Rdgl

  • Ecco la 69° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana difficile per i principali indici europei e americani, solo il Nasdaq resiste alle vendite grazie ai conti di Nvidia. Il leader dei chip per l’intelligenza artificiale ha riportato utili e prospettive superiori alle attese degli analisti, annunciando anche un frazionamento azionario (10 a 1). Gli investitori però valutano anche i toni restrittivi dei funzionari della Fed che hanno ribadito la visione secondo cui saranno necessari più dati che confermino la discesa dell’inflazione per convincere il Fomc a tagliare i tassi. Anche la crescita degli indici Pmi, che dipingono un’economia resiliente con persistenti pressioni al rialzo sui prezzi, rafforzano l’idea di tassi elevati ancora a lungo. Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Cattura.jpg
 
:confused::D:p:bow::eek:


Tienili stretti. Ecco cosa dobbiamo aspettarci nel prossimo futuro.

2-20-2006 RDGL .10 per azione

5-1-2006 RDGL 25.00 per azione (poco più di 2 mesi) .10-25.00 :)

3-19-2007 RDGL 103.00 per azione

La storia si ripeterà e poi alcuni, il futuro di Vivos Inc non è mai sembrato più luminoso. E questi uomini lo faranno accadere, siamo in buone mani. Comprali, falli scivolare via e siediti. Le cose buone arrivano a quelli che aspettano;)



Hold on to them tight. Here is what we have to look forward to in the near future.

2-20-2006 RDGL .10 Per Share

5-1-2006 RDGL 25.00 Per Share (Little over 2 months) .10 to 25.00 :)

3-19-2007 RDGL 103.00 Per Share

History will repeat itself and then some, Vivos Inc future has never looked brighter. And these men are going to make it happen, we are in good hands. Buy tuck them away and sit back. Good things come to those that wait ;)
 
Flippers e daytrader che cercano di farla scendere con pochi pezzi ...in attesa di news che la porterà in alto, ma molto in alto....:D:bow::p
 
Ho fatto una traduzione con google translate dell'articolo in Inglese


The Sizzle su Vivos Inc.
Vivos Inc (OTCMKTS: RDGL) è un'azienda entusiasmante con un prodotto intuitivo che potrebbe sconvolgere un settore importante. Di recente il titolo ha fatto una mossa colossale.

Questo è uno stock di penny che sa come mercato stesso e ha rapidamente attratto legioni di azionisti che continuano ad aumentare il prezzo. Microcapdaily ha riportato su questo per anni come quando era Advanced Medical Isotope Corp. e trading come ADMD. Lo stock è un corridore e ha una lunga storia di mosse altamente esplosive.

Vivos Inc (OTCMKTS: RDGL) sta sviluppando RadioGel, un dispositivo di brachiterapia basato su Ittrio-90, per il trattamento dei tumori. La brachiterapia utilizza le radiazioni per distruggere i tumori cancerogeni posizionando un isotopo radioattivo all'interno dell'area di trattamento. La società sta coinvolgendo la FDA per il permesso di utilizzare RadioGel per il trattamento dei tumori della pelle a cellule basali e squamose avanzate. Il mercato della brachiterapia valeva $ 2 miliardi nel 2016 solo negli Stati Uniti.

RadioGel è un liquido idrogel contenente piccole particelle di fosfato di ittrio-90 da iniettare in un tumore. Questo idrogel è un liquido a temperature inferiori alla temperatura corporea ma inizia a gelificare, indurire, dopo l'iniezione quando la temperatura aumenta alla temperatura corporea normale, bloccando così le particelle in posizione. Le particelle emettono un'irradiazione beta molto concentrata e contenuta per uccidere il tumore. La radiazione beta ha una breve distanza di penetrazione, quindi c'è un danno collaterale minimo ai tessuti sani al di fuori dell'area iniettata. RadioGel ha anche una breve emivita - erogando oltre il 90% delle sue radiazioni terapeutiche entro 10 giorni. Ciò è paragonabile ad altre opzioni di trattamento disponibili che richiedono fino a 6 settimane o più per fornire un ciclo completo di radioterapia. Questo è un trattamento ambulatoriale molto più sicuro per il personale che tratta il paziente rispetto ai marchi concorrenti e il paziente può tornare a casa immediatamente senza alcun rischio per i familiari.

Attualmente sul mercato non esiste nulla come il dispositivo RadioGel Y-90, che detiene 8 brevetti e marchi in circa 40 paesi diversi. Le caratteristiche del design del dispositivo lo rendono adatto per l'uso in una vasta gamma di tumori solidi e l'azienda ha evidenziato potenziali opportunità nei tumori pancreatici e cerebrali. La Società sta coinvolgendo la FDA per l'autorizzazione al mercato di RadioGel [TM] per il trattamento di tumori della pelle a cellule basali e squamose avanzate negli esseri umani. Vivos sta inoltre sviluppando IsoPet (R) per il trattamento di animali che utilizza la stessa tecnologia di RadioGel [TM] per il trattamento di esseri umani. La Food and Drug Administration ha consigliato l'uso di nomi di prodotti diversi al fine di evitare confusione e uso incrociato.

La divisione IsoPet (R) Solutions di RDGL sta utilizzando ospedali veterinari universitari per dimostrare la sicurezza e l'efficacia terapeutica di diversi tipi di cancro agli animali. I test sul sarcoma felino presso la Washington State University sono stati completati e il test sui sarcomi dei tessuti molli canini presso l'Università del Missouri inizierà nel prossimo futuro.

La Società ha recentemente ottenuto conferma dal Centro per la medicina veterinaria della FDA che IsoPet è classificato come un dispositivo per la terapia del cancro della pelle nei cani e gatti. La FDA ha anche esaminato e approvato l'etichettatura del prodotto. La FDA non richiede l'approvazione pre-commercializzazione per i dispositivi veterinari, quindi non è necessaria un'ulteriore approvazione per il trattamento del cancro della pelle, che è il più grande settore di mercato. RDGL si posiziona in modo tale che immediatamente dopo questa fase di dimostrazione, la Società può iniziare a generare ricavi attraverso la vendita di IsoPet [TM] a ospedali per animali universitari e consorzi di cliniche veterinarie private. A luglio i Vivos hanno annunciato di aver ottenuto la protezione del marchio per IsoPet. Secondo il comunicato, l'U.S. Patent and Trademark Office ("USPTO") ha rilasciato il Certificato di registrazione per il marchio ISOPET (Reg. N. 5.476.327) nella Classe 5.

Il 10 ottobre RDGL ha annunciato di aver raccolto abbastanza fondi per eliminare il debito tossico attraverso l'attivazione dell'accordo Path Forward Standstill annunciato il 24 settembre 2018. Come precedentemente comunicato, nel contratto Forward Forward Standstill, il saldo residuo rimanente su tutte le obbligazioni garantite per un totale di circa $ 2.500.000 convertiti automaticamente in azioni della Società ad un prezzo fisso di conversione di $ 0,004. Queste azioni saranno soggette a restrizioni su eventuali vendite inferiori a $ 0,02 fino al 31 dicembre 2018 e avranno limiti di volume per qualsiasi vendita inferiore a $ 0,01 durante i primi sei mesi del 2019. Il finanziamento per collocamento privato comprende circa $ 700.000 di nuova liquidità finanziamento, nonché un importo aggiuntivo di $ 900.000 circa dalla conversione di note ponte, la conversione del rimborso scaduto e la conversione di un prestito a lungo termine detenuto dal Presidente della Società.
Il 22 ottobre, Vivos ha riferito della sua presenza e della sua presentazione all'incontro annuale della Veterinary Cancer Society a Louisville, in Kentucky, che è stato accolto molto bene. Un numero significativo di partecipanti si è fermato presso lo stand espositivo dell'azienda e ha appreso di IsoPet® e del trattamento efficace dei sarcomi nei cani e gatti. Sabato mattina, il Dr. Korenko ha avuto l'onore di presentare l'oratore principale e più tardi quella mattina ha offerto la sua presentazione sull'efficacia di IsoPet® prima di diverse centinaia di veterinari professionisti. Era la prima volta che Vivos si presentava ai leader della specialità del cancro veterinario da quando riceveva la classificazione dei dispositivi FDA che apriva la strada per l'uso commerciale di IsoPet® per le applicazioni veterinarie. Il Dr. Korenko ha anche annunciato in questa conferenza che Vivos sta ora accettando espressioni di interesse da parte di veterinari oncologi e radiologi interessati a istituire centri di cura regionali. Vivos Inc ha ricevuto un forte interesse da diverse cliniche per diventare centri di terapia regionale per IsoPet. Inizieremo la fase successiva del processo di selezione confrontando i candidati con le nostre regioni target e poi intraprendendo una serie di discussioni dettagliate. Abbiamo intenzione di firmare Memorandum of Understanding con cinque cliniche e di renderle operative entro la metà del 2019.

Ma RDGL è una storia avvincente che si sviluppa in small cap; La Società si concentra sull'espansione dei test sugli animali e sui test preclinici richiesti per l'Esenzione per Dispositivi Investigativi richiesta dalla FDA per avviare sperimentazioni cliniche per la terapia del cancro della pelle umana e perseguire lo sviluppo e le vendite commerciali nel settore della salute animale con IsoPet ™. "RDGL ha una grande base azionaria che crede nell'Azienda e nei suoi prodotti e nella loro capacità di interrompere un mercato da miliardi di dollari. C'è un'enorme domanda di RDGL qui, più di quanto la maggior parte delle riserve di penny possa sognare, ora che hanno raggiunto un accordo con i detentori del debito, qui potrebbero accadere grandi cose.
 
Mr. Korenko -
"Alla conferenza, abbiamo avviato discussioni con una società che è interessata a lavorare con noi su una terapia di combinazione che sarebbe applicabile a pazienti con malattia più avanzata. Useremmo IsoPet® per trattare i tumori primari e seguiremmo con il loro trattamento immunoterapico per colpire le cellule che hanno metastatizzato. Questo approccio di terapia combinata amplierebbe l'applicazione di IsoPet® per l'uso su questi casi molto avanzati e sarebbe un'opzione per animali considerati terminali ".




Mr. Korenko -
“At the conference, we initiated discussions with a company that is interested in working with us on a combination therapy that would be applicable for patients with more advanced disease. We would use IsoPet® to treat the primary tumors and would follow with their immunotherapy treatment to target cells that have metastasized. This combined therapy approach would broaden the application of IsoPet® for use on these very advanced cases and would be an option for animals that were considered terminal."
 
Ripartiamo col nuovo anno dopo la sfuriata di flipper, bashers e MM che, in attesa di news consistenti, hanno spinto al ribasso facendo retrocedere le quotazioni abbondantemente, con pochi volumi.
Ovviamente non appena esce qualcosa dalla societá saranno spazzati e le quotazioni riprenderanno a salire. La società stà facendo un buon lavoro ed i frutti arriveranno.
 
Ripartiamo col nuovo anno dopo la sfuriata di flipper, bashers e MM che, in attesa di news consistenti, hanno spinto al ribasso facendo retrocedere le quotazioni abbondantemente, con pochi volumi.
Ovviamente non appena esce qualcosa dalla societá saranno spazzati e le quotazioni riprenderanno a salire. La società stà facendo un buon lavoro ed i frutti arriveranno.

...e allora fai come ti dico da mesi....incrementa sulla debolezza e vendi sui picchi...RDGL almeno è liquida...non come la mia grps, che non scambia un qazzo....se facevi day trading come ti ho suggerito, a quest'ora le avevi tutte free...e tu ne hai tante :censored:
 
...e allora fai come ti dico da mesi....incrementa sulla debolezza e vendi sui picchi...RDGL almeno è liquida...non come la mia grps, che non scambia un qazzo....se facevi day trading come ti ho suggerito, a quest'ora le avevi tutte free...e tu ne hai tante :censored:

Come darti torto? :wall::wall::wall: hai perfettamente ragione ma ora devo attendere, spero che esca qualcosa di sostanzioso presto almeno così ha detto mr. Sharp
 
Anche se continua lo sporco lavoro di flippers e bashers la società và avanti nel suo lavoro con ottimi risultati. A presto ci saranno news esplosive. E' tempo di comprare o incrementare.


Cattura.jpg
 
News out RDGL news Vivos Inc 2018 Highlights GlobeNewswire "Press Releases"
Richland WA , Jan. 09, 2019 (GLOBE NEWSWIRE) -- Vivos, Inc . (OTC PINK: RDGL)

The Board of Directors Reports: In spite of being handcuffed by legacy debt financing, Vivos Inc made considerable progress in 2018. This was largely possible due to the breakthrough nature of the IsoPet technology. Major accomplishments this past year include the following:
Completed planned testing at Washington State University for the treatment of feline sarcoma. Most importantly this study confirmed the effectiveness of IsoPet for killing cancer. It further allowed us to refine techniques for safe and efficient use in future animal and human therapies.
Utilized professional society conferences to communicate the potential of our product to veterinary and medical professionals:
For animal therapy we had strong reception to IsoPet at the Veterinary Cancer Society Conference setting the stage for commercializing IsoPet in the veterinary community. This is a key conference that is attended by veterinarians from across the USA and internationally.
For human therapy we had outstanding response to our poster presentation at the Society of Nuclear Medicine and Medical Imaging (SNMMI) Conference in Philadelphia . We were invited to submit a paper on new innovative technology to their technical journal and also had strong interest from the president of the China Society of Nuclear Medicine .
Intellectual property protection is a high priority:
We updated our trademark protection of RadioGel, which is currently registered in 17 countries.
We renegotiated our license agreement with Battelle to obtain a significant reduction in fees.
The U.S. Patent and Trademark Office issued the Certificate of Registration for the marks RadioGelTM and IsoPet.
The FDA reviewed our Label and confirmed the classification of IsoPet as a device for animal sarcoma cancer therapy. There are no remaining regulatory obstacles to commercialize IsoPet for those cancers.
We strengthened the Veterinary Medicine Advisory Board by adding Tariq Shah with strong commercial expertise to work with Dr. Alice Villalobos , the internationally recognized Chair of our Board.
We established a test plan with the University of Missouri for treatment of canine soft tissue sarcoma and administered IsoPet in the first two patients. It takes about three months to assess the safety and effectiveness of the therapy.
The first canines tumor was classified as CR, Complete Response. This was unprecedented compared to the standard therapies, in which the tumors tend to reoccur.
The latest examination of the second patient, treated in late October, also looks promising with response similar to the first canine patient.
We retained well-known analyst and consultant, George Sharp , as an Advisor. He is widely respected as a watchdog for ethical behavior in the small cap markets and has outstanding business sense.
We strengthened our management team by bringing on Michael Pollack as our new CFO. Michael has extensive experience guiding public companies.
Completed common stock equity financing to halt toxic selling and eliminate the secured toxic debt. This was necessary to curb the death spiral of our share price.
Our commercialization plan is to first pilot with a local clinic and then to partner with several regional clinics across the United States :
Signed a Memorandum of Understanding with Vista Veterinary Hospital to become the pilot clinic for commercial IsoPet therapy. We are currently working with them on certification training and to obtain their Radioactive Material Handling license.
Identified several interested veterinary clinics at the VCS conference that are candidates for regional clinics.
We are looking forward to another productive year in 2019. Our strategic objectives are
Initiate the commercial sales of IsoPet.
Secure adequate funding to expand IsoPet therapy in key regional centers.
Begin the pre-clinical testing for human therapy.
File for additional patent(s) to enhance our intellectual property protection.
Continue to reduce production costs to make IsoPet more affordable for the average pet owner.
We realize that our loyal shareholders have gone through many emotional peaks and valleys with respect to our share price. We believe that with the elimination of our toxic debt and our progress in the development of IsoPet and our pending human trial testing that these trying times are at an end. We will be taking further steps to strength our companys position while maximizing shareholder value in the near future. The Board of Directors appreciates the patience of our shareholders as we develop a legacy of advanced treatments for cancerous tumors.
About Vivos Inc. (OTC: RDGL)
Vivos, Inc. is a pharmaceutical company researching and developing minimally invasive treatments to combat cancer in humans and animals. It has developed an Yttrium-90 based brachytherapy injectable device, for the treatment of tumors in animals (IsoPet) and in humans (Radiogel). Brachytherapy uses highly localized radiation to destroy cancerous tumors by placing a radioactive isotope directly inside the treatment area using the companys proprietary hydrogel formulation. The injection delivers therapeutic radiation from within the tumor without the entrance skin dose and associated side effects of treatment that characterize external-beam radiation therapy. This feature allows safe delivery of higher doses needed for treating both non-resectable and radiation-resistant cancers.
IsoPet for treating animals uses the same technology as RadioGel for treating humans. The Food and Drug Administration advised using different product names in order to avoid confusion and cross-use.
IsoPet is a hydrogel liquid containing tiny yttrium-90 phosphate particles that may be administered directly into a tumor. This hydrogel is an yttrium-90 carrier at room temperature that gels within the tumor interstitial space after injection to keep the radiation source safely in place. The short-range beta radiation from yttrium-90 localizes the dose within the treatment area so that normal organs and tissues are not adversely affected.
IsoPet also has a short half-life delivering more than 90% of its therapeutic radiation within 10 days. This compares favorably to other available treatment options requiring up to six weeks or more to deliver a full course of radiation therapy. Therapy can be safely administered as an out-patient procedure and the patient may return home without subsequent concern for radiation dose to the family.
The IsoPet Solutions division is using university veterinary hospitals to demonstrate the safety and therapeutic effectiveness for different animal cancers. The testing on feline sarcoma at the Washington State University is completed and the testing on canine soft tissue sarcomas at University of Missouri will begin in the near future.
The Company recently obtained confirmation from the FDA Center for Veterinary Medicine that IsoPet is classified as a device for skin cancer therapy in cats and dogs. The FDA also reviewed and approved the product labeling. FDA does not require pre-market approval for veterinary devices so no additional approval is required for treating skin cancer, which is the largest market sector. Following this demonstration phase, Vivos can begin to generate revenues through the sale of IsoPet to University animal hospitals and private veterinary clinic consortiums.
The Company is also engaging the FDA for clearance to market RadioGel for the treatment of advanced basal and squamous cell skin cancers in humans.
Safe Harbor Statement
This release contains forward-looking statements within the meaning of the Private Securities Litigation Reform Act of 1995. You can identify these statements by the use of the words "may," "will," "should," "plans," "expects," "anticipates," "continue," "estimates," "projects," "intends," and similar expressions. Forward-looking statements involve risks and uncertainties that could cause results to differ materially from those projected or anticipated. These risks and uncertainties include, but are not limited to, the Company's ability to successfully execute its expanded business strategy, including by entering into definitive agreements with suppliers, commercial partners and customers; general economic and business conditions, effects of continued geopolitical unrest and regional conflicts, competition, changes in technology and methods of marketing, delays in completing various engineering and manufacturing programs, changes in customer order patterns, changes in product mix, continued success in technical advances and delivering technological innovations, shortages in components, production delays due to performance quality issues with outsourced components, regulatory requirements and the ability to meet them, government agency rules and changes, and various other factors beyond the Company's control.
CONTACT: Michael K. Korenko , President & CEO of Vivos Inc.
MKorenko@RadioGel.com





Source: Vivos Inc.
 
Rumors dicono che qualcosa stà bollendo .........sia dal punto di vista della sperimentazione (risultati eccellenti) sia, come conseguenza, dal punto di vista della partnership/buyout
 
Woooowwwwww tenete bene a mente........
Moose is healing, beautifully..


Cattura.jpg
 
Indietro