quale sim o banca per il trading?

steami

Nuovo Utente
Registrato
23/4/06
Messaggi
37
Punti reazioni
5
ciao a tutti, ho letto qua e là più o meno tutte le conversazioni riguardanti le varie fineco, sella, directa ecc..
e ho visto che praticamente i problemi ci sono con tutti, chi di grafica, chi di velocità di vendita e chi fa il furbino...
ma alla fine non sono ancora riuscito a capire quale potrebbe essere se non la migliore, almeno la meno peggio alla quale affidarmi..
voi che ne pensate? :'(
 
Mi associo alla domanda anche io. In questo momento opero col servizio on line di Intesa (non IntesaTrade) ma ha i suoi PARECCHI limiti. Per questo alzo gli occhi e mi guardo attorno.
Limiti attuali: minimo commissione 10 euro, poi 1,85 x mille (entri in convenienza a 5000 euro di investimento)
Inesistenza assoluta di StopLoss ed altri servizietti comodissimi
Tempo 3 giorni x riaccredito liquidi da vendita azioni

Insomma......mi trovo bene a fare movimenti lumaca, ma il trading è ben altra cosa.
Aggiungo una cosa: avendo già conto presso Intesa e deposito titoli presso la stessa, sarei orientato verso una SIM di solo trading, e non un vero conto on-line che credo mi costerebbe di più di quel che serve a me.
 
perchè non date un'occhiata a donovan.it .........
 
Ergi ha scritto:
perchè non date un'occhiata a donovan.it .........
L'avevo già data, ma vorrei che qualcuno qui del forum mi dia un consiglio su un trader senza servizi bancari che convenga fra gli altri....in base alla propria esperienza.
 
Marcoxx84 ha scritto:
L'avevo già data, ma vorrei che qualcuno qui del forum mi dia un consiglio su un trader senza servizi bancari che convenga fra gli altri....in base alla propria esperienza.
...dipende da quello ke vuoi tradare ed in ke modo....se ti servono buoni grafici senza avere troppi fornitori di dati...se vuoi tradare solo derivati o solo azioni...se sei uno scalper...
 
Marcoxx84 ha scritto:
L'avevo già data, ma vorrei che qualcuno qui del forum mi dia un consiglio su un trader senza servizi bancari che convenga fra gli altri....in base alla propria esperienza.

ma i servizi bancari, se non li usi, non paghi niente .... oltrettutto molti sono gratis .... se proprio non vuoi un c/c mi sembra che Directa faccia per te ....
 
Ho preso contatti con IntesaTrade, sembra anche meglio del previsto.
Ora dovrò preoccuparmi di chiudere il vecchio deposito titoli presso la mia banca...spero sia una cosa facile.
 
ciao a tutti,
avevo posto la domanda su quale sia la meno peggio sim o banca on line...
premetto che ho già visitato quasi tutti i siti visitabili, compreso donovan.it..
ma mi sembra molto pro-fineco.. a leggere i clienti fineco del forum, non mi sembra quella gran banca che si dice su donovan.it.
io vorrei avere dei consigli da chi utilizza le sim, e quindi dai clienti, non da quelli che magari sono sponsorizzati per parlarne bene...
 
steami ha scritto:
ciao a tutti,
avevo posto la domanda su quale sia la meno peggio sim o banca on line...
premetto che ho già visitato quasi tutti i siti visitabili, compreso donovan.it..
ma mi sembra molto pro-fineco.. a leggere i clienti fineco del forum, non mi sembra quella gran banca che si dice su donovan.it.
io vorrei avere dei consigli da chi utilizza le sim, e quindi dai clienti, non da quelli che magari sono sponsorizzati per parlarne bene...

sono da sempre cliente iw bank però mi tentano molto intesatrade e fineco per un solo motivo, alcuni cw a commissioni 0 ........
 
steami ha scritto:
ciao a tutti,
avevo posto la domanda su quale sia la meno peggio sim o banca on line...
premetto che ho già visitato quasi tutti i siti visitabili, compreso donovan.it..
ma mi sembra molto pro-fineco.. a leggere i clienti fineco del forum, non mi sembra quella gran banca che si dice su donovan.it.
io vorrei avere dei consigli da chi utilizza le sim, e quindi dai clienti, non da quelli che magari sono sponsorizzati per parlarne bene...
Ti capisco e mi ritengo nella tua stessa situazione, anche io non davo completa fiducia a donovan. Se hai tempo qualche giorno(se non hai urgenza), potrai avere il mio parere personale su IntesaTrade. Ci ho parlato prima con loro, ho fatto un po' di domande, mi sono piaciuti.
 
Marcoxx84 ha scritto:
Mi associo alla domanda anche io. In questo momento opero col servizio on line di Intesa (non IntesaTrade) ma ha i suoi PARECCHI limiti. Per questo alzo gli occhi e mi guardo attorno.
Limiti attuali: minimo commissione 10 euro, poi 1,85 x mille (entri in convenienza a 5000 euro di investimento)
Inesistenza assoluta di StopLoss ed altri servizietti comodissimi
Tempo 3 giorni x riaccredito liquidi da vendita azioni

Insomma......mi trovo bene a fare movimenti lumaca, ma il trading è ben altra cosa.
Aggiungo una cosa: avendo già conto presso Intesa e deposito titoli presso la stessa, sarei orientato verso una SIM di solo trading, e non un vero conto on-line che credo mi costerebbe di più di quel che serve a me.

IntesaTrade fa al caso tuo se non ti interessa uno scalping esasperato.
 
Ergi ha scritto:
sono da sempre cliente iw bank però mi tentano molto intesatrade e fineco per un solo motivo, alcuni cw a commissioni 0 ........

anche iwbank mi ha interessato, però ha delle commissioni fisse per me alte, e io vorrei fare molti movimenti ma muovendo poche milaeuro per volta e non ci avrei la convenienza
 
steami ha scritto:
anche iwbank mi ha interessato, però ha delle commissioni fisse per me alte, e io vorrei fare molti movimenti ma muovendo poche milaeuro per volta e non ci avrei la convenienza

per quello che strizzo l'occhio alle altre due ..... pensa che avevo chiesto a iw bank di mantenere le condizioni di un conto precedente (min.2 euro) e chiuso frettolosamente ..... alla riapertura del successivo c/c si partiva da min. 5 euro .... mi hanno risposto picche ..... purtroppo siamo solo numeri e possiamo contare solo se di numeri ne facciamo esageratamente ......
 
tigredelmercato ha scritto:
IntesaTrade fa al caso tuo se non ti interessa uno scalping esasperato.
qual'è secondo te la migliore per lo scalping? io credevo fosse quella col prezzo minore ad eseguito...
ma forse sarà anche per la velocità che ci mettono ad eseguirti le operazioni..
ma questo sulle condizioni del conto non te lo scrivono.. te la vendono tutti come se fossero i migliori..
qua entra in gioco l'esperienza dei clienti con le varie banche...
..e quindi rinnovo il quesito.. quale sarà la meno peggio?
 
mah... ho comunque quasi deciso per fineco, almeno apro il conto e se non mi va bene lo richiudo visto che non ha spese di apertura/chiusura, e poi semmai provo con directa ;)
 
Più di un anno con Directa e finora mai riscontrato problemi.
 
MirtoRosso ha scritto:
Più di un anno con Directa e finora mai riscontrato problemi.
anche genio mi sta convincendo, sono solo quei 154 euro che non trovo giusti
 
steami ha scritto:
anche genio mi sta convincendo, sono solo quei 154 euro che non trovo giusti

Non pagherai più niente dopo però
 
steami ha scritto:
tu usi la piattaforma base o pro?
sono valide per lo scalping?

Uso la versione base di Visual Trader e mi trovo benissimo, anche se non faccio scalping. Credo abbia comunque tutti irequisiti per farlo, book a 5 livelli, grafici in real time, rapidità e semplicità nell'inoltro degli ordini.
 
Indietro