che all'inps hanno risposto picche? grazie

effettivamente ti han fatto il conguaglio perché sicuramente avevan fatto meno trattenute prima, però mi sembra una cosa molto ma molto strana, sarebbe da vedere che han combinato nelle precedenti contabili.
Comunque in questo caso e in questo momento non puoi fare nulla, dovrai aspettare che arrivi il cud 2011 e se han sbagliato qualche conteggio oppure se ha spese da recuperare presentare il 730.
 
giorni fa si parlava di un caso simile sul corriere della sera, dove ad un pensionato in Toscana avevano pagato al netto dei conguagli solo 9 euro anche tu sei Toscano, ti conviene contattare la sede inps

grazie! può dirmi la data precisa di questo numero del corriere? vedo in qualche modo di recuperarlo;)
 
Indietro