Se Monti vuole i voti del Nord deve trattare con Giannino.

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

rainbowdandy

Milanista Ragionier Commercialista...
Registrato
29/9/07
Messaggi
93.863
Punti reazioni
4.128
Altrimenti con quel programma spostato a sinistra e Fini e Casini nelle liste al Nord al Senato rischia di non superare lo sbarramento.
Correggi il programma e mettici un po' meno stato dentro professore...
Sei ancora in tempo. Un po' di coraggio e prenderai una valanga di voti anche il mio, ma manda i vecchi arnesi in soffitta...
Pare che sia stato Montezemolo a porre il veto su Giannino...
 
I voti del Nord stanno tornando alla Lega.
 
Altrimenti con quel programma spostato a sinistra e Fini e Casini nelle liste al Nord al Senato rischia di non superare lo sbarramento.
Correggi il programma e mettici un po' meno stato dentro professore...
Sei ancora in tempo. Un po' di coraggio e prenderai una valanga di voti anche il mio, ma manda i vecchi arnesi in soffitta...
Pare che sia stato Montezemolo a porre il veto su Giannino...

Tu non hai capito nulla. Monti è l'emblema dello status quo. Il falso salvatore della patria. Colui che tutto cambia pur di non cambiare nulla. Unito a doppio filo con i poteri clerical/massonici, padre padrone dei più beceri politici dei nostri tempi, quali Fini e Casini.

13 mesi di governo: 0 tagli, poche riforme e fatte con i piedi. Nessuna politica di crescita che fosse keynesiana o austriaca. Solo tasse.

Dai retta a me: se vuoi che Giannino non si mischi con chi il potere lo detiene veramente, stai alla larga da Monti.
 
Tu non hai capito nulla. Monti è l'emblema dello status quo. Il falso salvatore della patria. Colui che tutto cambia pur di non cambiare nulla. Unito a doppio filo con i poteri clerical/massonici, padre padrone dei più beceri politici dei nostri tempi, quali Fini e Casini.

13 mesi di governo: 0 tagli, poche riforme e fatte con i piedi. Nessuna politica di crescita che fosse keynesiana o austriaca. Solo tasse.

Dai retta a me: se vuoi che Giannino non si mischi con chi il potere lo detiene veramente, stai alla larga da Monti.

Il Nord l'ha capito da tempo. :yes:
 
Tu non hai capito nulla. Monti è l'emblema dello status quo. Il falso salvatore della patria. Colui che tutto cambia pur di non cambiare nulla. Unito a doppio filo con i poteri clerical/massonici, padre padrone dei più beceri politici dei nostri tempi, quali Fini e Casini.

13 mesi di governo: 0 tagli, poche riforme e fatte con i piedi. Nessuna politica di crescita che fosse keynesiana o austriaca. Solo tasse.

Dai retta a me: se vuoi che Giannino non si mischi con chi il potere lo detiene veramente, stai alla larga da Monti.

io ho capito meglio di te, mai voglio che le mie idee contino. Non che rimangano a fare la riserva indiana. Monti può scegliere.
Se continua a scegliere i vecchi arnesi sarà opposizione dura contro di lui e sarò costretto a turarmi il naso per fermare i compagni Bersandola. Monti è scoperto al Nord. Montezemolo non conta una cippa a livello elettorale. Le idee di Giannino piacciono molto nella parte più produttiva del paese.
E' un po' come la lega dei primi anni....
 
Ultima modifica:
io ho capito meglio di te, mai voglio che le mie idee contino. Non che rimangano a fare la riserva indiana. Monti può scegliere.
Se continua a scegliere i vecchi arnesi sarà opposizione dura contro di lui.

Giannino non è radicato sul territorio.
Cose giuste ne dice ma i voti non andranno a lui.
Non c'è più tempo!
 
Giannino non è radicato sul territorio.
Cose giuste ne dice ma i voti non andranno a lui.
Non c'è più tempo!

si si come Grillo...
Guarda che queste sono come le elezioni del '90...
Radicata sul territorio? Ma lo sai i personaggi che hanno messo a livello locale negli ultimi anni? Se ti presento quelli che erano candidati dalle mie parti ti fai una bella risata.
 
io ho capito meglio di te, mai voglio che le mie idee contino. Non che rimangano a fare la riserva indiana. Monti può scegliere.
Se continua a scegliere i vecchi arnesi sarà opposizione dura contro di lui e sarò costretto a turarmi il naso per fermare i compagni Bersandola.

Allora il tuo appello era ironico. Perché se sai chi è Monti sapresti anche che non potrà mai appoggiare un programma come quello di Giannino, realmente liberale.

Non ti è bastato l'endorsment odierno del vaticano?

Bisogna prendere da subito le distanze da Monti, non cercare il dialogo. Con il diavolo non si scende a patti.
 
si si come Grillo...
Guarda che queste sono come le elezioni del '90...
Radicata sul territorio? Ma lo sai i personaggi che hanno messo a livello locale negli ultimi anni? Se ti presento quelli che erano candidati dalle mie parti ti fai una bella risata.

E tu credi che in questa situazione la gente voti le persone?
Guarda che alle prossime elezioni di razionalità ne girerà poca.
Ed ancora meno a partire dal 25/2.
 
Allora il tuo appello era ironico. Perché se sai chi è Monti sapresti anche che non potrà mai appoggiare un programma come quello di Giannino, realmente liberale.

Non ti è bastato l'endorsment odierno del vaticano?

Bisogna prendere da subito le distanze da Monti, non cercare il dialogo. Con il diavolo non si scende a patti.

Io sono realista. E' normale che Monti dialoghi con il Vaticano. Ci sarebbe da stupirsi del contrario, ma Monti ha un problema. E' scoperto al Nord. E' scoperto sulle tematiche liberali.
 
Allora il tuo appello era ironico. Perché se sai chi è Monti sapresti anche che non potrà mai appoggiare un programma come quello di Giannino, realmente liberale.

Non ti è bastato l'endorsment odierno del vaticano?

Bisogna prendere da subito le distanze da Monti, non cercare il dialogo. Con il diavolo non si scende a patti.

Lui vuole bloccare il PD per questo sostiene una ipotetica alleanza.
Secondo me gli sfugge che oggi la politica non si ferma al voto...
 
E tu credi che in questa situazione la gente voti le persone?
Guarda che alle prossime elezioni di razionalità ne girerà poca.
Ed ancora meno a partire dal 25/2.

Appunto. E tu mi vieni a parlare di radicamento sul territorio in una situazione del genere?
Ci sarà un forte voto di protesta. La lega non è in grado di incercettarlo come in passato. Farà un buon risultato, ma il grosso del voto di protesta andrà su Grillo e al Nord anche su Giannino.
 
Io sono realista. E' normale che Monti dialoghi con il Vaticano. Ci sarebbe da stupirsi del contrario, ma Monti ha un problema. E' scoperto al Nord. E' scoperto sulle tematiche liberali.

Le tematiche liberali non interessano a nessuno.
Qui c'è la zona più produttiva del Paese che rischia di saltare per aria.
E non sarà certo Giannino ad interpretare il disagio.
 
Le tematiche liberali non interessano a nessuno.
Qui c'è la zona più produttiva del Paese che rischia di saltare per aria.
E non sarà certo Giannino ad interpretare il disagio.

vediamo nelle urne.
Meno stato meno tasse interesa ad un fracco di gente.
 
Appunto. E tu mi vieni a parlare di radicamento sul territorio in una situazione del genere?
Ci sarà un forte voto di protesta. La lega non è in grado di incercettarlo come in passato. Farà un buon risultato, ma il grosso del voto di protesta andrà su Grillo e al Nord anche su Giannino.

Guarda che i leghisti delusi dalla Lega ed orientati fino a poco tempo fa su Grillo stanno tornando alla base.
 
Io sono realista. E' normale che Monti dialoghi con il Vaticano. Ci sarebbe da stupirsi del contrario, ma Monti ha un problema. E' scoperto al Nord. E' scoperto sulle tematiche liberali.

Non hanno "dialogato", sono cu.lo e ciccia lui e il vaticano. Com'è cu.lo e ciccia con i vecchi democristiani.
Ti ripeto: allearsi con Monti è vendere l'anima al diavolo. Poi fai te.
 
Ragazzi, dal mio piccolo vi rammendo che mancano all'appello 14 milioni di elettori.
È a quel segmento che dobbiamo mirare, dando delle risposte ed un'alternativa alla rosa dei venti destra/sinistra sopra/sotto centro.

;)
 
Maroni vanta 13 mesi di opposizione a Monti.
Le bastonate che stanno dando alla piccola impresa del Nord si trasformano in voti.

Capirai, sta solo alzando il prezzo.

13 mesi mentre in tutti gli anni preccedenti non ha fiatato e votato tutte le tase proposte da Silvio.

POi mi si spieghi come fa a protestare contro l'imu visto che dal 2013 rimane tutta ai comuni.
 
Indietro