Romania bond - lotto minimo 1k - VOL V

niguardaonline

Fol Member
Registrato
24 Dic 2013
Messaggi
1.449
Punti reazioni
30
Presente. Rosso pesante, attendo nuovi minimi, raccolgo liquidità per altri ingressi in particolare sulla 2030.
 

Lukeblastxx

Gold Member
Registrato
13 Mag 2011
Messaggi
3.759
Punti reazioni
210
la 2050 si sta avvicinando ai fatidici 50 che pronosticavo già da marzo con l'arrivo della stagflazione ,a pensare che vi erano utenti che mi prendevano per pazzo catastrofista


Ci siamo quasi...attorno al 7% netto è un buon compromesso prezzo/rendimento per bond così lunghi.
 

xymox

cassettista sereno
Registrato
19 Set 2008
Messaggi
4.604
Punti reazioni
243
Ci siamo quasi...attorno al 7% netto è un buon compromesso prezzo/rendimento per bond così lunghi.

io ho fatto un piccolo incremento ieri sulla 49 e continuerò anche oggi se si avvicina ai 70
per ora sono "solo" all'1,88% del ptf

Grazie a cricket72 che è riuscito a scrivere nel vecchio 3ad il riferimento a questo, io ho provato più volte ma non riuscivo:
"Ci spiace ma questo thread ha raggiunto il numero massimo di risposte."
 

gove

Nuovo Utente
Registrato
13 Gen 2005
Messaggi
1.475
Punti reazioni
41
Io per adesso sono in stand by .8% del mio portafoglio.
Cedolo e resto in attesa di nuovi minimi o risalite .
 

mskup

Nuovo Utente
Registrato
10 Nov 2020
Messaggi
737
Punti reazioni
39

sostavietata

Nuovo Utente
Registrato
15 Ago 2008
Messaggi
4.898
Punti reazioni
183
https://www.finanzaonline.com/forum...-2038-3-375-xs1768074319-lotto-minimo-1k.html

https://www.finanzaonline.com/forum...-375-xs1768074319-lotto-minimo-1k-vol-ii.html

a rileggere messaggi 2021 inizio 2022 a questi prezzi verrebbe voglia di fare all in :D chiaramente all'epoca in tempi non sospetti si compravano questi bond più serenamente ,ma ora che stanno scendendo a prezzi di paura con tassi banche centrali che non si sa dove possano arrivare ,dollaro che pare diretto a 0,85 con l'euro e situazione macro economica sempre più difficile , premetto che al momento sono dentro con il 5 % del prf e vorrei aumentare l'esposizione per abbassare il mio pmc sotto 60 se continuano a scendere ,ma viene da chiedersi c'e' la farà la romania a camminare sulle proprie gambe per uscire da questo casino?

servono opinioni di persone competenti in materia per comprendere meglio la reale situazione della romania :yes:
grazie
 

mskup

Nuovo Utente
Registrato
10 Nov 2020
Messaggi
737
Punti reazioni
39
Considerando che ieri alcune emissioni hanno aggiornato i loro minimi di prezzo con relativo aumento dei rendimenti.
In particolare:
la 2039 in euro XS1892127470 (con cedola del 4,125%)
la 2040 in euro XS2258400162
la 2041 in euro XS2330514899
la 2042 in euro XS2364200514
la 2050 in euro XS2109813142(uno dei titoli più scambiati tra quelli emessi dalla Romania)
 

mskup

Nuovo Utente
Registrato
10 Nov 2020
Messaggi
737
Punti reazioni
39
la 2050 in euro ha aggiornato i minimi con un prezzo oggi di 56,96.
 

klaas

Nuovo Utente
Registrato
17 Mag 2021
Messaggi
1.507
Punti reazioni
70
la 2050 in euro ha aggiornato i minimi con un prezzo oggi di 56,96.

Io penso che chi si locka questi rendimenti per un tempo cosi lungo alla fine vincerà.
Per me passato questo periodo si scenderà di brutto con inflazione. Vedremo.
 

LewisHamilton

Nuovo Utente
Registrato
4 Mag 2021
Messaggi
7
Punti reazioni
0
cosa ne pensate di questo XS2538441598 a meno di 100? Scade il 2029 e ha una cedola del 6.6%
Lo vedo meno rischioso di altri più lunghi e interessante per chi vuole cedolare
 

mskup

Nuovo Utente
Registrato
10 Nov 2020
Messaggi
737
Punti reazioni
39
cosa ne pensate di questo XS2538441598 a meno di 100? Scade il 2029 e ha una cedola del 6.6%
Lo vedo meno rischioso di altri più lunghi e interessante per chi vuole cedolare

Doppia scadenza per la Romania con 1.35 miliardi divisi in due scadenze, la prima al 2026 per 600 milioni di euro al 5% di cedola con Isin XS2538440780 ed il secondo con cedola del 6,625% e scadenza nel 2029, Isin XS2538441598. Entrambi i titoli hanno taglio retail da mille euro con multipli di mille con rating sovrano BBB-. Sul paese c’è da qualche mese molta pressione a causa del conflitto ai suoi confini con conseguenze sui rendimenti dei titoli sovrani che si erano alzati già prima che il movimento rialzista partisse negli altri paesi europei.
 

karlotto123

Nuovo Utente
Registrato
8 Giu 2022
Messaggi
113
Punti reazioni
0
Doppia scadenza per la Romania con 1.35 miliardi divisi in due scadenze, la prima al 2026 per 600 milioni di euro al 5% di cedola con Isin XS2538440780 ed il secondo con cedola del 6,625% e scadenza nel 2029, Isin XS2538441598. Entrambi i titoli hanno taglio retail da mille euro con multipli di mille con rating sovrano BBB-. Sul paese c’è da qualche mese molta pressione a causa del conflitto ai suoi confini con conseguenze sui rendimenti dei titoli sovrani che si erano alzati già prima che il movimento rialzista partisse negli altri paesi europei.

Ma dove si possono acquistare? sono sul MOt?
 

performance

Fol Member
Registrato
21 Nov 2003
Messaggi
2.694
Punti reazioni
109
Doppia scadenza per la Romania con 1.35 miliardi divisi in due scadenze, la prima al 2026 per 600 milioni di euro al 5% di cedola con Isin XS2538440780 ed il secondo con cedola del 6,625% e scadenza nel 2029, Isin XS2538441598. Entrambi i titoli hanno taglio retail da mille euro con multipli di mille con rating sovrano BBB-. Sul paese c’è da qualche mese molta pressione a causa del conflitto ai suoi confini con conseguenze sui rendimenti dei titoli sovrani che si erano alzati già prima che il movimento rialzista partisse negli altri paesi europei.

sono nuove emissioni che poi passeranno anche sul mot ,al momento il mercato chiede un 6,62 alla romania per rifinanziarsi su bond a 7 anni ,di questo passo arriveremo al 10 :eek:

per me meglio prendere quelle già sul mercato a prezzi bassi con stesso rendimento netto 6,5 ma in caso di ristrutturazione avendole in carico a 56 credo il rischio di perdere soldi sia molto limitato ,mentre quelle a 100 con cedola al 6,5 in caso di HC avranno un taglio netto con perdita ,sempre meglio pararsi il kiulo ;)
non so quanto possa essere sostenibile per la romania pagare interessi cosi alti ,il loro debito se pur al 50/pil è cresciuto esponenzialmente durante l'era dei tassi negativi che si credeva potessero continuare all'infinito grazie alla bce ,ma cosi a quanto pare non è stato ed ora qualche paese periferico dell'europa potrebbe ritrovarsi in difficoltà come ad esempio la romania con un deficit sopra al 7% e la situazione può sfuggire di mano ...
 
Ultima modifica:

lumpes

CEOsunday artdealers
Registrato
10 Ott 2012
Messaggi
2.981
Punti reazioni
43
Ma quelli che scrivevano che l'inflazione era cosa di pochi mesi e si sarebbe tornati velocemente a 100 scomparsi? ;)
 

poprad

Nuovo Utente
Registrato
26 Gen 2005
Messaggi
16.456
Punti reazioni
266
sono nuove emissioni che poi passeranno anche sul mot ,al momento il mercato chiede un 6,62 alla romania per rifinanziarsi su bond a 7 anni ,di questo passo arriveremo al 10 :eek:

per me meglio prendere quelle già sul mercato a prezzi bassi con stesso rendimento netto 6,5 ma in caso di ristrutturazione avendole in carico a 56 credo il rischio di perdere soldi sia molto limitato ,mentre quelle a 100 con cedola al 6,5 in caso di HC avranno un taglio netto con perdita ,sempre meglio pararsi il kiulo ;)
non so quanto possa essere sostenibile per la romania pagare interessi cosi alti ,il loro debito se pur al 50/pil è cresciuto esponenzialmente durante l'era dei tassi negativi che si credeva potessero continuare all'infinito grazie alla bce ,ma cosi a quanto pare non è stato ed ora qualche paese periferico dell'europa potrebbe ritrovarsi in difficoltà come ad esempio la romania con un deficit sopra al 7% e la situazione può sfuggire di mano ...

quelli tanto emettono banconote e pagano con quelle convertite in euro.Dipende poi dal debito estero quanto ne hanno in totale.il piccolo taglio serve per prendere all'amo i piccoli.
 
Alto