RCP professionale

Eleonora84

Nuovo Utente
Registrato
24/8/17
Messaggi
51
Punti reazioni
2
Buongiorno! è da un po' che non scrivo sul forum..da quando si è conclusa la mia "battaglia" contro Intesa S. Paolo.
Volevo chiedere un consiglio e così mi sono ricordata che qui c'è anche una sezione "assicurazioni".
Mi sono abilitata da poco come medico e sono entrata nel corso di formazione in medicina generale della regione Veneto (farò il medico di base insomma). Mi hanno richiesto una polizza di RCP e così ho consultato diverse aziende di brokeraggio. Alla fine ne ho selezionate due che mi hanno fatto principalmente due proposte, entrambe inquadrandomi come "giovane medico" cioè libero professionista iscritto all'albo da meno di 3 anni.
Unibroker mi consiglia un pacchetto proposto da Milanese Assicurazioni. Un'altra società di broker (in cui lavora un mio caro amico che ho appunto contattato) mi propone la proposta di AmTrust.
Il mio amico mi ha detto che Milanese ha avuto seri problemi, me la sconsiglia. L'altro broker invece dice che anche AmTRust ha problemi...insomma non so che pesci pigliare perchè non me ne intendo. Le due polizze sono sostanzialmente molto simili come caratteristiche. AmTrust costa 60 euro in più come premio e io non vorrei buttare via soldi dal momento che per 3 anni prenderò 800 euro al mese di borsa di studio e quindi non avrò molte entrate.
Davvero Milanese è poco affidabile?è sana come società? Io ho fiducia in questo mio amico, ma so anche che non fidarsi è meglio viste le fregature passate.
Altra cosa, secondo voi è utile avere un contatto diretto (in questo caso il mio amico) all'interno della società di brokeraggio o una volta fatta la polizza i miei contatti saranno solo con AmTrust. Perchè a questo punto potrei spendere di più consapevole che potrei avere bisogno dell'aiuto del mio amico in caso di rogne (lui non è ancora broker, sta facendo il corso).
Grazie mille per l' attenzione :)
 

samuele.soardo

Nuovo Utente
Registrato
8/8/17
Messaggi
1.278
Punti reazioni
64
Buongiorno! è da un po' che non scrivo sul forum..da quando si è conclusa la mia "battaglia" contro Intesa S. Paolo.
Volevo chiedere un consiglio e così mi sono ricordata che qui c'è anche una sezione "assicurazioni".
Mi sono abilitata da poco come medico e sono entrata nel corso di formazione in medicina generale della regione Veneto (farò il medico di base insomma). Mi hanno richiesto una polizza di RCP e così ho consultato diverse aziende di brokeraggio. Alla fine ne ho selezionate due che mi hanno fatto principalmente due proposte, entrambe inquadrandomi come "giovane medico" cioè libero professionista iscritto all'albo da meno di 3 anni.
Unibroker mi consiglia un pacchetto proposto da Milanese Assicurazioni. Un'altra società di broker (in cui lavora un mio caro amico che ho appunto contattato) mi propone la proposta di AmTrust.
Il mio amico mi ha detto che Milanese ha avuto seri problemi, me la sconsiglia. L'altro broker invece dice che anche AmTRust ha problemi...insomma non so che pesci pigliare perchè non me ne intendo. Le due polizze sono sostanzialmente molto simili come caratteristiche. AmTrust costa 60 euro in più come premio e io non vorrei buttare via soldi dal momento che per 3 anni prenderò 800 euro al mese di borsa di studio e quindi non avrò molte entrate.
Davvero Milanese è poco affidabile?è sana come società? Io ho fiducia in questo mio amico, ma so anche che non fidarsi è meglio viste le fregature passate.
Altra cosa, secondo voi è utile avere un contatto diretto (in questo caso il mio amico) all'interno della società di brokeraggio o una volta fatta la polizza i miei contatti saranno solo con AmTrust. Perchè a questo punto potrei spendere di più consapevole che potrei avere bisogno dell'aiuto del mio amico in caso di rogne (lui non è ancora broker, sta facendo il corso).
Grazie mille per l' attenzione :)

i rischi medici nel 90% dei casi vengono sempre quotati su AmTrust...il problema saltato fuori a suo tempo fu un casino tra l'agenzia generale italia e la mandante londinese mi pare...assicuratrice milanese invece mai avuto niente a che fare e non saprei darti pareri
assimedici comunque per quello che riguarda amtrust e' il broker specialista numero uno in italia... ASSIMEDICI- Polizza Responsabilita civile medico - Chi siamo
 
Ultima modifica:

oceanic815

Nuovo Utente
Registrato
9/2/17
Messaggi
4.897
Punti reazioni
408
Buongiorno! è da un po' che non scrivo sul forum..da quando si è conclusa la mia "battaglia" contro Intesa S. Paolo.
Volevo chiedere un consiglio e così mi sono ricordata che qui c'è anche una sezione "assicurazioni".
Mi sono abilitata da poco come medico e sono entrata nel corso di formazione in medicina generale della regione Veneto (farò il medico di base insomma). Mi hanno richiesto una polizza di RCP e così ho consultato diverse aziende di brokeraggio. Alla fine ne ho selezionate due che mi hanno fatto principalmente due proposte, entrambe inquadrandomi come "giovane medico" cioè libero professionista iscritto all'albo da meno di 3 anni.
Unibroker mi consiglia un pacchetto proposto da Milanese Assicurazioni. Un'altra società di broker (in cui lavora un mio caro amico che ho appunto contattato) mi propone la proposta di AmTrust.
Il mio amico mi ha detto che Milanese ha avuto seri problemi, me la sconsiglia. L'altro broker invece dice che anche AmTRust ha problemi...insomma non so che pesci pigliare perchè non me ne intendo. Le due polizze sono sostanzialmente molto simili come caratteristiche. AmTrust costa 60 euro in più come premio e io non vorrei buttare via soldi dal momento che per 3 anni prenderò 800 euro al mese di borsa di studio e quindi non avrò molte entrate.
Davvero Milanese è poco affidabile?è sana come società? Io ho fiducia in questo mio amico, ma so anche che non fidarsi è meglio viste le fregature passate.
Altra cosa, secondo voi è utile avere un contatto diretto (in questo caso il mio amico) all'interno della società di brokeraggio o una volta fatta la polizza i miei contatti saranno solo con AmTrust. Perchè a questo punto potrei spendere di più consapevole che potrei avere bisogno dell'aiuto del mio amico in caso di rogne (lui non è ancora broker, sta facendo il corso).
Grazie mille per l' attenzione :)


Ciao Ele :D

Auguroni :flower:
 

Eleonora84

Nuovo Utente
Registrato
24/8/17
Messaggi
51
Punti reazioni
2
i rischi medici nel 90% dei casi vengono sempre quotati su AmTrust...il problema saltato fuori a suo tempo fu un casino tra l'agenzia generale italia e la mandante londinese mi pare...assicuratrice milanese invece mai avuto niente a che fare e non saprei darti pareri
assimedici comunque per quello che riguarda amtrust e' il broker specialista numero uno in italia... ASSIMEDICI- Polizza Responsabilita civile medico - Chi siamo

Grazie! Ho fatto AmTrust alla fine, perchè ho visto che è quella che va per la maggiore nei vari ordini e conisgliata anche da associazioni varie.
 

Eleonora84

Nuovo Utente
Registrato
24/8/17
Messaggi
51
Punti reazioni
2
Ciaoooo Oceanic :vicini:
Auguri anche a te :)
 

yugggy

Nuovo Utente
Registrato
5/1/17
Messaggi
166
Punti reazioni
1
mi aggancio al post e faccio una domanda, a breve dovrò anch'io farmi un assicurazione, vedo consigliare quella convenzionata con SMI, può essere una buona scelta o meglio starne alla larga?