salvini: "renzi è un VERME, usa i bambini per i voti"

Siamo davvero sicuri che Salvini non abbia mai usato un pensionato, un bambino od un disabile per qualche voto? :mmmm:
 
per una volta sono in sintonia con salvino :yes:

anche se paragonandoli a renzie offende la categoria degli insetti invertebrati striscianti :yes:
 
Questa è una guerra verbale tra perculatori.
Roba d'alta qualità :o
 
Siamo davvero sicuri che Salvini non abbia mai usato un pensionato, un bambino od un disabile per qualche voto? :mmmm:

come? scusa?
ma non è il sinistrume che apostrofa di opportunismo salvini & co per i loro ripetuti agganci alle situazioni reali legati alla massa migratoria che travolge la penisola?

ora che le situazioni si capovolgono si vuole evidenziare le scorrettezze di salvini?

renzi deve ancora delle risposte alle figlie dei coniugi assassinati in sicilia ... ma preferisce l'autodromo di monza e bonovox, e i bambini morti (come se fosse il primo)
 
Cialtrombone non è un verme :o
Il verme è un animaletto utile :yes:
 
come? scusa?
ma non è il sinistrume che apostrofa di opportunismo salvini & co per i loro ripetuti agganci alle situazioni reali legati alla massa migratoria che travolge la penisola?

ora che le situazioni si capovolgono si vuole evidenziare le scorrettezze di salvini?

renzi deve ancora delle risposte alle figlie dei coniugi assassinati in sicilia ... ma preferisce l'autodromo di monza e bonovox, e i bambini morti (come se fosse il primo)

sono semplicemente due facce della stessa medaglia
 
come? scusa?
ma non è il sinistrume che apostrofa di opportunismo salvini & co per i loro ripetuti agganci alle situazioni reali legati alla massa migratoria che travolge la penisola?

ora che le situazioni si capovolgono si vuole evidenziare le scorrettezze di salvini?

renzi deve ancora delle risposte alle figlie dei coniugi assassinati in sicilia ... ma preferisce l'autodromo di monza e bonovox, e i bambini morti (come se fosse il primo)

perché non amo le passerelle
 

Allegati

  • images[1] (2).jpg
    images[1] (2).jpg
    9,2 KB · Visite: 115
Allora in primisse vediamo di fare mente locale:

il bambino e' morto fuggendo dalla siria?

NO

dalla siria era gia' fuggito: e' morto cercando di venire in europa dalla turchia.

E' ovvio per qualsiasi ********** che NON stava scappando dalla guerra eccetera.

Stava abboccando alle puttanate di renzi merkel e compagnia bella.

Il bambino lo hanno affogato renzi e i suoi lecchini con le sue mani e le loro lingue.
 
Penso che la descrizione più vicina alla realtà sia: "coniglio".
Ma un coniglio pericoloso. Un coniglio che, come ogni aspirante dittatorello, invece di confrontarsi col dissenso, preferisce sbraitare in una lite da cortile e tentare il colpo a tradimento. Ovviamente nascondendosi dietro le spalle di gruppi generosamente ricompensati per lo scudo offerto.







Giampaolo Pansa: Renzi ha l'umanità per governare? - Opinioni - Libero Quotidiano


..............................
Dopo aver molto apprezzato l' intervista di D' Alema, il Bestiario ha qualcosa da aggiungere. Riguarda quanto sta accadendo in coda all' estate del 2015. Quello che avviene in Italia e in Europa resterà una pagina nera nella vita politica di Renzi. Aveva sempre finto che le migrazioni dall' Africa e oggi anche dalla Siria non esistessero. Non aveva aperto bocca neppure nel semestre italiano dell' Unione europea e adesso sta annaspando come se fosse pure lui un disperato sopra un barcone degli scafisti.
Esiste un enigma nel personaggio di Renzi.
È un codardo che ha il timore di essere contestato e si prepara sempre a tagliare la corda? Oppure è soltanto un illusionista inchiodato a una narrazione di se stesso che non prevede emergenze disastrose e la protesta della gente?
Pensiamoci bene: il premier mette la massima cura nell' evitare qualsiasi dissenso in piazza. Le grida, i cartelli, i cori sarcastici gli provocano attacchi di paura. Non si è fatto vedere a Genova dopo l' alluvione, idem nella Riviera del Brenta dopo la tromba d' aria, ha annullato la visita all' Aquila dopo aver saputo di essere atteso da un gruppo di cittadini scontenti del suo governo.
Il premierato renzista sta diventando una collezione di fughe e di assenze. L' ultima è la più clamorosa. Aspettavano Matteo a Palagonia dove l' aveva chiamato la figlia dei coniugi assassinati in casa dall' immigrato ivoriano. Qui la signora di settant' anni era stata anche violentata e scaraventata nuda dal balcone. E sullo sfondo la presenza cupa del Centro di accoglienza sorto a Mineo. Un bubbone infernale di cui nessuno si occupa, con tremila migranti fuori controllo e pericolosi.
È la storia orrenda di Palagonia e il rifiuto di parlare con la figlia delle due vittime a far sorgere una domanda inevitabile. A Palazzo Chigi hanno conservato quel minimo di umanità che un governo deve sempre avere? Se non è così, il premier e la sua corte è opportuno che lo dicano. Il Bestiario smetterà di attaccarli. E visto che sono tutti cattolici, o sostengono di esserlo, si limiterà a raccomandarli alla suprema pietà del Padreterno. Affinché gli eviti le fiamme dell' inferno
 
ha fatto davvero la slide con la foto del bambino, oppure quello che ho letto in altro tred era solo una battuta?
 
Penso che la descrizione più vicina alla realtà sia: "coniglio".
Ma un coniglio pericoloso. Un coniglio che, come ogni aspirante dittatorello, invece di confrontarsi col dissenso, preferisce sbraitare in una lite da cortile e tentare il colpo a tradimento. Ovviamente nascondendosi dietro le spalle di gruppi generosamente ricompensati per lo scudo offerto.







Giampaolo Pansa: Renzi ha l'umanità per governare? - Opinioni - Libero Quotidiano


..............................
Dopo aver molto apprezzato l' intervista di D' Alema, il Bestiario ha qualcosa da aggiungere. Riguarda quanto sta accadendo in coda all' estate del 2015. Quello che avviene in Italia e in Europa resterà una pagina nera nella vita politica di Renzi. Aveva sempre finto che le migrazioni dall' Africa e oggi anche dalla Siria non esistessero. Non aveva aperto bocca neppure nel semestre italiano dell' Unione europea e adesso sta annaspando come se fosse pure lui un disperato sopra un barcone degli scafisti.
Esiste un enigma nel personaggio di Renzi.
È un codardo che ha il timore di essere contestato e si prepara sempre a tagliare la corda? Oppure è soltanto un illusionista inchiodato a una narrazione di se stesso che non prevede emergenze disastrose e la protesta della gente?
Pensiamoci bene: il premier mette la massima cura nell' evitare qualsiasi dissenso in piazza. Le grida, i cartelli, i cori sarcastici gli provocano attacchi di paura. Non si è fatto vedere a Genova dopo l' alluvione, idem nella Riviera del Brenta dopo la tromba d' aria, ha annullato la visita all' Aquila dopo aver saputo di essere atteso da un gruppo di cittadini scontenti del suo governo.
Il premierato renzista sta diventando una collezione di fughe e di assenze. L' ultima è la più clamorosa. Aspettavano Matteo a Palagonia dove l' aveva chiamato la figlia dei coniugi assassinati in casa dall' immigrato ivoriano. Qui la signora di settant' anni era stata anche violentata e scaraventata nuda dal balcone. E sullo sfondo la presenza cupa del Centro di accoglienza sorto a Mineo. Un bubbone infernale di cui nessuno si occupa, con tremila migranti fuori controllo e pericolosi.
È la storia orrenda di Palagonia e il rifiuto di parlare con la figlia delle due vittime a far sorgere una domanda inevitabile. A Palazzo Chigi hanno conservato quel minimo di umanità che un governo deve sempre avere? Se non è così, il premier e la sua corte è opportuno che lo dicano. Il Bestiario smetterà di attaccarli. E visto che sono tutti cattolici, o sostengono di esserlo, si limiterà a raccomandarli alla suprema pietà del Padreterno. Affinché gli eviti le fiamme dell' inferno


ci sta .... ?

il PRESIDENTE DEL CONIGLIO

ci sta ....
 
Questa è una guerra verbale tra perculatori.
Roba d'alta qualità :o

in fondo renzi e salvini sono complementari e perfetti nemici / alleati

salvini con renzi puo' scordarsi il passato e sparare uazzate a raffica...

renzi con salvini puo' coltivare un ottimo antagonista politico da percentuale pericolosa limitata al confine nordico
 
Salvini è un povero pirla che fa una politica da pirla e crede di essere ancora alla Lega degli albori, quando hanno intortato mezzo nord

un uomo patetico lui e le sue felpette
 
Beh detto da Salvini , un uomo sopra le righe che non ha mai strumentalizzato nessuna situazione... un uomo d un pezzo.
D'altronde la sua pagina facebook è un concentrato di umiltà, ragionamenti razionali e concreti ,condanne ad ogni estremismo e discussioni costruttive per il popolo patano (ora italico)

Lo sciacallo che insulta di sciacallaggio l'opportunista
 
Indietro