PRODI e l'equità fiscale

giottotrader

Nuovo Utente
Registrato
8/11/02
Messaggi
1.184
Punti reazioni
100
Se si osservano le "buste paga" dei lavoratori dipendenti c'è da rabbrividire.

Cioè si rabbrividisce nel vedere l'enorme ammontare di tasse che si pagano.

E quel che resta, lo stipendio netto, non consente certo una vita dignitosa se a lavorare, in famiglia, non siamo in due. Se poi c'è un affitto o un mutuo da pagare è davvero dura.

E lo scandalo non è il pagare le tasse ma, appunto, quanto resta in tasca dopo aver pagato.

Visto che il signor Prodi dice tutto e il contrario di tutto, cioè afferma e poi nega, e comunque allungherà le mani sui pochi risparmi di tutti, cominci un po' a dire ai lavoratori dipendenti se ci sarà un po' di equità nel frugare nei loro stipendi.

Naturlmente il signor Prodi deve parlare usando i numerini e non le paroline.