Perizia su immobile da completare

oscar_lars

Nuovo Utente
Registrato
15/3/12
Messaggi
112
Punti reazioni
8
Cosa valuta la banca o meglio il perito circa l'abitabilità di un immobile per l'erogazione di un mutuo? Quali sono le condizioni minime?

Nel caso specifico ho individuato una casa indipendente, tuttavia non è abitata da molti anni, in alcune parti è da completare. Manca pavimentazione in alcuni ambienti ed impianto fognario a norma. Considerando che dovrò ristrutturare l'immobile, ci possono essere problemi sull'approvazione del mutuo da parte del perito?
 
Ultima modifica:

memar

Nuovo Utente
Registrato
18/10/17
Messaggi
762
Punti reazioni
16
Cosa valuta la banca o meglio il perito circa l'abitabilità di un immobile per l'erogazione di un mutuo? Quali sono le condizioni minime?

Nel caso specifico ho individuato una casa indipendente, tuttavia non è abitata da molti anni, in alcune parti è da completare. Manca pavimentazione in alcuni ambienti ed impianto fognario a norma. Considerando che dovrò ristrutturare l'immobile, ci possono essere problemi sull'approvazione del mutuo da parte del perito?

Se non è abitabile l'immobile non è mutuabile. Devi verificare che ci siano solai, pavimenti, servizi igienici e cucina.
 

oscar_lars

Nuovo Utente
Registrato
15/3/12
Messaggi
112
Punti reazioni
8
Se non è abitabile l'immobile non è mutuabile. Devi verificare che ci siano solai, pavimenti, servizi igienici e cucina.

L'immobile ha il bagno completato, come menzionato mancano parte dei pavimenti e fogna a norma, poichè come molte case al sud aveva una fossa biologica non a norma.
Cucina cosa intendi? Non è presente ovviamente essendo un immobile vuoto, inoltre la zona non è coperta dal gas metano quindi non c'è impianto del gas.
 

fabiodl

Nuovo Utente
Registrato
27/6/01
Messaggi
1.092
Punti reazioni
16
perizia

ciao io l'anno scorso ho acquistato una casa nuova costruzione, con mutuo Intesa. Il perito, in accordo con il costruttore, è uscito quando c'erano già le schede catastali e l'abitazione era per almeno il 90% completata (pavimenti, sanitari, porte etc). Mancava solo una porta che avevano erroneamente consegnato errata.
Quindi secondo me, soprattutto adesso, dove i ritardi nelle consegne dei materiali sono frequenti, il perito esce solo quando l'immobile è quasi completato.
Cmq per maggior sicurezza, poni la questione alla banca dove pensi di istituire il mutuo.
 

memar

Nuovo Utente
Registrato
18/10/17
Messaggi
762
Punti reazioni
16
L'immobile ha il bagno completato, come menzionato mancano parte dei pavimenti e fogna a norma, poichè come molte case al sud aveva una fossa biologica non a norma.
Cucina cosa intendi? Non è presente ovviamente essendo un immobile vuoto, inoltre la zona non è coperta dal gas metano quindi non c'è impianto del gas.

Mi hai chiesto per l'abitabilità...per la quale è necessario che ci siano gli impianti (idraulici, gas etc.) ma se non ci sono le fogne l'immobile non è abitabile
 

davv82

Nuovo Utente
Registrato
14/10/19
Messaggi
96
Punti reazioni
1
L'immobile ha il bagno completato, come menzionato mancano parte dei pavimenti e fogna a norma, poichè come molte case al sud aveva una fossa biologica non a norma.
Cucina cosa intendi? Non è presente ovviamente essendo un immobile vuoto, inoltre la zona non è coperta dal gas metano quindi non c'è impianto del gas.

ciao, purtroppo così com'è mai nella vita un perito ti farà una perizia positiva, al 100%