Questa non ve l'ho mai raccontata...

  • Ecco la 69° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana difficile per i principali indici europei e americani, solo il Nasdaq resiste alle vendite grazie ai conti di Nvidia. Il leader dei chip per l’intelligenza artificiale ha riportato utili e prospettive superiori alle attese degli analisti, annunciando anche un frazionamento azionario (10 a 1). Gli investitori però valutano anche i toni restrittivi dei funzionari della Fed che hanno ribadito la visione secondo cui saranno necessari più dati che confermino la discesa dell’inflazione per convincere il Fomc a tagliare i tassi. Anche la crescita degli indici Pmi, che dipingono un’economia resiliente con persistenti pressioni al rialzo sui prezzi, rafforzano l’idea di tassi elevati ancora a lungo. Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

tamerlano

Mi illumino d'immenso!
Registrato
2/2/00
Messaggi
15.579
Punti reazioni
615
Un anno e mezzo fa mi hanno sottratto delle criptovalute che avevo in Coinbase (che non mi poi ha aiutato per niente), approfittando di un mio periodo di distrazione, dovuto al fatto che bazzicavo ospedale e poi pompe funebri per assistere una mia vecchia zia di Bergamo (io sono di Milano). Avevo qualche sospetto e ho tenuto traccia di ogni cosa successa e, quando ho avuto la certezza di essere stato fregato, mi sono messo alla caccia. In pochissimo tempo, con l'aiuto anche di un mio amico più giovane ed esperto di informatica, sono riuscito a trovare dove avessero spostato i miei soldi (su di un conto di Binance, che mi ha aiutato molto, invece), poi a contattare la società e a dimostrargli che quei soldi erano miei. Binance ha bloccato il conto del ladro con i miei soldi e mi ha detto di andare a denunciare il tutto alla Polizia Italiana, che avrebbe dovuto poi contattarli per legittimare la mia azione e potermi restituire quanto dovuto. Mi sono rivolto alla Polizia Postale di Milano, dai quali ho ricevuto pure i complimenti per quanto avevo fatto (in pratica avevo già fatto tutto il lavoro per loro). Passano i giorni, le settimane e pure i mesi e non succede più nulla, tranne che il ladro continuava a scrivermi cercando di convincermi a sbloccargli i soldi :5eek: . Alla Polizia non mi dicono nulla, Binance mi sollecita perchè dice che non può tenere bloccato a lungo il conto senza una documentazione ufficiale delle autorità Italiane.
Tra l'altro io riesco pure ad individuare il ladro attraverso Twitter. Un nigeriano di Manchester, tifoso del MU, una faccia da ciula. Comunico il tutto alla Polizia, ma continua a non succedere niente. Finalmente mi reco agli uffici e riesco ad ottenere un colloquio informale, in strada, con un poliziotto che mi spiega che loro non possono fare, ne dirmi nulla, perché tutto dipende dal Magistrato (a me sconosciuto) della Procura. Mi forniscono il numero di registrazione e con quello posso chiedere notizie alla Procura. Per questo debbo rivolgermi ad un avvocato (per fortuna un mio amico che non mi fa pagare nulla). Dopo diversi giorni mi arriva il responso: La Procura ha archiviato la mia denuncia. FINE, Non si può fare più nulla. In teoria potrei denunciare il magistrato per omissioni di atti di ufficio o qualcos'altro, ma se ci fossero in ballo dei milioni, non per quattro spiccioli. Cmq 6k di valore al tempo
Ecco cos'è la Procura di Milano. A loro interessano i procedimenti (anche se totalmente infondati) che li fanno finire in Tv e sui giornali, quelli che danno addosso ai loro nemici politici. Delle persone normali, senza santi in paradiso, NON GLIENE FREGA NULLA :angry: KO! e ne avrei altre da raccontare, ma non è questa la sede.
:bye:
 
Un anno e mezzo fa mi hanno sottratto delle criptovalute che avevo in Coinbase (che non mi poi ha aiutato per niente), approfittando di un mio periodo di distrazione, dovuto al fatto che bazzicavo ospedale e poi pompe funebri per assistere una mia vecchia zia di Bergamo (io sono di Milano). Avevo qualche sospetto e ho tenuto traccia di ogni cosa successa e, quando ho avuto la certezza di essere stato fregato, mi sono messo alla caccia. In pochissimo tempo, con l'aiuto anche di un mio amico più giovane ed esperto di informatica, sono riuscito a trovare dove avessero spostato i miei soldi (su di un conto di Binance, che mi ha aiutato molto, invece), poi a contattare la società e a dimostrargli che quei soldi erano miei. Binance ha bloccato il conto del ladro con i miei soldi e mi ha detto di andare a denunciare il tutto alla Polizia Italiana, che avrebbe dovuto poi contattarli per legittimare la mia azione e potermi restituire quanto dovuto. Mi sono rivolto alla Polizia Postale di Milano, dai quali ho ricevuto pure i complimenti per quanto avevo fatto (in pratica avevo già fatto tutto il lavoro per loro). Passano i giorni, le settimane e pure i mesi e non succede più nulla, tranne che il ladro continuava a scrivermi cercando di convincermi a sbloccargli i soldi :5eek: . Alla Polizia non mi dicono nulla, Binance mi sollecita perchè dice che non può tenere bloccato a lungo il conto senza una documentazione ufficiale delle autorità Italiane.
Tra l'altro io riesco pure ad individuare il ladro attraverso Twitter. Un nigeriano di Manchester, tifoso del MU, una faccia da ciula. Comunico il tutto alla Polizia, ma continua a non succedere niente. Finalmente mi reco agli uffici e riesco ad ottenere un colloquio informale, in strada, con un poliziotto che mi spiega che loro non possono fare, ne dirmi nulla, perché tutto dipende dal Magistrato (a me sconosciuto) della Procura. Mi forniscono il numero di registrazione e con quello posso chiedere notizie alla Procura. Per questo debbo rivolgermi ad un avvocato (per fortuna un mio amico che non mi fa pagare nulla). Dopo diversi giorni mi arriva il responso: La Procura ha archiviato la mia denuncia. FINE, Non si può fare più nulla. In teoria potrei denunciare il magistrato per omissioni di atti di ufficio o qualcos'altro, ma se ci fossero in ballo dei milioni, non per quattro spiccioli. Cmq 6k di valore al tempo
Ecco cos'è la Procura di Milano. A loro interessano i procedimenti (anche se totalmente infondati) che li fanno finire in Tv e sui giornali, quelli che danno addosso ai loro nemici politici. Delle persone normali, senza santi in paradiso, NON GLIENE FREGA NULLA :angry: KO! e ne avrei altre da raccontare, ma non è questa la sede.
:bye:
6k a quel tempo e quanto a questo tempo qua?
 
Il segreto dell'Italia è diventare un parassita insieme al sistema, non combatterlo.
 
Un nigeriano di Manchester??? Scusa.... ma questa gente non ha la testa per fare ciò, o è un profilo fake o solo un prestanome dietro di lui ci sta un'organizzazione più ampia, capillare e criminosa.., in quanto a quello fatto dalla magistratura non mi sorprende per niente...
 
Un nigeriano di Manchester??? Scusa.... ma questa gente non ha la testa per fare ciò, o è un profilo fake o solo un prestanome dietro di lui ci sta un'organizzazione più ampia, capillare e criminosa.., in quanto a quello fatto dalla magistratura non mi sorprende per niente...
Non penso proprio. Il suo profilo personale era ricco di foto e post nel tempo, con tanti amici che interloquivano. Truffare la gente su internet non è mica così difficile e non ci vogliono chissà quali risorse. Basta un po’ di furbizia e faccia tosta. Di ingenui è pieno il mondo, e pure di distratti come me :wall: E se fosse stato parte di una organizzazione, non avrebbe passato i giorni a scrivermi supplicandomi di sbloccargli il conto :rolleyes: Magari mi avrebbero minacciato o altro.
A parte le mie numerose esperienze personali, basta leggersi i libri di Palamara per sapere cosa sia la Magistratura Italiana… :censored:
 
Non penso proprio. Il suo profilo personale era ricco di foto e post nel tempo, con tanti amici che interloquivano. Truffare la gente su internet non è mica così difficile e non ci vogliono chissà quali risorse. Basta un po’ di furbizia e faccia tosta. Di ingenui è pieno il mondo, e pure di distratti come me :wall: E se fosse stato parte di una organizzazione, non avrebbe passato i giorni a scrivermi supplicandomi di sbloccargli il conto :rolleyes: Magari mi avrebbero minacciato o altro.
A parte le mie numerose esperienze personali, basta leggersi i libri di Palamara per sapere cosa sia la Magistratura Italiana… :censored:
Di fatto la fatta franca penso che senza l'intervento del magistrato Coinbase gli abbia sbloccato il conto..
 
Di fatto la fatta franca penso che senza l'intervento del magistrato Coinbase gli abbia sbloccato il conto..
Sicuro. Non mi ha più chiesto di sbloccargli il conto…. Comunque era Binance, non Coinbase.
 
Cmq non sono proprio 2 lire eh
Certo che no. Fortunatamente era quanto rimasto dal aver acquistato 3k€ tra il 2018 ed il 2019. Arrivati fino a 32k€ ed incassati la metà. Il resto lo lasciavo li per il futuro, perché ho sempre creduto in ETH e blockchain. Ma questo l’avevo già scritto.
 
Sicuro. Non mi ha più chiesto di sbloccargli il conto…. Comunque era Binance, non Coinbase.
Penso che rimarrà bloccato, ma come ha fatto a scavalcare il sistemi di sicurezza di binance? Questo mi spaventa molto...
 
Penso che rimarrà bloccato, ma come ha fatto a scavalcare il sistemi di sicurezza di binance? Questo mi spaventa molto...
Cosa c’entrano i sistemi di sicurezza di Binance? Lui mi ha fregato gli ETH su Coinbase e poi li ha mossi tra wallet vari fino a fermarli in Binance, dove li abbiamo individuati e dove Binance li ha bloccati. Ma siccome la Polizia Italiana non li ha mai contattati, sicuramente Binance è stata obbligata a sbloccargli il conto e lui se li sarà portati da qualche alra parte o li avrà incassati.
 
Cosa c’entrano i sistemi di sicurezza di Binance? Lui mi ha fregato gli ETH su Coinbase e poi li ha mossi tra wallet vari fino a fermarli in Binance, dove li abbiamo individuati e dove Binance li ha bloccati. Ma siccome la Polizia Italiana non li ha mai contattati, sicuramente Binance è stata obbligata a sbloccargli il conto e lui se li sarà portati da qualche alra parte o li avrà incassati.
Mamma mia bastava un loro scritto su carta intestata della Polizia.., che bel servizio davvero. Ma come ha fatto ad aggirare i sistemi di sicurezza du Coinbase?
 
Indietro