Quesito artistico

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

davos

member
Registrato
12/11/02
Messaggi
38.791
Punti reazioni
1.607
Chi conosce il nome di un famoso pittore ,penso del 400 500 forse fiammingo(?),che dipingeva mondi assurdi tipo Dali ma quasi horror o comunque truculenti,insomma un pazzo per quell' epoca..
Grazie in anticipo
 
Scritto da davos
Chi conosce il nome di un famoso pittore ,penso del 400 500 forse fiammingo(?),che dipingeva mondi assurdi tipo Dali ma quasi horror o comunque truculenti,insomma un pazzo per quell' epoca..
Grazie in anticipo
 
Tipo questo qui ?
 

Allegati

  • bosch_garden.jpg
    bosch_garden.jpg
    16,3 KB · Visite: 86
O questo...
 

Allegati

  • bosch_judger.jpg
    bosch_judger.jpg
    21,6 KB · Visite: 83
Il 2 ottobre 1453 ,è il giorno della nascita di Jeroen Anthonis van Aken , figlio e nipote di pittori. Egli si mise a posto economicamente sposando una moglie ricca. Ebbe , a dire il vero , grande successo tra i contemporanei e le sue opere appaiono perfettamente calate nello spirito del tempo (erano tempi di guerre, di violenze, di fanatismi religiosi: venne istituita l'Inquisizione spagnola, si aprì la caccia alle streghe e si perseguì con crudeltà la magia e quanti la praticavano). Per cui , a rigore , non fu un rivoluzionario precursore, ma considero le sue opere un concentrato di simboli magici, di invenzioni fantastiche umane e animali, un campionario di creature che ben poco hanno a che spartire con la realtà. E' stato , quindi, il primo surrealista (600 anni fa)...E' più conosciuto con il nome di Hieronymus Bosch.
Quest'opera non assomiglia a un Dalì?


pieklo.jpg
 
Bosch... fu il mio maestro di vita... mi trasmise il potere carismatico che ho ancora oggi di trascinare le folle verso la perdizione... :p
 
Grazie tante:era proprio lui,era un pò che mi scervellavo:non sò se era rivoluzionario,un pò pazzo si....

Charles tu il tuo potere carismatico dovresti usarlo per portare la folla verso i gain se sono consistenti ci può essere pure la perdizione

Comunque i quadri son davvero belli ,assomiglia davvero a Dali,mi sa che non si invente proprio nulla....
 
.
 

Allegati

  • delighto3jpg.jpg
    delighto3jpg.jpg
    97,3 KB · Visite: 34
Indietro