Quale conto di deposito?

ciopon

Nuovo Utente
Registrato
17/5/06
Messaggi
52
Punti reazioni
5
Buogiorno a tutti,
è il mio primo messaggio e mi rivolgo a voi
in quanto esperti del settore.
Mi trovo nella necessità di aprire un conto di deposito,
devo scegliere tra conto arancio e santander.
Ho visto che santander offre un tasso d'interesse leggermente superiore con accredito trimestrale che per il momento me lo fanno preferire.
Gradirei una vostra opinione, ci sono delle ragioni che non conosco (gestione più semplice, maggior solidità della banca ecc.) che potrebbero far preferire conto arancio?

Grazie a tutti.
 
Direi di no, santander è da preferire.
Però se non sei mai stato cliente Conto Arancio, ci sono delle interessanti promozioni.
 
Ringrazio per le risposte.
Conosco la promozione del 3,5% fino a fine anno di CA ma visto che la somma da depositare non è rilevante e che a fine anno la differenza sarebbe esigua, preferisco puntare al conto con le condizioni standard migliori, ovviamente a parità di altre condizioni.
Confido nel fatto che il maggior investimento pubblicitario di CA "costringa" santander ad offrire sempre un rendimento leggermente superiore.

Grazie a tutti.
 
tra 3.5% di CA e 2.75% di SA (ormai il 6% è andato) c'è comunque una differenza non trascurabile. puoi aprirli tutti e due e spostarti su quello che in quel momento va in promozione (io faccio così).
se apri CA approfitta anche delle promozioni che trovi su mondo arancio del loro sito
 
Io, che ho aperto entrambi i conti, ti consiglio di fare la stessa cosa, ma inizia subito con CA, che ti copre col 3,5% fino a dicembre; fino ad allora qualche promozione potrà essere lanciata dal santander per i nuovi clienti:
quindi ora apri solo il conto arancio (se lo fai dal sito di mediaworld ti danno pure 60 euro di buono spesa) e aspetta gennaio 2007 per il santander.
 
mi conviene passare i soldi del CA a Websella fino al 31 agosto e poi di nuovo metterli sul CA?
 
ciopon ha scritto:
Ringrazio per le risposte.
Conosco la promozione del 3,5% fino a fine anno di CA ma visto che la somma da depositare non è rilevante e che a fine anno la differenza sarebbe esigua, preferisco puntare al conto con le condizioni standard migliori, ovviamente a parità di altre condizioni.
Confido nel fatto che il maggior investimento pubblicitario di CA "costringa" santander ad offrire sempre un rendimento leggermente superiore.

Grazie a tutti.

OK! giustissimo quanto dici.
aprire CA con una somma bassa non vale la pena poichè non potresti approfittare di altre offerte future ( saresti un "vecchio" cliente).
Io infatti sono solo sul santander e quando avro' somme cospicue apriro' CA
per sfruttare appieno la promozione ( tanto tieni conto che finita questa del 3,5% dal prossimo anno ne partirà di certo una forse anche più cospicua)
 
ciopon ha scritto:
...Ho visto che santander offre un tasso d'interesse leggermente superiore con accredito trimestrale che per il momento me lo fanno preferire...
E c'è anche una comoda carta per prelievi da ATM sul circuito CIRRUS, i primi tre di ogni trimestre sono gratuiti.
Immagina quando sei all'estero, altro che commissioni da pagare per prelievo con bancomat della tua banca o tramite carta di credito! ;)
 
possibili nuovi rialzi tassi dal mese di giugno?promozioni per i vecchi clienti?qualcuno di voi sa qualcosa?
 
Indietro