raiffeisen 337 viaggio verso gli "inferi" - AT0000A090G0

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

alfosol

Nuovo Utente
Registrato
13/6/10
Messaggi
312
Punti reazioni
13
Qualcuno ultimamente si sta lamentando del Carmignac patrimoine, da quello che leggo in qualche sezione del forum; probabilmente non avete il raffeisen 337 in portafoglio.

I gestori di questo comparto avranno acquistato un biglietto di andata (e spero anche di ritorno) per l'inferno, visto la catastrofe che stanno realizzando! Ho cercato di fare tutte le possibili supposizioni per giustificare quello che sta accadendo ( comparto sovraccarico di bond, eccessiva esposizione alle materie prime, eccessiva esposizione alle azioni, ecc.) ma personalmente non ho trovato spiegazioni adeguate per spiegarmi l'attuale disastro.

Certo si potrà addossare la colpa alla "sorpresa" Bernanke, ma anche prima (da 4-5 mesi), non era stato proprio così sfavillante.

Anche oggi,comunque, spero con rendimenti riferiti a due giorni fa (con mercati pesantemente negativi), un'altra bella botta!!!
 
Qualcuno ultimamente si sta lamentando del Carmignac patrimoine, da quello che leggo in qualche sezione del forum; probabilmente non avete il raffeisen 337 in portafoglio.

I gestori di questo comparto avranno acquistato un biglietto di andata (e spero anche di ritorno) per l'inferno, visto la catastrofe che stanno realizzando! Ho cercato di fare tutte le possibili supposizioni per giustificare quello che sta accadendo ( comparto sovraccarico di bond, eccessiva esposizione alle materie prime, eccessiva esposizione alle azioni, ecc.) ma personalmente non ho trovato spiegazioni adeguate per spiegarmi l'attuale disastro.

Certo si potrà addossare la colpa alla "sorpresa" Bernanke, ma anche prima (da 4-5 mesi), non era stato proprio così sfavillante.

Anche oggi,comunque, spero con rendimenti riferiti a due giorni fa (con mercati pesantemente negativi), un'altra bella botta!!!

Sembra stia seguendo le orme del fratello 336:eek:
 
Qualcuno ultimamente si sta lamentando del Carmignac patrimoine, da quello che leggo in qualche sezione del forum; probabilmente non avete il raffeisen 337 in portafoglio.

I gestori di questo comparto avranno acquistato un biglietto di andata (e spero anche di ritorno) per l'inferno, visto la catastrofe che stanno realizzando! Ho cercato di fare tutte le possibili supposizioni per giustificare quello che sta accadendo ( comparto sovraccarico di bond, eccessiva esposizione alle materie prime, eccessiva esposizione alle azioni, ecc.) ma personalmente non ho trovato spiegazioni adeguate per spiegarmi l'attuale disastro.

Certo si potrà addossare la colpa alla "sorpresa" Bernanke, ma anche prima (da 4-5 mesi), non era stato proprio così sfavillante.

Anche oggi,comunque, spero con rendimenti riferiti a due giorni fa (con mercati pesantemente negativi), un'altra bella botta!!!
A mio personale avviso, la strategia risk-parity implica un ritardo fisiologico nelle scelte di portafoglio e ritengo che situazioni di cali improvvisi e repentini non verranno mai intercettati da simili strategie (per fare un parallelo improprio ... dopo quanto tempo una mm200 giorni si accorge di un calo improvviso ?)

Riporto una frase estratta da un articolo ...
"But Samuel Lee, an analyst at Morningstar, says he's troubled by risk parity funds' rapid rise. "I don't think investors have rationally looked at the actual research behind the funds," he says. "They just see excellent risk-adjusted returns, and they're piling in." "
dovute al fatto che registrano la variabillità di parametri passati

Cmq giusto per avere una panoramica ... questi sono 4 fondi + o - bilanciati ... Invesco Bal. Risk Allocation, Raiffeisen 337, C. Patrimoine e Bgf Glbal Allocation hedged ...
chart.m

Sembra stia seguendo le orme del fratello 336:eek:
Speriamo che non mettano in cantiere un 338 ... :D

Ciao :)
 
Qualcuno ultimamente si sta lamentando del Carmignac patrimoine, da quello che leggo in qualche sezione del forum; probabilmente non avete il raffeisen 337 in portafoglio.

I gestori di questo comparto avranno acquistato un biglietto di andata (e spero anche di ritorno) per l'inferno, visto la catastrofe che stanno realizzando! Ho cercato di fare tutte le possibili supposizioni per giustificare quello che sta accadendo ( comparto sovraccarico di bond, eccessiva esposizione alle materie prime, eccessiva esposizione alle azioni, ecc.) ma personalmente non ho trovato spiegazioni adeguate per spiegarmi l'attuale disastro.

Certo si potrà addossare la colpa alla "sorpresa" Bernanke, ma anche prima (da 4-5 mesi), non era stato proprio così sfavillante.

Anche oggi,comunque, spero con rendimenti riferiti a due giorni fa (con mercati pesantemente negativi), un'altra bella botta!!!
Sbaglierò ma anche se purtroppo in ritardo ho deciso di liquidare sia il Raiffeisen che l'Invesco.
 
Strano. Leggendo il forum mi ero fatto l'idea che Raiffeisen 337 fosse un fondo molto buono. Anche guardando lo storico non si sarebbe potuti giungere ad una diversa conclusione 8% a 5 anni...chissa che sara successo...
 
Ultima modifica:
Strano. Leggendo il forum mi ero fatto l'idea che Raiffeisen 337 fosse un fondo molto fondo. Anche guardando lo storico non si sarebbe potuti giungere ad una diversa conclusione 8% a 5 anni...chissa che sara successo...
si può vedere l' andamento della classe con storico più lungo

Performance del Fondo |Rendimenti Annuali, Cumulati e Trimestrali |Raiffeisen 337-Strategic Allocation Master I (I) T|ISIN:AT0000A090G0

E' stato disastroso da dicembre 2012 o inizio 2013 al 26/6/13
 
Un disastro incomprensibile.
Almeno si degnassero di fare un comunicato o un report come ha fatto Carmignac.
 
Grafico dei rendimenti della prima metà di giugno
 

Allegati

  • anda.jpg
    anda.jpg
    70,5 KB · Visite: 249
Tutto questo clamore mi pare eccessivo visto ciò che sta accadendo a livello intermarket
 
Fidelity Funds - Multi Asset Strategic Fund A-Acc-EUR era salito meno in anni precedenti ma ha performance positiva da inizio 2013
e non perde un -9% circa come invece ha fatto il Raiffeisen 337-Strategic Allocation Master

Performance del Fondo |Rendimenti Annuali, Cumulati e Trimestrali |Fidelity Funds - Multi Asset Strategic Fund A-Acc-EUR|ISIN:LU0267387685

Fidelity Funds - Multi Asset Strategic Fund A-Acc...|LU0365262384

la domanda che sorge spontanea è se valga la pena di far incassare commissioni a gestori del genere
 
Dai report che mi manda Raiffeisen mi sembra di capire che il gestore ha sbagliato completamente le correzioni.
Per esempio è uscito dagli high yeld ed è entrato sul debito italico e su quello australiano.
e a guardare l'andamento dei nostri tds e del dollaro aud mi sa che ha sommato perdite a perdite.

Alla fine errare umano, vediamo se e come si riprenderà
 
Dai report che mi manda Raiffeisen mi sembra di capire che il gestore ha sbagliato completamente le correzioni.
Per esempio è uscito dagli high yeld ed è entrato sul debito italico e su quello australiano.
e a guardare l'andamento dei nostri tds e del dollaro aud mi sa che ha sommato perdite a perdite.

Alla fine errare umano, vediamo se e come si riprenderà

Ed in prospettiva dici che è stata una cattiva valutazione(anche se non conosco bene il fondo)? Ha comprato debito di un paese i cui rendimenti sono ancora interessanti (tralasciando il rischio default) e quello di un paese (non emergente) il cui tasso di riferimento è abbastanza altro rispetto alla media.
Hai informazioni anche sulla duration di ciò che ha messo in pancia?
 
Ed in prospettiva dici che è stata una cattiva valutazione(anche se non conosco bene il fondo)? Ha comprato debito di un paese i cui rendimenti sono ancora interessanti (tralasciando il rischio default) e quello di un paese (non emergente) il cui tasso di riferimento è abbastanza altro rispetto alla media.
Hai informazioni anche sulla duration di ciò che ha messo in pancia?

forse non in ottica di medio termine, ma visto che ci si lamenta delle mazzate prese dal fondo, uno dei motivi è appunto l'aver fatto scelte che almeno nel breve non stanno pagando
 
Da quando è iniziata questa correzione scelte tattiche (a parte ricoperture) che hanno pagato non ne ho viste molte
 
Da quando è iniziata questa correzione scelte tattiche (a parte ricoperture) che hanno pagato non ne ho viste molte

e qui siamo perfettamente daccordo.
il punto è che si aprono 100 discussioni e in ognuna si parla del proprio "prodotto" come fosse l'unico che ha fatto ca-gare nelle ultime settimane.
 
e qui siamo perfettamente daccordo.
il punto è che si aprono 100 discussioni e in ognuna si parla del proprio "prodotto" come fosse l'unico che ha fatto ca-gare nelle ultime settimane.

Forse non mi sono spiegato bene e in tal caso chiedo umilmente scusa:'(; intendevo dire che se compro un prodotto bilanciato ( addirittura a rischio "controllato"), mi aspetto una volatilità e un rischio misurato, se tale prodotto mi perde il doppio (e oltre) rispetto agli azionari internazionali che possiedo (Vontobel Global value, schroder global quality o Amundi international sicav AU) evidentemente c'è qualcosa che non va.

Comunque credo che si tratti di un problema dovuto alla particolare strategia adottata visto che l' AC Risk Parity di Alceda (prodotto di riferimento della strategia Risk Parity) è riuscito a fare anche peggio.
 
e qui siamo perfettamente daccordo.
il punto è che si aprono 100 discussioni e in ognuna si parla del proprio "prodotto" come fosse l'unico che ha fatto ca-gare nelle ultime settimane.

si ma in Italia quando le cose vanno bene, ogni investitore è straconvinto del "proprio" fondo o "propria" strategia...quando girano all'improvviso i fondi ed i gestori subito sul banco degli imputati...magari rendersi conto una volta per tutte che il fondo/gestore "bilanciato flessibile che rende bene e non perde quasi mai" NON ESISTE e NON ESISTERA' MAI???
 
Indietro