Somec

  • Ecco la 69° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana difficile per i principali indici europei e americani, solo il Nasdaq resiste alle vendite grazie ai conti di Nvidia. Il leader dei chip per l’intelligenza artificiale ha riportato utili e prospettive superiori alle attese degli analisti, annunciando anche un frazionamento azionario (10 a 1). Gli investitori però valutano anche i toni restrittivi dei funzionari della Fed che hanno ribadito la visione secondo cui saranno necessari più dati che confermino la discesa dell’inflazione per convincere il Fomc a tagliare i tassi. Anche la crescita degli indici Pmi, che dipingono un’economia resiliente con persistenti pressioni al rialzo sui prezzi, rafforzano l’idea di tassi elevati ancora a lungo. Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
SOMEC - Fabbrica: aggiudicata una nuova commessa negli USA

FATTO


La società ha annunciato questa mattina che a controllata Fabbrica si è aggiudicata una nuova commessa sulla costa orientale degli Stati Uniti per un controvalore di oltre Eu18m.


Il contratto riguarda un nuovo laboratorio biotech della Brown University, un edificio di circa 10 piani a providence, nel Rhode Island.


Fabbrica si occuperà della progettazione, ingegnerizzazione, produzione e fornitura di oltre 14 mila metri quadrati di facciate continue in vetro e metallo. Il visual mockup sarà realizzato entro il 3Q24 mentre la posa, ad opera di un partned consolidato, avverrà nel 3Q25.




EFFETTO


Notizia positive che conferma le prospettive del business nel settore civile negli Stati Uniti che si aggiunge al potenziale di Mestieri nella regione.


Questi ordini si sommano al portafoglio ordini aggiungendo visibilità alla progressione dei ricavi dei prossimi due anni sul segmento Horizon.


Da sottolineare l’abilità di Fabbrica di aggiudicarsi commesse pubbliche o nell’ambito scientifico/educativo. Lo scorso gennaio Fabbrica ha annunciato una commessa per un nuovo centro scientifico parte della rete educativa della Columbia University di New York.
 
Pazzesco..porti a casa una commessa..ieri +1%...oggi -5%..
 
Somec comunica che la propria divisione Mestieri, progettazione e creazione di interior personalizzati, ha ottenuto 8 commesse per un controvalore complessivo di circa 33 milioni.
I contratti riguardano progetti per rinomati brand d' alta gamma e contemplano una varieta' di settori: dal retail al navale, dagli allestimenti museali all' edilizia residenziale privata. Un ambito, quest' ultimo, che vede Mestieri impegnata in una commessa di grande valore e prestigio nella costa orientale degli Stati Uniti.
 
Somec comunica che la propria divisione Mestieri, progettazione e creazione di interior personalizzati, ha ottenuto 8 commesse per un controvalore complessivo di circa 33 milioni.
I contratti riguardano progetti per rinomati brand d' alta gamma e contemplano una varieta' di settori: dal retail al navale, dagli allestimenti museali all' edilizia residenziale privata. Un ambito, quest' ultimo, che vede Mestieri impegnata in una commessa di grande valore e prestigio nella costa orientale degli Stati Uniti.

16/04/2024 08:50 - WS​

SOMEC - Nuove commesse per Mestieri, valore totale 33 milioni​


Somec ha ottenuto otto nuove commesse del valore complessivo di circa 33 milioni di euro.
Le commesse sono state siglate attraverso la divisione Mestieri, progettazione e creazione di interior personalizzati.
I contratti riguardano progetti per rinomati brand d’alta gamma attivi in diversi settori: retail, navale, allestimenti museali, edilizia residenziale privata.
Oscar Marchetto, Presidente del Gruppo Somec, sottolinea: “Queste commesse sono fonte di soddisfazione per tutto il Gruppo e confermano le crescenti opportunità di business nell’alto di gamma per le aziende della divisione Mestieri, in particolar modo negli Stati Uniti dove abbiamo raccolto oltre la metà dei nuovi ordini in termini di valore. Inoltre, il presidio del mercato residenziale privato americano e un ulteriore progetto realizzato per un museo europeo rappresentano significative possibilità di crescita per l’intero Gruppo. Vogliamo pertanto consolidare la nostra leadership, motivati dal desiderio di portare l’alta artigianalità italiana nel mondo e farla apprezzare ogni giorno di più”
Nel retail sono stati sottoscritti quattro contratti, due dei quali con un noto brand della gioielleria di lusso, riguardanti facciate e store front a Madrid e Milano. Un’ulteriore commessa è relativa a elementi della facciata di una boutique di lusso, a Londra, mentre la quarta riguarda pavimenti e rivestimenti in marmo, mosaico, ceramiche artistiche e legno per uno spazio retail unico, che avrà sede in un iconico grattacielo di New York. In tutti i casi i lavori si concluderanno nel 2024, ad eccezione della commessa milanese che vedrà il termine nel 2025.
Nel settore dell’edilizia residenziale privata, Mestieri si occuperà della fornitura e posa di arredi interni e pavimenti in marmo e legno di una lussuosa villa situata a Miami Beach. I lavori termineranno entro la fine del 2025.
Un nuovo contratto, nel settore degli allestimenti museali e culturali, arriva dal Centre des Monuments Nationaux (CMN): un istituto pubblico sotto la tutela del Ministero della Cultura francese. L’accordo prevede la fornitura e posa in opera di teche ed allestimenti del Museo delle Incoronazioni di Reims. La conclusione dei lavori è programmata per fine 2025.
Le ultime due commesse, in ambito navale, sono state sottoscritte rispettivamente con i cantieri Meyer Wismar Sàrl & Co e Chantiers De L’Atlantique. La prima riguarda le attività di design, fornitura e posa di aree retail e ristoranti per la Disney Cruise Line. Mentre la seconda è relativa ai lavori di design, fornitura e posa di un’area ristorante a bordo di uno dei superyacht di una nota catena operante nell’hotellerie di lusso. I lavori, in entrambi i casi, termineranno entro la metà del 2025.

A PROPOSITO DI SOMEC

Il gruppo Somec è specializzato nell'ingegnerizzazione, progettazione e realizzazione di progetti complessi chiavi in mano, in ambito civile e navale, operando attraverso tre divisioni: Sistemi ingegnerizzati di architetture navali e facciate civili; Sistemi e prodotti di cucine professionali; Mestieri: progettazione e creazione di interior personalizzati.
In oltre 40 anni di storia e attraverso rigorosi processi di certificazione e accreditamento, Somec ha raggiunto una reputazione di qualità e affidabilità operativa e finanziaria su scala globale. Con sede a San Vendemiano (Treviso), il Gruppo è presente in 12 paesi e 3 continenti, impiegando oltre 900 persone e con ricavi pari a 329 milioni di euro nel 2022.

www.websim.it

Per completezza :rolleyes:
 
...compra sulle voci e vendi sulle notizie..
 
hanno perso credibilità...ci vorrà tempo.
 
Questa settimana hanno comunicato commesse..incontrato investitori istituzionali e nonostante questo book in vendita enorme..
Io non so voi..ma inizio a temere il peggio..
 
Questa settimana hanno comunicato commesse..incontrato investitori istituzionali e nonostante questo book in vendita enorme..
Io non so voi..ma inizio a temere il peggio..
rischia di tornare davvero a 10 ?
 
rischia di tornare davvero a 10 ?
io spero che non ci siano adc all'orizzonte o altro..
In 2 settimane sono usciti con 2 comunicazioni di commesse e il titolo ha solo perso..la situazione io la vedo tutta fuorché rosea..
 
io spero che non ci siano adc all'orizzonte o altro..
In 2 settimane sono usciti con 2 comunicazioni di commesse e il titolo ha solo perso..la situazione io la vedo tutta fuorché rosea..
Il rischio adc esiste
Il backlog è buono ma marginalità e circolante mettono a rischio la situazione
Se ci fosse adc entrerei
 
Il rischio adc esiste
Il backlog è buono ma marginalità e circolante mettono a rischio la situazione
Se ci fosse adc entrerei
Non mi sorprenderebbe se è di questo che si è parlato giovedi con gli investitori a Milano..adc a che prezzo ? Ormai capitalizza 90 milioni..1/4 del fatturato 2023..
 
L''assemblea di Somec ha esaminato e approvato il bilancio d''esercizio chiuso al 31 dicembre 2023 e la proposta di portare a nuovo la perdita di esercizio pari a 8.285.402,14 euro. L''assemblea ha approvato la proposta del Cda ed ha autorizzato lo stesso, previa revoca della precedente autorizzazione conferita in data 4 maggio 2023, per la parte non ancora eseguita, all''acquisto e disposizione di azioni proprie fino a un massimo di azioni che, includendo anche le azioni proprie gi possedute e/o possedute dalle societ controllate, non potr eccedere il limite del 5%, del capitale sociale e per un periodo massimo di diciotto mesi. Fino a ieri Somec S.p.A. deteneva direttamente 11.934 azioni proprie pari allo 0,17% del capitale sociale. Le societ controllate non detengono azioni di Somec.
 
Indietro