+++Premier:tanti brogli,risultato cambierà+++

ma dai adesso non tirare fuori che è pronto un colpo di stato...le parole testuali sono queste...fonte Ansa: "Tanti brogli: sono fiducioso, il risultato deve cambiare."...essere fiduciosi non significa che deve per forza cambiare...io la intendo come una verifica che la Legge gli permette...e ripeto è la stessa verifica che in anni passati anche altre forze contrarie hanno chiesto.
 
(gas)tone ha scritto:
Come era facile prevedere, saranno molto più pericolosi per la tenuta democratica i quindici giorni che i separano dall'insediamento del nuovo Parlamento rispetto al continuo stravolgimento delle regole in campagna elettorale. Il Caimano non vuole andarsene sconfitto e farà di tutto per riuscirvi. Mi tocca confidare sulla moderazione degli UDC (motivati se non altro dalla necessità di preservare il futuro a Casini).


E' dal 2001 che si dice che "la democrazia è in pericolo"!
Si diceva che la legge elettorale doveva favorire il centrodestra..la verità è che ha favorito la fazione opposta..nonstante l'85% dell'Italia produttiva abbia scelto nuovamente Berlusconi.

Il Caimano e l'intera congiura mediatica non sono riusciti a impressionare la gente che lavora..perchè la realtà è che gli esponenti di sinistra strappano i manifesti elettorali degli avversari, pardon nemici, corcizzano la classe operaia e le altre professioni. Arroganti e sfacciati fan di tutto per creare clientelismo e assistenzialismo al fine di mantenere e consolidare il potere. Sono disposti a tutto per questo, anche a minacciare i contestatori interni (ricordate Pezzotta?).
W la libertà.
Saluti
 
Ultima modifica:
rob54 ha scritto:
ma dai adesso non tirare fuori che è pronto un colpo di stato...le parole testuali sono queste...fonte Ansa: "Tanti brogli: sono fiducioso, il risultato deve cambiare."...essere fiduciosi non significa che deve per forza cambiare...io la intendo come una verifica che la Legge gli permette...e ripeto è la stessa verifica che in anni passati anche altre forze contrarie hanno chiesto.
... che tu la intenda così mi fa piacere ... e non solo la Legge permette la verifica, ma la lo deve fare, come ad ogni elezione... Ma le testuali parole che anche tu riporti e che chiaramente gli sono sfuggite sono "il risultato deve cambiare" ... e questo è qualcosa di diverso ... comunque ora leggo le ultime dichiarazioni dove fa marcia indietro e chiede solo una "scrupolosa verifica" e si affida "ai magistrati delle Corti d'Appello e circoscrizionali ai quali è demandato tale compito"... un linguaggio diverso, accettabile... forse qualcuno (Pisanu?) è riuscito a farlo ragionare ... speriamo ...
 
atramo ha scritto:
Sono tornato solo ora e resto sbigottito ... attenzione ... quest'uomo ora è pericoloso ... Ormai si è capito che non gliene frega niente di leggi, Costituzione, bene pubblico ... quel risultato che "deve cambiare" è un salto di qualità... Ora i tempi tecnici per l'insediamento del nuovo governo gli consentono di restare in carica altri due mesi ... dovrebbe svolgere solo l'ordinaria amministrazione, ma chiaramente se ne fregherà e farà quel che gli pare... Ripeto: attenzione, qui non è in gioco "solo" il risultato elettorale, ma molto di più... Spero che gli alleati di Berlusconi, per una volta, sappiano dissociarsi e favorire il normale corso della democrazia; alcune voci ci sono state, ma ci sono ancora troppi silenzi ... E' un incubo, ormai stiamo scivolando in una situazione da Sud America: o qualcuno trova le @@ per fermarlo o questo farà danni molto ma molto seri ... nulla in confronto ha già fatto in questi 5 anni...

IO reputo la tua analisi paranoica e pretestuosamente allarmistica. Insomma la ritengo semplicemente ridicola.
Politicamente parlando non ha valore.
Saluti
 
Il risultato delle elezioni è già stato falsato dai sondaggi che le hanno precedute e che davano la vittoria del centrosinistra più che sicura...scontata..
Penso a tutta quella gente che, disinteressandosi della politica, vanno a votare dando la propria preferenza sulla base dell'orientamento preponderante che in quel momento ritiene abbia la maggioranza degli italiani.
Non voglio essere riduttivo..molte nostre azioni sono influenzate da giudizi e informazioni che provengono dall'esterno..Se quindi ripenso ai giornali, ai programmi televisivi, alla satira e anche alle email denigratorie su Berlusconi..
ciò che ne vien fuori è un quadro diverso della realtà soprattutto per chi è poco interessato alle vicende politico-istituzionali del paese.
Saluti
 
Premetto che non mi piace intervenire nei discorsi di politica perchè ognuno ha le sue idee e come tali vanno rispettate...già non ci riusciamo mai a mettere d'accordo sui titoli, figuriamoci sulla politica... :yes:

Detto questo...visto che si parla di Democrazia in pericolo...vorrei prendere il discorso dalla parte opposta e cioè :

Se il risultato finale post-elettorale fosse stato il contrario di quanto accaduto con la CDL sopra rispetto all'unione dello 0,001% la sinistra come avrebbe reagito...???

Non avrebbe parlato di golpe da parte di Berlusconi ? Non avrebbe parlato di elezioni pilotate da Berlusconi ? Hanno fatto a gara per distruggerlo in 5 anni...figuriamoci cosa avrebbero detto in caso di vittoria di misura da parte di Berlusconi...certo...ora con la presunta vittoria in mano...sembrano diventati degli agnellini...ma per favore...

E' che in Italia i santi nella politica non esistono...tutti fanno i loro interessi sia a DESTRA che a SINISTRA...poi scegliere l'uno o l'altro schieramento come il male minore...beh...questo fa parte dell'individualità di cui noi tutti abbiamo diritto...

Ma fiacciamola finita con questo benedetto Berlusconi...mi sembra di essere tornati ai tempi delle streghe...il governo migliore può essere di sinistra o di destra...basta che governi bene...

Ciao by Paolo !

:)
 
p.sesia ha scritto:
Premetto che non mi piace intervenire nei discorsi di politica perchè ognuno ha le sue idee e come tali vanno rispettate...già non ci riusciamo mai a mettere d'accordo sui titoli, figuriamoci sulla politica... :yes:

Detto questo...visto che si parla di Democrazia in pericolo...vorrei prendere il discorso dalla parte opposta e cioè :

Se il risultato finale post-elettorale fosse stato il contrario di quanto accaduto con la CDL sopra rispetto all'unione dello 0,001% la sinistra come avrebbe reagito...???

Non avrebbe parlato di golpe da parte di Berlusconi ? Non avrebbe parlato di elezioni pilotate da Berlusconi ? Hanno fatto a gara per distruggerlo in 5 anni...figuriamoci cosa avrebbero detto in caso di vittoria di misura da parte di Berlusconi...certo...ora con la presunta vittoria in mano...sembrano diventati degli agnellini...ma per favore...

E' che in Italia i santi nella politica non esistono...tutti fanno i loro interessi sia a DESTRA che a SINISTRA...poi scegliere l'uno o l'altro schieramento come il male minore...beh...questo fa parte dell'individualità di cui noi tutti abbiamo diritto...

Ma fiacciamola finita con questo benedetto Berlusconi...mi sembra di essere tornati ai tempi delle streghe...il governo migliore può essere di sinistra o di destra...basta che governi bene...

Ciao by Paolo !

:)

Non avrebbe fatto niente ,non è nel nostro stile e nello stile di tutti i partiti politici del mondo salvo forse qualche partito sudamericano comportarsi in questa maniera .
Qui si supera ogni limite .

Dopo avere offeso meta' itliano dando loro dei kogl.ioni,adesso ci accusa senza motivo si essere disonesti.

Informati prima di fare posts di questo genere
 
castore.....non sei obiettivo.
 
castore ha scritto:
Non avrebbe fatto niente ,non è nel nostro stile e nello stile di tutti i partiti politici del mondo salvo forse qualche partito sudamericano comportarsi in questa maniera .
Qui si supera ogni limite .

Dopo avere offeso meta' itliano dando loro dei kogl.ioni,adesso ci accusa senza motivo si essere disonesti.

Informati prima di fare posts di questo genere

Infatti non stavo accusando nessuno...ne stavo difendendo Berlusconi...in questa campagna politica ne ha fatte di ogni genere e specie come però tutti gli altri...la mia era solo una opinione personale...il mio mi sembrava assolutamente un post del tutto neutrale...ecco perchè non mi piace la politica...vengono sempre soppesate le singole parole...meglio tornare alla cara buon vecchia borsa...

Ciao by Paolo !

:)
 
rob54 ha scritto:
castore.....non sei obiettivo.

Mi dispiace ma noi accuse non provate non le abbiamo mai fatte .

Berlusconi non da oggi parla di brogli senza portare la minima prova di qunto va dicendo.

e se i brogli li facessero i suoi ??

fare affermazioni del genere significa offendere la meta' degli italiani che si riconoscono nella sinistra e nei suoi valori che non sono certamente l'imbroglio la truffa o l'evasione

E ci ha gia' dato dei kogl.ioni e qualcuno lo propone pure quale Presidente della repubblica.

siamo al delirio
 
castore ha scritto:
Non avrebbe fatto niente ,non è nel nostro stile e nello stile di tutti i partiti politici del mondo salvo forse qualche partito sudamericano comportarsi in questa maniera .
Qui si supera ogni limite .

Dopo avere offeso meta' itliano dando loro dei kogl.ioni,adesso ci accusa senza motivo si essere disonesti.

Informati prima di fare posts di questo genere
mi sa che ha ragione prima e dopo :)
 
castore ha scritto:
Mi dispiace ma noi accuse non provate non le abbiamo mai fatte .

Berlusconi non da oggi parla di brogli senza portare la minima prova di qunto va dicendo.

e se i brogli li facessero i suoi ??

fare affermazioni del genere significa offendere la meta' degli italiani che si riconoscono nella sinistra e nei suoi valori che non sono certamente l'imbroglio la truffa o l'evasione

E ci ha gia' dato dei kogl.ioni e qualcuno lo propone pure quale Presidente della repubblica.

siamo al delirio

ma polluce dove l'hai lasciato?
tutte frasi superficiali, generiche, vuote che la definizione che vi compete è eufemistica
 
buonanotte :bye:
 

Allegati

  • sch10121.jpg
    sch10121.jpg
    12,5 KB · Visite: 96
castore ha scritto:
fare affermazioni del genere significa offendere la meta' degli italiani che si riconoscono nella sinistra e nei suoi valori che non sono certamente l'imbroglio la truffa o l'evasione

Beh...anche quelli che si riconoscono nella destra e nei suoi valori sono contrari all'imbroglio, alla truffa e all'evasione...

Per essere onesti non bisogna essere per forza di sinistra...è questo secondo me il vero problema dell'Italia...l'odio sociale seminato da alcuni ha portato a credere ciò...il 50% degli italiani è onesto l'altra metà è composta solo da truffatori ed evasori...

Io credo che l'italiano disonesto non debba essere ne di sinistra ne di destra...è un disonesto punto e basta...basta guardare alla recente cronaca giudiziaria in fatto di scalate bancarie...disonesti sia a destra che a sinistra... :yes:

Ciao by Paolo !

:)
 
Cmq...come ripeto...qui io ho detto solo la mia, senza pensare di avere ragione...io la penso cosi'...e rispetto pienamente anche le idee degli altri...

Buona notte a tutti !

Ciao by Paolo !

:)
 
p.sesia ha scritto:
Se il risultato finale post-elettorale fosse stato il contrario di quanto accaduto con la CDL sopra rispetto all'unione dello 0,001% la sinistra come avrebbe reagito...???

Non avrebbe parlato di golpe da parte di Berlusconi ? Non avrebbe parlato di elezioni pilotate da Berlusconi ? Hanno fatto a gara per distruggerlo in 5 anni...figuriamoci cosa avrebbero detto in caso di vittoria di misura da parte di Berlusconi...certo...ora con la presunta vittoria in mano...sembrano diventati degli agnellini...ma per favore...



Ciao by Paolo !

:)

Tu non puoi dire queste cose .

Nel 1994 Berlusconi vinse sola alla camera e perse al senato (lo sai questo ? ).

Ammettemmo la sconfitta accettammo che vi fosse qualche passaggio di schieramento e non successe nulla.

Nel 2001 i voti sommati della sinistra + Rifondazione + Di pietro ci avrebbe permesso di vincere o di fare pari.

nessuno recrimino' nulla e casomai gli strali si rivolsero verso coloro che erano rimasti fuori.

Adesso invece il cavaliere vuole rovesciare il tavolo e trova gente come te che lo difende dicendo che a parti contrarie .....

Ma quando mai ? Dimmi quando la sinistra non ha accettato il vrdetto elettorale ?

Bisogna anche documentarsi quando si fanno interventi come il tuo.

Buona notte
 
castore ha scritto:
Tu non puoi dire queste cose .

Nel 1994 Berlusconi vinse sola alla camera e perse al senato (lo sai questo ? ).

Ammettemmo la sconfitta accettammo che vi fosse qualche passaggio di schieramento e non successe nulla.

Nel 2001 i voti sommati della sinistra + Rifondazione + Di pietro ci avrebbe permesso di vincere o di fare pari.

nessuno recrimino' nulla e casomai gli strali si rivolsero verso coloro che erano rimasti fuori.

Adesso invece il cavaliere vuole rovesciare il tavolo e trova gente come te che lo difende dicendo che a parti contrarie .....

Ma quando mai ? Dimmi quando la sinistra non ha accettato il vrdetto elettorale ?

Bisogna anche documentarsi quando si fanno interventi come il tuo.

Buona notte


allora documentati

nel 2001 la sinistra e per la precisone Rutelli hanno rischiesto la revisione delle schede elettorali

memoria corta
 
Indietro