rbs e banche italiane

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

Czar

Nuovo Utente
Registrato
4/6/02
Messaggi
3.215
Punti reazioni
151
Royal Bank of Scotland ha avviato la copertura sul Monte dei Paschi, Popolare di Milano e Ubi Banca. E la raccomandazione è quella di vendere (sell). "Noi sappiamo che esistono specifici fattori che mitigano il rischio sul debito sovrano italiano - scrive il broker britannico nella nota odierna -, ma restiamo cauti sulle prospettive delle banche italiane fino a quando i problemi dei Paesi periferici non saranno risolti". I titoli dei tre istituti di credito viaggiano in deciso ribasso a Piazza Affari: Popolare di Milano cede il 2,18% a 2,69 euro, Ubi banca il 2,04$ a 6,73 euro, Monte dei Paschi l´1,62% a 0,85 euro.



sentirsi dire queste cose da dei falliti che campano di sussidi statali lascia abbastanza straniti.
 
Royal Bank of Scotland ha avviato la copertura sul Monte dei Paschi, Popolare di Milano e Ubi Banca. E la raccomandazione è quella di vendere (sell). "Noi sappiamo che esistono specifici fattori che mitigano il rischio sul debito sovrano italiano - scrive il broker britannico nella nota odierna -, ma restiamo cauti sulle prospettive delle banche italiane fino a quando i problemi dei Paesi periferici non saranno risolti". I titoli dei tre istituti di credito viaggiano in deciso ribasso a Piazza Affari: Popolare di Milano cede il 2,18% a 2,69 euro, Ubi banca il 2,04$ a 6,73 euro, Monte dei Paschi l´1,62% a 0,85 euro.



sentirsi dire queste cose da dei falliti che campano di sussidi statali lascia abbastanza straniti.

E' solo speculazione. Stanno comprando le banche a piene mani le mani forti.
A tempo debito vedrete se non ho ragione.

Saluti
 
Royal Bank of Scotland ha avviato la copertura sul Monte dei Paschi, Popolare di Milano e Ubi Banca. E la raccomandazione è quella di vendere (sell). "Noi sappiamo che esistono specifici fattori che mitigano il rischio sul debito sovrano italiano - scrive il broker britannico nella nota odierna -, ma restiamo cauti sulle prospettive delle banche italiane fino a quando i problemi dei Paesi periferici non saranno risolti". I titoli dei tre istituti di credito viaggiano in deciso ribasso a Piazza Affari: Popolare di Milano cede il 2,18% a 2,69 euro, Ubi banca il 2,04$ a 6,73 euro, Monte dei Paschi l´1,62% a 0,85 euro.



sentirsi dire queste cose da dei falliti che campano di sussidi statali lascia abbastanza straniti.

ma che fesserie sono? Sono banche esposte in grecia?
 
Le banche italiane sono le meglio messe in europa.

semmai il problema è che mps è partecipata da banche spagnole e se queste saltano, riverseranno le loro azioni sul mercato. Ma questo vale anche per intesa ad es
 
semmai il problema è che mps è partecipata da banche spagnole e se queste saltano, riverseranno le loro azioni sul mercato. Ma questo vale anche per intesa ad es

Banche Spagnole?

Il Santander è un colosso e nn credo salti e comunque il Santander ha forse il 5% del monte.

Saluti
 
Banche Spagnole?

Il Santander è un colosso e nn credo salti e comunque il Santander ha forse il 5% del monte.

Saluti


Ho controllato.

Santander ha l'1% del Monte.
45% Fondazione
5% Axa
5% una banca d'affari americana che nn ricordo
4%circa Caltagirone
3,2 % Unione cooperative Firenze.

La fondazione ha in carico il monte a 1,3 euro. A prezzi maggiore l'hanno in carico gli altri grandi azionisti.

Inoltre il valore nominale è 0,67 euro.

Credo che il Monte si avvicinerà a 0,67 euro forse andra un gocciolino più sotto, ma secondo me da questi prezzi si può accumulare.

Saluti
 
Royal Bank of Scotland ha avviato la copertura sul Monte dei Paschi, Popolare di Milano e Ubi Banca. E la raccomandazione è quella di vendere (sell). "Noi sappiamo che esistono specifici fattori che mitigano il rischio sul debito sovrano italiano - scrive il broker britannico nella nota odierna -, ma restiamo cauti sulle prospettive delle banche italiane fino a quando i problemi dei Paesi periferici non saranno risolti". I titoli dei tre istituti di credito viaggiano in deciso ribasso a Piazza Affari: Popolare di Milano cede il 2,18% a 2,69 euro, Ubi banca il 2,04$ a 6,73 euro, Monte dei Paschi l´1,62% a 0,85 euro.



sentirsi dire queste cose da dei falliti che campano di sussidi statali lascia abbastanza straniti.

:'(
 
Royal Bank of Scotland ha avviato la copertura sul Monte dei Paschi, Popolare di Milano e Ubi Banca. E la raccomandazione è quella di vendere (sell). "Noi sappiamo che esistono specifici fattori che mitigano il rischio sul debito sovrano italiano - scrive il broker britannico nella nota odierna -, ma restiamo cauti sulle prospettive delle banche italiane fino a quando i problemi dei Paesi periferici non saranno risolti". I titoli dei tre istituti di credito viaggiano in deciso ribasso a Piazza Affari: Popolare di Milano cede il 2,18% a 2,69 euro, Ubi banca il 2,04$ a 6,73 euro, Monte dei Paschi l´1,62% a 0,85 euro.



sentirsi dire queste cose da dei falliti che campano di sussidi statali lascia abbastanza straniti.


Se erano così bravi lo dicevano prima di vendere, no adesso che è ai minimi storici, intanto però qualcuno se la passa peggio e il segnale è allarmante:
Del crack del Banco Emiliano Romagnolo non ne parla nessuno?
Leggete qua, è una cosa gravissima e nessun giornale o televisione ne parla
Blog di Beppe Grillo - Il crack del Banco Emiliano Romagnolo
 
Indietro