Prevedo spaccature nel cdx

se davvero i 5 stelle (o buona parte di essi) voteranno contro, bastano Lega e FdI per accoppare sul nascere il governo Draghi... ;)
Poi si va a elezioni con spread a mille e borse a picco...clima da default e tragedia...può succedere di tutto in tutti i sensi
 
se davvero i 5 stelle (o buona parte di essi) voteranno contro, bastano Lega e FdI per accoppare sul nascere il governo Draghi... ;)

certo ,e in una situazione quasi normale sarebbe un delitto non farlo , ma obiettivamente ,con i 160 miliardi di debito che questi incapaci ci hanno caricato solo nell'ultimo anno ,il pil al -9 tot di prox disoccupati , migliaia di aziende da mettere in condizione di ripartire ,veramente ci penserei due volte prima di prendermi questa responsabilita'.
il rospo Draghi bisognera' sopportarlo un po, tanto sarebbe gia' ,guidarne l'azione ,e poi andare a un compromesso per togliercelo dai piedi, almeno al piano nobile, perche' mi sa che l'alloggio sopra bisognera' affittarglielo per 7 anni.
 
e se la mossa di pazzerella fosse quella di far virare i partiti nuovamente su conte??

ormai da sto pdr mi aspetto di tutto... non mi stupirei...
 
FI apre la strada a una specie di Scelta Civica, un partito stile Macron che tirerà su gli europeisti. Dopo il governo Draghi, questa nuova FI, diciamo un partito popolare, tirerà su molta gente della Lega, degli ex 5S, PD e centristi. La nuova FI Drago europeista ad elezioni potrebbe tirare su un 20-22%, facendo da base per i futuri governi PD-FI
 
ricordo che da scelta a sciolta fu un attimo :D
 
Poi si va a elezioni con spread a mille e borse a picco...clima da default e tragedia...può succedere di tutto in tutti i sensi

Bene che si vada, i più accorti sono pronti :o
 
Sempre che esista ancora una tale cosa chiamata cdx.
FI orientata al si a Draghi e al Governo col PD come già fu con Monti. La Lega allora resto fuori, ma ora chissà.
I Giorgetti vorrebbero, ma i Borghi no. Chi vincerà?

La Meloni resta fuori? Oppure il passaggio all'Aspen Institute l'ha resa pronta per un governo della grande "finanza criminale" e del "vile affarista che vuole svendere tutto"?

Ma soprattutto, se Silvio tradisce ancora, andranno alle elezioni sempre insieme, perpetuando la farsa post Monti?

Condoglianze. Ti sono vicino.:o

M5s, su Draghi gruppi a rischio rottura: "Non condivisa la linea Crimi". Grillo fedele a Conte. Il silenzio di Di Maio - la Repubblica

La scelta del capo politico, condivisa da Fraccaro, Taverna e Di Battista, di chiudere a un eventuale esecutivo presieduto dall'ex numero uno della Bce, a molti non è piaciuta. Alle 15 i gruppi 5 Stelle di Camera e Senato si riuniscono. Zingaretti. Pd chiede incontro con i grillini e Leu.

Cresce sempre di più la tensione nel M5s. Prima con lo schieramento anti-Renzi che si è opposto a una possibile riapertura al leader Iv nella maggioranza dopo le dimissioni di Conte. Ora su Mario Draghi i gruppi pentastellati rischiano di spaccarsi. La scelta del capo politico Vito Crimi di chiudere a un eventuale governo presieduto dall'ex numero uno della Bce, a molti non è piaciuta. "È il momento di pensare al Paese, la linea di Crimi non è condivisa. Non escludiamo la spaccatura. Oggi ci sarà una resa dei conti in assemblea", riferisocno alcune fonti.
 
non credo possa essere una gran mossa per Salvini appoggiare Draghi.
 
Sempre che esista ancora una tale cosa chiamata cdx.
FI orientata al si a Draghi e al Governo col PD come già fu con Monti. La Lega allora resto fuori, ma ora chissà.
I Giorgetti vorrebbero, ma i Borghi no. Chi vincerà?

La Meloni resta fuori? Oppure il passaggio all'Aspen Institute l'ha resa pronta per un governo della grande "finanza criminale" e del "vile affarista che vuole svendere tutto"?

Ma soprattutto, se Silvio tradisce ancora, andranno alle elezioni sempre insieme, perpetuando la farsa post Monti?
Hanno giurato fedeltà!
Se è per questo la Meloni si è già svincolata per stare all'opposizione mentre Salvini è sul vediamo. Berlusconi pur di andare al governo taglia la corda al resto della cordata!!
Draghi non dovrebbe stravolgere il lavoro dei precedenti governi altrimenti verrebbe bocciato in parlamento.
Fico ha fallito, cosa che non avrebbe fatto Di Battista sondando un governo allargato a Forza Italia!!
 
Sempre che esista ancora una tale cosa chiamata cdx.
FI orientata al si a Draghi e al Governo col PD come già fu con Monti. La Lega allora resto fuori, ma ora chissà.
I Giorgetti vorrebbero, ma i Borghi no. Chi vincerà?

La Meloni resta fuori? Oppure il passaggio all'Aspen Institute l'ha resa pronta per un governo della grande "finanza criminale" e del "vile affarista che vuole svendere tutto"?

Ma soprattutto, se Silvio tradisce ancora, andranno alle elezioni sempre insieme, perpetuando la farsa post Monti?

stai serena il cdx restera unito finche il csx restera unito con conte :D
 
Sempre che esista ancora una tale cosa chiamata cdx.
FI orientata al si a Draghi e al Governo col PD come già fu con Monti. La Lega allora resto fuori, ma ora chissà.
I Giorgetti vorrebbero, ma i Borghi no. Chi vincerà?

La Meloni resta fuori? Oppure il passaggio all'Aspen Institute l'ha resa pronta per un governo della grande "finanza criminale" e del "vile affarista che vuole svendere tutto"?

Ma soprattutto, se Silvio tradisce ancora, andranno alle elezioni sempre insieme, perpetuando la farsa post Monti?

Oggi è diverso.
Lo spread non esiste più.
Pd e fi hanno pochissimi parlamentari una infinità in meno rispetto al governo Monti. In aggiunta serve anche 5 stelle o lega.
Poi Silvio deve fare il pdr se si vota, altrimenti altri 7 anni di un pdr di sinistra.

Per me ala fine ci stanno solo le elezioni.
 
Hanno giurato fedeltà!
Se è per questo la Meloni si è già svincolata per stare all'opposizione mentre Salvini è sul vediamo. Berlusconi pur di andare al governo taglia la corda al resto della cordata!!
Draghi non dovrebbe stravolgere il lavoro dei precedenti governi altrimenti verrebbe bocciato in parlamento.
Fico ha fallito, cosa che non avrebbe fatto Di Battista sondando un governo allargato a Forza Italia!!
....aggiungo che il cdx parte già diviso senza nemmeno che Draghi abbia detto una parola.
La Meloni che conferma l'astensione e subito al voto; Salvini è diffidente mentre Forza Italia medita e mai abbandonerà Draghi.
 
....aggiungo che il cdx parte già diviso senza nemmeno che Draghi abbia detto una parola.
La Meloni che conferma l'astensione e subito al voto; Salvini è diffidente mentre Forza Italia medita e mai abbandonerà Draghi.

Astensione? Non voto contrario?
 
Astensione? Non voto contrario?
La Meloni vuole elezioni subito per incassare quanto promesso nei sondaggi; cosa che andò male pure a Salvini nella prima fase del Conte1!
Quello che dispiace del m5s di essersi troppo esposto a sinistra e aver fatto troppa guerra a Salvini!!
 
La Meloni vuole elezioni subito per incassare quanto promesso nei sondaggi; cosa che andò male pure a Salvini nella prima fase del Conte1!
Quello che dispiace del m5s di essersi troppo esposto a sinistra e aver fatto troppa guerra a Salvini!!

Vero.
Comunque la Meloni in questo Parlamento effettivamente ha pochissimi eletti.
Quindi il suo voto è praticamente ininfluente.
 
non so quanto possa contare ma Taiani ieri sera da vespa ha detto chiaramente che l'appoggio e' garantito ma alcune cose tra cui segnatamente l'rdc va tolto se no non se ne parla:eek:
 
Indietro