Rispetto a ottobre è sicuramente più forte

Vittorio's

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
24/5/04
Messaggi
22.405
Punti reazioni
602
sta caduta

se dura un mese così facciam in tempo a pescarci un meno 20 :D

va beh per ora niente panico certo che si fa dura... :mmmm:
 
Vittorio's ha scritto:
sta caduta

se dura un mese così facciam in tempo a pescarci un meno 20 :D

va beh per ora niente panico certo che si fa dura... :mmmm:


Ma era tua convinzione che si potesse salire sempre?
 
taidpo ha scritto:
Ma era tua convinzione che si potesse salire sempre?


ho detto questo ? :mmmm:

ho detto che la caduta per ora è molto più forte

ma cmq il quadro primario per quanto mi riguarda resta long sicuramente,certo che in questo mesetto si rischia di veder un pò di gente col cappio :rolleyes:
 
Secondo me il ritracciamento ci sta' tutto(niente crolli o disfattismi) teniamo presente che maggio e' storicamente un mese difficile per la borsa.

ciao
 
io resto dell'idea che + si scende violentemente e maggiore può essere la fiducia verso una ripresa del trend rialzista sottostante.

Certo che inizia a farsi dura davvero pensare di andare a ritoccare i max fatti segnare....
Non credo che qs sarà possibile nel medio termine (2-3 anni).

Penso però che potrà esserci una ripresa nei mesi estivi.
E poi di nuovo giù.
Questa volta davvero per bene.

Vedremo..
 
beh con oggi si sale si sale ma credo che l'indice ora è negativo

annata direi pessima anche a livello mondiale
 
secondo il mio modesto parere la situazione è veramente negativa...il trend è cambiato
il problema l'ho risolto tempo fa chiudendo tutte le posizioni long ad eccezione di qlc che non mi preoccupa(bioera)..mi dispiace solo di essere incastrato a 0.9 con alitalia...
occhio alle penna i gain passati potrebbero erodersi in breve tempo
 
Sono alquanto stupito perchè sul FOL si sta a puntualizzare sulla terminologia a tal punto che alcune parole son bandite. Tra queste sicuramente crollo e crack sono viste alla stregua di termini blasfemi detti in una chiesa. Quindi tutti a puntualizzare sul fatto che stiamo assistento ad una correzione e ad uno storno degli indici, correzione che sarà salutare al mercato ecc......

Così allora come dovremmo chiamare la salita degli indici da gennaio 2006 (ovvero il periodo in cui l'indice quotata circa gli stessi punti di oggi)? Se ci atteniamo alla teminologia in senso stretto allora nel gennaio 2006 abbiamo assistito ad un semplice rimbalzo...

La realtà è che gli storni non sono mai così violenti, specie nel movimento iniziale. Se vogliamo parlare di correzione dovremmo parlate del movimento laterla di questi mesi dove dai massimi (38600) si toccava la parte inferiore (36500) del rettangolo. Qui siamo partiti da 38700 e con botte del 1,50 al gionro abbiamo perso il 10% in 8 sedute circa.Quindi per la mia modesta opinione si scende ed è cambiato il trend generale, certo nulla a che fare con il 2000-2001 ma cmq si scende (e chiamatelo come volete).
 
ah si e a ottobre invece cosa dicevi?

credo la stessa cosa :rolleyes:
 
Vittorio's ha scritto:
ah si e a ottobre invece cosa dicevi?

credo la stessa cosa :rolleyes:

non proprio.
le condizione macro-economiche erano diverse e le prospettive di utili per le società erano nettamente migliori (e infatti per gran parte di esse il 2005 si chiuse con un porgresso rispetto il 2004 in termini di utili e indici di redditività). Ora è cambiato lo scenario dal momento che ad ottobre si scese, anche parecchio, ma ciò avvenne in uno scenario stabile e con le semetrali delle società in netto progresso rispetto l'anno precedente(per es. tutti sapevamo che i tassi USA sarebbero saliti ancora; oggi chi dice se saliranno e, nel caso in cui cresceranno, dove verranno portati?).

Ora la situazione è mutata per questioni macro ma anche per le prospettive di utili delle società (ad esempio per Mondadori e Tenaris la prima trimestrale è stata peggiore di quella dello scorso anno).
 
opinione rispettabile la tua ma totalmente opposta alla mia

sono e resto totalmente fiducioso di un pronto recupero a partire da breve fino ad agosto come minimo dove liquiderò tutto e mi farò le ferie felice :D
 
Buon giorno Signori...sono nuovo,ma di vecchia data.
Non vi preoccupate , ma ogni rimbalzo deve essere un motivo di uscita; queste sono noccioline..per le noci di cocco attendere la fine di Giugno.
 
In questi momenti non avere troppa fiducia...credo che l'estate sarà molto fredda e difficilmente si rivedranno i valori passati...volatilità molto elevata con minimi sempre decrescenti

ATENZIONE VITTORIO's
 
Indietro