Provvigione agenzia se il mutuo non viene accettato.

giuseppe11

Nuovo Utente
Registrato
1/7/14
Messaggi
5
Punti reazioni
0
Salve a tutti, ho fatto una proposta di acquisto, accettata e ora la banca sta procedendo con la perizia. Se per caso il mutuo dovesse saltare sono tenuto a pagare la provvigione all'agenzia? (sarebbero più di 10k €)

La proposta di acquisto dice:

"La presente proposta si intende subordinata all'ottenimento da parte del proponente di un mutuo ipotecario finalizzato all'accquisto dell'immobile. In caso di diniego o impossibilità nell'erogazione entro la data del xxxxxxxxxxx, la presente proposta sarà da ritenersi nulla con pieno diritto del proponente alla restituzione delle somme versate a titolo di deposito fiduciario, senza penalità alcuna."


Il problema è che il punto seguente dice:

"All'accettazione della presente proposta, l'agente immobiliare xxxxxxxxxxx matura il diritto al pagamento delle provvigioni nei modi e nella misura pattuiti in separata scrittura."

Cosa dite? La prima clausola è sufficiente a invalidare l'intero contratto, compresa quest'ultima parte?
 

Pred_01

compro i sogni
Registrato
21/10/14
Messaggi
25.635
Punti reazioni
594
per quello che mi ricordo di diritto privato, direi di si, perché su quanto da te postato si legge : "la presente proposta sarà da ritenersi nulla": la nullità dell'atto, consiste nel non produrre alcun effetto, quindi anche in capo alla provvigione promessa all'agente immobiliare.