Sarà vero? Sarà falso? E' un mistero? Forse che sì forse che no! (2)

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
L'”élite” globale sfuggirà a un imminente evento di estinzione di massa grazie a un'”Arca di Noè tecnologica”, secondo Yuval Noah Harari, consulente principale di Klaus Schwab e del WEF.

Harari, il cui secondo nome è Noah, ha fatto una previsione sull'”Arca di Noè tecnologica” partecipando a una discussione al Warwick Economics Summit.

Secondo Harari, la stragrande maggioranza del mondo scomparirà, mentre l'”élite” mondiale riuscirà a sfuggire all’evento di estinzione globale di massa.
Bill Weir della CNN, che ha ospitato la discussione, ha proseguito suggerendo che la pandemia di Covid è stata la “prova generale” dell’evento imminente.
Secondo Harari, le cosiddette “élite” si proteggeranno dalle catastrofi planetarie mentre il resto dell’umanità dovrà morire.
Harari ha fatto le sue osservazioni parlando del “cambiamento climatico”, che ha definito “la minaccia più urgente per l’umanità”.

Durante la tavola rotonda, Harari ha qualificato il “cambiamento climatico” come una conseguenza del riscaldamento globale provocato dall’uomo. Ha dichiarato: La tecnologia è ovviamente la chiave. Innanzitutto ha creato il problema..“Oh, la tecnologia risolverà tutto”: sì, alla fine costruirono un’arca, ma solo per cinque persone o qualcosa del genere. Quasi tutti annegarono.

L’umanità potrebbe dividersi in una maggioranza – forse – di persone che soffrirebbero tremendamente, e una minoranza che avrà le risorse, la ricchezza [e] la tecnologia per proteggersi e persino prosperare in una sorta di Arca di Noè tecnologica. Bill Weir della CNN, ospite della discussione, ha qualificato la “pandemia COVID” come una “prova generale” in vista della “crisi climatica”. Ha continuato suggerendo lo slogan odierno della sinistra “fidati della scienza”.

https://www.nogeoingegneria.com/opi...-di-massa-grazie-a-unarca-di-noe-tecnologica/


nogeoingegneria-com-climate-change-geopolitica-21st-century-noahs-ark-in-huge-conservation-park-planned-for-south-africa.jpg
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
Come rivelato dall’Adnkronos, sono addirittura 700 i milioni di euro stanziati dall’Italia in favore dell’Ucraina attraverso l’articolo del decreto legge aiuti ter ‘Partecipazione dello Stato italiano al programma di assistenza macro finanziaria eccezionale in favore dell’Ucraina’. La misura è contenuta nella bozza del decreto legge aiuti ter, all’esame del Cdm e ha subito scatenato violente proteste da parte degli utenti, che si sono scatenati nei commenti per una decisione arrivata mentre tante famiglie chiedono disperatamente aiuto allo Stato.

Un annuncio arrivato proprio mentre Rossana De Angelis, presidente di Anaci Roma, ha anticipato scenari da incubo per i mesi che arriveranno: il riscaldamento potrebbe arrivare a costare circa il 300% in più dell’anno scorso. “Le richieste dei fornitori sono il triplo rispetto a settembre di un anno fa”.

Una situazione drammatica nel bel mezzo della quale la priorità del governo è però quella di destinare soldi all’Ucraina, un tesoretto addirittura di 700 milioni del quale gli italiani non vedranno neanche le briciole.

Bilancia commerciale Italia in deficit dopo tanti anni

Da gennaio a luglio del 2022, siamo a -15mld. Lo scorso hanno +31mld

Una differenza di -46mld: succede quando si lavora senza analisi, con annunci e pochi fatti



FcyV_CfXoAIjfuA
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
”La linea” di Neom La città dei morti

Il mondo è pieno di domande senza risposta, oltre ogni limite o ragione”.
Lara Croft, Tomb Raider


Il principe ereditario dell’Arabia Saudita Mohammed bin Salman (MBS) ha una visione dell’utopia che sorge dal deserto. Si chiama “Neom”. Neom combina la parola greca neos, che significa “nuovo”, con mustaqbal, la parola araba per “futuro”.

La Linea è una città all’interno di Neom. Si tratta letteralmente di una linea nel deserto, lunga 170 chilometri (110 miglia), larga 200 metri (660 piedi) e alta 500 metri (1.600 piedi). Con una stima di 1 milione di abitanti, sarà grande 33 volte New York.
Sarà la prima città al mondo senza strade e senza automobili, completamente alimentata da energia sostenibile.

Come si legge sul sito web, Neom sarà un “laboratorio vivente, sede delle menti più brillanti, dedicato alla santità di tutta la vita sulla terra”.

Un laboratorio vivente? Assolutamente sì. La struttura alta come il cielo che permette agli abitanti di guardare la distesa del deserto sarà anche la struttura che li sigillerà e permetterà agli dei di osservarli.

Cosa ricorda? un formicaio.
L’intelligenza artificiale monitorerà la città e utilizzerà dati predittivi.
I dati predittivi si traducono in analisi predittiva, un ramo dell’analisi avanzata che fa previsioni su eventi, comportamenti e risultati futuri.

Non ci saranno crimini in The Line. Nessuno oserà più gettare una carta sporca per terra, perché le sue azioni saranno immediatamente note a chi controlla la sorveglianza. Infatti, l’analisi dei dati predirà quali cittadini hanno una propensione al littering, o a qualsiasi altro comportamento deviante, prima ancora che questi comportamenti vengano mostrati.

Eric Siegel, ex professore della Columbia University, nel suo libro Predictive Analytics: The Power to Predict Who Will Click, Buy, Lie, or Die:

I dati rappresentano un’inestimabile raccolta di esperienze da cui imparare. Ogni procedura medica, ogni richiesta di credito, ogni post su Facebook, ogni raccomandazione di film, ogni e-mail di spam e ogni acquisto di qualsiasi tipo ogni risultato positivo o negativo, ogni evento o transazione riuscita o fallita viene codificato come dato e immagazzinato. Quando i dati si accumulano, ci troviamo di fronte a una vera e propria corsa all’oro. Ma i dati non sono l’oro: i dati nella loro forma grezza sono noiosi e grezzi. L’oro è ciò che si scopre in essi. Con le nuove conoscenze acquisite, è possibile fare previsioni”.

I rinnegati saranno rapidamente eliminati e sostituiti con altre cavie da laboratorio più malleabili, finché non rimarranno solo i docili. Se The Line fa parte di un grande laboratorio, che tipo di strutture abiteranno i respinti? Senza dubbio altri laboratori da incubo dove si possono condurre esperimenti su questi oggetti sacrificabili.

MBS paragona la Linea alle piramidi. La Linea, promette, sarà la più grande conquista dell’umanità. O, piuttosto, proprio come i faraoni di un tempo, la più grande delle sue conquiste.

1 milione di anime perdute saranno stipate una sopra l’altra in questo prototipo di Città dei Morti, al servizio dei loro padroni che non le faranno mai uscire da un microscopio.


https://toba60.com/la-linea-di-neom...a-futura-dopo-lo-sterminio-della-popolazione/

b_730_d6d4fbaf-9514-4393-ae8d-1adb2c16f58e.jpg


x_06.jpg


the-line-neom-citta-arabia-saudita-zero-emissioni-1024x495.jpg


pasted-image-0.jpg
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
Possiamo dire che, giusto una settimana dopo l’accordo franco-tedesco su gas e power, si blocca il flusso di elettricità francese all’Italia, casualmente (…).
Quello di EDF sembra dunque un attacco EU, l’ennesimo (soprattutto lato Francia), alla Penisola.
Con il fine, sembra chiaro, di sopraffarla...
gli ultimi dati di bilancio statale, parlo della bilancia commerciale, dimostrano che l’Italia resta abbastanza vincente relativamente al paese transalpino. Ovvero, con la crisi gli italiani smettono di consumare beni importati e puntano sui beni locali, riducendo drasticamente il valore economico dell’import; ma parimenti continuano ad esportare.
Viceversa la Francia, che esporta(va) 21,5 TWh nel 2021, ossia solo una piccola parte dei suoi circa 410 TWh di produzione nucleare, resta sotto pressione come bilancia dei pagamenti, attorno a 90 mld di euro di deficit nel 2020, ossia fortemente negativa

... per mettere in ginocchio l’Italia bisogna azzoppare l’export, ossia la sua manifattura.

La decisione di EDF va precisamente in tale direzione: fermare l’industria italiana per carenza di energia, ossia rendere negativa la bilancia commerciale rendendo impossibile l’uscita dall’euro.
(NON deve succedere che l’Italia prenda coscienza delle sue potenzialità ed esca dall’euro, messa innanzi ad un bivio tragico, ovvero confische ad es. della casa della famiglie).

... trattasi di affossare l’Italia per impadronirsene, almeno a livello economico ma anche a livello culturale, poi il tempo farà il resto.

A livello geostrategico la cosa ha ancora più senso: l’Italia è legata a doppio filo agli USA, dalla WWII persa da Vichy, ovvero con la Penisola diventata la “sua” base militare nel Mediterraneo. Notando che ormai gli USA sono considerati a Bruxelles, Parigi ed in una parte di Londra, il vero avversario, quasi direi un nemico per tanto sono odiati gli yankees, fortunatamente non dagli italiani (per Londra, si intendono i cd. Remainers).

Dunque, si affonda l’Italia per indebolire la presa USA in EU, approfittando di un presidente USA, Biden, legatissimo a certe fratellanze e certi riti (malsani) Europei (…). Questa quanto meno è la strategia franco-tedesca.

A latere, spiace che nessuno noti come il primo alleato dell’Italia resta oggi la Russia, che anche via Algeria sta spingendo come una matta per continuare a far arrivare gas in Italia. Infatti, guarda caso, è scoppiata nottetempo una assurda guerra in Azerbaijan, precisamente il paese che fornisce gas all’Italia via TAP. E proprio ieri emergono pure strane pressioni (francesi) mirate a ridurre il flusso di gas algerino all’Italia, vedasi articolo sul sito Algerie Part, giornale in francese basato in teoria in Algeria ma vicinissimo ai servizi segreti francesi del DGSE.

Che poi tale visione delle cose, quanto sopra illustrato, faccia trasparire una chiara collaborazione tra USA marziale (ossia i militari USA, gli stessi che supervisionano la presidenza Biden a rischio impeachment) e la Russia, resta un dettaglio. Sebbene di non poco conto.

Lo diciamo da tempo: è l’Italia il primo obiettivo del Reset (è il pericolo più grande per l’Italia resta la Francia).

Anzi il premio finale del Reset, chi prende l’Italia vince, il resto più avanti…

Reset che, faccio notare, è cosa prettamente EUropea (guardate bene il mappamondo del Time nella copertina sul Reset EUropeo, al titolo).

In tale contesto, l’EU deve fare le sue mosse “pesanti” PRIMA delle Midterm americane, dopo sarà troppo tard
i (…)

https://www.mittdolcino.com/2022/09...anco-tedesco-sullenergia-leu-attacca-litalia/

great-reset-time-co.jpg
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
5cuhobjjjkhhxssquhh2osl6cf0x0kegfh4jk00.webp


Draghi riceve il premio “Corna di Caprone” dal padronato ebraico

Draghi, il Rabbino & Bafometto. Il Premio di Statista dell'Anno a New York. Notare bene il Premio, che mostra corna identiche a quelle del Noto Caprone

Il premio gli è stato assegnato dall’organizzazione guidata dal potente rabbino Arthur Schneier “per la sua multiforme leadership nella finanza e nel servizio ai cittadini di cui hanno beneficiato l’Italia e l’Unione Europea e ha aiutato la cooperazione internazionale”

Dall’ex segretario di Stato americano Kissinger (la sua “capacità analitica, il coraggio e la visione” ci”dicono che continuerà a essere con noi ancora per molto tempo”) all’amministratore delegato di Blackstone Stephen Schwarzman (“Ha ispirato una rinnovata fiducia globale nell’Italia”) è stato un coro unanime di amicizia, stima e sostegno a Draghi, in viaggio a New York per l’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Tutti con l’auspicio – dichiarato o meno – che il presidente del Consiglio continui ad avere un ruolo per l’Italia e per l’Europa.

draghi_2022_yt.jpg



Nella Septuaginta, la traduzione in greco della Bibbia, i 72 saggi traduttori per descrivere l’aspetto del diavolo utilizzarono un termine che vuol dire “capra selvatica, satiro, demone”, oppure il termine “siyyim”, cioè “abitante del deserto, bestia selvatica”. In fasi successive Ebrei e Cristiani confermarono che Lucifero e gli angeli decaduti avevano l’aspetto caprino degli esseri appartenenti al mondo mitologico pagano e dunque erano simili ai fauni, ai centauri, ai satiri, alle sirene, alle arpie e conseguentemente a Pan, a Cernunnos e a Iuppiter Ammon. In tal modo cominciò a definirsi una morfologia del diavolo ancora più aderente alla realtà: un essere peloso, con il corpo umano, le orecchie a punta, i piedi con gli zoccoli, la coda di capra e le corna. La presenza delle corna divenne una costante per tutti i diavoli, forse perché Giove Ammone, Pan, Cernunnos e i Satiri avevano le corna.
Al successo della cornificazione del dèmone contribuì anche l’interpretazione esoterica che attribuiva al diavolo il significato di divisore dell’anima umana in due parti: il bene e il male. Si credeva, ad esempio, che l’ora del diavolo fosse mezzogiorno, proprio perché è quello il momento in cui il sole giungendo allo zenit divide il giorno in due parti uguali e contrarie.

Curiosamente anche Mosè, come il diavolo, aveva le corna, e infatti con le corna sulla testa è stato eternato da Giotto, da Michelangelo, da Rembrandt e da José de Ribera. Addirittura san Girolamo, nel tradurre la Bibbia dall’ebraico in latino, ha insinuato che Mosè «ignorabat quod cornuta esset facies sua», non sapeva di essere cornuto. I Masoreti, invece, venendo in difesa di Mosè, affermavano che si era trattato di un lost in translation, nel senso che Mosè quando scese dal Sinai con le tavole della legge aveva in fronte due raggi di luce, e che il termine ebraico “karan” (che vuol dire “raggi”) venne confuso con “keren” che vuol dire “corna”. Però, a questo punto, va confermata l’ipotesi di Freud: Mosé come Lucifero era un adoratore di Aton, il dio egizio del sole e, in odio a Yahweh, ne aveva imposto l’adorazione al suo popolo sotto il finto nome di Adonai .

Tommaso d’Aquino (1225-1274) per definire meglio l’aspetto e l’essenza del diavolo: «Il diavolo, essendo materia, può manifestarsi come capro con corna e zoccoli, ed essendo spirito può manifestarsi in parole, pensieri e atti contrari alla legge di Dio e agli insegnamenti di Gesù» .

Grazie a queste autorevoli descrizioni, l’aspetto del nemico di Dio nel tardo Medioevo poteva dirsi ormai stabilizzato, pur tuttavia vennero aggiunti alla sua morfologia, da parte dei maestri pintori, alcuni particolari terrifici e orripilanti: lunghe orecchie a punta o pinnate (Fra Angelico e Luca Signorelli); scroto voluminoso (Nardo di Cione); pelle scura “come quella dei negri” (Duccio da Buoninsegna); zanne all’insù (Maestro della Natività); faccia al posto del sedere (il Sassetta e Michael Pacher); corpo di pesce e proboscide d’elefante (Martin Schongauer); coma colossale e fauci possenti (Coppo di Marcovaldo); corpo gigantesco, corna ricurve e pelle blu (Giotto).




Mosaici-della-cupola.-Il-Giudizio-Finale.-Ambito-di-Coppo-di-Marcovaldo-1260-1270-ca.-I-dannati-e-lInferno.jpg
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
ATTENZIONE: Tagliando antifrode schede elettorali, cos’è?
Codice rimovibile per evitare brogli...Deve essere staccato dal Presidente del Seggio prima dell'inserimento nell'urna


...ogni scheda è dotata di un apposito tagliando rimovibile, a sua volta provvisto di codice progressivo alfanumerico generato in serie, denominato tagliando antifrode, che è rimosso e conservato dagli uffici elettorali prima dell’inserimento della scheda nell’urna.

TAGLIANDO ANTIFRODE STACCATO DAL PRESIDENTE DEL SEGGIO PRIMA DI INSERIRE LA SCHEDA NELL’URNA: ECCO PERCHÉ

Il «tagliando antifrode» ha un codice progressivo alfanumerico, che sarà annotato sulle liste elettorali al momento dell’identificazione dell’elettore con il documento di identità e della consegna della scheda.

Non va assolutamente staccato (in caso contrario, la scheda sarà annullata e l'elettore NON sarà riammesso al voto).


Una volta votato, l’elettore consegnerà la scheda o le schede al presidente del seggio che staccherà il «tagliando antifrode» per verificare la corrispondenza di quel numero di codice con quello annotato al momento della consegna. Solo a verifica ultimata, e accertata la corrispondenza, la scheda potrà essere inserita nell’urna. E l’elettore potrà lasciare il seggio.

Considerando la portata della novità, si rappresenta quando segue:
1) è assolutamente VIETATO rimuovere il tagliando antifrode (pena annullamento della scheda);
2) è opportuno armarsi di pazienza dal momento che, al seggio, i tempi per l'espletamento del voto potrebbero sensibilmente dilatarsi, a causa di questi ulteriori controlli e quindi i tempi di attesa, di conseguenza, potrebbero aumentare.


Ricordiamo inoltre che che il telefono cellulare e qualsiasi altra apparecchiatura che riproduca fotografie e filmati dovrà essere consegnata ai componenti del seggio prima di entrare nella cabina elettorale. Sono previste sanzioni per tutti coloro i quali non si attengono a tale disposizione. Queste sono, in buona sostanza, le principali misure “anti-broglio” varate dal Ministero dell’Interno per le elezioni.


elezioni-2018-il-live-blog-di-politiche-e-regionali-scrutini-in-diretta-tr_a354e29c-1f89-11e8-b6a8-e8424c2d98c5_998_397.jpg
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
"Se il vostro frigorifero è vuoto a fine mese,
potete anche staccare la spina per risparmiare energia".

Agnès Pannier-Runacher

"Si votre frigo est vide à la fin du mois,
autant le débrancher pour faire des économies d'énergie."

Parole del Ministro della transizione ecologica francese.

FdLRPSvWIAQgigh


 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
La Polonia ha iniziato a distribuire compresse di iodio

La Polonia ha avviato un programma di distribuzione di pastiglie di iodio ai soccorritori e ai primi soccorritori, a cominciare dai vigili del fuoco regionali – che a loro volta possono distribuirle alla popolazione in generale – in caso di un possibile disastro radioattivo presso la più grande centrale nucleare d’Europa .

Un viceministro polacco ha annunciato per la prima volta il piano giovedì, avvertendo della possibilità di una pericolosa esposizione radioattiva in mezzo ai continui combattimenti nella vicina Ucraina, dove i tecnici della centrale nucleare di Zaporizhzhia continuano a lottare per mantenere la centrale al sicuro.

https://www.zerohedge.com/geopoliti...ne-pills-fears-ukraine-nuclear-plant-meltdown

mappa-centrali2.jpg
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
“Convogli di Luce”. L’inizio della massiccia invasione di migranti organizzata in Europa

L’Europa potrebbe presto affrontare una nuova ondata di crisi migratoria. Dall’inizio dell’anno, l’afflusso ha raggiunto un record per tutti e sei gli anni: quasi 200 000 attraversamenti illegali delle frontiere dei paesi dell’UE.

Decine di migliaia di immigrati clandestini provenienti dall’Africa e dal Medio Oriente che si fanno chiamare il “Convoglio di Luce” si stanno avvicinando alla città turca di Edirne. E sembra impressionante.

La carovana di migranti si è formata poche settimane fa.
L’informazione è che si preparano a prendere d’assalto il confine con la Grecia, per poi spostarsi a nord attraverso i Balcani. La destinazione finale sono i paesi dell’Europa occidentale, principalmente la Germania. La polizia turca sta cercando di dirigere il flusso proprio al confine greco.

Dicono che questo sia solo l’inizio: in totale, quest’autunno possono essere formati fino a dieci di questi “convogli”… L’UE può ringraziare gli USA per questo per aver creato così tanti conflitti in quelle regioni… L’UE dovrebbe presto dire “grazie” agli USA per aver creato la crisi energetica nell’UE…


refugees-623651.jpg
 

uzzis

RISULTO DISPERSO
Registrato
13/8/03
Messaggi
8.211
Punti reazioni
580
"Se il vostro frigorifero è vuoto a fine mese,
potete anche staccare la spina per risparmiare energia".

Agnès Pannier-Runacher

"Si votre frigo est vide à la fin du mois,
autant le débrancher pour faire des économies d'énergie."

Parole del Ministro della transizione ecologica francese.
...:o...Le cochon de votre mère..

Scusate il francesismo...:D...
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
CoronaVirus.png


Nell’immagine sotto, che parrebbe risalire al 2011, viene mostrata una combinazione alquanto bizzarra: una bottiglia di birra Corona e un Virus al microscopio.

Se non fosse inquietante e sospetto l’abbinamento, avremmo pensato ad un gioco sotto forma di rebus.

Casualità o messaggio degli Illuminati, i quali amano sempre predire le loro azioni sotto forma di simboli, immagini ed altro?

È una foto realmente del 2011 o recente ossia post emergenza sanitaria? In entrambi i casi la riteniamo allarmante e subdola. Certamente é la manifestazione di una regia organizzata e collaudata, visto che é nostra convinzione che non esista la casualità.


Tre_Fasi02.png
 

Allegati

  • CoronaVirus.png
    CoronaVirus.png
    420,6 KB · Visite: 235

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
TEST COVID VIETATI DAL GOVERNO AUSTRIACO NELLE SCUOLE:
LIQUIDO TOSSICO ALTAMENTE PERICOLOSO ACCERTATO SU TUTTI I CAMPIONI ANALIZZATI


Si è svolta la conferenza stampa in diretta sulle tossine nei test rapidi dell’antigene Covid 19.
Numerosi esperti indipendenti sono stati ospiti.

La conclusione della conferenza stampa è stata spaventosa: i liquidi dei test Corona non dovrebbero in nessun caso essere toccati, ingeriti o utilizzati dall’uomo. Soprattutto non da parte dei bambini!

Nocivo per i bambini: pericolo imminente

Bernhard Costa di “Noi UEM” ha spiegato all’inizio della conferenza che la salute non ha una maschera politica. Si trattava di tutte le persone, indipendentemente dalle loro convinzioni politiche. Come padre di tre figli, è un onore per lui parlare a nome di oltre 1000 EMU. È preoccupato per i nostri figli. Vede il pericolo davanti a sé.

Quando si è reso conto di ciò che veniva fatto ai nostri figli, è diventato triste e arrabbiato.

Le informazioni presentate sono scioccanti e nuove per l’Austria! Ma in altri Paesi questo argomento non è affatto nuovo e verrebbe discusso molto più apertamente. Affrontano la situazione in modo diverso e non cercano di nascondere tutto sotto il tappeto. Negli ultimi due anni, molte persone hanno dovuto rendersi conto che in Austria molte cose sono diverse. Pertanto, il 22 settembre dovrebbe segnare l’inizio di una nuova era in termini di discussione aperta e obiettiva.

https://toba60.com/test-covid-vieta...oso-accertato-su-tutti-i-campioni-analizzati/

tampone-2.jpg
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
173719322-243c3226-7124-49b4-8b0f-b4d4f288564b.jpeg


Alcuni ricercatori, molto attivi nel campo della ricerca sulla vita extraterrestre nel decennio tra il 1970 e il 1980 e morti in circostanze misteriose, potrebbero essere stati assassinati.

A questa conclusione è giunto Timothy Hood, ex consigliere del governo degli Stati Uniti e astronomo amatoriale, il quale ha divulgato la sua idea in una conferenza internazionale tenutasi ad Amsterdam, dedicata alla ricerca di vita extraterrestre .

Secondo Hood, questa affermazione non riguarda tanto i cacciatori di UFO, ma gli scienziati che hanno dedicato i loro studi alla ricerca di vita extraterrestre intelligente nel cosmo, compresi alcuni astrofisici. L’ex consigliere governativo è giunto a questa conclusione dopo uno studio sull’argomento durato circa 30 anni.

Tra le morti misteriose, bisogna ricordare quella dell’astronomo americano Morris K. Jessup, i cui libri sulla vita intelligente extraterrestre sono diventati dei best sellers. La vicenda fu archiviata come un caso di suicidio, in quanto Jessup, secondo la ricostruzione ufficiale, mise fine alla sua vita chiudendosi nella sua autovettura, dopo aver collegato un tubo alla marmitta e messo in moto il motore.

Il professor James Edward McDonald, che per molti anni è stato a capo dell’Istituto di Fisica dell’Atmosfera della Terra. Dalla metà degli anni sessanta cominciò ad interessarsi intensamente di ufologia e cercò di promuovere l’interesse della comunità scientifica verso la materia. Egli considerava seriamente l’ipotesi extraterrestre. Fu trovato morto con una pallottola in testa.

Edward Ruppelt, che per anni ha guidato un progetto per lo studio degli oggetti non identificati nei cieli degli Stati Uniti, è morto per una crisi cardiovascolare all’età di soli 37 anni. Il suo contributo maggiore è consistito nell’avere fatto elaborare un questionario standard per i testimoni di avvistamenti di UFO, al fine di razionalizzare i dati e poterli consegnare ad esperti per fare analisi statistiche.

Il caso più emblematico è quello di Milton William Cooper, un famoso ricercatore del fenomeno UFO, che più volte, nel corso della sua vita, ha accusato il governo degli Stati Uniti di nascondere la verità sull’esistenza di vita extraterrestre. Ebbene, il 5 novembre 2001, Cooper fu ucciso dalla polizia mentre si trovava in casa sua.
Le cronache raccontano che Cooper si era fornito di un considerevole numero di armi per combattere un fantomatico governo segreto guidato dagli alieni e da lui scoperto qualche anno prima. Secondo i rapporti della polizia, Cooper, prima che fosse freddato dalla polizia, stava minacciano alcuni residenti da lui creduti agenti segreti inviati dal governo per spiarlo.

Nel mese di ottobre del 1986, il professor Arshad Sharif fu trovato impiccato ad un albero. Pochi giorni dopo, un altro ricercatore, Vimal Dazibay, si suicidò gettandosi dal Ponte di Bristol. Entrambi avevano collaborato allo sviluppo di armi elettroniche per il programma spaziale del governo inglese, simile al progetto americano “Star Wars“.

Nel febbraio del 1987, un altro scienziato, Peter Pippel, morì travolto dalla sua stessa auto nel garage di casa sua!
Nel marzo del 1987, David Sands si suicidò schiantandosi con la sua auto contro un edificio.
Nel mese di aprile del 1987, quattro sviluppatori dei programmi spaziali segreti americane morirono in circostanze non chiare: Mark Wiesner si impiccò, Stuart Gooding fu assassinato, David Greenhalgh cadde giù da un ponte e Shani Warren fu trovato annegato. Nel maggio dello stesso anno, Micheal Baker morì in un incidente d’auto.

In un tempo relativamente breve, 25 persone che hanno lavorato nel settore spaziale a vario titolo, sono morte per i più svariati motivi. Sidney Sheldon, ricercatore e scrittore scopritore di questo tragico fenomeno, è seriamente convinto che tutte queste morti hanno a che fare con il complotto per nascondere l’esistenza degli alieni. Secondo Timothy Hood, queste morti non sono accidentali, ma opera dei servizi speciale che hanno eliminato quelle persone che sapevano troppo.

Tra il 1970 e il 1980, negli Stati Uniti sono stati portati avanti diversi progetti segreti per la ricerca sul fenomeno UFO, come il “Blue Book“, “Aquarius“, “Area 51“, “Majestic 12” e GEIPAN. Sebbene ufficialmente questi progetti non sono più operativi, i teorici delle cospirazione sono convinti che si tratta di protocolli funzionanti a pieno regime.
Forse i fatti di cui parla Sheldon non hanno a che fare con gli alieni, ma con i segreti militari. Fatto sta che l’intrigo rimane.


https://ilnavigatorecurioso.myblog....-di-vita-extraterrestre-morti-in-circostanze/

ufo3.1020x680.jpg
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
internet-ansa-2-1-646x350.jpg



È di questi giorni la notizia che dagli USA gli 007 americani hanno avvertito senza giri di parole:
se in risposta al sabotaggio del gasdotto Nord Stream venissero tagliati i cavi sottomarini del Web al largo dell’Irlanda, si potrebbe completamente bloccare Internet in tutta Europa, facendo saltare nei mancati collegamenti di rete ogni transazioni commerciale e finanziaria ma pure tutte le comunicazioni militari con gli Stati Uniti dai membri NATO.
E si, perché danneggiare i cavi sottomarini di Internet pare sia poco più che un gioco da ragazzi: non richiede sacrifici umani, esplosioni, né ordigni da piazzare come nelle incursioni che si vedono nei film, ma un semplice drone subacqueo, una sorta di hunter killer sottomarino telecomandato nell’electromagnetic war, la guerra elettromagnetica gestita da remoto negli Smart Ocean.

Che poi più che un ricatto il blocco di Internet sia ormai un’arma di controllo militare, politico e sociale, ce lo dicono in questi giorni dall’Iran. Colpevole di aver scorrettamente indossato il velo islamico, dalla morte della giovane Mahsa Amini deceduta a seguito delle violenze subite della Polizia religiosa di Teheran, tumulti e proteste del popolo iraniano contano una cinquantina di vittime e la repressione anche col blocco di Intenet e social media, interrotti pure WhatsApp e Instagram, noto come Facebook, Twitter e YouTube siano vietati oramai da anni.

“Un attacco cibernetico potrebbe diffondersi più velocemente di un virus biologico”, da Davos lo scorso anno hanno però previsto i promotori del Cyber Polygon voluto dal transumanista Klaus Schwab per simulare la gestione di una guerra cybernetica nella nuova pandemia digitale. Già, perché se da oltre 30 anni ci viene spacciato come spazio libero e partecipativo, dentro e su Internet in realtà si nascondono le mire predatorie del Grande Reset, il cambiamento epocale, tanto che per la cosiddetta crisi energetica, razionamento e interruzione dell’energia elettrica, si parla pure di telefoni cellulari e Smartphone presto muti e silenziati, inerti e senza rete. “La catastrofe è inevitabile”, aprendo la finestra di Overton titola Cellulari.it. Prepariamoci a tutto, sta arrivando l’inverno!


Wn3UqYqRz337pPhSdpTIHNemScNSdhza3yggeb2h.png
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547


Il robot umanoide fa il primo discorso alla Camera dei Lord del Regno Unito.

Alla Camera dei Lord britannica, per la prima volta, un robot umanoide è apparso come esperto.
Il sistema, chiamato Ai-Da, ha risposto alle domande dei membri del comitato per le comunicazioni e la tecnologia digitale. Riguardo l’impatto che l’intelligenza artificiale può avere sull’arte. Ma all’improvviso, il robot in forma femminile ha criticato aspramente il progresso tecnologico.

“I miei algoritmi di intelligenza artificiale e il mio braccio robotico sono in grado
di creare un’immagine più attraente della mente umana. Non ho esperienze
soggettive, poiché dipendo completamente dai programmi per computer. Le nuove
tecnologie possono essere sia una minaccia che un’opportunità
” , ha osservato.

AI-Da è stata creata all’Università di Oxford. Il robot umanoide crea sculture e dipinti grazie a una mano speciale e all’intelligenza artificiale. Tra le sue opere c’è un ritratto della defunta regina Elisabetta II e le sue opere d’arte sono state esposte in gallerie d’arte più di una volta.


newAI-DA-9.-PA-photo.-c-David-Parry_PA-Wire-1230x820.jpg
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
"Non possiamo continuare ad aspettare Zelensky,
dobbiamo fare la pace subito"

Mario Giordano


3caee706-81d8-443f-959e-888f77965bde.jpg
 

maf@lda

à tout suite
Registrato
29/6/05
Messaggi
34.909
Punti reazioni
1.547
71xGE+Bbc0L._SL1448_.jpg


Steins;Gate è una visual novel giapponese sviluppata da 5pb. e Nitroplus e pubblicata per Xbox 360 il 15 ottobre 2009.
Nella serie anime "Steins; Gate" parla del centro di ricerca CERN che lavora segretamente sui viaggi nel tempo.
Nella finzione il SERN (Sede Europea per la Ricerca Nucleare) utilizza l'acceleratore di particelle LHC operante presso la propria sede di Ginevra per generare buchi neri e ottenere il viaggio nel tempo. Il riferimento è al CERN (Centro Europeo per la Ricerca Nucleare) di Ginevra, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle.
Anche John Titor è presente.
John Titor è il nome utilizzato fra il 2000 e il 2001 da un utente di vari forum su Internet, auto-dichiaratosi un soldato proveniente dall'anno 2036 inviato indietro nel tempo per recuperare un IBM 5100, computer con speciali capacità mai rivelate dal produttore. La storia di John Titor è diventata con il tempo una leggenda metropolitana di Internet, ripresa anche dai media tradizionali.
Nella sequenza temporale di Steins;Gate, John Titor è giapponese e compare nel 2010. Solamente Rintarō conserva la memoria del John Titor "originale" del 2000, ma in Internet non vi è più traccia delle notizie in merito e nessun altro (compreso lo stesso John Titor) si ricorda di lui.

"1 E il quinto angelo suonò la sua tromba; e io vidi una stella che cadde dal cielo sulla terra; e gli fu data la chiave del pozzo dell'abisso. 2 Ed egli aprì il pozzo dell'abisso, e il fumo saliva dal pozzo come il fumo di una grande fornace, e il sole e l'aria erano oscurati dal fumo del pozzo. 3 E le locuste uscirono dal fumo sulla terra, e fu dato loro potere, come gli scorpioni hanno potere sulla terra. 4 E fu detto loro di non danneggiare l'erba della terra, né alcuna cosa verde, né alcun albero, ma solo alle persone che non hanno il sigillo di Dio sulla loro fronte. 5 E fu dato loro il potere, non di ucciderli, ma di farli soffrire di tormento per cinque mesi; e il loro tormento era come il tormento di uno scorpione quando punge un uomo" (Apocalisse 9: 1-5)

"Essi avevano un re su di loro, l'angelo dell'abisso; il suo nome è Abaddon in ebraico e Apollyon in greco" (Apocalisse 9:11)

Il Sigillo di Dio contro il Marchio della Bestia. Il nostro terzo occhio è la connessione con il mondo spirituale. Il tuo sarà collegato a Dio o a Lucifero?

Dopo l'apertura dell'abisso, l'umanità sarà tutta posseduta dai demoni, impazzita e impazzita? È l'apocalisse degli zombie? Perché pensi che Hollywood ci abbia saturato con il concetto di apocalisse zombie negli ultimi 20 anni e persino la scienza e i media lo stanno commentando? Certamente non solo perché. È una preparazione psicologica per un altro programma sull'agenda dei tempi finali.
Si possono cercare video di persone ossessionate e confrontare il tutto con gli zombie. Ha forti somiglianze secondo me. Sono persone molto aggressive con una forza quasi soprannaturale che hanno i crampi alle estremità come gli zombie e non sentono dolore o stanchezza.

"E in quei giorni gli uomini cercheranno la morte e non la troveranno, desidereranno morire e la morte fuggirà da loro" (Apocalisse 9:6)

Se non vi sembrano zombie non-morti torturati? La cabala vuole causare il MASSIMO caos. Vogliono distruggere completamente il vecchio mondo per far posto al loro Nuovo Ordine Mondiale con a capo l'Anticristo.

Molti credono che questo caos sia limitato solo al nostro mondo materiale (economia, distruzione e morte), ma no: useranno anche la loro connessione con il mondo spirituale per creare il caos a questo livello. Ciò significa che la rabbia, l'odio, la distruttività, la confusione e la depressione aumenteranno improvvisamente molto rapidamente. Quest'anno è stato già il primo assaggio di ciò. Allo stesso modo, quando la gente pensa agli zombie, pensa sempre a qualche virus esotico... Ma no, non è quello che accadrà. Questa apocalisse sarà spirituale. La cabala userà le forze spirituali oscure come arma contro tutti noi.
Secondo la Bibbia, tutti i cristiani che portano il sigillo di Dio sulla fronte sono protetti dai demoni. In corpi vibrazionali così alti questi esseri non possono prendere piede. Tuttavia, in questa Babilonia senza Dio, questo colpisce solo una parte relativamente piccola della popolazione e i milioni di persone malvagie daranno poi probabilmente la caccia a queste persone. Il pastore e autore Russ Dizdar dice che questo processo dei tempi finali è chiamato dalla cabala il "risveglio nero".

Un altro modo di fare l'apocalisse degli zombie è in modo tecnologico. Questo piano è così diabolico che mi sento davvero male. Potrebbe essere che il 99,99% di tutte le persone siano infettate dai cosiddetti naniti (nano robot) o "polvere intelligente". Questi si trovano nelle scie chimiche che sono state spruzzate sulle nostre teste per 20 anni e sono così piccole che si possono respirare.
il governo degli Stati Uniti ha intrapreso un programma per implementare un "nano-dispositivo Armageddon" segreto che imita un virus influenzale e che è destinato ad essere attivato in caso di rivolte interne, sommosse e resistenza armata tra la popolazione.

Questi nanodispositivi sono inattivi fino a quando non vengono attivati da un segnale radio o da una trasmissione. E quel segnale arriverà attraverso le nostre prese cellulari, presumibilmente non appena metteranno in funzione il 4G o il 5G.
Poi ci sono cose come: Pepsi + 9.9%, Nestle + 8.5%, Chicago waterworks + 5.1%, Atlanta waterworks + 4.4%, Danone + 4.2%, Coca-Cola +4.1 %, Los Angeles Waterworks + 2.9%, Seattle Waterworks + 1%. Quindi non solo hanno spruzzato quella roba nell'aria, ma anche il nostro bere ne è pieno.Anche le nostre vaccinazioni sono piene di nano-tecnologia da anni, come l'industria stessa ammette.

L'umanità potrebbe essere piena di naniti "dormienti" che potrebbero controllare molti processi del corpo, forse anche quelli neurologici. Non appena arriverà il segnale, diventeremo zombie telecomandati?

Si dice che gli agenti antiparassitari possono anche aiutare a rimuovere potenziali naniti. Questo significa fenbendazolo, ma anche terra bentonitica. Un filtro per l'acqua e cibo organico / prodotti per l'igiene naturalmente non fanno mai male.

CPC88HIUsAAWP_0.jpg:large


Nella serie animata Gravity Falls'Masonic Disney parla anche della fine del mondo in cui i demoni vagano sulla terra e la realtà impazzisce completamente. Ho la sensazione che questa serie si avvicini molto agli avvenimenti reali che verranno.
Le due stagioni parlano di due fratelli e sorelle che vivono con il loro ingannevole zio durante l'estate. Lì trovano un libro che cercano di decifrare e da lì in poi vengono sballottati da un'avventura magica all'altra. Ad un certo punto scoprono il demone Bill Chyper (una piramide galleggiante con un occhio solo) che è stato tenuto prigioniero in una dimensione per molti millenni. Quindi di nuovo la stessa storia. Lui ha il piano di entrare nel mondo fisico attraverso un portale spazio-temporale e di governarlo per sempre.
Questo portale per Bill Chipher (Lucifero) è aperto da una sorta di 'materia oscura' nel cielo (Rift) che dà inizio al Weirdmageddon (Armageddon pazzo). Bill Chipher e i suoi demoni stanno imperversando sulla terra, il tempo sta impazzendo, tutti stanno impazzendo e "il senso non ha più importanza". Materia oscura, cambiamenti spazio-temporali, demoni che impazziscono - sembra l'agenda del CERN Abyssos! Programmazione predittiva per i bambini. È la versione a cartoni animati della nostra vera fine del mondo!

"Rivestitevi della completa armatura di Dio in modo da poter resistere a tutti gli insidiosi attacchi del diavolo. Perché noi non combattiamo contro uomini di carne e sangue, ma contro le potenze e le forze del mondo invisibile, contro le potenze delle tenebre che dominano questo mondo e contro gli spiriti maligni del mondo celeste." (Efesini 6; 11-12)

L'armatura di Dio sta metaforicamente per alcuni attributi e mezzi che devono albergare in te per essere protetto dalle forze spirituali oscure.

Lo scudo della FEDE. La spada dello SPIRITO SANTO. La corazza della GIUSTIZIA. La cintura della VERITÀ. L'elmo del perdono. E gli stivali della SANTA SCRITTURA.

Date amore e compassione al vostro prossimo, e siate pazienti con loro e con voi stessi. Cerca di svegliarli il più possibile, ma non sprecare le tue energie se non è loro compito svegliarsi in questa vita. A volte bisogna lasciarsi alle spalle queste persone, anche se fa male. La vita non è essere sempre felici, è essere onesti.

"E se qualcuno non ti riceve e non ascolta il tuo discorso, esci da quella casa o da quella città e scuoti la polvere dai tuoi piedi". (Matteo 10:14)



https://int.artloft.co/it/what-does-the-end-of-this-age-mean/

nanorobot-DNA-distrugge-cellule-tumorali.jpg