Prima li portano in cielo e poi si ricordano che sanno far i conti.....

Ing64

Nuovo Utente
Registrato
24/4/03
Messaggi
36.929
Punti reazioni
1.595
E' sempre la stessa storia..................

:o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o

MILANO (MF-DJ)--Vendite su B.Intesa e Capitalia. Merrill Lynch conferma a neutral i giudizi su entrambi i titoli con fair value, calcolato col metodo della somma delle parti al 2007, pari a 4,7 euro per B.Intesa e a 5,7 euro per Capitalia. B.Intesa e Capitalia trattano gia' a premio, spiega ML, con multipli pari rispettivamente a 12,4 e 14 volte gli utili 2007 a fronte di una media di 10,7 volte per le banche retail europee. Per ML l'acquisto da parte di Capitalia del 2% di B.Intesa potrebbe essere un tentativo di indurre B.Intesa ad azioni M&A. Gli analisti ricordano come la banca milanese non sia impegnata in alcuna trattativa in tal senso, secondo le dichiarazioni ufficiali della stessa B.Intesa. Secondo la stampa Credit Agricole potrebbe essere stato l'acquirente di titoli Capitalia negli ultimi giorni, al fine di minimizzare la diluizione in caso di merger tra le due banche. ML ritiene che, qualore la fusione tra Capitalia e B.Intesa non avesse luogo, Credit Agricole potrebbe considerare l'acquisto del 7,7% di Capitalia detenuto da Abn Amro per sfruttare i futuri piani della banca romana. B.Intesa -1,93% a 4,97 euro; Capitalia -1,33% a 6,79 euro
 
Indietro