qual e' il miglior indicatore che anticipa un cambio del trend??

Scritto da eerger
....grazie...;)

Non esiste sarebbe troppo facile.
Il trend e' formato dai prezzi gli indicatori derivano dai prezzi e saranno sempre in ritardo sulla realta'
 
Re: Re: qual e' il miglior indicatore che anticipa un cambio del trend??

Scritto da Danlead
Non esiste sarebbe troppo facile.
Il trend e' formato dai prezzi gli indicatori derivano dai prezzi e saranno sempre in ritardo sulla realta'



.....hai ragione...vorrei pero' capire qual'e' il meno ritardatario

se cosi' si puo' dire...:)
 
Re: Re: Re: qual e' il miglior indicatore che anticipa un cambio del trend??

Scritto da eerger
.....hai ragione...vorrei pero' capire qual'e' il meno ritardatario

se cosi' si puo' dire...:)

prova con stocastico e MACD, sono gli unici che se settati giusti anticipano.... ma anche loro hanno i loro difetti!!!
 
Forse conviene cercare indicatori che derivano dall'analisi intermarket e dall'analisi del mercato nel suo complesso.
Spesso un cambiamento significativo del trend di mercato è preceduto da movimenti su altri mercati e da variazioni sugli indicatori di forza del mercato stesso.
Sulla singola quotazione per definizione l'indicatore più pronto è il prezzo.

Vix, C/P ratio, Nuovi Massimi/Minimi, Titoli di stato, tassi, Commodity, Cambi

Ciao
 
grazie ragazzi....molto gentili...;)
 
Re: Re: Re: Re: qual e' il miglior indicatore che anticipa un cambio del trend??

Scritto da maurix71
prova con stocastico e MACD, sono gli unici che se settati giusti anticipano.... ma anche loro hanno i loro difetti!!!


cosa intendi per settati giusti??...:confused:
 
ciao eerger

io preferisco, ed utilizzo concretamente, gli indicatori di velocità: Pista Ciclica ed Accelerazione ma vanno bene anche Momentum o Roc.
Segnalano anticipatamente molte delle inversioni o interruzioni di tendenza che si verificano sul mercato.

ciao
gabriele
 
secondo me la cosa migliore per anticipare sono le divergenze che alcuni indicatori fanno abitualmente, come RSI MACD e CCI.

Ciao
Giacomo
 
piu' che un'indicatore standard...serve allora un cocktail di indicatori per avere chiare la situazione...
 
L'inclinazione delle mm ti dice molto sulla forza del trend, poi volumi ed analisi di volatilità - noise
Nel caso dei singoli titoli è molto utile anche l'analisi della forza relativa rispetto a settore ed indice
ciao
 
Indietro