Piano di ammortamento

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Attenzione, i casi sono ben specifici, e riguardano alcuni mutui "vecchi" in cui si parlava di tasso d'interesse che non era indicizzato and un tasso di riferimento, come avviene ora.
In tali mutui/prestiti si parlava di tasso annuo e però il piano ammortamento era su base mensile calcolato "male", nel senso che non era stato ricalcolato il tasso equivalente mensile del tasso nominale annuo.
Dunque tanto rumore per nulla.
L'ammortamento alla francese prevede il rimborso predeterminato del capitale, e l'interesse mensilmente pagato in rata è determinato sulla base di indici univoci e facilmente verificabili, e non provoca cumulo sul capitare da restituire (in pratica, non si pagano mai interessi su interessi)...

Finalmente qualcuno che parla chiaro!

:clap::clap::clap:

Verde quantomai meritato!! OK!
 
ammortamento francese o italiano?

Una banca mi dà la facoltà di scegliere, per un mutuo a tasso variabile tra ammortamento francese o italiano.
Quello più utilizzato dalle banche sembra essere quello alla francese.
Su internet ho letto che nell'ammortamento alla francese, nella rata sono inclusi nel primo periodo di ammortamento, una buona fetta di interessi che vanno a decrescere, mentre il rimborso del capitale è inizialmente inferiore rispetto agli interessi e cresce col tempo.
Quindi l'effetto dei "tassi di interesse" si avverte maggiormente nel primo periodo del piano di ammortamento ancor di più se nei primi anni con un variabile c'è un rialzo degli stessi. (ed è facile che in questo periodo storico ciò avvenga in tempi non troppo lontani...)
Inoltre, siccome la maggior parte degli interessi viene corrisposto con le prime rate del mutuo, il vantaggio che si avrebbe da un'eventuale estinzione anticipata diminuisce sempre di più con l'avanzare dei rimborsi.
Nell'ammortamento all'italiana vi sarebbe un risparmio sul totale degli interessi a causa del più rapido rimborso del capitale sul quale vengono calcolati.
Chiedo a chi ne sà più di me in materia: se vi è facoltà di scelta si potrebbe pensare quindi a quello all'italiana? e quali sono gli svantaggi di quest'ultimo? grazie!!!
 
Una banca mi dà la facoltà di scegliere, per un mutuo a tasso variabile tra ammortamento francese o italiano.
Quello più utilizzato dalle banche sembra essere quello alla francese.
Su internet ho letto che nell'ammortamento alla francese, nella rata sono inclusi nel primo periodo di ammortamento, una buona fetta di interessi che vanno a decrescere, mentre il rimborso del capitale è inizialmente inferiore rispetto agli interessi e cresce col tempo.
Quindi l'effetto dei "tassi di interesse" si avverte maggiormente nel primo periodo del piano di ammortamento ancor di più se nei primi anni con un variabile c'è un rialzo degli stessi. (ed è facile che in questo periodo storico ciò avvenga in tempi non troppo lontani...)
Inoltre, siccome la maggior parte degli interessi viene corrisposto con le prime rate del mutuo, il vantaggio che si avrebbe da un'eventuale estinzione anticipata diminuisce sempre di più con l'avanzare dei rimborsi.
Nell'ammortamento all'italiana vi sarebbe un risparmio sul totale degli interessi a causa del più rapido rimborso del capitale sul quale vengono calcolati.
Chiedo a chi ne sà più di me in materia: se vi è facoltà di scelta si potrebbe pensare quindi a quello all'italiana? e quali sono gli svantaggi di quest'ultimo? grazie!!!

Tu stesso hai compiuto una giusta analisi della situazione.
In termini assoluti, comparando le due tipologie di ammortamento alla fine del rimborso, non vi sono dubbi che l'ammortamento all'italiana sia più conveniente, in quanto il capitale viene rimborsato in rate eguali, semplicemente dividendo il capitale per il numero delle stesse.
Il mutuo con ammortamento all'italiana è utilizzato per il credito industriale, con preammortamento, solitamente biennale.
Questo in quanto, essendo il rimborso del capitale alto sin dall'inizio ed essendo il rimborso degli interessi al massimo nella prima parte a capitale pieno, all'inizio, appunto, sarebbe insostenibile, quindi, si rimborsano solo gli interessi, con un biennio di grazia per quanto riguarda il capitale.
Quindi, se la tua capacità reddituale te lo permette, non esitare a scegliere l'ammortamento all'italiana, le rate sono molto all'inizio e tenderanno, progressivamente, ad abbassarsi nel corso degli anni.
Altrimenti opta per il sistema francese, ove succede il contrario, pur in presenza di tassi stabili, in quanto la porzione di capitale rimborsato cresce nel tempo.
 
grazie per i consigli!
lo propongono nel mutuo della popolare di lodi.....approfondirò!OK!
 
Tu stesso hai compiuto una giusta analisi della situazione.
In termini assoluti, comparando le due tipologie di ammortamento alla fine del rimborso, non vi sono dubbi che l'ammortamento all'italiana sia più conveniente, in quanto il capitale viene rimborsato in rate eguali, semplicemente dividendo il capitale per il numero delle stesse.
Il mutuo con ammortamento all'italiana è utilizzato per il credito industriale, con preammortamento, solitamente biennale.
Questo in quanto, essendo il rimborso del capitale alto sin dall'inizio ed essendo il rimborso degli interessi al massimo nella prima parte a capitale pieno, all'inizio, appunto, sarebbe insostenibile, quindi, si rimborsano solo gli interessi, con un biennio di grazia per quanto riguarda il capitale.
Quindi, se la tua capacità reddituale te lo permette, non esitare a scegliere l'ammortamento all'italiana, le rate sono molto all'inizio e tenderanno, progressivamente, ad abbassarsi nel corso degli anni.
Altrimenti opta per il sistema francese, ove succede il contrario, pur in presenza di tassi stabili, in quanto la porzione di capitale rimborsato cresce nel tempo.

Buona a sapersi, che c'è una banca che propone l'ammortamento all'italiana anche i privati/consumatori.
Ma per una famiglia di operai è difficile proporlo proprio perchè come dici tu ... all'inizio sono mazzate
 
Indietro