Per la redazione

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

lunarossa

Nuovo Utente
Registrato
7/3/00
Messaggi
27
Punti reazioni
2
Vorrei un chiarimento sui prezzi di apertura di Inferentia del 28 febbraio e di Acotel del 26 febbraio.
Opero con Twice quindi il fornitore di dati dovrebbe essere Investnet.
Il prezzo di apertura di Inferentia del 28 febbraio mentre sul grafico daily è 42.2,sull'intraday è 43.9.
Per Aco(26 febbraio) sul daily è 120 ,sull'intraday è 111.
Nel finanza game avete considerato come prezzi di apertura per Aco 111,per Inf 42.2. E' giusto?O dovrebbero essere più corretti questi prezzi di apertura: Inf 43.9 ed Aco 111 oppure Inf 42.2 ed Aco 120?
Grazie!
 
I valori a cui si riferisce sono corretti.

Come può vedere da qualsiasi quotidiano finanziario
- Inferentia nella seduta del 28 febbraio ha fatto segnare un prezzo di apertura a 42,2 euro

- Acotel nella seduta del 27 (giorno a cui si riferiscono le operazioni presenti nel suo portafolgio) ha aperto a 120,25 e ha segnato un prezzo di riferimento a 118,73

- Acotel il 26 febbraio ha aperto a 111,6 e ha chiuso (prezzo riferimento) a 119.66
 
Indietro