Perché quella pubblicità?

Giamp

Nuovo Utente
Registrato
6/3/00
Messaggi
29.967
Punti reazioni
1.292
Da alcuni giorni sto vedendo in TV una pubblicità dell'Enel del tutto simile a quelle pubblicità che di solito precedono un nuovo collocamento.
Siccome la pubblicità costa e parecchio e nessuno la fa senza motivo, chiedo al forum: perché quella pubblicità? forse io sono all'oscuro di qualcosa che altri sanno?
 
Era prevista.

Rilancio di immagine.

Altamente probabile richiesta di soldi (nuova tranche) per megalomane espansione in Europa, nel Mondo, nella Galassia.


ENEL andrà a 30euro quando sarà abolita la golden share e totally privatizzata.

Tra il 2027 e il 2035.....
 
Non penso a collocamenti imminenti , bertinotti non vuole privatizzare al massimo vuole riprendersele a 5 euro per la patria.
 
Slovenske, Enel più vicina - di Redazione -
n. 97 del 25-04-2006 pagina 19

Si avvicina il perfezionamento dell'acquisizione di Slovenske Elektrarne da parte dell'Enel. Secondo quanto riferito da fonti finanziarie, le banche sono al lavoro per mettere a punto le transazioni necessarie a chiudere l'accordo e arrivare al closing entro fine mese, rispettando così il termine che era stato anticipato dal gruppo elettrico. Nelle scorse settimane sono stati superati i problemi politici.

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=84570
 
bra33 ha scritto:
Non penso a collocamenti imminenti , bertinotti non vuole privatizzare al massimo vuole riprendersele a 5 euro per la patria.

Bertinotti messo alla camera apposta per non rompere più.

Collocamenti sicuri se arriva Padoa SCHIOPPON...
 
Arsenico.
Giusto quello che dici pero' in rifondazione di berto ne sono pieni,rompono per il piacere di rompere.
 
Giamp ha scritto:
Da alcuni giorni sto vedendo in TV una pubblicità dell'Enel del tutto simile a quelle pubblicità che di solito precedono un nuovo collocamento.
Siccome la pubblicità costa e parecchio e nessuno la fa senza motivo, chiedo al forum: perché quella pubblicità? forse io sono all'oscuro di qualcosa che altri sanno?



sicuramente in procinto di qualche collocamento. Appena l'ho vista l'ho pensato subito anche io :yes:
 
Io ho solo pensato quanto costa pagare Giannini per uno spot, quanto costa mandarlo sulle reti nazionali in trasmissioni con alto share, a cosa serve la pubblicità da un monopolista senza concorrenti e - alla fine della fiera - che paghiamo noi con la bolletta...

:wall: :censored:
 
skymap ha scritto:
Io ho solo pensato quanto costa pagare Giannini per uno spot, quanto costa mandarlo sulle reti nazionali in trasmissioni con alto share, a cosa serve la pubblicità da un monopolista senza concorrenti e - alla fine della fiera - che paghiamo noi con la bolletta...

:wall: :censored:


HAI PERFETTAMENTE RAGIONE E MERITI UN BOLLONE SUPER :)
 
Non credo possibile una 4° tranche nel panorama politico attuale, almeno 1/3 dell'attuale maggiornaza in parlamento se potesse nazionalizzerebbe la quota di mercato per riportarlo sotto il controllo pubblico.
 
A me è balenata un'altra idea dal nome aumento di capitale con relativo shopping....
 
lupino arsenico ha scritto:
Bertinotti messo alla camera apposta per non rompere più.

Collocamenti sicuri se arriva Padoa SCHIOPPON...


Bravo. Sono d'accordo sul "senso", per non rompere più.
Dovrà responsabilizzarsi, parlare nella giusta direzione; anche se l'animo è comunista. Imparerà, è bravo e capace; si darà qualche pizzicotto in più sul pancino e si morderà la lingua in qualche occasione.

Però, provate a pensare se riproponevano la Pivetti..................l'abbiamo scampata bella.
 
Secondo me è in arrivo una nuova tranche per ridurre il debito pubblico....
 
geminix ha scritto:
Secondo me è in arrivo una nuova tranche per ridurre il debito pubblico....
...ed aumentare quello privato.......il nostro :D :wall:
 
Mi è difficile pensare che sia in arrivo la 4 tranche e queste sono le ragioni:
1) il governo, che è azionista e decide, non è neppure insediato
2) molti a sinistra (e pure a destra) si son convinti che il settore energetico è ormai strategico; sarebbe un controsenso disfarsene.
3) la prima privatizzazione della sinistra sarà le Poste (e frutterà molte più risorse rispetto ad una tranche Enel)
4) se il governo vorrà ridurre la sua quota del 30% (proprietà diretta e proprietà CDP) penserà ad un aumento di capitale. (in questo modo doterà Enel di risorse nuove da spendere con conseguente aumento del giro di affari, a quel punto se a questo aumento seguirà un aumento dell'utile, lo Stato incasserà gli stessi dividendi ma con una partecipazione inferiore. Tuttavia l'espansione dell'Enel darebbe maggiore visibilità a livello mondiale e migliore reputazione dell'Italia a livello europeo, cosa da non sottovalutare).
 
Quando mai una manovra ha portato in alto un titolo? Se rimane così, rimane così. Se non rimane così... scende.
Seguro.
 
lup1116 ha scritto:
Bravo. Sono d'accordo sul "senso", per non rompere più.
Dovrà responsabilizzarsi, parlare nella giusta direzione; anche se l'animo è comunista. Imparerà, è bravo e capace; si darà qualche pizzicotto in più sul pancino e si morderà la lingua in qualche occasione.

Però, provate a pensare se riproponevano la Pivetti..................l'abbiamo scampata bella.

Imparerà, è giovane, diamogli tempo. Io ho fiducia.
 
gimenez ha scritto:
Imparerà, è giovane, diamogli tempo. Io ho fiducia.


Non necessariamente bisogna essere giovani per "IMPARARE".
Qualunque età è buona per imparare, maturare; trovare il giusto equilibrio tra il cuore, testa e tasca. Nonchè tra le cose da dire oppure da fare

Dice un vecchio saggio: Si nasce incendiari e si muore pompieri.
 
Indietro