Perle di saggezza: la regola di Harriman per guadagnare milioni

Sir Wildman

The White Knight
Registrato
21/6/03
Messaggi
89.548
Punti reazioni
4.347
La fortuna della famiglia Harriman, che dura ancora oggi, fu creata all'inizio del Novecento dal "Vecchio Harriman", che inizio' la sua carriera come "floor runner" e divenne una delle maggiori potenze in campo bancario e di brokeraggio.
Egli guadagno' 15 milioni di dollari nel 1905 con una sola operazione sulla Union Pacific. Questo re degli speculatori si concentro' solo sulle azioni ferroviarie, il mercato piu' caldo dell'epoca.
Nel 1912, un giornalista chiese ad Harriman quali fossero i suoi segreti e le sue tecniche relative al mercato delle azioni. Il trader rispose: "Il segreto per fare soldi nel mercato delle azioni e' tagliare le perdite. Non bisogna mai lasciare che un'azione si muova contro di te per piu' di tre quarti di punto, ma se va nella tua direzione, lasciala andare. Sposta i tuoi stop piu' in alto e lascia lo spazio al mercato per andare ancora piu' in alto".
Harriman imparo' la sua regola fondamentale studiando i risultati dei clienti delle societa' di brokeraggio. Scopri' che fra le migliaia e migliaia di conti dei clienti, le perdite da 5 e 10 punti superavano di gran lunga i guadagni da 5 e 10 punti. La cosa che mi ha sempre stupito di questi personaggi del mondo degli affari con molto polso e abilita' nella gestione dei loro affari e dei loro uffici e' come perdano completamente il controllo quando si occupano di trading. Non posso credere che esista un personaggio piu' autorevole di E.H. Harriman, ne' che esista una regola piu' duratura di quella che quest'uomo formulo' nel 1912.
Come ho detto, i principi fondamentali non cambiano.

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

Tratto da Larry Williams "I segreti del trading di breve termine" copyright "trading library S.r.l." (www.tradinglibrary.it)
 
Scritto da Sir Wildman
La fortuna della famiglia Harriman, che dura ancora oggi, fu creata all'inizio del Novecento dal "Vecchio Harriman", che inizio' la sua carriera come "floor runner" e divenne una delle maggiori potenze in campo bancario e di brokeraggio.
Egli guadagno' 15 milioni di dollari nel 1905 con una sola operazione sulla Union Pacific. Questo re degli speculatori si concentro' solo sulle azioni ferroviarie, il mercato piu' caldo dell'epoca.
Nel 1912, un giornalista chiese ad Harriman quali fossero i suoi segreti e le sue tecniche relative al mercato delle azioni. Il trader rispose: "Il segreto per fare soldi nel mercato delle azioni e' tagliare le perdite. Non bisogna mai lasciare che un'azione si muova contro di te per piu' di tre quarti di punto, ma se va nella tua direzione, lasciala andare. Sposta i tuoi stop piu' in alto e lascia lo spazio al mercato per andare ancora piu' in alto".
Harriman imparo' la sua regola fondamentale studiando i risultati dei clienti delle societa' di brokeraggio. Scopri' che fra le migliaia e migliaia di conti dei clienti, le perdite da 5 e 10 punti superavano di gran lunga i guadagni da 5 e 10 punti. La cosa che mi ha sempre stupito di questi personaggi del mondo degli affari con molto polso e abilita' nella gestione dei loro affari e dei loro uffici e' come perdano completamente il controllo quando si occupano di trading. Non posso credere che esista un personaggio piu' autorevole di E.H. Harriman, ne' che esista una regola piu' duratura di quella che quest'uomo formulo' nel 1912.
Come ho detto, i principi fondamentali non cambiano.

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

Tratto da Larry Williams "I segreti del trading di breve termine" copyright "trading library S.r.l." (www.tradinglibrary.it)


libro sicuramente interssante.....come molti altri di quel sito.....certo non sono molto economici..........pero' si sa la qualita' si paga..................3/4 di punto mi sembrano un pochi per uno stop loss....forse andavano bene nel 1912..............
 
Non credo sinceramente che sia un sistama valido per guadagnare,dipende sempre dal tipo di titolo con cui si sta trattando.
Esistono titoli molto buoni che se accumulati al ribasso possono dare grandi soddisfazioni.


Per farti un esempio entravi nel 2001 su ntes a 1,5 stoppavi a 1,2 un anno dopo ntes era a 70 dollari
;)
 
ciao stefano....piccola precisazione...o meglio un aspetto che trascuri..se si stoppa un titolo non è detto che poi non lo si debba ricomprare....ad es stoppi a 1,2$....il titolo va a 1$ (ad es) e quindi avevi fatto bene a stoppare...poi dopo 3 mesi il titolo riprende.il trend ascendente...magari va a 2$, bucando resistenze importanti e quindi lo ricompri...e se sei bravo lo tieni fino a quanto arriva a 70$:clap:
 
Scritto da Albert77bs
ciao stefano....piccola precisazione...o meglio un aspetto che trascuri..se si stoppa un titolo non è detto che poi non lo si debba ricomprare....ad es stoppi a 1,2$....il titolo va a 1$ (ad es) e quindi avevi fatto bene a stoppare...poi dopo 3 mesi il titolo riprende.il trend ascendente...magari va a 2$, bucando resistenze importanti e quindi lo ricompri...e se sei bravo lo tieni fino a quanto arriva a 70$:clap:


il problema di stoppare sono le commissioni che quando arrivi a fine mese ti trovi un loss pauroso.....iil metodo di entrare a piccole trance credo sia la migliore ......l'importante e avere sempre una buona liquidita' per affrontare anche le situazioni piu' difficili.....se i titoli in cui credi hanno delle buone basi.. ...dope le discese arrivano sempre le salite ....basta essere pazienti ....voglio essere ripetitivo ma la liquidita' e' fondamentale ......anche le cose negative le affronti con una serenita' diversa......
 
Scritto da lucci90
il problema di stoppare sono le commissioni che quando arrivi a fine mese ti trovi un loss pauroso.....iil metodo di entrare a piccole trance credo sia la migliore ......l'importante e avere sempre una buona liquidita' per affrontare anche le situazioni piu' difficili.....se i titoli in cui credi hanno delle buone basi.. ...dope le discese arrivano sempre le salite ....basta essere pazienti ....voglio essere ripetitivo ma la liquidita' e' fondamentale ......anche le cose negative le affronti con una serenita' diversa......

Giusto:yes:
 
Scritto da stefano6661
Giusto:yes:

Giusto un capzo, molto meglio pagare commissioni che perdere capitale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Inoltre col tol giusto e gli ECN le commissioni si possono ridurre a zero ,anzi se si è bravi ci guadagni pure OK!
Non diciamo fregnacce pwer piacere!!!!!!!!!!!!! quando si deve stoppare và fatto e basta il resto sono pugnette
 
Scritto da Grecale
Giusto un capzo, molto meglio pagare commissioni che perdere capitale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Inoltre col tol giusto e gli ECN le commissioni si possono ridurre a zero ,anzi se si è bravi ci guadagni pure OK!
Non diciamo fregnacce pwer piacere!!!!!!!!!!!!! quando si deve stoppare và fatto e basta il resto sono pugnette


Ben detto Grecale OK!

parole sante
 
Scritto da Grecale
Giusto un capzo, molto meglio pagare commissioni che perdere capitale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Inoltre col tol giusto e gli ECN le commissioni si possono ridurre a zero ,anzi se si è bravi ci guadagni pure OK!
Non diciamo fregnacce pwer piacere!!!!!!!!!!!!! quando si deve stoppare và fatto e basta il resto sono pugnette

Tu opera come ti pare.
Svegliato male questa mattina?Che sono tutti sti capzo,punti esclamativi,ok ec ecc? Se vuoi imporre il tuo metodo a qualcuno in maniera arrogante e saccente non cercare di farlo con me',o almeno cerca di porti in maniera un tantino piu simpatica!OK?
 
Scritto da stefano6661
Tu opera come ti pare.
Svegliato male questa mattina?Che sono tutti sti capzo,punti esclamativi,ok ec ecc? Se vuoi imporre il tuo metodo a qualcuno in maniera arrogante e saccente non cercare di farlo con me',o almeno cerca di porti in maniera un tantino piu simpatica!OK?

Sei solo un ragazzino................fine
 
sentivo odore di grane,,,su questo post,,,,,,e non mi sbagliavo,,,,,,ciao a tutti colleghi,,


:bow: :bow: :p
 
Scritto da Grecale
Sei solo un ragazzino................fine

Sono i ragzzini che vogliono sempre aver ragione..
Il tuo metodo puo essere valido,come possono essere validi anche gli altri metodi,non vedo perche devi importi..?E per di piu in quel modo..? Contento tu.
 
Scritto da stefano6661
Non credo sinceramente che sia un sistama valido per guadagnare,dipende sempre dal tipo di titolo con cui si sta trattando.
Esistono titoli molto buoni che se accumulati al ribasso possono dare grandi soddisfazioni.


Per farti un esempio entravi nel 2001 su ntes a 1,5 stoppavi a 1,2 un anno dopo ntes era a 70 dollari
;)

Non te la prendere, ma non condivido una virgola di quello che hai detto.
KO!

Senza polemica Stefano, tanto sai che non ne ho motivo, ma vorrei risentire le tue opinioni quando il nasdaq prendera' un po' di batoste come nel periodo 2000-2002 .... e' facile teorizzare medie al ribasso col nasdaq che va da 1108 a 2170 .... :rolleyes:
 
Scritto da Sir Wildman
Non te la prendere, ma non condivido una virgola di quello che hai detto.
KO!

Senza polemica Stefano, tanto sai che non ne ho motivo, ma vorrei risentire le tue opinioni quando il nasdaq prendera' un po' di batoste come nel periodo 2000-2002 .... e' facile teorizzare medie al ribasso col nasdaq che va da 1108 a 2170 .... :rolleyes:

Ma io non ho detto che si puo fare in ogni periodo e su qualsiasi titolo.Dipende anche dalla cifra che uno ci mette in base al suo capitale e alla bonta del titolo,se mi prendi ipix ti do ragione,se invece mi prendi frgo ti assicuro che accumulare su un titolo del genere si possono avere dei bei risultati.

Capitale 250 mila ero mettiamo,entro con 10 mila la prima trance poi ogni -10-15 accumulo,
 
Te ne do un altro che si puo attuare quella tecnica bcgi oppure wedc. Io so di gente che lavora in questo modo e che riesce a guadagnare anche nei periodi di forte ribasso perche i fondamentali alla lunga vengono sempre fuori e arrivati a determinate quotazioni il titolo non scende piu.
 
Scritto da stefano6661
Ma io non ho detto che si puo fare in ogni periodo e su qualsiasi titolo.Dipende anche dalla cifra che uno ci mette in base al suo capitale e alla bonta del titolo,se mi prendi ipix ti do ragione,se invece mi prendi frgo ti assicuro che accumulare su un titolo del genere si possono avere dei bei risultati.

Capitale 250 mila ero mettiamo,entro con 10 mila la prima trance poi ogni -10-15 accumulo,

Ho capito, ma devi anche pensare che qui dentro c'e' gente che quei capitali non li ha, che spesso si gioca tutto su un singolo titolo o giu' di li.....parlare con tranquillita' di mediare al ribasso lo trovo pericoloso .... qui nessuno naturalmente ha delle responsabilita' sugli investimenti altrui, ma magari si puo' cercare comunque di dare l'esempio ;)
 
Scritto da Sir Wildman
Ho capito, ma devi anche pensare che qui dentro c'e' gente che quei capitali non li ha, che spesso si gioca tutto su un singolo titolo o giu' di li.....parlare con tranquillita' di mediare al ribasso lo trovo pericoloso .... qui nessuno naturalmente ha delle responsabilita' sugli investimenti altrui, ma magari si puo' cercare comunque di dare l'esempio ;)


APpunto il problema e' sempre quello,per guadagnare forte servono tanti soldi,se ne hai pochi devi rischiare:o
 
Indietro