Sandro Ciotti

Masca

Bugianen
Registrato
4/7/00
Messaggi
538
Punti reazioni
9
Magari è già stato ricordato da altre parti, ma mi fa piacere salutare anche qui un gentiluomo giornalista.

Masca
 
Cara Masca, la memoria corre ad una intervista trasmessa dalle Televisione della Svizzera Italiana una quindicina di anni addietro: in essa Ciotti era, una volta tanto, l'intervistato.
Non ho mai sentito, da allora, da parte di nessuno (e in interviste...sono specialista) un utilizzo della lingua italiana di tale qualità e pregevolezza.
Parlava un italiano nitidissimo ed elegante.
Faceva evidentemente parte di quella schiera di uomini dagli interessi molteplici e variegati, non piegati unicamente sulla loro professione - che pure svolgeva impeccabilmente.
Uomini, si direbbe, oggi sempre più rari.
 
Non per nulla ebbe come padrino Trilussa e come amico intimo il congiuntivo:)

Masca
 
Indietro