Si sta riprendendo....

  • Ecco la 68° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    La settimana è stata all’insegna degli acquisti per i principali listini internazionali. Gli indici americani S&P 500, Nasdaq e Dow Jones hanno aggiornato i massimi storici dopo i dati americani sui prezzi al consumo di mercoledì, che hanno evidenziato una discesa in linea con le aspettative, con l’inflazione headline al 3,4% e l’indice al 3,6% annuo, allentando i timori per un’inflazione persistente. Anche le vendite al dettaglio Usa sono rimaste invariate su base mensile, suggerendo un raffreddamento dei consumi che hanno fin qui sostenuto i prezzi. Questi dati, dunque, rafforzano complessivamente le possibilità di un taglio dei tassi a settembre da parte della Fed (le scommesse del mercato sono ora per due tagli nel 2024). Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

Gary Bielfeldt

Sex Trader
Registrato
29/1/01
Messaggi
2.853
Punti reazioni
542
Cembre progetta, produce e distribuisce connettori elettrici ed accessori per cavo, settore nel quale ha raggiunto una posizione di leadership in Italia e ha conquistato importanti quote di mercato a livello europeo. Cembre è tra i principali produttori mondiali di utensili (meccanici, pneumatici e oleodinamici) per l’installazione di connettori e per la tranciatura di cavi. I prodotti sviluppati per la connessione alla rotaia e per altre applicazioni ferroviarie sono stati adottati dalle principali società del settore in tutto il mondo.

Cembre ha saputo conquistare questi primati grazie alla ricerca continua di prodotti innovativi e di elevato standard qualitativo, alla gamma di prodotti vasta e completa, ad una rete distributiva capillare ed estesa sia in Italia sia all’estero.

Fondato a Brescia nel 1969, il Gruppo Cembre è oggi una realtà internazionale. Alla capogruppo con sede a Brescia si affiancano infatti sette società controllate: cinque commerciali (Germania, Francia, Spagna, Stati Uniti e Norvegia) e due produttive e commerciali (Cembre Ltd, con sede a Birmingham e General Marking srl, con sede operativa a Bergamo), per un totale di 468 dipendenti (dato aggiornato al dicembre 2003). La qualità dei prodotti Cembre è certificata dal 1992 dal Lloyd’s Register Quality Assurance per la progettazione e la fabbricazione di accessori per cavi, connettori elettrici e relativi utensili.

Cembre è quotata alla Borsa Italiana dal 15 dicembre 1997 e dal 24 settembre 2001 al segmento Star.
 
Comunicato stampa Brescia, 13 febbraio 2004


Il Cda della Società bresciana, quotata al segmento STAR, approva la relazione trimestrale consolidata
Il CdA APPROVA LA RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 DICEMBRE 2003

Cembre chiude l’anno con un aumento
di oltre il 5% delle vendite di Gruppo

BRESCIA, 13 febbraio 2004 - Il Consiglio di Amministrazione di Cembre, Società quotata al segmento STAR, tra i primi produttori europei di connettori elettrici e di utensili per la loro installazione, riunitosi oggi a Brescia sotto la presidenza di Carlo Rosani, ha approvato la Relazione Trimestrale al 31 dicembre 2003.

Nel quarto trimestre 2003, i ricavi consolidati hanno superato i 15 milioni di euro, in leggero aumento rispetto ai 14,8 milioni di euro dello stesso periodo del 2002. A livello progressivo i ricavi dell’intero esercizio 2003, che ammontano a 59,9 milioni di euro, hanno evidenziato un incremento del 5,1% rispetto al fatturato del 2002.

Si segnala, inoltre, relativamente alla composizione del fatturato per aree geografiche, che nell’intero esercizio i ricavi del Gruppo Cembre sono stati realizzati per il 49,7% in Italia, per il 42,3% in Europa e per l’8% in mercati extra Ue.

Il margine operativo lordo consolidato (Ebitda) dell’esercizio 2003 è aumentato del 6,5% passando da 10,2 milioni di euro pari al 18% dei ricavi di fine 2002, a 10,9 milioni di euro corrispondenti al 18,2% dei ricavi delle vendite di fine dicembre 2003.

Il risultato operativo consolidato (Ebit) dell’esercizio, pari a 6,4 milioni di euro, corrispondenti ad un margine del 10,7% sui ricavi , è cresciuto rispetto ai 6,3 milioni di euro dell’esercizio 2002.

L’utile ante imposte al 31 dicembre 2003 è pari a 5,7 milioni di euro e corrisponde al 9,5% del fatturato rispetto ai 5,2 milioni di euro, pari al 9,1% delle vendite 2002.

A fronte del miglioramento di tali risultati reddituali, va però segnalato che l’aumento dell’incidenza delle imposte sul reddito ha causato una riduzione del 10,3% dell’utile netto. Esso è infatti passato da 3,2 milioni di euro (corrispondenti al 5,6% dei ricavi) a 2,9 milioni di euro (che corrispondono al 4,8% dei ricavi).

Tale maggiore imposizione è dovuta principalmente al venire meno dei benefici fiscali scaturiti dalla cosiddetta Tremonti-Bis goduti sui redditi 2002 pari a circa 0,77 milioni di euro di riduzione d’imposta.

L’indebitamento finanziario netto alla fine dell’esercizio 2003, pari a 7,5 milioni di euro, è in netto miglioramento rispetto a quello evidenziato alla fine dell’esercizio 2002 e che era pari a 9,8 milioni di euro.

“L’aumento delle vendite e della redditività prima delle imposte é stato ottenuto grazie allo sviluppo di nuovi prodotti accolti positivamente dal mercato, fattore che ci ha permesso di contrastare la situazione di mercato che permane ancora difficile - ha dichiarato il presidente e amministratore delegato, Carlo Rosani – Il decremento dell’utile netto, dovuto al venir meno di alcune agevolazioni fiscali godute nei precedenti esercizi, auspichiamo possa esser recuperato in futuro grazie alla promessa modifica della base imponibile IRAP, che attualmente penalizza le aziende come la nostra con un’elevata incidenza del costo del lavoro, componente che attualmente non é deducibile ai fini IRAP”.
 
Grafico:
 

Allegati

  • cembre.png
    cembre.png
    21,9 KB · Visite: 868
Cinque mesi di silenzio sul Fol...Due mesi e mezzo senza questo 3d monografico di Gary...con i quali ha raccattato ben 5 tick...

Questo di per sè già mi basta.

Un saluto.
 
Scritto da The Sailor
Cinque mesi di silenzio sul Fol...Due mesi e mezzo senza questo 3d monografico di Gary...con i quali ha raccattato ben 5 tick...

Questo di per sè già mi basta.

Un saluto.


Io un chippetto gliel'ho messo proprio oggi:

buoni fondamentali
graficamente mi sembra ben impostato
i tp sono accettabili

saluti a tutti
OK!
 
Scritto da Verde
Come non conprare certi titoli,anche se poco liquidi,Cembre,Sabaf,Gewiss,Brenbo,sono sotto la finestra di casa
:D Ci vuole molta pazienza..................loro conprano pure.......:D


Sono d'accordo. Anche Montanari e Astaldi mi sembrano molto interessanti.

Vedremo...

SalutiOK!
 
Scritto da The Sailor
Cinque mesi di silenzio sul Fol...Due mesi e mezzo senza questo 3d monografico di Gary...con i quali ha raccattato ben 5 tick...

Questo di per sè già mi basta.

Un saluto.


Hai qualche alibi per la giornata del 14/06??
Esplosione sospetta di volumi

Salvador,:cool:
 
Scritto da Salvador Dali'
Hai qualche alibi per la giornata del 14/06??
Esplosione sospetta di volumi

Salvador,:cool:

Sole...sole...

Compro senza dar nell'occhio.

Vero e proprio sapiente accumulo..."peccato" che la Pantera Rosani abbia i miei stessi obiettivi...

Area 3.

Non un cent di più, non uno di meno.

Un saluto.
 
Chissà se il pomeriggio porterà qualche rinforzo alla lettera...vediamo un po'.

CEMBRE (CMB.MI)

MKT: Milano - Pzo:Euro - Dati: Borsa Italia Aggiorna | Push




ULTIMO: 01 Jul 2004 11:35:36 MET MIN-MAX OGGI VOLUME


2.4700 -0.021 -0.84% 2.4700 - 2.5100 9,066



# Qtà Denaro Pzo Denaro Pzo Lettera Qtà Lettera #
2 5,924 2.4700 2.5000 2,888 1
1 5,000 2.4600 2.5100 10 1
1 1,500 2.4500 2.5200 2,600 2
1 1,250 2.4400 2.5300 2,000 1
1 1,500 2.4300 2.5500 7,000 3




Un saluto.
 
bisognera' mica attendere diCEMBRE? :D

;)
 
....che fatica per prenderne uno sputacchio...


vedremo se ne e' valsa la pena...:) ;)
 
;)
 
Ultima modifica:
UN'asteriscato..in denaro su un titolo dimenticato....:eek:
 
grafico istruttivo nella sua lineare semplicita' :)
 
Scritto da eerger
UN'asteriscato..in denaro su un titolo dimenticato....:eek:

Togli il punto interrogativo dal grafico dei volumi...
Penso di conoscerlo...con nome e cognome...

Un saluto.
 
Scritto da The Sailor
Togli il punto interrogativo dal grafico dei volumi...
Penso di conoscerlo...con nome e cognome...

Un saluto.



OK se lo dici tu mi fido.....;)
 
Indietro