Siamo su un rimbalzo di un trend down o all’inizio di un trend up?

uzzis

RISULTO DISPERSO
Registrato
13/8/03
Messaggi
8.230
Punti reazioni
612
Che dice l’analisi tecnica?
...:)...E' come l'hai descritto nella prima metà del titolo..ma se continua così diventa un trend long..

Cmq nella sezione Will Smith..pardon..Wall Street:D..3d S&P 500..ci sono guri con pareri discordanti tra set di onde..canali di scolo..e trend line ricurve...:D...
 

Winsconsin

Nuovo Utente
Registrato
5/5/10
Messaggi
2.782
Punti reazioni
118
riporto da rastani ( megalomane ? :D )
chissà :confused::bye:
 

Allegati

  • ras.jpg
    ras.jpg
    123,8 KB · Visite: 115

M1chelasso

Libero Mercato
Registrato
13/9/22
Messaggi
1.379
Punti reazioni
448
Dovremmo presentarlo a quegli esaltati americani che accumulano armi e cibo in scatola nei rifugi di montagna, si troverebbero bene e loro sarebbero ben felici di trovare conferme sulle loro speranze nelle sue analisi economiche :D
 

imai

Nuovo Utente
Registrato
23/5/02
Messaggi
54
Punti reazioni
2
buonasera scusate l'ignoranza ma che cosa e' il Fed pivot ?
grazie luigi
 

M1chelasso

Libero Mercato
Registrato
13/9/22
Messaggi
1.379
Punti reazioni
448
buonasera scusate l'ignoranza ma che cosa e' il Fed pivot ?
grazie luigi
Detto in parole povere è quando la banca centrale statunitense cambia direzione nella propria politica monetaria, in questo caso quello che molti desiderano è una cessazione dell'aumento dei tassi.
 

TessaS

Nuovo Utente
Registrato
20/7/16
Messaggi
1.640
Punti reazioni
97
Qualche riga.

Certo, ex post è tutto molto più facile e semplice, però nel dow jones ce ne sono stati anche di più “clamorosi”


Wolfe wave (righe nere continue)wolfe.png
 

Bubino451

Nuovo Utente
Registrato
14/9/09
Messaggi
8.061
Punti reazioni
327
Qualche riga.

Certo, ex post è tutto molto più facile e semplice, però nel dow jones ce ne sono stati anche di più “clamorosi”


Wolfe wave (righe nere continue)Vedi l'allegato 2866381

Perchè fai iniziare le due linee oblique dal punto 1? Non ne capisco il senso...

Finchè c'è quantitative thighting l'andamento di medio-lungo periodo è ribassista,c'è poco da fare...
 

Bubino451

Nuovo Utente
Registrato
14/9/09
Messaggi
8.061
Punti reazioni
327
Si tratta, come ho scritto, di wolfe wave
Le Wolfe Wave

Mah,premesso che tali figure han poca rilevanza statistica,ossia che andrebbe dimostrato la loro efficacia per numero elevato di tentativi,il che non è banale specie usando software di backtest.

Ho guardato sta cosa della Wolfe Wave (che nome stravagante) ma alla fine è un triangolo di compressione che viene rotto e a quanto vedo applicandolo al caso esempio te sto triangolo l'hai disegnato al contrario quindi mi sa che non c'è compressione nel caso del DOW quindi non è verificata la condizione che giustifica il target.
 

TessaS

Nuovo Utente
Registrato
20/7/16
Messaggi
1.640
Punti reazioni
97
Mah,premesso che tali figure han poca rilevanza statistica,ossia che andrebbe dimostrato la loro efficacia per numero elevato di tentativi,il che non è banale specie usando software di backtest.

Ho guardato sta cosa della Wolfe Wave (che nome stravagante) ma alla fine è un triangolo di compressione che viene rotto e a quanto vedo applicandolo al caso esempio te sto triangolo l'hai disegnato al contrario quindi mi sa che non c'è compressione nel caso del DOW quindi non è verificata la condizione che giustifica il target.

Se ci fosse una efficacia statistica io non starei qui a tirare righe ma a contare i gain che avrei generato.

L'efficacia statistica in finanza semplicemente non esiste o se esiste è limitata, molto limitata nel tempo fino ad autoestinguersi. Tanto è vero che tutti i trading system prima o poi si schiantano.

Se non fosse così o se ci fosse una componente deterministica dei mercati che si ripete in maniera strutturale, i mercati sarebbero già finiti

Le wolfe wave è un pattern grafico individuato da un certo sig. Wolfe e nell'esempio postato è perfettamente in linea con le regole del pattern, se poi non piace, pazienza
 

Bubino451

Nuovo Utente
Registrato
14/9/09
Messaggi
8.061
Punti reazioni
327
Se ci fosse una efficacia statistica io non starei qui a tirare righe ma a contare i gain che avrei generato.

L'efficacia statistica in finanza semplicemente non esiste o se esiste è limitata, molto limitata nel tempo fino ad autoestinguersi. Tanto è vero che tutti i trading system prima o poi si schiantano.

Se non fosse così o se ci fosse una componente deterministica dei mercati che si ripete in maniera strutturale, i mercati sarebbero già finiti

Le wolfe wave è un pattern grafico individuato da un certo sig. Wolfe e nell'esempio postato è perfettamente in linea con le regole del pattern, se poi non piace, pazienza

Per efficacia statistica si intende un qualcosa che funzioni sopra la soglia di causalità (50% win,50% loss nel lungo periodo) su un campione di dati sufficientemente lungo in modo che il tuo sistema sia stabile.Se sono verificate tali condizioni di solito il sistema non deraglia,almeno,a me è capitato poche volte,tuttalpiù resistuisce nel tempo un drawdown un po' più alto di quello modellato in backtest.

La vera difficoltà che ho invece riscontrato è nel riuscire a trovare un sistema che funzioni e sia stabile nel lungo periodo;ora,nel caso sia stato te a sperimentare questo comportamento del deragliamento del sistema dando per scontato che non parli per sentito dire,di solito questo avviene quando il campione rappresentativo è troppo breve.Ci sono sistemi che sembrano fantastici nel medio-breve ma se poi fatti girare su intervalli temporali lunghi sono delle ciofeche e fan perder soldi.

Quanto alle linee,non so che vantaggio statistico possano dare,se le usi e sei attivo da tempo sicuramente le performance del tuo conto trading dovrebbero essere un valido indicatore,io le avevo usate in passato con risultati deludenti (servivano a poco e facevan perder tempo e soldi).Quanto al Wave Wolf ho riguardato su internet ma non ho trovato un solo esempio dove le tracciano come le hai tracciate tu prima,io ho solo trovato triangoli di compressione che una volta rotti viene indicato da una linea il target,sotto riporto un esempio.

wolfe-wave-pattern-bearish-bullish.jpg
 
Ultima modifica:

Helgor

Nuovo Utente
Registrato
18/2/18
Messaggi
6
Punti reazioni
1
Il Barometro di Gennaio: ideato da Yale Hirsch nel 1972, ossia, nel caso che l'S&P 500 a Gennaio sia positivo, così dovrebbe essere per l'anno in corso (come quest'anno, che ha messo a segno un guadagno del 6.2%; dal 1950 una performance analoga – considerando un “intorno” dell’1% - è stata conseguita altre otto volte). Pare che abbia un grado di affidabilità del 72,2%.
Una descrizione più particolareggiata la si può leggere qui:


https://www.fidelity.com/viewpoints/active-investor/january-barometer


January Barometer
 

zazen

Nuovo Utente
Registrato
17/7/07
Messaggi
28.428
Punti reazioni
1.021
Che dice l’analisi tecnica?
l'analisi tecnica é un insieme di formule
non può dirti niente
non basta conoscere la geometria per costruire un grattacielo
se l'analisi tecnica potesse rispondere alla tua domanda saremmo tutti ricchi
per avere la risposta che cerchi é più adatto un astrologo
 

M1chelasso

Libero Mercato
Registrato
13/9/22
Messaggi
1.379
Punti reazioni
448
l'analisi tecnica é un insieme di formule
non può dirti niente
non basta conoscere la geometria per costruire un grattacielo
se l'analisi tecnica potesse rispondere alla tua domanda saremmo tutti ricchi
per avere la risposta che cerchi é più adatto un astrologo
Ben detto e quanto giustamente ribadisci è ancora più attuale in momenti dove davvero può succedere di tutto e anche non succedesse nulla trattasi comunque di momenti anomali.

La tranquillità che abbiamo avuto fra il 2016 e il 2020 sarebbe un sogno averla i prossimi 4 anni.

Basta una dichiarazione un po più cattiva di Putin o una sfuriata di Xi che un supporto d'acciaio viene bucato come il burro da un coltello caldo.
 

EatSleepTrade

Highly ReGarded
Registrato
24/9/21
Messaggi
145
Punti reazioni
19
Ben detto e quanto giustamente ribadisci è ancora più attuale in momenti dove davvero può succedere di tutto e anche non succedesse nulla trattasi comunque di momenti anomali.

La tranquillità che abbiamo avuto fra il 2016 e il 2020 sarebbe un sogno averla i prossimi 4 anni.

Basta una dichiarazione un po più cattiva di Putin o una sfuriata di Xi che un supporto d'acciaio viene bucato come il burro da un coltello caldo.

E' vero esattamente anche il contrario.
Basta una dichiarazione un pò più pacifista di Putin o una apertura al dialogo di Xi che una resistenza d'acciaio viene bucata come il burro da un coltello caldo.

Parlare di tranquillità dal 2016 al 2020 valutando a posteriori IMHO è completamente insensato, perchè le condizioni geopolitiche che descrivi sotto in forme diverse sono sempre esistite, non è che il mondo è stato esattamente il paradiso terrestre dal 16 al 20 e comunque non avresti potuto prevederlo in alcun modo all'inizio del fantomatico "periodo d'oro".