Qualcuno ha qualche indicatore che ritiene estremamente valido?

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

fede63

Utente Registrato
Registrato
21/8/02
Messaggi
2.457
Punti reazioni
73
Ovviamente la prima domanda e'....potete postarlo?;)

Siccome so che difficilmente ci sarà qualcuno che si espone...allora volevo chiedere...:

funziona in tutte le fasi?

funziona soprattutto per il long?

funziona soprattutto per lo short?

su che arco di tempo lo tarate?

che durata hanno le vostre operazioni?

Grazie;)
 
Un indicatore che ritengo valido

(a parte il mio naso .....si intende :D ;) ) è il CCI Commodity Channel Index gli americani lo usano in tutte le sue varianti in abbinamento al Macd e particolari settaggi allo stochastico , gli hanno dedicato un Club . un forum , e una chat ...

http://www.talkstox.com/forum/forumdisplay.php?s=&forumid=13

Saluti
M
 
Scritto da fede63
Ovviamente la prima domanda e'....potete postarlo?;)

Siccome so che difficilmente ci sarà qualcuno che si espone...allora volevo chiedere...:

funziona in tutte le fasi?

funziona soprattutto per il long?

funziona soprattutto per lo short?

su che arco di tempo lo tarate?

che durata hanno le vostre operazioni?

Grazie;)

MEDIE MOBILI è un buon segnale con rsi e stok veloce x candele a 5 minuti

...............

o è aria fritta


vidocq
 
l'ho trovato qui:
http://trader.online.pl/MSZ/!-MSZ-index-en.html.

mi piace molto perchè e un zig-zag che non "bara".
buona serata



vr:=Input("Field (0=Ind/tor, 1=Open, 2=High, 3=Low, 4=Close)",0,4,0);
amnt:=Input("Reversal amount",0.001,1000,10);
md:=Input("Method (1=Percent, 2=Points)",1,2,1);

{****************************************}

vr:=If(vr=1,OPEN,If(vr=2,HIGH,If(vr=3,LOW,If(vr=4,CLOSE,P))));
zz0:=If(md=1, Zig(vr,amnt,%), Zig(vr,amnt,$));
zz1:=Ref(zz0,-1);
zz2:=Ref(zz0,-2);

{****************************************}

tr:=ValueWhen(1,zz0>zz1 AND zz1<zz2, zz1);
pk:=ValueWhen(1,zz0<zz1 AND zz1>zz2, zz1);
PU:=If(md=1,tr+Abs(tr)*amnt/100,tr+amnt);
PD:=If(md=1,pk-Abs(pk)*amnt/100,pk-amnt);

res:=If(vr>=PU AND zz0>zz1,1,
If(vr<=PD AND zz0<zz1,-1,0));
res:=If(res<>0,res,ValueWhen(1,res<>0,res));
res
 
Scritto da fede63
Ovviamente la prima domanda e'....potete postarlo?;) NO :D

Siccome so che difficilmente ci sarà qualcuno che si espone...allora volevo chiedere...:

funziona in tutte le fasi? X:D

funziona soprattutto per il long? X :D

funziona soprattutto per lo short? X :D

su che arco di tempo lo tarate? X :D

che durata hanno le vostre operazioni? X :D

Grazie;)
di nulla ;) :D:D:D:D
 
Scritto da billie
l'ho trovato qui:
http://trader.online.pl/MSZ/!-MSZ-index-en.html.

mi piace molto perchè e un zig-zag che non "bara".
buona serata



vr:=Input("Field (0=Ind/tor, 1=Open, 2=High, 3=Low, 4=Close)",0,4,0);
amnt:=Input("Reversal amount",0.001,1000,10);
md:=Input("Method (1=Percent, 2=Points)",1,2,1);

{****************************************}

vr:=If(vr=1,OPEN,If(vr=2,HIGH,If(vr=3,LOW,If(vr=4,CLOSE,P))));
zz0:=If(md=1, Zig(vr,amnt,%), Zig(vr,amnt,$));
zz1:=Ref(zz0,-1);
zz2:=Ref(zz0,-2);

{****************************************}

tr:=ValueWhen(1,zz0>zz1 AND zz1<zz2, zz1);
pk:=ValueWhen(1,zz0<zz1 AND zz1>zz2, zz1);
PU:=If(md=1,tr+Abs(tr)*amnt/100,tr+amnt);
PD:=If(md=1,pk-Abs(pk)*amnt/100,pk-amnt);

res:=If(vr>=PU AND zz0>zz1,1,
If(vr<=PD AND zz0<zz1,-1,0));
res:=If(res<>0,res,ValueWhen(1,res<>0,res));
res


Lo zigzag è una delle pochissime cose di buono che ho trovato. Quello di metastock per interderci. Non capisco cosa intendi per "bara".
Ciao.
 
Scritto da fede63
Ovviamente la prima domanda e'....potete postarlo?;)

Siccome so che difficilmente ci sarà qualcuno che si espone...allora volevo chiedere...:

funziona in tutte le fasi?

funziona soprattutto per il long?

funziona soprattutto per lo short?

su che arco di tempo lo tarate?

che durata hanno le vostre operazioni?

Grazie;)

io non ne uso
saluti
 
Re: Re: Qualcuno ha qualche indicatore che ritiene estremamente valido?

Scritto da sirberzin
io non ne uso
saluti

Cosa usi?

Analisi tecnica grafica?
 
metastock modifica i valori di zig-zag nel passato per adattarli a trends già definiti. prova ne è il fatto che qualsiasi ts basato su zig-zag ha performances straordinarie ma, ahime, irripetibili.
l'indicatore che ho postato invece si limita a dire se il trend è postivo o negativo ma ha la caratteristica di non essere mutevole nel tempo. un ts basato su di esso avrebbe performances più modeste ma reali.


ciao
 
Scritto da billie
metastock modifica i valori di zig-zag nel passato per adattarli a trends già definiti. prova ne è il fatto che qualsiasi ts basato su zig-zag ha performances straordinarie ma, ahime, irripetibili.
l'indicatore che ho postato invece si limita a dire se il trend è postivo o negativo ma ha la caratteristica di non essere mutevole nel tempo. un ts basato su di esso avrebbe performances più modeste ma reali.


ciao


Capito.
Grazie.
 
percorso molto interessante quello degli indicatori. personalmente lo ritengo piu' valido di quello della classica analisi tecnica o candlestick e volumi.
poi quali usare, come e quando questo lo devi vedere tu, in base alle tue esigenze e alle tue aspettattive.
ciao
 
Più che il funzionamento del "singolo" indicatore, direi che è l'analisi congiunta di più indicatori a poterti dare segnali validi.

Normalmente uso:

-Candele
-analisi grafica
-MM a 50 gg (ho fatto un po' di prove ed è quella con cui mi sono trovato meglio, ma dipende anche dall'andamento del singolo titolo)
-RSI
-MACD

Il confronto tra i segnali dati dai vari indicatori mi ha dato spesso indicazioni proficue, sia long, sia short.
Naturalmente ha anche portato a qualche errore, ma secondo me l'essenziale è essere sempre pronti ad ammettere (soprattutto con sé stessi) di aver sbagliato e cambiare strategia..;)

ciao
 
usare indacatori che il minor numero di persona usa :D


quindi nn lo dico.


:D
 
Per me non c'è nulla di meglio di supporti e resistenze statiche e dinamiche e dei volumi ...... al massimo l'RSI e basta!!

Skino ;)
 
Re

Io penso che usando MM, Rsi, Volumi, ecc, non si arriva da nessuna parte.
Occasionalmente arriva il gain, ma alla lunga, quasi sempre si và in perdita.
Il motivo di ciò, è facilmente comprensibile: se fosse così semplice centrare la giusta operatività, quasi tutti i trader sarebbero SEMPRE in utile !
La statistica invece, ci dice che ciò non è reale, anzi la verità è all'estremo opposto!
La stragrande maggioranza degli investitori, è in loss, + o - pesante, pochi vivacchiano tra alti e bassi, pochissimi hanno una operativita continuamente profiqua.
Quindi, in finale, (mio modesto parere), solo chi ha la capacità di "scoprire" un "modus operandi" non tradizionale, riesce a carpire sistematicamente continui e ripetuti gain.
Capire come opera la massa (MM, AT, Rsi, Volumi; ecc), trovare una propria operatività alternativa ed antitetica, infilarsi nelle inefficienze generate dai "grandi numeri", è l'unico modo x essere alla lunga, vincenti
 
Re: Re

Scritto da SoloGain
Io penso che usando MM, Rsi, Volumi, ecc, non si arriva da nessuna parte.
Occasionalmente arriva il gain, ma alla lunga, quasi sempre si và in perdita.
Il motivo di ciò, è facilmente comprensibile: se fosse così semplice centrare la giusta operatività, quasi tutti i trader sarebbero SEMPRE in utile !
La statistica invece, ci dice che ciò non è reale, anzi la verità è all'estremo opposto!
La stragrande maggioranza degli investitori, è in loss, + o - pesante, pochi vivacchiano tra alti e bassi, pochissimi hanno una operativita continuamente profiqua.
Quindi, in finale, (mio modesto parere), solo chi ha la capacità di "scoprire" un "modus operandi" non tradizionale, riesce a carpire sistematicamente continui e ripetuti gain.
Capire come opera la massa (MM, AT, Rsi, Volumi; ecc), trovare una propria operatività alternativa ed antitetica, infilarsi nelle inefficienze generate dai "grandi numeri", è l'unico modo x essere alla lunga, vincenti

vero.. ma credo che il problema essenziale non stia tanto nel "quali" indicatori usare, ma "come" utilizzarli.
Le alternative classiche sono due:
1) si integrano le informazioni in un TS che ci fornisca indicazioni operative da eseguire con fiducia cieca;
2) lasciar perdere i TS e tentare un'analisi ragionata e più "umana" di quegli indicatori.

In questo secondo caso (che personalmente preferisco, ma non tutti sono di questo avviso), i risultati operativi che otterremo saranno probabilmente diversi da persona a persona, perché al di fuori delle indicazioni di AT anche il più "estremista" dei graficisti dovrebbe porsi problemi di contesto (i classici rumors, o magari qualche nozione di analisi fondamentale che aiuta a dare il giusto peso ai pattern che abbiamo davanti). E' questo che ci aiuta a superare il problema della "massa".. Non il fatto di cambiare indicatori.
ciao;)
 
Scritto da lele2
usare indacatori che il minor numero di persona usa :D


quindi nn lo dico.


:D

ma se la usano poche persone...
come fa a funzionare?
se il mercato lo facciamo noi...
 
Re: Un indicatore che ritengo valido

Scritto da Mistral
(a parte il mio naso .....si intende :D ;) ) è il CCI Commodity Channel Index gli americani lo usano in tutte le sue varianti in abbinamento al Macd e particolari settaggi allo stochastico , gli hanno dedicato un Club . un forum , e una chat ...

http://www.talkstox.com/forum/forumdisplay.php?s=&forumid=13

Saluti
M


questo è molto, ma molto interessante, grazie per averlo segnalato!
 
Scritto da vz
ma se la usano poche persone...
come fa a funzionare?
se il mercato lo facciamo noi...

ki lo fa il mercato? :D:D:D


io ho visto abbastanza per dire ke l'80% dei volumi giornaglieri sui titoli sono fatti da unici operatori probabilmente daccordo tra loro e molto grossi.

i piccoli fanno il resto.

i grossi son sempre dentro short e long operando su più c/c e girandosi o riposizionandosi senza preoccuparsi se un titolo sale di 20 tick perchè son loro ke lo fan salire o scendere quando qualcosa gli gira storto vendendo o comprando su se stessi.

i polli son nel mezzo.
 
Indietro