Regole tobin tax italiana

loguru

Nuovo Utente
Registrato
5/6/13
Messaggi
4.643
Punti reazioni
151
E' già uscito il nuovo elenco titoli esenti per il 2015? Qualcuno potrebbe postarlo? Grazie
 

Gio46

Nuovo Utente
Registrato
25/5/09
Messaggi
108
Punti reazioni
4
Nel primo post al punto 8 Renetrader ha scritto che la Tobin Tax:
8) NON CONCORRE AL CALCOLO CAPITAL GAIN / MINUSVALENZE :Questo in pochi lo sanno :l’imposta sulle transazioni finanziarie non è deducibile ai fini delle imposte sui redditi, incluse le imposte sostitutive delle stesse; pertanto l’imposta non concorre alla determinazione del costo di acquisto ai fini del calcolo del capital gains.
Questa notizia dove l'hai presa da qualche circolare? mi puoi citare la fonte ? Grazie
 

zzr1100

Nuovo Utente
Registrato
13/10/00
Messaggi
248
Punti reazioni
6
al sottoscritto il prezzo di carico di un titolo acquistato è risultato dalla somma investita+tassa banca+tobin tax diviso il numero delle azioni.....ma è corretto che sommino la tobin al tuo investimento ??????
 

Damien

Yes
Registrato
25/10/07
Messaggi
14.017
Punti reazioni
393
Quindi, tra le società più capitalizzate, con book più o meno liquidi, quali sono escluse dalla TT?
Facciamo un riepilogo.

FCA
STM
TEN

in primis

ed anche

BB Biotech
CNH

altro?
 

orgos06

Nuovo Utente
Registrato
25/2/15
Messaggi
17
Punti reazioni
0
Scusate avrei una domanda, pensavo di aver capito ma evidentemente non è proprio così. Ho apero una posizione il 4 maggio e ho chiuso oggi (il 12 maggio) leggermente in perdita. Le uniche giornate in cui ho generato un profitto sono state quella del 4 maggio e quella di ieri, l'11 maggio.

Commissioni tobin tax, solo sulla giornata del 6 maggio dello 0.10%.
Ma non dovrei pagare per ogni giornata in cui ho delle posizioni in guadaagno? Pensavo che avrei pagato due volte 0.10%

E poi, viene prelevata direttamente dal mio conto oppure sono io a doverla versare se ho scelto di non farmi amministrare la tassazione sul conto dal broker?
 

money2024

Nuovo Utente
Registrato
3/3/08
Messaggi
1.167
Punti reazioni
33
questo mese i profitti avuti con l'indice italiano sono stati tutti erosi dalla tobin :eek::eek::angry::angry::angry:
Non tradero più indice nè titoli italici!!!!
 

Bu$

The sun is life
Registrato
27/10/09
Messaggi
19.362
Punti reazioni
517
Quindi, tra le società più capitalizzate, con book più o meno liquidi, quali sono escluse dalla TT?
Facciamo un riepilogo.

FCA
STM
TEN

in primis

ed anche

BB Biotech
CNH

altro?

Race
 

airone44

Nuovo Utente
Registrato
15/1/02
Messaggi
42.495
Punti reazioni
1.418
Scusate avrei una domanda, pensavo di aver capito ma evidentemente non è proprio così. Ho apero una posizione il 4 maggio e ho chiuso oggi (il 12 maggio) leggermente in perdita. Le uniche giornate in cui ho generato un profitto sono state quella del 4 maggio e quella di ieri, l'11 maggio.

Commissioni tobin tax, solo sulla giornata del 6 maggio dello 0.10%.
Ma non dovrei pagare per ogni giornata in cui ho delle posizioni in guadaagno? Pensavo che avrei pagato due volte 0.10%

E poi, viene prelevata direttamente dal mio conto oppure sono io a doverla versare se ho scelto di non farmi amministrare la tassazione sul conto dal broker?

Elenco dei titoli non colpiti dalla Tobin tax

27/02/2016 12:39

Da qualche anno è purtroppo entrata in vigore sul mercato italiano la "tassa sulle transazioni finanziarie", chiamata anche "Tobin tax", che che colpisce sia le azioni italiane che i prodotti derivati con sottostante prodotti (indici o azioni) italiani.
Per quanto riguarda le azioni, sono colpite solo le transazioni multiday che coinvolgono titoli emessi da società residenti sul territorio italiano e che abbiano una capitalizzazione di borsa superiore ai 500 milioni di euro.
L'imposta ammonta allo 0,10% del controvalore dell'operazione e si applica solo alle transazioni in acquisto (non si paga quindi sulle vendite).
Se l’operazione è short (vendita allo scoperto) la tassa sarà pagata nel momento dell’acquisto e quindi nel momento in cui è ricoperta la posizione ribassista.
Ad oggi, sono quindi escluse dalla Tobin tax:
- operazioni intraday, ossia tutte le operazioni che si aprono e chiudono entro la fine della stessa sessione di contrattazione
- azioni di società con una capitalizzazione di borsa inferiore ai 500 milioni di euro
- società con residenza estera
- azioni estere, anche se quotate in Italia al Mta International

PS: attenzione! l'addebito è separato cioè non è compreso fra i costi dell'operazione borsistica.
 

bad sentiment

Nuovo Utente
Registrato
13/11/12
Messaggi
200
Punti reazioni
4
Buonasera scrivo per chiarire una situazione particolare in cui due sim interpretano in modo diametralmente opposto l'applicazione della tobin tax.
Dunque, aumento di capitale Unicredit acquisto i diritti e contestualmente vendo l'equivalente dei titoli di futura assegnanzione (shorto)
Alla consegna dei titoli mi trovo con la stessa quantità sia long che short di Unicredit e qui viene il bello
Directa incrocia automaticamente la posizione e non mi addebita alcuna tassa in quanto i titoli rinvenenti da ADC non sono soggetti alla medesima, mentre Fineco tratta le due operazioni separatamente ovvero lo short lo fanno chiudere a me cosi come il long (praticamente devo incrociare in asta) e per loro quindi la tassa è dovuta.
E' evidente che trattandosi di una tassa non discrezionale uno dei due operatori sbaglia, c'è qualcuno che può aiutarmi a chiarire la diatriba e/o dirmi ed eventualmente a chi dovrei rivolgermi per avere risposta certa.
Grazie
 

pbmf

Nuovo Utente
Registrato
28/2/08
Messaggi
1.232
Punti reazioni
14
Buonasera scrivo per chiarire una situazione particolare in cui due sim interpretano in modo diametralmente opposto l'applicazione della tobin tax.
Dunque, aumento di capitale Unicredit acquisto i diritti e contestualmente vendo l'equivalente dei titoli di futura assegnanzione (shorto)
Alla consegna dei titoli mi trovo con la stessa quantità sia long che short di Unicredit e qui viene il bello
Directa incrocia automaticamente la posizione e non mi addebita alcuna tassa in quanto i titoli rinvenenti da ADC non sono soggetti alla medesima, mentre Fineco tratta le due operazioni separatamente ovvero lo short lo fanno chiudere a me cosi come il long (praticamente devo incrociare in asta) e per loro quindi la tassa è dovuta.
E' evidente che trattandosi di una tassa non discrezionale uno dei due operatori sbaglia, c'è qualcuno che può aiutarmi a chiarire la diatriba e/o dirmi ed eventualmente a chi dovrei rivolgermi per avere risposta certa.
Grazie

Non saprei rispondere ,l'unica cosa che mi pare di capire e' che sia la tobin tax sia il capital gain sono state studiate per non capirle pienamente, soprattutto il capital gain con i prezzi medi di carico discutibili ed i conteggi su zero coupon che non si capisce la formula.