Pop. Sondrio. Una banca incredibile ad un prezzo incredibile

giacomo

Nuovo Utente
Registrato
4/12/99
Messaggi
2.492
Punti reazioni
38
Valtellina Turismo Mobile Banca Popolare di Sondrio: innovazione tecnologica unita al rispetto per le proprie origini

La domanda che tutti si pongono.:mmmm:

Come mai, se la Banca va così bene , le sue azioni vanno così male?

Infatti la banca non va proprio bene...ed il prezzo delle azioni lo riflettono.....ma credo che ildiscorso valga per tutte le banche...non solo le nostrane....leggiti qualcosa a proposito di deutusche bank.....terribile...da ecatombe totale...altro che 2008....
 

768563pc

Nuovo Utente
Registrato
7/5/13
Messaggi
1.533
Punti reazioni
51
Ma che la banca vada bene, sei sicuro che si possa dedurlo dall'articolo che hai postato? :mmmm:

Io, se non credo, non investo!
Appena raggiunge i 2€ gli scettici ed i frenetici, possono uscire e puntare su altri titoli. A loro auguro ottimi gain, io amo aspettare, fino ad oggi mi è andata bene.
 

carpen

Nuovo Utente
Registrato
29/3/12
Messaggi
21.859
Punti reazioni
1.487
B.P.Sondrio: accelera su crediti deteriorati (Mi.Fi.) -28/10/19 08:15



MILANO (MF-DJ)--Non e' la prima volta che la Bce pone dei paletti stringenti a un'operazione di consolidamento tra banche.Quando nel 2016 i contatti tra la Popolare di Milano e il Banco Popolare erano entrati nel vivo per arrivare a una fusione, Francoforte pose come condizione vincolante un rafforzamento patrimoniale da un miliardo di euro. Su scala ridotta lo stesso copione e' andato in scena in Valtellina nelle scorse settimane: la popolare di Sondrio si e' vista rifiutare l'autorizzazione ad acquistare la Cassa di risparmio di Cento, mentre il via libera su Farbanca sta tardando piu' del previsto. "Nel contesto delle interlocuzioni con la Bce", ha spiegato la banca in una nota, "e' stata evidenziata l'esigenza di dare priorita' alle iniziative di derisking gia' in corso". Dunque, "in ragione delle suddette priorita', la Bce ha ritenuto che non sussistano le condizioni per il rilascio della prescritta autorizzazione". E ancora, "l'attivita' della banca si concentrera' nei prossimi mesi a perseguire l'importante programma di riduzione dei crediti deteriorati classificati a sofferenza, gia' avviato e comunicato al mercato".Alle richieste di Francoforte, Sondrio ha risposto accelerando un processo di de-risking a cui lavora ormai da diversi mesi. Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, la banca valtellinese guidata da Mario Pedranzini avrebbe appena rotto gli indugi, lanciando una gara per individuare una societa' di servicing e un arranger. Diversi i soggetti in lizza per gli incarichi, tra cui il servicer milanese Prelios. L'obiettivo? Cartolarizzare oltre un miliardo di non performing loans nella prima meta' del 2020, sfruttando la garanzia pubblica (gacs). La gacs resta infatti lostrumento principe per procedere nello smaltimento dei crediti deteriorati, perche' consente di avere l'investment grade sulla tranche senior della cartolarizzazione, quella piu' sicura che solitamente viene acquistata dalla banca originator. Il progetto parte da lontano. Gia' nei primi mesi dell'anno la popolare aveva dato mandato agli advisor Oliver Wyman e Kpmg per definire una strategia complessiva di derisking. Sul tavolo ci sono infatti quasi 4 miliardi di deteriorati lordi, di cui 2,3 miliardi di sofferenze e 1,5 miliardi di unlikely to pay su un'esposizione complessiva di 28,8 miliardi. red/lab (fine) MF-DJ NEWS 28-ott-2019 08:14
 

tg5tg5

Nuovo Utente
Registrato
22/12/14
Messaggi
1.309
Punti reazioni
43
12:47:02
Popolari: in 9 mesi 18 mld a Pmi e 10 mld a famiglie
 

cipensounpo

L'Italia nel cuore
Registrato
17/11/04
Messaggi
16.353
Punti reazioni
788
Buongiorno,

Quando esce, se esce, la trimestrale ?
 

cipensounpo

L'Italia nel cuore
Registrato
17/11/04
Messaggi
16.353
Punti reazioni
788
vabbè....però piano con le risposte...non tutti insieme...:D
 

carpen

Nuovo Utente
Registrato
29/3/12
Messaggi
21.859
Punti reazioni
1.487
Buongiorno,

Quando esce, se esce, la trimestrale ?




Calma, stavo a contare i soldi, uff sono tanti se mi interrompo poi perdo il conto e devo ricominciare, un lavoraccio...


Mi pare che venerdì 8 si riuniscono, presumo che o la sera di venerdì o sabato 9 sapremo qualcosa,

sicuramente prima dell'apertura di lunedì 11 dovremmo conoscere i dati.
 

cipensounpo

L'Italia nel cuore
Registrato
17/11/04
Messaggi
16.353
Punti reazioni
788
Calma, stavo a contare i soldi, uff sono tanti se mi interrompo poi perdo il conto e devo ricominciare, un lavoraccio...


Mi pare che venerdì 8 si riuniscono, presumo che o la sera di venerdì o sabato 9 sapremo qualcosa,

sicuramente prima dell'apertura di lunedì 11 dovremmo conoscere i dati.

Grazie per la risposta.

Per sdebitarmi....se ti serve una mano, non hai che da chiedere....;)
 

cipensounpo

L'Italia nel cuore
Registrato
17/11/04
Messaggi
16.353
Punti reazioni
788
Calma, stavo a contare i soldi, uff sono tanti se mi interrompo poi perdo il conto e devo ricominciare, un lavoraccio...


Mi pare che venerdì 8 si riuniscono, presumo che o la sera di venerdì o sabato 9 sapremo qualcosa,

sicuramente prima dell'apertura di lunedì 11 dovremmo conoscere i dati.

Saranno buoni dati, imho.
 

carpen

Nuovo Utente
Registrato
29/3/12
Messaggi
21.859
Punti reazioni
1.487
Saranno buoni dati, imho.




:sperem:

Primo semestre 47 milioni di utile netto, ma spesi 28 milioni per il fondo solidarità delle banche e 47 o 48 per la perdita sul miliardo di NPL venduti, senza uscite straordinarie sarebbero stati circa 98 milioni :eek: una cinquantina al trimestre, ma di solito il primo semestre è sempre migliore, sarei contento se, a parte uscite straordinarie, ai 47 del primo semestre aggiungessero un 43 milioni, diciamo 90 in tutto, ma è da vedere se dovranno coprire NPL, possibile che debbano farlo per non far risultare perdite consistenti per la prossima vendita di NPL, programmata con il nuovo anno. (un poco per volta la mer.. te la fanno mangiare)

Comunque poco importa, l'importante che ripuliscano il bilancio e che facciano un utile per dare i soliti quattro spicci di dividendo.
 
Ultima modifica:

carpen

Nuovo Utente
Registrato
29/3/12
Messaggi
21.859
Punti reazioni
1.487
B.P.Sondrio: utile netto al 30/09 sale a 123,2 mln (+57,1% a/a) Fri Nov 08 16:34:11 CET 2019

(segue) MF-DJ NEWS 08-nov-2019 16:33



OK! :clap: :cincin:
 
Ultima modifica:

carpen

Nuovo Utente
Registrato
29/3/12
Messaggi
21.859
Punti reazioni
1.487
*B.P.Sondrio: ben avviati lavori cessione 1 mld Npl Fri Nov 08 16:36:13 CET 2019

(segue) MF-DJ NEWS 08-nov-2019 16:35
 

Chiave

Nuovo Utente
Registrato
24/9/07
Messaggi
4.290
Punti reazioni
165
be' i dati a prima vista sembrano buoni per cui mi pare giusto fare - 2,4 se erano brutti che facevamo?
 

cipensounpo

L'Italia nel cuore
Registrato
17/11/04
Messaggi
16.353
Punti reazioni
788
B.P.Sondrio: utile netto al 30/09 sale a 123,2 mln (+57,1% a/a)

MILANO (MF-DJ)--L'utile netto della Banca Popolare di Sondrio al 30 settembre si assesta a 123,2 milioni, in crescita del 57,1% rispetto allo

stesso periodo del 2018.

Il risultato, spiega una nota, si deve a un miglior risultato complessivo dell'attività in titoli attestatosi a 101,8 milioni di euro rispetto ai 16,6 milioni di euro dei primi nove mesi del 2018. E anche a minori rettifiche di valore su crediti e attività finanziarie passate dai 148,6 milioni del 30 settembre 2018 a 129,5 milioni del periodo di riferimento (-12,9%).

I ratios patrimoniali, inclusivi di quota parte di utile del periodo, si posizionano ai vertici del settore bancario. Nella versione fully-phased, il Cet1 Ratio si posiziona al 15,89%, il Tier 1 Ratio è pari al 15,94%, mentre il Total Capital ratio perviene a 18,69%, in quest'ultimo caso beneficiando del collocamento presso investitori istituzionali di un prestito subordinato Tier 2 per 200 milioni di euro avvenuto il 30 luglio 2019.

Il margine di interesse si è attestato a 340,6 milioni, in riduzione dell'8,3% rispetto ai primi nove mesi del 2018 per effetto, principalmente, del calo dei tassi attivi e degli oneri conseguenti alla cospicua raccolta in eccedenza. Inoltre, a seguito della prima applicazione del principio contabile Ifrs 16, rientrano nell'aggregato in questione anche 3 milioni di interessi passivi su debiti per contratti di leasing.

Le commissioni nette da servizi hanno cifrato 230 milioni, in aumento dello 0,9% rispetto agli 228 milioni del periodo di confronto. Particolarmente positiva la componente relativa ai prodotti assicurativi, con un incremento di oltre il 15% rispetto ai primi 9 mesi del 2018.

I dividendi incassati ammontano a 3,3 milioni, in contrazione rispetto ai 4 milioni del 30 settembre 2018.
 

carpen

Nuovo Utente
Registrato
29/3/12
Messaggi
21.859
Punti reazioni
1.487
be' i dati a prima vista sembrano buoni per cui mi pare giusto fare - 2,4 se erano brutti che facevamo?



E che ne so! Sono tutti matti, io sulla new ho incrementato qualcosina, magari il matto sono io.

Ha aggiunto 76 milioni di utile netto nel terzo trimestre, se non ci sono entrate straordinarie significa che ha una potenzialità di utili di 300 milioni...
 

cipensounpo

L'Italia nel cuore
Registrato
17/11/04
Messaggi
16.353
Punti reazioni
788
E che ne so! Sono tutti matti, io sulla new ho incrementato qualcosina, magari il matto sono io.

Ha aggiunto 76 milioni di utile netto nel terzo trimestre, se non ci sono entrate straordinarie significa che ha una potenzialità di utili di 300 milioni...

buona parte degli utili viene dalla compravendita btp, non buono a prima vista.:mmmm:
 

carpen

Nuovo Utente
Registrato
29/3/12
Messaggi
21.859
Punti reazioni
1.487
B.P.Sondrio: utile netto al 30/09 sale a 123,2 mln (+57,1% a/a) Fri Nov 08 17:05:11 CET 2019

MILANO (MF-DJ)--L'utile netto della Banca Popolare di Sondrio al 30 settembre si assesta a 123,2 milioni, in crescita del 57,1% rispetto allo stesso periodo del 2018.Il risultato, spiega una nota, si deve a un miglior risultato complessivo dell'attivita' in titoli attestatosi a 101,8 milioni di euro rispetto ai 16,6 milioni di euro dei primi nove mesi del 2018. E anche a minori rettifiche di valore su crediti e attivita' finanziarie passate dai 148,6 milioni del 30 settembre 2018 a 129,5 milioni del periodo di riferimento (-12,9%).I ratios patrimoniali, inclusivi di quota parte di utile del periodo, si posizionano ai vertici del settore bancario. Nella versione fully-phased, il Cet1 Ratio si posiziona al15,89%, il Tier 1 Ratio e' pari al 15,94%, mentre il Total Capital ratio perviene a 18,69%, in quest'ultimo caso beneficiando del collocamento presso investitori istituzionali di un prestito subordinato Tier 2 per 200 milioni di euro avvenuto il 30 luglio 2019.Il margine di interesse si e' attestato a 340,6 milioni, in riduzione dell'8,3% rispetto ai primi nove mesi del 2018 per effetto, principalmente, del calo dei tassi attivi e degli oneri conseguenti alla cospicua raccolta in eccedenza. Inoltre, a seguito della prima applicazione del principio contabile Ifrs 16, rientrano nell'aggregato in questione anche 3 milioni di interessi passivi su debiti per contratti di leasing.Le commissioni nette da servizi hanno cifrato 230 milioni, in aumento dello 0,9% rispetto agli 228 milioni del periodo di confronto. Particolarmente positiva la componente relativa ai prodotti assicurativi, con un incremento di oltre il 15% rispetto ai primi 9mesi del 2018. I dividendi incassati ammontano a 3,3 milioni, in contrazione rispetto ai 4 milioni del 30 settembre 2018.Le nuove erogazioni di prestiti a famiglie e imprese sono pari a oltre 2,6 miliardi di euro.I crediti deteriorati netti cifrano 1,724 mld, in decremento rispetto agli 1,851 mld del 31 dicembre 2018 (-6,9%)."Gli ottimi risultati del trimestre, che riflettono in particolar modo la strutturale diminuzione del costo del credito e il positivo andamento dei mercati finanziari, ci permettono di migliorare ulteriormente la solidita' patrimoniale e le prospettive reddituali", ha dichiarato Mario Alberto Pedranzini, Consigliere delegato e d.g. della Banca Popolare di Sondrio. "Preso atto della mancata autorizzazione della Bce all'acquisizione della Cassa di Risparmio di Cento, rimaniamo focalizzati sul rafforzamento del posizionamento competitivo del gruppo e sull'attuazione del processo di derisking, a beneficiodi clienti e azionisti". com/cce (fine) MF-DJ NEWS 08-nov-2019 17:04
 

carpen

Nuovo Utente
Registrato
29/3/12
Messaggi
21.859
Punti reazioni
1.487
buona parte degli utili viene dalla compravendita btp, non buono a prima vista.:mmmm:



Be sono utili, hanno spesato 28 milioni per il fondo delle banche + 129,5 milioni per i NPL, sono uscite straordinarie per 157,5 milioni, più o meno l'equivalente di un netto di 107 milioni che aggiunto all'utile netto reale di 123 milioni sarebbe stata una bottarella di 230 milioni in 9 mesi.

Vero che uscite straordinarie ci sono sempre, ma denota una buona redditività della banca, se la ottengono tradando titoli mi sta anche bene, i tassi di mercato sono miserrimi.

"degli oneri conseguenti alla cospicua raccolta in eccedenza" pare abbiano una eccedenza di soldi in deposito e debbano pagare tassi negativi alla BCE, troppo grasso che cola.