Questo è governo PD

catilina61

Nuovo Utente
Registrato
10/11/03
Messaggi
28.907
Punti reazioni
1.428
"Per poterne usufruire i giovani devono rientrare in queste condizioni: essere privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi; essere privi di un diploma di scuola media superiore o professionale, vivano soli con una o più persone a carico."

:D

:rotfl::rotfl::rotfl:


(prendiamola sul ridere che se no non basterebbe il napalm )
 
La carte sono finalmente scoperte. Il governo ha trovato le coperture per bloccare di tre mesi l'aumento dell'Iva, e lo farà con un aumento dell'acconto Irpef al 100%. A novembre, quindi, al momento del versamento dell'anticipo del'acconto sull'imposta sulle persone fisiche, i contribuenti non dovranno più versare il 96% delle tasse dovute per l'anno successivo, ma l'intero ammontare (la restante parte oggi si versa a giugno).

Una piccola beffa, da un lato perché la riduzione di imposta (Iva) viene così coperta con piccolo aumento, seppur virtuale, di un'altra tassa (Irpef). Dall'altro perché l'ultimo che nel 2011 aveva ridotto l'acconto Irpef dal 99% al 82% (poi passato al 96%) era stato il premier "rigorista" Mario Monti, che aveva abbassato l'acconto proprio per fare respirare le famiglie in vista del Natale, periodo in cui peraltro aumentano significativamente i consumi.

Ma non è finita. Tra le coperture spunta un'inaspettata novità. Si legge nel decreto: "Per il periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2013, la misura dell'acconto dell'imposta sul reddito delle società è aumentata dal 100 al 101 per cento". Non si tratta quindi più soltanto di un anticipo totale delle tasse da versare, ma una sorta di anticipo già delle imposte riferite all'anno ancora successivo.

Tra le coperture aggiuntive il governo poi prevede un aumento al 110% dell'acconto dei versamenti di acconto che spettano a aziende e istituti di credito secondo quanto previsto dal decreto legge 18 marzo 2976 n. 46 convertito dalla legge 10 maggio 1976.

Arriva poi una nuova stretta sulle sigarette elettroniche, che saranno ora soggette a un'imposta del 58,5% sul prezzo della vendita al pubblico. Agli esercizi viene poi richiesta - sulla scorta di quanto previsto dalla legge 10 giugno 2982, n. 348, una cauzione a garanzia delle imposte da versare.

Decreto lavoro 2013: Iva bloccata. Il governo aumenta l'anticipo dell'acconto Irpef. E l'acconto Ires sale al 101%


:D

:rotfl::rotfl::rotfl:
 
forza spread
ci puoi salvare solo te!!
 
"Per poterne usufruire i giovani devono rientrare in queste condizioni: essere privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi; essere privi di un diploma di scuola media superiore o professionale, vivano soli con una o più persone a carico."

:D

:rotfl::rotfl::rotfl:


(prendiamola sul ridere che se no non basterebbe il napalm )

Non è che ci sia tanto da ridere...vedo già famiglie che si stanno attrezzando modificandosi in qualche modo per rientrare dentro queste caratteristiche...siamo in Italia, non scordiamocelo. Gli onesti tendenzialmente se la prendono sempre nel... KO!
 
"Per poterne usufruire i giovani devono rientrare in queste condizioni: essere privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi; essere privi di un diploma di scuola media superiore o professionale, vivano soli con una o più persone a carico."

:D

:rotfl::rotfl::rotfl:


(prendiamola sul ridere che se no non basterebbe il napalm )



come ruby
 
a questi dargli degli str.onzi sarebbe un complimento.
 
Non è che ci sia tanto da ridere...vedo già famiglie che si stanno attrezzando modificandosi in qualche modo per rientrare dentro queste caratteristiche...siamo in Italia, non scordiamocelo. Gli onesti tendenzialmente se la prendono sempre nel... KO!

lo so bene che c'è poco da ridere ma che facciamo??
li impicchiamo tutti?? :confused:
 
lo so bene che c'è poco da ridere ma che facciamo??
li impicchiamo tutti?? :confused:

E a chi la addebitiamo la spesa? Sai quanto ci vuole ad allestire centinaia di forche? No, ci vuole qualcosa di meno expensive... :D
 
Assolutamente incredibile. Non tagliano niente della spesa, aumentano tasse con giochi delle tre carte. Chi li ha votati questi?
 
Assolutamente incredibile. Non tagliano niente della spesa, aumentano tasse con giochi delle tre carte. Chi li ha votati questi?
Isoliti id.............ti che rompono sempre il c............o, tirando in ballo tutte le pecche reali o presunte ( spesso piu' presunte ) del M5S. te capi' ?
 
che poi il giochino di girare le tasse da un cantone all'altro sarebbe anche il meno...considerato il livello di governo...e i personaggi di recupero...:rolleyes:

ma le sedicenti iniziative per il lavoro condizionate in quel modo sono una presa per i fondelli che non può e non deve essere perdonata :no:

tutto il mondo deve sapere quanto questi son cialtroni esattamente come tutto il mondo ha saputo quanto è stato cialtrone quello di prima.
 
che poi il giochino di girare le tasse da un cantone all'altro sarebbe anche il meno...considerato il livello di governo...e i personaggi di recupero...:rolleyes:

ma le sedicenti iniziative per il lavoro condizionate in quel modo sono una presa per i fondelli che non può e non deve essere perdonata :no:

tutto il mondo deve sapere quanto questi son cialtroni esattamente come tutto il mondo ha saputo quanto è stato cialtrone quello di prima.

Già mi vedo la TV questa sera decantare le lodi della manovra, portando sugli allori Letta e tutto il governo. Menti brillantissime che hanno scongiurato l'aumento dell'iva e rilanciato l'occupazione :D
 
"Per poterne usufruire i giovani devono rientrare in queste condizioni: essere privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi; essere privi di un diploma di scuola media superiore o professionale, vivano soli con una o più persone a carico."

:D

:rotfl::rotfl::rotfl:


(prendiamola sul ridere che se no non basterebbe il napalm )

quindi:

"essere privi di un diploma di media superiore" (santa ignoranza)

"vivano soli con persone a carico" in consonanza con "essere privi di impiego regolarmente retribuito" (settantenni accompagnati dai genitori).


queste sono le condizioni ritenute opportune dal governo Letta nell'ambito della promozione del lavoro stabile.


:D

:rotfl::rotfl::rotfl:
 
ma quanto son cògliòni questi?? :confused:

quanto???
 
quindi:

"essere privi di un diploma di media superiore" (santa ignoranza)

"vivano soli con persone a carico" in consonanza con "essere privi di impiego regolarmente retribuito" (settantenni accompagnati dai genitori).


queste sono le condizioni ritenute opportune dal governo Letta nell'ambito della promozione del lavoro stabile.


:D

:rotfl::rotfl::rotfl:

Ma si, non studiate e fate figli mettendo incinte le ragazzine :rolleyes:
 
ricordiamo la stupìdìtà e l'ottusità delle condizioni volute dal governo letta per selezionare l'aiuto al lavoro.
 
Indietro