[Social Lending] Soisy - Prestiti fra privati online VOL.2

francesco.foschi

Nuovo Utente
Registrato
24/2/11
Messaggi
21
Punti reazioni
1
Oltre a tutto quello che ti hanno già detto, considera che gli investimenti a tasso pieno hanno una coda di attesa diversa rispetto ai tassi ridotti (anche di un 0.1%).
Questa comunicazione la vedi, aggiornata settimanalmente, sulla dashboard:"Sono in attesa di essere abbinati i nuovi investimenti a tasso pieno del 21 settembre, a tasso scontato del 23 ottobre."
 

trailrunner

Nuovo Utente
Registrato
22/10/21
Messaggi
350
Punti reazioni
44
io con caduta del governo e probabile quadro incerto a nuove elezioni, ho venduto quasi tutti i btp (mi sono lasciato quelli da cassetto presi in emissione con premio cum) col proposito di riprenderli a prezzo più basso più avanti, un po' di somme le ho messe su soisy approfittando dell'ultimo giorno di promo, con l'obiettivo di non reinvestire e con le somme che mi torneranno disponibili fare un pac sui ribassi dei btp, ho fatto bene, ho fatto male, non lo so, oggi il mercato mi sta dando torto, vedremo nelle prossime settimane, mesi
riprendo questo vecchio post a sottolineare come soisy sia stata perfetta per la strategia di decumulo per accumulo graduale su ribassi obbligazionari che avevo in mente, certo è stato anche un momento propizio, nell'incerto periodo estivo si trovavano sul secondario di soisy grossi pezzi con scadenza a pochi mesi, poi tra promozioni, sconti su commissioni e ritenute, alla fine il parcheggio temporaneo ha avuto un rendimento più alto del successivo investimento :D comunque la particolarità di un investimento che restituisce nel tempo anche quote di capitale oltre ad interessi e che non subisce oscillazioni di mercato, è un buon elemento di diversificazione che permette di non dover lasciare una quota eccessiva di liquidità ferma in attesa (e potenziale preda di frenesie di investimento in contrasto con la strategia prefissata), certo sempre con un'esposizione limitata se non su brevissimi periodi, sul lungo periodo il rischio credito e il rischio salvadanaio ci sono
 

Maestr

Nuovo Utente
Registrato
22/7/20
Messaggi
3.693
Punti reazioni
421
Soisy non ha ancora capito che i tassi che offrono non sono per nulla competitivi, sia rispetto ai CD sia rispetto ai BTP. Il rendimento netto (pure senza commissioni delle promo) è comunque fin troppo basso rispetto al rischio (pure se ora hanno dietro compass, dopotutto il salvataggio in caso il business model fallisca non è scontato al 100%, non è nero su bianco al contrario del fondo interbancario o della restituzione del capitale a scadenza dei BTP).
Ho ancora qualche centesimo in piattaforma, entro il 27 ritiro tutto (scade anche l'ultimo che era rimasto e che non potevo vendere perché erano rimasti solo pochi cent).

Poi è scomodo, attendi per gli investimenti, attenti per i reinvestimenti, managing nel secondario e per uscirne mesi e mesi per tutti quei microprestiti impossibili da vendere perché sotto tot centesimi...
francamente trovo che siano decisamente più comodi CD e BTP, investi e non ci pensi più
 

blu24

Non Tanto Nuovo Utente
Registrato
19/1/18
Messaggi
5.495
Punti reazioni
537
Soisy non ha ancora capito che i tassi che offrono non sono per nulla competitivi, sia rispetto ai CD sia rispetto ai BTP. Il rendimento netto (pure senza commissioni delle promo) è comunque fin troppo basso rispetto al rischio (pure se ora hanno dietro compass, dopotutto il salvataggio in caso il business model fallisca non è scontato al 100%, non è nero su bianco al contrario del fondo interbancario o della restituzione del capitale a scadenza dei BTP).
Ho ancora qualche centesimo in piattaforma, entro il 27 ritiro tutto (scade anche l'ultimo che era rimasto e che non potevo vendere perché erano rimasti solo pochi cent).

Poi è scomodo, attendi per gli investimenti, attenti per i reinvestimenti, managing nel secondario e per uscirne mesi e mesi per tutti quei microprestiti impossibili da vendere perché sotto tot centesimi...
francamente trovo che siano decisamente più comodi CD e BTP, investi e non ci pensi più

ci sono un paio di cose per me fastidiose, la prima è che con l'acquisizione non sono state date notizie vere, cioè "da oggi agende per tutti" "a natale cioccolatini ad ogni nuovo deposito", ma solo un "ah beh, continuiamo così". ok. la seconda cosa sono i cashback, non incentivano il deposito, ma proprio il continuo uscire e rientrare, ho con gusto usato le offerte passate andando anche oltre la parte che avevo destinato all'investimento, poi però li faccio uscire, secondo loro con queste offerte si va ad evitare l'aumento tasso ottenendo però lo stesso risultato...non so se sia una grande mossa, avrei preferito continuare con i miei investimenti standard, reinvestendo quello che tornava in cassa e via così. adesso sinceramente non mi dà più tanta sicurezza, mi piaceva la tipologia di investimento, poter comprare e vendere dal secondario, investire con piccolo sconto e avere comunque un andamento abbastanza lineare (il 4,3 va poi sempre piuttosto velocemente).
 

gilbefin2

bancarompiere
Registrato
12/7/14
Messaggi
3.945
Punti reazioni
465
francamente trovo che siano decisamente più comodi CD e BTP, investi e non ci pensi più

alla fine dei conti si
ma i conti li devi fare molto bene prima
perchè se parcheggi liquidi su CD per avere un rendimento decente
ti tocca scegliere un CD non svincolabile
non vedo troppa convenienza sui CD svincolabili
se cresceranno i rendimenti felice di sbagliarmi :)
forse la soluzione è mediare tra i due, perlomeno la parte meno a rischio dei miei risparmi
è suddivisa tra CD e Soisy
il resto in ETF per il lungo termine
e piccola percentuale in crowdfunding immobiliare

(quest' ultimo consigliato solo a chi non si incaxxa facilmente :rolleyes: )
 

tom81

Nuovo Utente
Registrato
13/7/13
Messaggi
3.632
Punti reazioni
206
se i cd arrivano a livelli equivalenti ai tassi soisy (cosa possibile già a dicembre come scrivevo nella live) dovranno necessariamente rivedere i loro piani se vogliono tenersi i prestatori.
Scontare le commissioni garantisce un maggior ritorno in termini percentuali troppo basso per poter essere sufficiente
Proporre il rimborso delle tasse (cosa di cui peraltro già io ersonalmente usufruisco come presentatore ed aderente a vecchie iniziative) non genera un ritorno maggiore di quanto già non abbia
l'unica opzione praticabile (nel senso che attirerebbe gli investitori) sarebbe aumentare (e di molto) la "ricompensa" per i nuovi investimenti (a dire anche le somme già versate ma non ancora investite in soisy e magari anche quelle che si reinvestono in automatico) che però ha l'effetto di gonfiare i rendimenti nel breve ma di non garantire un ritorno percentuale effettivo in più sul lungo.

Sostengono che alzare i tassi comporta complicazioni burocratiche (tasso d'usura etc) ma aumentare il 4,4 di tasso base (atteso che è un tasso scontato rispetto a quanto pagano i richiedenti il prestito) secondo me è più che praticabile atteso che il tasso del profilo di rischio 1 è del 5,5 hanno 1,1% di margine per operare sul tasso garantito...
 

momoman

Nuovo Utente
Registrato
23/11/17
Messaggi
56
Punti reazioni
4
Premesso che ognuno investe come meglio crede, investire in conto deposito o in BTP non è la stessa cosa che investire in Soisy. Le cose non sono esattamente sovrapponibili e il rateo di interesse è solo una piccola parte della questione.
1) se qualcuno, come me, ha investito qualche mese fa in BTP, adesso si trova in una sostanziale condizione di non liquidità. L'idea che i BTP si possono vendere quando si vuole non è proprio esatta. Dipende dalla situazione di mercato. Adesso che la volatilità è molto ampia, ci si può trovare anche con un -20% sul capitale investito. Se è vero che il mercato dei BTP è assolutamente liquido, è anche vero che è possibile che liquidare una posizione possa comportare una notevole perdita, molto superiore alle cedole eventualmente incassate. Si può investire in BTP avendo ben presente però la data di scadenza del titolo. All'approssimarsi della scadenza, si è certi, a meno di default dello stato, di andare a incassare il capitale ma se mancano tanti anni questa garanzia non c'è. Quindi, o si investe a breve termine (quindi ratei di interessi sicuramente più bassi) o si rischia di cadere in una momentanea indisponibilità del capitale, a meno di perdite.
2) I conti depositi possono avere buoni rendimenti, come illimity al 4%, ma questo vuol dire bloccare il proprio capitale per X anni a meno di rinunciare completamente (a volte parzialmente) agli interessi. Almeno, molti CD permettono di perdere solo gli interessi ma di avere la liquidità disponibile... al massimo si perdono solo i bolli pagati precedentemente.
3) soisy al momento è risultato sempre un mercato abbastanza liquido. Personalmente, ho avuto sempre più difficoltà ad entrare (a meno di accettare lo sconto di 0,1%) che uscire (da istantaneamente fino a qualche giorno, a seconda del tipo di investimento e dello sconto). Ovviamente, il rischio è superiore agli altri investimenti e non sono tutti rose e fiori. Per adesso è così, domani chissà. E anche il rateo garantito al momento ha retto ma un domani, dovesse esserci una grossa crisi, potrebbe non reggere.

Il consiglio è quello di bilanciare tutti i tipi di investimento senza andare a caricare troppo su uno o sull'altro mercato. Non c'è una sola regola che vada bene a tutti.

G.
 

sandalio

Part-time trader
Registrato
22/2/07
Messaggi
7.141
Punti reazioni
238
se i cd arrivano a livelli equivalenti ai tassi soisy (cosa possibile già a dicembre come scrivevo nella live) dovranno necessariamente rivedere i loro piani se vogliono tenersi i prestatori.
Scontare le commissioni garantisce un maggior ritorno in termini percentuali troppo basso per poter essere sufficiente
Proporre il rimborso delle tasse (cosa di cui peraltro già io ersonalmente usufruisco come presentatore ed aderente a vecchie iniziative) non genera un ritorno maggiore di quanto già non abbia
l'unica opzione praticabile (nel senso che attirerebbe gli investitori) sarebbe aumentare (e di molto) la "ricompensa" per i nuovi investimenti (a dire anche le somme già versate ma non ancora investite in soisy e magari anche quelle che si reinvestono in automatico) che però ha l'effetto di gonfiare i rendimenti nel breve ma di non garantire un ritorno percentuale effettivo in più sul lungo.

Sostengono che alzare i tassi comporta complicazioni burocratiche (tasso d'usura etc) ma aumentare il 4,4 di tasso base (atteso che è un tasso scontato rispetto a quanto pagano i richiedenti il prestito) secondo me è più che praticabile atteso che il tasso del profilo di rischio 1 è del 5,5 hanno 1,1% di margine per operare sul tasso garantito...

In realtà il fenomeno è l'inverso. Soisy finchè ha liquidità non ci pensa minimamente ad alzare i tassi. Sono i prestatori a dover migrare ad altri lidi. Il problema di queste piattaforme è che bisogna pensare proiettati nel futuro di almeno un anno.
A fine novembre 2023 val la pena prestare al 4.3% ?? Neanche per sogno. Perchè se i tassi salgono non pensiate di trovare compratori per i vostri prestiti al 4.3 e quindi i tassi resteranno quelli per appunto, mesi e mesi.
 

momoman

Nuovo Utente
Registrato
23/11/17
Messaggi
56
Punti reazioni
4
In realtà il fenomeno è l'inverso. Soisy finchè ha liquidità non ci pensa minimamente ad alzare i tassi. Sono i prestatori a dover migrare ad altri lidi. Il problema di queste piattaforme è che bisogna pensare proiettati nel futuro di almeno un anno.
A fine novembre 2023 val la pena prestare al 4.3% ?? Neanche per sogno. Perchè se i tassi salgono non pensiate di trovare compratori per i vostri prestiti al 4.3 e quindi i tassi resteranno quelli per appunto, mesi e mesi.

Sarà come dici tu ma io, proprio in questo momento, sto vendendo i miei investimenti al 4,3% "quasi" in tempo reale.

Domani chissà, ma in questi giorni sono riuscito a vendere anche investimenti al 4,0% (questi oggettivamente con un po' di fatica, qualche giorno di attesa).


G.
 

Maestr

Nuovo Utente
Registrato
22/7/20
Messaggi
3.693
Punti reazioni
421
Sarà come dici tu ma io, proprio in questo momento, sto vendendo i miei investimenti al 4,3% "quasi" in tempo reale.

Domani chissà, ma in questi giorni sono riuscito a vendere anche investimenti al 4,0% (questi oggettivamente con un po' di fatica, qualche giorno di attesa).


G.

hai colto il momento del black friday, senza contare che soisy fa passare la notte un algoritmo per accorpare l'invenduto del secondario per i reinvestimenti di altri investitori (anche a tassi differenti quindi il tuo 4 potrebbe essere stato trasformato in un 4.3).
Al momento insomma sono trucchi più che altro... c'è stato un periodo in cui avevano disattivato l'algoritmo notturno e il secondario si era riempito nel giro di nulla.
Non sono liquidi come sembra, che poi per chi attiva i reinvestimenti è facile ritrovarsi con centinaia di micro-investimenti sotto cifra minima per la vendita. Io che volevo azzerare mesi fa (giugno 2030) sono riuscito a farlo solo ieri (grazie al fatto che avevo previsto di voler uscire nel 2022 e avevo preso solo roba che scadeva per fine 2022 altrimenti chissà...) e non avevo reinvestimenti attivi. Non è un sistema così agile. Se voglio uscire dai btp potrei perdere qualcosina ma posso farlo davvero in qualsiasi momento, nei CD non vincolati posso uscire immediatamente senza perdere 1€ e senza dover attendere nessuno.
Discorso simile in entrata, ci sono periodi in cui il secondario è pieno (più che altro di roba piccolissima) ma anche periodi in cui è quasi vuoto e per entrare devi fare nuovi investimenti. Nuovi investimenti che per rendere ci mettono 45 giorni dopo l'abbinamento, se entro nei BTP o nei CD iniziano a rendermi immediatamente.
 

momoman

Nuovo Utente
Registrato
23/11/17
Messaggi
56
Punti reazioni
4
hai colto il momento del black friday, senza contare che soisy fa passare la notte un algoritmo per accorpare l'invenduto del secondario per i reinvestimenti di altri investitori (anche a tassi differenti quindi il tuo 4 potrebbe essere stato trasformato in un 4.3).
Interessante, interessante...
1) come fai a sapere queste cose?
2) puoi spiegare meglio l'algoritmo?

Grazie.

G:
 

Maestr

Nuovo Utente
Registrato
22/7/20
Messaggi
3.693
Punti reazioni
421
Interessante, interessante...
1) come fai a sapere queste cose?
2) puoi spiegare meglio l'algoritmo?

Grazie.

G:
basta aver investito per qualche mese su soisy... nei periodo in cui si fanno più vendite tipo black friday, natale e simili la gente richiede più finanziamenti di conseguenza il motore di soisy riesce ad abbinare più prestiti.
per il resto c'è la chat telegram su cui mi ero fatto una cultura.
il dettaglio dell'algoritmo non lo sa nessuno tranne chi è a capo di soisy ma di certo non è stellare. Io non ci perderò tempo tanto non investirò più su soisy.
 

fuzio76

Nuovo Utente
Registrato
15/11/15
Messaggi
13
Punti reazioni
2
chi ha messo soldi in soisy in questi ultimi mesi ha rischiato grosso... e qui era stato avvertito. compass l'ha salvata dal fallimento certo di fine anno a spese dei piccoli investitori del crowdfunding che ci hanno perso fino al 75% del capitale investito. questa e' la solida realta' di soisy e del suo mangament e gia' solo per questo NON la utilizzero' piu' . ovviamente mi si dira' che ora e' diverso, che mediobanca e' un'altra cosa ecc ecc.. be' dare ancora i miei soldi in mano a pietro&soci che continuano a essere pagati da compass per portare avanti soisy anche no...
 

gilbefin2

bancarompiere
Registrato
12/7/14
Messaggi
3.945
Punti reazioni
465
chi ha messo soldi in soisy in questi ultimi mesi ha rischiato grosso... e qui era stato avvertito. compass l'ha salvata dal fallimento certo...
grazie per l' avvertimento ma ho l'abitudine di prendermi i miei rischi,
avendo un cervello per ragionare preferisco sbagliare di mio
piuttosto che fidarmi di nickname che vengono e vanno dai forum

in bocca al lupo ovunque andrai
 

momoman

Nuovo Utente
Registrato
23/11/17
Messaggi
56
Punti reazioni
4
Mercato secondario momentaneamente disabilitato... quando succedono queste cose, mi entra un prurito lungo tutta la schiena!

G.
 

blu24

Non Tanto Nuovo Utente
Registrato
19/1/18
Messaggi
5.495
Punti reazioni
537
Mi pare da stupidi farlo a pochi giorni dall'inizio dei saldi...
ti pare stupido avere un problema e dover sospendere il secondario per capire come risolverlo? eh sì, l'han fatto sicuramente apposta