Proposta d'acquisto non rispettata. Chi paga?

Orissander

AF put/call seller
Registrato
11/10/06
Messaggi
2.566
Punti reazioni
124
Buongiorno, un mio amico ha sottoscritto una proposta d'acquisto vincolata al'erogazione del mutuo per acquistare un appartamento. e' stato consegnato un assegno da 5000 euro come caparra.
Il perito e' andato a vedere l'immobile e risulta che il balcone dell'appartamento era stato trasformato in veranda e non e' condonato di conseguenza il mutuo non viene rilasciato.
La parte venditrice che probabilmente sperava di vendere un immobile non condonato, infastidito della scoperta da parte del compratore non si e' presentato a uno degli incontri per chiarire e da quanto ho capito sembra voglia vendere a qualche altro sprovveduto e si rifiuta di presentarsi ad altri incontri.

In questo caso la parte compratrice ha diritto a incassare il doppio della caparra come la legge prescrive? dato che e' colpa del venditore che non si eroga il mutuo e di conseguenza non si conclude la vendita?
 
Se ha versato una caparra si.
Ma se tocca litigare con avvocato sono dolori (costa più o meno di 10.000 Euro?).
In bocca al lupo
PN

Edit:

Avevo letto di fretta.
Non credo. Ha diritto ai 5000 sicuro (ed eventuali danni per la mancata restituzione dei 5000).
 
Non sarei tanto sicuro sulla doppia caparra... la proposta d'acquisto è vincolata al mutuo... il mutuo non viene erogato ( la causa non credo importi) ergo proposta d'acquisto non più valida.... si ristituisce la caparra ed amen!!!

Direi che bisogna anche chiarire se all'AI spettano le proviggioni..
 
all'AI non spettano provvigioni perche' sulla proposta d'acquisto e' scritto che la provvigione matura alla stipula del compromesso per il 50% e al rogito per l'altro 50% dato che non si arriva al compromesso non hanno diritto a nulla. fortunatamente sulla proposta d'acquisto e' scritto nero su bianco.

Piu' che altro mi fa specie il fatto che due parti stipulano una proposta d'acquisto e se uno dei due dopo aver firmato si ritira non debba subire nessuna conseguenza. molto strano, quindi la proposta d'acquisto e' inutile. no?
 
all'AI non spettano provvigioni perche' sulla proposta d'acquisto e' scritto che la provvigione matura alla stipula del compromesso per il 50% e al rogito per l'altro 50% dato che non si arriva al compromesso non hanno diritto a nulla. fortunatamente sulla proposta d'acquisto e' scritto nero su bianco.

Piu' che altro mi fa specie il fatto che due parti stipulano una proposta d'acquisto e se uno dei due dopo aver firmato si ritira non debba subire nessuna conseguenza. molto strano, quindi la proposta d'acquisto e' inutile. no?
L'AI non ha diritto a nulla e a te spetta indietro il tuo assegno.
PS
Il 60% delle vendite avviene senza mutuo, si può vendere tranquillamente un immobile con un piccolo abuso.
Sa tanto di scusa della banca per non concederlo..
 
in caso di clausola sospensiva il compenso dell'a.i. matura all'avverarsi della condizione. se la condizione non si avvera il compenso non e' dovuto.
ha diritto a riavere i 5000 euri....anche se io carei togliere la veranda e fine della storia, ti danno il mutuo e fine.
 
@reganam

Non si può "tranquillamente" vendere un immobile con un piccolo abuso, è reato penale per il venditore e il notaio devi o non informarlo, o dichiarare il falso anche te compratore all'atto, o renderlo compiacente e complice di un reato.

Insomma non ci scherzerei tanto sù.
 
@reganam

Non si può "tranquillamente" vendere un immobile con un piccolo abuso, è reato penale per il venditore e il notaio devi o non informarlo, o dichiarare il falso anche te compratore all'atto, o renderlo compiacente e complice di un reato.

Insomma non ci scherzerei tanto sù.
Io se voglio ti vendo anche la casa senza abitabilità e se all'acquirente va bene il notaio rogita tranquillamente e la vendita è regolare.
 
Io se voglio ti vendo anche la casa senza abitabilità e se all'acquirente va bene il notaio rogita tranquillamente e la vendita è regolare.

Giusto, a volte la facciamo un po' tragica. Ci sono un sacco di case senza abitabilità, case normali, per cui non è stata richiesta.
C'è un abuso? Fate rimettere in pristino (via la veranda, il divisorio etc...).
 
Indietro