Pulizia del pozzo nero.

arte3000

Gino stai sereno
Registrato
19/11/12
Messaggi
5.250
Punti reazioni
143
Buongiorno.

Viviamo in 4 in una casa di proprietà e,quando necessita,si deve chiamare il servizio per la pulizia del pozzo nero.

Premetto che,nel nostro caso,sarebbe possibile,con dei costi piuttosto importanti,raggiungere con gli scarichi direttamente la fognatura.

Non abbiamo ancora deciso se intervenire in tal senso perchè la pulizia del pozzo nero avviene,mediamente ogni 5/6 anni e,nonostante i 150€ sborsati,pensiamo che non sia tanto vantaggioso mettersi a rompere il pavimento del cortile,con conseguente ripristino,e sostenere un costo di alcune migliaia di €.

Secondo la ditta che ha effettuato il lavoro di pulizia sarebbe meglio continuare,ovviamente,alla vecchia maniera.

A noi sembra che tutto sommato la decomposizione dei liquami sia molto buona,cosa confermata dai dipendenti della ditta di spurghi,e riteniamo ragionevole continuare con la pulizia periodica.



Considerando che quasi tutte le attività quotidiane vengono svolte presso l'abitazione è "normale" lo svuotamento del pozzo ogni 5/6 anni?

Capisco che la domanda potrebbe sollevare qualche dubbio,ma vorremmo,se possibile,capire meglio come affrontare il problema.


Grazie a chi vorrà rispondere. :)
 

gianted

Nuovo Utente
Registrato
12/4/14
Messaggi
3.279
Punti reazioni
226
Dipende dalle dimensioni della fossa settica che avete installato.
Nella mia esperienza (villetta unifamiliare) la cadenza era circa 5 anni per due persone.
Oltre alle acque nere c'è il pozzetto degrassatore che si può intasare precocemente a seconda dei detersivi scaricati.
 

arte3000

Gino stai sereno
Registrato
19/11/12
Messaggi
5.250
Punti reazioni
143
Dipende dalle dimensioni della fossa settica che avete installato.
Nella mia esperienza (villetta unifamiliare) la cadenza era circa 5 anni per due persone.
Oltre alle acque nere c'è il pozzetto degrassatore che si può intasare precocemente a seconda dei detersivi scaricati.



Beh,intanto grazie per la risposta.OK!

Onestamente non conosco le dimensioni della fossa,ma credo che sia profonda almeno 2 metri.Direi che come tempi di spurgo ci siamo.

Devo aggiungere che l'unica occlusione trovata era formata da un tappo di calcare,molto probabilmente causato dai detersivi,altrimenti avremmo potuto aspettare ancora qualche tempo per la pulizia totale.


Aggiungo che i detersivi sono veramente un grosso problema.
 

Pred_01

compro i sogni
Registrato
21/10/14
Messaggi
25.679
Punti reazioni
616
Premetto che,nel nostro caso,sarebbe possibile,con dei costi piuttosto importanti,raggiungere con gli scarichi direttamente la fognatura.

Lungi dal voler fare del terrorismo "da fognatura", voglio condividere quanto accaduto quest'anno presso il condominio al mare (in Calabria) di mia sorella.

A seguito di ordinanza comunale che obbligava di dismettere la fossa biologica e di eseguire i lavori per l'imbocco alla rete fognaria (che a sua volta dovrebbe alimentare il depuratore (?) ), vennero fatti i lavori necessari (quindi simili a quelli che tu forse intendi fare).

Quest'anno è successo che nel recarsi al mare, mia sorella ha saputo che nel periodo di marzo aprile, si è verificato nell'appartamento attiguo al suo (posti al piano terra), un "dramma" : dal water è fuoriuscito tutto e di più, danneggiando l'intero appartamento.
Secondo gli esperti chiamati, si è trattato di un ritorno dei liquami dalla rete fognaria verso l'appartamento.
Nel caso di mia sorella (e degli altri due appartamenti posti allo stesso livello), ciò non è accaduto perché si pensa che proprio l'esistenza della oramai inusata fossa biologica, possa aver fatto da barriera al fenomeno prima citato.
In sostanza, io ho capito che l'appartamento che ha subito il fatto in argomento, era l'unico ad avere l'imbocco in fogna diretto, cioè senza la fossa biologica posta in mezzo.
 

arte3000

Gino stai sereno
Registrato
19/11/12
Messaggi
5.250
Punti reazioni
143
Lungi dal voler fare del terrorismo "da fognatura", voglio condividere quanto accaduto quest'anno presso il condominio al mare (in Calabria) di mia sorella.

A seguito di ordinanza comunale che obbligava di dismettere la fossa biologica e di eseguire i lavori per l'imbocco alla rete fognaria (che a sua volta dovrebbe alimentare il depuratore (?) ), vennero fatti i lavori necessari (quindi simili a quelli che tu forse intendi fare).

Quest'anno è successo che nel recarsi al mare, mia sorella ha saputo che nel periodo di marzo aprile, si è verificato nell'appartamento attiguo al suo (posti al piano terra), un "dramma" : dal water è fuoriuscito tutto e di più, danneggiando l'intero appartamento.
Secondo gli esperti chiamati, si è trattato di un ritorno dei liquami dalla rete fognaria verso l'appartamento.
Nel caso di mia sorella (e degli altri due appartamenti posti allo stesso livello), ciò non è accaduto perché si pensa che proprio l'esistenza della oramai inusata fossa biologica, possa aver fatto da barriera al fenomeno prima citato.
In sostanza, io ho capito che l'appartamento che ha subito il fatto in argomento, era l'unico ad avere l'imbocco in fogna diretto, cioè senza la fossa biologica posta in mezzo.



Brutta faccenda.

Credo però che il problema,o la soluzione,non possa essere la vecchia fossa biologica.


Il ritorno dei liquami deve avere una spiegazione.
 

mrm

Nuovo Utente
Registrato
4/11/10
Messaggi
1.457
Punti reazioni
73
arte3000;55245275la pulizia del pozzo nero avviene ha scritto:
150eurini ogni 5 anni a mio avviso sono una spesa che non si sente:yes: ed a mio modestissimo ed ignorantissimo parere forse così inquini anche meno.

faccio io una domanda i+diot+a, dato che anch'io ce l'ho e non l'ho mai avuta... come si fa a capire che è da pulire?:o
 

arte3000

Gino stai sereno
Registrato
19/11/12
Messaggi
5.250
Punti reazioni
143
150eurini ogni 5 anni a mio avviso sono una spesa che non si sente:yes: ed a mio modestissimo ed ignorantissimo parere forse così inquini anche meno.

faccio io una domanda i+diot+a, dato che anch'io ce l'ho e non l'ho mai avuta... come si fa a capire che è da pulire?:o




Probabilmente volevi dire che non l'hai mai pulita.:)




Dare delle risposte precise non è facile,però potresti aprire la botola di ispezione e dare un'occhiata al livello dei liquami,altro segnale importante è che,ad un certo punto le acque del wc non scorrono più velocemente e rischi di allagare il bagno con tutte le conseguenze del caso,anche il lavandino della cucina dice la sua,si svuota lentamente,anche questo è un sorta di allarme.

Per correttezza va detto che noi teniamo d'occhio in questo modo il problema della fossa.

Se ci sono altri sistemi non saprei.:)
 
Ultima modifica:

mrm

Nuovo Utente
Registrato
4/11/10
Messaggi
1.457
Punti reazioni
73
esatto, mai pulita:D

ci farò guardare mio marito perchè io non ce la posso fare...............................
 

arte3000

Gino stai sereno
Registrato
19/11/12
Messaggi
5.250
Punti reazioni
143
esatto, mai pulita:D

ci farò guardare mio marito perchè io non ce la posso fare...............................




:D

È un lavoretto semplice.

La scocciatura sono,nel mio caso,i 150€ :'(
 

salsipuede

ʕ•ᴥ•ʔ
Registrato
8/6/10
Messaggi
6.575
Punti reazioni
418
[...] ci farò guardare mio marito [...]
spezzo una lancia a favore del consorte: non è che vedrebbe un granché... il livello salirebbe nel tempo solo in un vero "pozzo nero", che è chiuso e va a riempimento. Nelle fosse biologiche c'è "ingresso" e "uscita" e il livello è sempre quello massimo. La domanda da porsi (oltre alla classica D'où venons-nous? Que sommes-nous? Où allons-nous?) sarebbe "quale è il volume dei fanghi solidi depositati sul fondo rispetto al totale?", ma temo non sia facile verificarlo col metodo scientifico sperimentale. Alla fine credo che molti adottino il criterio del "fin che la va la va...", col tempo la composizione del flusso in uscita dovrebbe contenere sempre meno acqua, facendo precipitare gli eventi... Comunque nella fossa biologica io mando esclusivamente gli scarichi del WC, ed evito di versare nel water secchi contenenti detersivi, Lisoformio o varecchina.
 

mrm

Nuovo Utente
Registrato
4/11/10
Messaggi
1.457
Punti reazioni
73
La domanda da porsi (oltre alla classica D'où venons-nous? Que sommes-nous? Où allons-nous?)

mi fai troppo ridereOK!

sìsì, io ci ho anche quello delle acque grigie e non uso candeggina ecc.
e noi appunto diciamo finchè la va, la va da cinque anni.
di mio metto certe bustine nel water una volta al mese che dovrebbero aiutare, ma sarei curiosa di sapere come stanno le cose, però questa è una di quelle cose che proprio non ce la faccio a fare................ :no::Puke:
 

mrm

Nuovo Utente
Registrato
4/11/10
Messaggi
1.457
Punti reazioni
73
la mia è da guinness: 25 anni! Adesso magari sarebbe
ora di fare un intervento a titolo preventivo...

:D:D

ps c'è neve su da te?
qui è pieno, finalmente sembra normale, nei giorni scorsi nevicava e dopo la sera temporale bufera d'acqua e vento che si portava via tutto
 
Ultima modifica:

salsipuede

ʕ•ᴥ•ʔ
Registrato
8/6/10
Messaggi
6.575
Punti reazioni
418
ne è venuta che la metà bastava...
e sugli alberi è sempre una magia! :)
 

Rebirth

SOULfood
Registrato
5/8/08
Messaggi
19.488
Punti reazioni
516
Chiedo consiglio qui. I miei abitano in condomino di 4 appartamenti. Una fossa biologica a dx serve 2app.ti, una a sx gli altri due. Il problema è che sotto ai miei sono proprietari cinesi, che peraltro affittano e loro stanno altrove. Ora la fossa dovrebbe essere pulita ma loro sono sempre restii a pagare. È possibile secondo voi chiamare la ditta e fare fare loro due fatture con la spesa divisa a metà. La ditta lo farebbe sapendo che forse non verrà pagata?
 

salsipuede

ʕ•ᴥ•ʔ
Registrato
8/6/10
Messaggi
6.575
Punti reazioni
418
se come dici è un condominio, sono spese condominiali... e come tali vanno ripartite.
Peraltro, credo che nessuna ditta farebbe qualcosa "sapendo che forse non verrà pagata"
 

Rebirth

SOULfood
Registrato
5/8/08
Messaggi
19.488
Punti reazioni
516
Non c'è amministratore. Gli appartamenti comunque sono identici quindi la ripartizione al 50% mi pare corretta. Il problema è farli pagare
 

gianted

Nuovo Utente
Registrato
12/4/14
Messaggi
3.279
Punti reazioni
226
Lasciate la fossa intasata. Gli inquilini cinesi al pianterreno saranno i primi a subire le mefitiche conseguenze della loro insana taccagneria. “Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare i liquami fetidi del tuo nemico.“