Recesso polizza facoltativa Serenity di BNL. Dove trovare la richiesta precompilata?

pictaileo

Nuovo Utente
Registrato
1/7/15
Messaggi
6
Punti reazioni
0
Aiuto estinzione

Appena ricevuto il rimborso da Cardif per la polizza "facoltativa" Serenity... alla grande! Se qualcuno ha dei dubbi sulla procedura da seguire mi contatti via mail massimo135CHIOCCIOLAgmail.com, sarò bel felice di fornire info, cmq è una stupidaggine, io tra l'altro ho utilizzato un template di lettera recesso reperita proprio su questo forum. Salutoni massimo135

Ho il problema dell"estinzione di questa benedetta polizza
Il costo della polizza contratta ad aprile 2011 è pari ad euro 23.289 56 finanziata con prestito serenity per 30 anni ed il costo complessivo alla fine sarà di euro 51.652,80. Per surrogare il mutuo ho chiesto l"estinzione anticipata ed è pari ad euro 22.243,62. Cardiff mi ha scritto che il premio non goduto ammonta ad euro 15.738,per cui per estinguere il finanziamento,detratto l'importo che dovrei ricevere come premio non goduto,dovrei corrispondere oltre euro 7.500,00. Mi spieghi se i conti fatti da Cardiff per il conteggio del premio non goduto e della bnl per l"estinzione della Serenity sono giusti ?
 

Il Burocrate

Nuovo Utente
Registrato
27/12/11
Messaggi
252
Punti reazioni
10
Il Premio si paga in anticipo e in un'unica soluzione.
Qualora il Premio sia incluso nel capitale finanziato dalla Contraente, sarà versato da quest’ultima in un’unica soluzione e l'Aderente lo restituirà alla Contraente periodicamente, all'interno delle rate mensili del Mutuo


Devo ancora stipulare il mutuo, ai fini del recesso conviene pagare l'assicurazione cash o farsela finanziare sul mutuo (come mi hanno proposto in banca)? In quest'ultima ipotesi, come farebbero a restituirmi il Premio visto che in realtà sarebbe pagato da BNL (che poi me lo spalma sul mutuo) a Cardiff ?
 
Ultima modifica:

Il Burocrate

Nuovo Utente
Registrato
27/12/11
Messaggi
252
Punti reazioni
10
A chi lo dici, io devo ancora stipularla e già ho l'ansia! tu come l'hai pagata? In un'unica soluzione o spalmata sul mutuo (quindi finanziata da BNL)?
 

ahriman512

Nuovo Utente
Registrato
24/6/16
Messaggi
34
Punti reazioni
2
ciao @Il Burocrate !
Personalmente, avendo il cash a disposizione ed avendo la fortuna che, male che vada, la cifra non intacca il mio tenore di vita, ho deciso di non aprire finanziamenti.
Il mutuo ed il finanziamento della polizza sono 2 entità distinte, nel caso di surroga. Cioè, da una parte ci sono i 100k del mutuo da rimborsare in 30 anni al 1,5% e dall'altra un prestito da 10k da rimborsare nello stesso periodo (o minore) ad un tasso del 4,5% (numeri buttati a caso, è per fare un esempio). Quindi se ti rimborsano il premio puoi scegliere se chiudere il finanziamento oppure tenerti i liquidi e continuare a pagar le rate.
Nel caso di nuovo mutuo non so se funziona uguale o se invece viene accorpato il tutto al mutuo, proviamo a chiedere a @Kevin Mitnick o a @maracaibo+
 

Tobe82

Nuovo Utente
Registrato
15/11/16
Messaggi
3
Punti reazioni
0
Salve mi unisco alla discussione, vorrei avere delle informazioni riguardanti la polizza abbinata al finanziamenteo serenity della bnl, lo scorso anno ho estinto un mutuo aprendone uno nuovo in un'altra banca e ho chiuso di conseguenza la polizza cardif stipulata per coprire il mutuo, per fare questa polizza la bnl mi aveva aperto un finanziamento serenity che copriva il costo della polizza.
La mia domanda è visto che l'assicurazione è stata chiusa e ho richiesto il rimborso per la parte di premio non goduto, la liquidità che ho ricevuto la devo per forza versare alla banca per coprire il finanziamento serenity che mi è stato fatto oppure posso disporre della liquidità come meglio credo e mantenere attivo il finanziamento dato che la rata è molto bassa, va intorno ai 25 euro mese.
La banca mi vuole obbligare a estinguere parzialmente il finanziamento questo perchè il rimborso della polizza non arriva a coprire il finanziamento, che ha una rimanenza di 5000 euro circa ed io ho avuto un rimborso di 3000 euro. Premetto che non mi aspettavo ci fosse così tanta differenza dato che dalla stipula del mutuo sono passati 4 anni e in questi 4 anni anche l'importo residuo del finanziamento è diminuito, se l'importo rimborsato fosse stato pari alla rimanenza del finanziamento lo avrei estinto senza problemi ma visto che mancano 2000 euro circa a questo punto preferisco mantenere il finanziamento aperto e pagare quei 25 euro al mese e disporre dei 3000 euro come meglio credo.
Qualcuno mi può dire se sono realemente obbligato a chiudere o estinguere parzialemente il finanziamento? soprattutto se fossi realmente obbligato come mai ancora oggi la liquidità ricevuta è presente in banca e non viene prelevata?. La cardif in questione quando a suo tempo ho chiamato prima di chiudere i mutui mi avevano detto che loro mi avrebbero fatto il rimborso poi della liquidità io ne avrei potuto usufruire come meglio credevo sia se avessi voluto estinguere il finanziamento serenity sia per usi personali di qualunque tipi.

Aggiungo che la banca sostiene che il finanziamento era coperto dall'importo della polizza stipulata per il mutuo e non essendoci più la polizza ora rimane scoperto, per me questa è una assurdità dato che l'importo assicurato dalla polizza non andava neanche a coprire il valore del mutuo totale, copriva solo il 70%, in oltre nei fogli informativi riguardanti il prestito c'è scritto "polizza accessoria non abbinabile", poi per importi così piccoli non credo sia obbligatoria una polizza a protezione del credito e questo ne sono quasi sicuro visto che in passato ho aperto altri finanziamenti di questo tipo e tutti senza polizza assicurativa

Vi ringrazio anticipatamente
 
Ultima modifica:

maracaibo+

Nuovo Utente
Registrato
24/8/14
Messaggi
5.480
Punti reazioni
271
Fin quando paghi le rate regolamento non ti possono fare niente.
Non capisco perché ti chiedono l' estinzione del prestito!?
Alla banca conviene che tu mantenga in vita il finanziamento.
 

missed_approach

Nuovo Utente
Registrato
18/7/15
Messaggi
1.331
Punti reazioni
249
Non capisco perché ti chiedono l' estinzione del prestito!?
Alla banca conviene che tu mantenga in vita il finanziamento.

Beh...stanno prestando soldi a tasso agevolato a un ormai ex cliente che gli ha surrogato nel viso,sul quale non hanno più "controllo".
Comunque Tobe tranquillo che non possono obbligare un bel niente: il finanziamento è tuo e ci fai ciò che vuoi.
 

Tobe82

Nuovo Utente
Registrato
15/11/16
Messaggi
3
Punti reazioni
0
Quindi mi confermate che da contratto loro non possono obbligarmi a estinguere il finanziamento anche se questo è stato chiesto per pagare la polizza? il finanziamento è quello classico che stipulavano ovvero il serenity. come avete detto loro parlano anche di tasso agevolato fatto per stipulare la polizza ma non ho letto da nessuna parte che questa è vincolata al finanziamento, anzi nel contratto è scritto che era vincolata al mutuo che è stato estinto ed io dovevo esprimere volontà se mantenerla o chiuderla e ovviamente l'ho chiusa dato che compagnie private offrono garanzie maggiori a costi ridotti.
Se è come dite come posso far svincolare gli importi rievuti? loro mi hanno bloccato il conto e non si sa per quale motivo e non posso usufruire di quella somma, infatti sono stato costretto a dirottare il mio stipendio in un'altra banca perchè nella bnl non mi arrivava più
 

maracaibo+

Nuovo Utente
Registrato
24/8/14
Messaggi
5.480
Punti reazioni
271
Ti hanno addirittura bloccato il conto.
Altri utenti hanno testimoniato di aversi tenuti il finanziamento senza problemi.
 

Tobe82

Nuovo Utente
Registrato
15/11/16
Messaggi
3
Punti reazioni
0
Bene vorrà dire che mi rivolgerò ad un avvocato e alla guardia di finanza, tanto con l'assicurazione che ho ora sono coperto anche dalle spese legali di qualsiasi tipo, cosa che con la cardif non avevo. Vi ringrazio, se qualcuno ha qualche informazione in più a riguardo mi farebbe molto comodo
 

Kevin Mitnick

Highlander®
Registrato
7/10/03
Messaggi
44.248
Punti reazioni
1.339
...trovi sempre il direttorino coglione di turno...:wall:
 

iltriomedusa

Nuovo Utente
Registrato
18/3/17
Messaggi
14
Punti reazioni
0
Surroga+liquidità...differita.

Salve a tutti.
Finalmente dopo 5anni che vi seguo, prendo spunto, imparo...ho deciso di iscrivermi e di avere un contatto diretto e ricevere info, dritte e suggerimenti ...come spero altrettanto di contribuire anche io con le mie esperienze personali avute.

Vengo subito al dunque e alla discussione.
Ho effettuato surroga con BNL in data 24/02/2017. (Scadenza 1^ rata il 31/03/2017)
Per "mancanza della minuta" la liquiditá richiesta mi è stata concessa, o è meglio dire, mi è stata fatta sottoscrivere il 08/03/2017.
Nella stessa data mi hanno fatto firmare la simpaticissima polizza Serenity di Cardif a protezione del mutuo-surroga con annesso prestito a condizione agevolate of course. (Scadenza 1^ rata per entrambe le operazioni 31/05/2017).

Ora la mia domanda è: i 30 giorni per il diritto di recesso partono dalla data della stipula del contratto di polizza (08/03/2017) oppure dalla data di stipula del contratto di surroga (24/02/2017)?

Tra l'altro, ad oggi, è stata "perfezionata" solo la surroga dato che dal mio home banking posso monitorare tutti i miei mutui e prestiti e l'unica rata che vedo "in pagamento" è quella della surroga con scadenza 31/03 (tra l'altro con importo che non coincide con quella in atti, ma bensì la trovo con 24€ maggiorati).

Attendo vostri lumi.
 

maracaibo+

Nuovo Utente
Registrato
24/8/14
Messaggi
5.480
Punti reazioni
271
Hai 60 giorni di tempo per recedere dal 08/03/ 2017.
La maggiorazione che vedi penso che sia gli interessi dal periodo di preammortamento dal giorno 24 al 28 febbraio ma non sapendo l' importo del tuo mutuo non te lo posso dire con sicurezza.
 

iltriomedusa

Nuovo Utente
Registrato
18/3/17
Messaggi
14
Punti reazioni
0
Hai 60 giorni di tempo per recedere dal 08/03/ 2017.
La maggiorazione che vedi penso che sia gli interessi dal periodo di preammortamento dal giorno 24 al 28 febbraio ma non sapendo l' importo del tuo mutuo non te lo posso dire con sicurezza.

Ciao,
non erano 30 i giorni per recedere? Hai riferimenti di legge dove si parla di 60 giorni e non più di 30?
Per la maggiorazione chiederó in banca dato che da atto e contratto non vi erano interessi di preammortamento visto che appunto erano solo di 4 giorni
 

maracaibo+

Nuovo Utente
Registrato
24/8/14
Messaggi
5.480
Punti reazioni
271
Leggi il fascicolo informativo della polizza sul ' articolo recesso è scritto 60 giorni
 

iltriomedusa

Nuovo Utente
Registrato
18/3/17
Messaggi
14
Punti reazioni
0
Leggi il fascicolo informativo della polizza sul ' articolo recesso è scritto 60 giorni

Si, ma la legge italiana e il codice delle assicurazioni parlano di 30 giorni...e questo almeno fino al 2013 anno in cui feci già un recesso simile.
Quindi se hai riferimenti di legge/normativi che posso citare nella lettera di recesso, puoi indicarmeli?

Tra l'altro ad oggi non mi hanno ancora accreditato il mutuo liquidità pur avendo anche l'iscrizione ipotecaria.

Spero che lo facciano entro i 30 giorni successivi alla stipula, altrimenti davvero non so cosa fare. Ho il timore (vista anche la 1^ rata messa in scadenza a maggio) che non mi stiano accreditando i soldi proprio per aspettare e quindi superare i 30 giorni per il diritto di recesso (stando appunto alle leggi e non ai loro fantomatici fogli informativi).

Suggerimenti??? Help.
 
Ultima modifica:

maracaibo+

Nuovo Utente
Registrato
24/8/14
Messaggi
5.480
Punti reazioni
271
Cosa stai dicendo cosa c'entra il mutuo liquidità con il diritto di recesso:wall:
 

iltriomedusa

Nuovo Utente
Registrato
18/3/17
Messaggi
14
Punti reazioni
0
Cosa stai dicendo cosa c'entra il mutuo liquidità con il diritto di recesso:wall:

Credevo di essere stato chiaro :(
Vabbè proverò ad esserlo di più.
Insieme alla surroga (già sottoscritta e in ammortamento), ho chiesto liquidità aggiuntiva...che per "mancanza di minuta" (così mi fu detto) slittò di due settimane rispetto alla surroga. Ed io approfittai di questo "intoppo" e chiesi di firmare la polizza a copertura della surroga appunto il giorno di stipula della liquidità per prendermi più tempo rispetto alla data di stipula della surroga (sono diabolico? Si. E non lo si è mai troppo con i "banchesi").

Ora il mio dubbio è: dato che sono passati 11 giorni dalla data di stipula (della liquidità), ma ancora non li vedo accreditati, non è che stanno prendendo tempo appunto per verificare che io non faccia recesso alla polizza (collegata alla surroga!)?

Poi, ripeto, hai riferimenti normativi/di legge dove sono indicati 60giorni e NON 30?
 

Rebirth

SOULfood
Registrato
5/8/08
Messaggi
19.488
Punti reazioni
516
Poi, ripeto, hai riferimenti normativi/di legge dove sono indicati 60giorni e NON 30?

i 60 o i 30gg li leggi nella nota informativa della polizza, non sono riferimenti normativi. se l'hai firmata, te li devono aver dati e lì si legge tutto.
i termini del recesso partono da quando hai firmato la polizza che è un contratto a parte pur se legato alla surroga. se firmo la polizza oggi i termini partono da oggi non da quando ho chiesto all'impiegato di farla, o da quando ho fatto la surroga. anche qui la data deve essere indicata nel contratto di polizza.