Per quelli che pensano che Putin sia geniale...

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
invece Biden, Bush, Clinton, Nixon non ammazzano gli innocenti? Ancora oggi nascono bambini handicappati in Vietnam per i veleni che hanno buttato gli americani

C'è un passaggio nel messaggio di Maupassant che ti fa capire cosa sta succedendo, "il cane o il gatto nella valigia", quando mai nei tg si è parlato di animali domestici nelle guerre.

Da filoamericano non posso non vedere la campagna mediatica in corso, dovremmo analizzare le cose con raziocinio non con la pancia.

Ma qui siamo in arena politica, al bar in pratica. :D
 
C'è un passaggio nel messaggio di Maupassant che ti fa capire cosa sta succedendo, "il cane o il gatto nella valigia", quando mai nei tg si è parlato di animali domestici nelle guerre.

Da filoamericano non posso non vedere la campagna mediatica in corso, dovremmo analizzare le cose con raziocinio non con la pancia.

Ma qui siamo in arena politica, al bar in pratica. :D

eccone uno, il raziocinio:wall:, ma fate i bravi e ringraziate Nato e Usa se non fate la stessa fine
 
Beh sai .. i loro defunti da COVID è un pò come l'operazione speciale: si chiamano in altro nome, ma questo nn significa nè che lo sconfissero, nè tantomeno che la gente nn muoia...

Poi se c'è gente che se le beve embè....

Ha sconfitto il COVID a livello mondiale,Italia compresa visto che col 15%di contagi e 200 morti al giorno staremmo in lockdown :D
 
Ha sconfitto il COVID a livello mondiale,Italia compresa visto che col 15%di contagi e 200 morti al giorno staremmo in lockdown :D

bravo, vallo a dire alle famiglie dei 200 morti al giorno di covid e per covid

che non se ne parli non vuol dire che il problema non esiste, le persone intelligenti con il cavolo che torneranno ad assembrarsi come prima ;) e soprattutto lo smart working cambierà le città, con il cavolo che le aziende faranno tornare in sede come prima, al 100%, i lavoratori, al massimo 50%, con buona pace di ristoranti, bar, e benzinari :o
 
eccone uno, il raziocinio:wall:, ma fate i bravi e ringraziate Nato e Usa se non fate la stessa fine

Certo che ringrazio, ringrazio che i piddini (partito comunista italiano) come voi, negli anni 60/70 non hanno mai vinto le elezioni, gli usa ve lo hanno impedito fortunatamente.

Se non sei in grado di capire situazioni geopolitiche amen, non ho colpe se ti intortano i tg.
 
Il fallimento di putin è evidente: cosa sperasse di ottenere con questa mossa non si sa, cosa otterrà è chiaro a tutti quelli con un minimo di raziocinio: niente, solo miseria terrore e morte per i russi stessi, oltre che per gli ucraini
Nemmeno Breznev fece un disastro simile
 
bravo, vallo a dire alle famiglie dei 200 morti al giorno di covid e per covid

che non se ne parli non vuol dire che il problema non esiste, le persone intelligenti con il cavolo che torneranno ad assembrarsi come prima ;) e soprattutto lo smart working cambierà le città, con il cavolo che le aziende faranno tornare in sede come prima, al 100%, i lavoratori, al massimo 50%, con buona pace di ristoranti, bar, e benzinari :o

Vaglielo a dire te visto che erano tutti vaccinati....
 
Vaglielo a dire te visto che erano tutti vaccinati....

e allora? cambia niente, a maggior ragione bisogna continuare a stare attenti e a non aiutare il virus a circolare, che poi se arriva alle persone sbagliate è tragico
 
Certo che ringrazio, ringrazio che i piddini (partito comunista italiano) come voi, negli anni 60/70 non hanno mai vinto le elezioni, gli usa ve lo hanno impedito fortunatamente.

Se non sei in grado di capire situazioni geopolitiche amen, non ho colpe se ti intortano i tg.

è arrivato lo stratega

Non devi dirlo a me, chiediti se avresti le pàlle di andare da un anziano buttato fuori di casa per i capricci del tuo idolo a dirgli 'eh insomma, un pò di raziocinio'

Digitare a vanvera sulla tastiera è facile..
 
invece Biden, Bush, Clinton, Nixon non ammazzano gli innocenti? Ancora oggi nascono bambini handicappati in Vietnam per i veleni che hanno buttato gli americani

Ma scusate, quando m'hai s'è visto da noi il culto di Biden, Bush, Clinton o Nixon?
Capisco ancora polemizzare su Obama e il Nobel sulla fiducia, ma quando gli USA hanno fatto guerre ricordo manifestazioni contrarie da diversi popoli europei.

Ma poi nello specifico, di fronte ad un'invasione russa dell'Ucraina, perché un'antipatia legittima per gli USA si trasformi in simpatia per i russi continua a sfuggirmi.
 
è arrivato lo stratega

Non devi dirlo a me, chiediti se avresti le pàlle di andare da un anziano buttato fuori di casa per i capricci del tuo idolo a dirgli 'eh insomma, un pò di raziocinio'

Digitare a vanvera sulla tastiera è facile..

Uhh aspetta adesso c'è "chiediti se avresti le pàlle di andare da un anziano buttato fuori di casa per i capricci del tuo idolo a dirgli 'eh insomma, un pò di raziocinio", questa è una guerra e in guerra ci sono tragedie, fraiese nei tg non parlava di anziani, asili, cani gatti, neppure quando con D'Alema abbiamo bombardato il Kosovo per 78 giorni continuativamente si parlava di reparti maternità ecc.

Fai finta di fraintendere

Fortunatamente in Italia i piddini hanno perso negli anni 70 altrimenti ci saremmo noi al posto dei poveri ucraini.
 
Ma scusate, quando m'hai s'è visto da noi il culto di Biden, Bush, Clinton o Nixon?
Capisco ancora polemizzare su Obama e il Nobel sulla fiducia, ma quando gli USA hanno fatto guerre ricordo manifestazioni contrarie da diversi popoli europei.

Ma poi nello specifico, di fronte ad un'invasione russa dell'Ucraina, perché un'antipatia legittima per gli USA si trasformi in simpatia per i russi continua a sfuggirmi.

Questo non è esatto, c'è stato il culto di Trump (e pure di Bush jr. quando attaccò l'Iraq) da parte degli stessi putinisti che adesso si pronano a putin il perdente ;)
 
Ma scusate, quando m'hai s'è visto da noi il culto di Biden, Bush, Clinton o Nixon?
Capisco ancora polemizzare su Obama e il Nobel sulla fiducia, ma quando gli USA hanno fatto guerre ricordo manifestazioni contrarie da diversi popoli europei.

Ma poi nello specifico, di fronte ad un'invasione russa dell'Ucraina, perché un'antipatia legittima per gli USA si trasformi in simpatia per i russi continua a sfuggirmi.

perchè sanno di essere dalla parte di un criminale e cercano mille giustificazioni ridicole, fine
 
a proposito della "genialità" di putin,in questo video Caracciolo in poco più di un minuto spiega come putin con la sua genialità abbia compromesso il futuro della russia per almeno una generazione

un vero genio il putin :bye:


La falla nell'analisi e' che non si confrontano le varie opzioni. Putin non faceva niente, il massacro nel donbass
continuava o peggiorava (probabile, visto che sembra che l'esercito ucraino fosse ammassato a est
proprio per lanciare una grande offensiva), l'ucraina entrava nella nato (se non subito, comunque
la strada era tracciata), gli USA piazzavano le solite 4-5 basi e magari uno "scudo".

A quel punto la russia era praticamente indifendibile e, de facto, non avrebbe piu' potuto uscire
dalla morsa americana. E ricordo che lo scopo americano di medio-lungo periodo e' chiarissimo:
una russia spazzatino e banchettare comprando a 2 spicci le enormi risorse russe.

La situazione descritta sopra e' una situazione dove in caso di forte frizione, gli USA possono anche pensare
di lanciare un massiccio first-strike rischiando danni limitati.

E prima di parlare di genialita' o meno, occorre anche dire che carte avevano in mano gli USA e che
carte aveva in mano la russia. Perche' se uno ha AA e l'altro 2 e 7 off ... qua addirittura per gli USA
questa situazione era win-win. Per loro era assolutamente impossibile perdere, in un modo o nell'altro.
L'unico modo di "perdere" e' cercare di stravincere intervenendo militarmente in ucraina. La rischierebbero
pure le loro ******* e soprattutto le nostre.

Il vero perdente di questa situazione e' l'europa. Non dipenderemo piu' dai russi? Dipenderemo dagli americani,
che gia' hanno una presa micidiale sul continente. Pagheremo l'energia molto di piu', perdendo anche in competitivita'.
Spenderemo un sacco di soldi per comprare gli armamenti americani (perche' l'aumento della spesa per loro vuol dire
comprati la mia roba, sia chiato), e un sacco di soldi per il gas (e l'infrastruttura logistica necessaria).

Ripeto che io non sto inventando niente: che l'america tenga separate europa e russia lo scrivono
senza filtri i loro grandi analisti e strategi. C'hanno lavorato 20 anni e alla fine ci son riusciti.
Perdono i russi, perdiamo noi, guadagnano loro.
 
Questo non è esatto, c'è stato il culto di Trump (e pure di Bush jr. quando attaccò l'Iraq) da parte degli stessi putinisti che adesso si pronano a putin il perdente ;)

La maggior parte dei pro-trump sosteneva il biondo proprio perche' anticipava che, in caso di vittoria della Clinton,
ci sarebbe stato un fortissimo rischio di confronto militare con la russia.
Dove abbiamo sbagliato? Senza i 4 anni di Trump, questo scontro l'avresti avuto nel 2017-18 invece che nel 2022.
 
La falla nell'analisi e' che non si confrontano le varie opzioni. Putin non faceva niente, il massacro nel donbass
continuava o peggiorava (probabile, visto che sembra che l'esercito ucraino fosse ammassato a est
proprio per lanciare una grande offensiva), l'ucraina entrava nella nato (se non subito, comunque
la strada era tracciata), gli USA piazzavano le solite 4-5 basi e magari uno "scudo".

A quel punto la russia era praticamente indifendibile e, de facto, non avrebbe piu' potuto uscire
dalla morsa americana. E ricordo che lo scopo americano di medio-lungo periodo e' chiarissimo:
una russia spazzatino e banchettare comprando a 2 spicci le enormi risorse russe.

La situazione descritta sopra e' una situazione dove in caso di forte frizione, gli USA possono anche pensare
di lanciare un massiccio first-strike rischiando danni limitati.

E prima di parlare di genialita' o meno, occorre anche dire che carte avevano in mano gli USA e che
carte aveva in mano la russia. Perche' se uno ha AA e l'altro 2 e 7 off ... qua addirittura per gli USA
questa situazione era win-win. Per loro era assolutamente impossibile perdere, in un modo o nell'altro.
L'unico modo di "perdere" e' cercare di stravincere intervenendo militarmente in ucraina. La rischierebbero
pure le loro ******* e soprattutto le nostre.

Il vero perdente di questa situazione e' l'europa. Non dipenderemo piu' dai russi? Dipenderemo dagli americani,
che gia' hanno una presa micidiale sul continente. Pagheremo l'energia molto di piu', perdendo anche in competitivita'.
Spenderemo un sacco di soldi per comprare gli armamenti americani (perche' l'aumento della spesa per loro vuol dire
comprati la mia roba, sia chiato), e un sacco di soldi per il gas (e l'infrastruttura logistica necessaria).

Ripeto che io non sto inventando niente: che l'america tenga separate europa e russia lo scrivono
senza filtri i loro grandi analisti e strategi. C'hanno lavorato 20 anni e alla fine ci son riusciti.
Perdono i russi, perdiamo noi, guadagnano loro.

Adesso arriva qualcuno dotato di particolari doti analitiche e ti dice: e allora trasferisciti là ! :rolleyes:
 
La maggior parte dei pro-trump sosteneva il biondo proprio perche' anticipava che, in caso di vittoria della Clinton,
ci sarebbe stato un fortissimo rischio di confronto militare con la russia.
Dove abbiamo sbagliato? Senza i 4 anni di Trump, questo scontro l'avresti avuto nel 2017-18 invece che nel 2022.

pensavo fosse stato putin a invadere l'Ucraina, tu hai notizie diverse? :mmmm:
ah poverino, si è sentito minacciato
tu invece non ti senti minacciato dai missili nucleari di kaliningrad, puntati contro di te? e se la NATO volesse riprenderla per deputinizzarla?

ah no giusto, putin può fare quello che vuole perchè ha i missili nucleari e ci ricatta, noi possiamo solo pronarci
e io che pensavo che la NATO servisse proprio a questo, a difenderci dai ricattatori criminali a noi ostili
 
La falla nell'analisi e' che non si confrontano le varie opzioni. Putin non faceva niente, il massacro nel donbass
continuava o peggiorava (probabile, visto che sembra che l'esercito ucraino fosse ammassato a est
proprio per lanciare una grande offensiva), l'ucraina entrava nella nato (se non subito, comunque
la strada era tracciata), gli USA piazzavano le solite 4-5 basi e magari uno "scudo".

A quel punto la russia era praticamente indifendibile e, de facto, non avrebbe piu' potuto uscire
dalla morsa americana. E ricordo che lo scopo americano di medio-lungo periodo e' chiarissimo:
una russia spazzatino e banchettare comprando a 2 spicci le enormi risorse russe.

La situazione descritta sopra e' una situazione dove in caso di forte frizione, gli USA possono anche pensare
di lanciare un massiccio first-strike rischiando danni limitati.

E prima di parlare di genialita' o meno, occorre anche dire che carte avevano in mano gli USA e che
carte aveva in mano la russia. Perche' se uno ha AA e l'altro 2 e 7 off ... qua addirittura per gli USA
questa situazione era win-win. Per loro era assolutamente impossibile perdere, in un modo o nell'altro.
L'unico modo di "perdere" e' cercare di stravincere intervenendo militarmente in ucraina. La rischierebbero
pure le loro ******* e soprattutto le nostre.

Il vero perdente di questa situazione e' l'europa. Non dipenderemo piu' dai russi? Dipenderemo dagli americani,
che gia' hanno una presa micidiale sul continente. Pagheremo l'energia molto di piu', perdendo anche in competitivita'.
Spenderemo un sacco di soldi per comprare gli armamenti americani (perche' l'aumento della spesa per loro vuol dire
comprati la mia roba, sia chiato), e un sacco di soldi per il gas (e l'infrastruttura logistica necessaria).

Ripeto che io non sto inventando niente: che l'america tenga separate europa e russia lo scrivono
senza filtri i loro grandi analisti e strategi. C'hanno lavorato 20 anni e alla fine ci son riusciti.
Perdono i russi, perdiamo noi, guadagnano loro.

Quindi in ultima analisi putin è un agente della CIA, ha fatto il gioco degli americani, che volevano dividere Russia e UE :boh:


ma cosa si aspettava, il geniale stratega, che gli europei si dividessero e si pronassero ai suoi piedi? che gli ucraini avrebbero accolto festosi e giulivi i fratelli russi? che strano, forse li conoscono meglio di noi e li hanno accolti festosamente con javelin, stinger, droni e molotov, e gli hanno fatto fuori 15000 poveri militari
 
pensavo fosse stato putin a invadere l'Ucraina, tu hai notizie diverse? :mmmm:
ah poverino, si è sentito minacciato
tu invece non ti senti minacciato dai missili nucleari di kaliningrad, puntati contro di te? e se la NATO volesse riprenderla per deputinizzarla?

ah no giusto, putin può fare quello che vuole perchè ha i missili nucleari e ci ricatta, noi possiamo solo pronarci
e io che pensavo che la NATO servisse proprio a questo, a difenderci dai ricattatori criminali a noi ostili

Beato te che non capisci una fava. T'ho gia' detto, e' dal 2002 che preparano la nuova guerra fredda, cioe'
da quando e' saltato il piano che prevedeva lo spezzatino della federazione russa e la depredazione
delle sue risorse.

Non e' vero? E allora spiegami perche' sono usciti nel 2002 dal trattato contro i missili antibalistici. Ripeto, 2002,
non l'altro giorno.

Tra l'altro qualche domanda te la dovresti anche fare: come facevamo a sapere nel 2016 che se vincevano i dem
ci sarebbe stato sto casino? Sfera di cristallo?
 
Beato te che non capisci una fava. T'ho gia' detto, e' dal 2002 che preparano la nuova guerra fredda, cioe'
da quando e' saltato il piano che prevedeva lo spezzatino della federazione russa e la depredazione
delle sue risorse.

Non e' vero? E allora spiegami perche' sono usciti nel 2002 dal trattato contro i missili antibalistici. Ripeto, 2002,
non l'altro giorno.

Tra l'altro qualche domanda te la dovresti anche fare: come facevamo a sapere nel 2016 che se vincevano i dem
ci sarebbe stato sto casino? Sfera di cristallo?

Se le cose stanno come dici tu putin ha fatto il gioco degli americani. Ma gli è comunque rimasto il cerino acceso in mano, è in una situazione loss-loss
e per lui si avvicina il game over
 
Indietro