Prove INVALSI. L'italia in discesa.

Mr. Rothbard

Nigeliano
Registrato
1/4/05
Messaggi
6.933
Punti reazioni
353
Quando si comincia ad andare a scuola tutto è nuovo si imparano molte cose e ci si aspetta che, con il proseguire degli studi, lo studente riesca ad incamerare nozioni nuove e migliori le sue capacità di apprendimento.

In italia non sembra sia così. O meglio, così funziona nel nord d'italia mentre dal centro in giù e con connotazioni sempre più accentuate mentre ci si sposta a sud, sembra che la scuola sortisca l'effetto opposto: cioè più si "studia" e meno si impara.

Un altro aspetto, e non di poco conto, che mostra come l'italia sia geograficamente e anche antropologicamente disuguale.

in allegato: repporto invalsi 2013, pag.20
il grafico illustra i livelli di apprendimento rispetto alla media nazionale nella vita scolastica di un alunno fino all'assolvimento dell'obbligo scolastico negli anni in cui si effettuano i test.
 

Allegati

  • invalsi.JPG
    invalsi.JPG
    42,5 KB · Visite: 78
Indietro