Sondaggio : Guerra in Iran possibile !?

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

La guerra in Iran può scoppiare ?

  • Si con il consenso dell' Onu

    Voti: 13 23,2%
  • Si SENZA il consenso dell' Onu

    Voti: 22 39,3%
  • NO è SOLO UNA "PROVA DI NERVI"

    Voti: 7 12,5%
  • NO PERCHE' LA CINA E LA RUSSIA si opporranno prima

    Voti: 7 12,5%
  • NO PERCHE' TUTTO SI RISOLVERA' CON LA DIPLOMAZIA

    Voti: 4 7,1%
  • NON ME NE IMPORTA NIENTE E' UNO DEI SOLITI SONDAGGI DA "WEEK END"

    Voti: 3 5,4%

  • Votanti
    56

tod1985

Nuovo Utente
Registrato
13/1/06
Messaggi
204
Punti reazioni
3
Secondo voi la guerra in Iran potrebbe scoppiare ?
 
Darin ha scritto:
La cattiva notizia è però che ora l’Iran è in grado di fabbricare la bomba atomica. La buona notizia è che la potranno sganciare da un cammello…
Il fatto che questi paesi filoislamici , ogni tanto vogliono costruire qualche bomba mi ha scocciato , io non farei una guerra aspettando che costruiscano la bomba , ma gliela lancerei adesso , mentre la stanno costruendo , Iran , Iraq, Pakistan ecc ecc , li cancellerei dalla cartina geografica una volta e per sempre .
 
Ultima modifica:
tod1985 ha scritto:
Secondo voi la guerra in Iran potrebbe scoppiare ?
l'ipotesi SI CON IL CONSENO DELL'ONU è assolutamente impossibile.
Per chi ha un'dea anche molto vaga del ruolo teorico e di quello effettivo dell'ONU, delle regole procedurali che vigono in quest'organizzazione e della situazione attuale sullo scacchiere internazionale, la proposizione di quest'eventualità somiglia più a una barzelletta pasqual-surreale che ad altro.
Invece, l'ipotesi di un attacco unilaterale statunitense circoscritto ai siti incriminati, con l'appoggio diplomatico e logistico di qualche stato amico, ha probabilità di realizzazione non trascurabili.
 
Bertrand ha scritto:
l'ipotesi SI CON IL CONSENO DELL'ONU è assolutamente impossibile.
Per chi ha un'dea anche molto vaga del ruolo teorico e di quello effettivo dell'ONU, delle regole procedurali che vigono in quest'organizzazione e della situazione attuale sullo scacchiere internazionale, la proposizione di quest'eventualità somiglia più a una barzelletta pasqual-surreale che ad altro.
Invece, l'ipotesi di un attacco unilaterale statunitense circoscritto ai siti incriminati, con l'appoggio diplomatico e logistico di qualche stato amico, ha probabilità di realizzazione non trascurabili.

Beh la guerra in kossovo !?
la NATO, su invito dell'ONU, venne coinvolta contro la Repubblica Federale di Jugoslavia

Quindi non è impossibile (poco probabile ma non impossibile !!! )
 
dollars ha scritto:
Il fatto che questi paesi filoislamici , ogni tanto vogliono costruire qualche bomba mi ha scocciato , io non farei una guerra aspettando che costruiscano la bomba , ma gliela lancerei adesso , mentre la stanno costruendo , Iran , Iraq, Pakistan ecc ecc , li cancellerei dalla cartina geografica una volta e per sempre .

massì, donne vecchi bambini, ammazziamo tutti.
magari anche su cinesi e indiani, perchè stanno diventando troppo potenti.
 
tod1985 ha scritto:
Beh la guerra in kossovo !?
la NATO, su invito dell'ONU, venne coinvolta contro la Repubblica Federale di Jugoslavia

Quindi non è impossibile (poco probabile ma non impossibile !!! )
caspita !!!
ecco uno che potrebbe fare il ministro degli esteri !
altro che Kissinger !!
ottimo metodo : kossovo = iran; problemi razziali e secessioniti = armamento nuclare;
soprattutto, posizione di russia, cina e di tutti gli altri stati dulla crisi jugoslave =
posizione su armamento iran e su questione islamica.
Complimenti ! un vero genio !
solo uno con la stoffa di grande statista poteva cogliere queste analogie !!
uno come te ha un grande futuro già scritto nella carriera politica internazionale !
 
Blogb ha scritto:
Per quale motivo l'Iran non dovrebbe fare nel suo paese con i propri mezzi quello che altri ritengono un loro diritto acquisito ??

Dovrebbero solo spiegare perchè un paese che galleggia sul petrolio dovrebbe spendere per usare l'energia atomica.
Poi se ci pensi tu ad impedire che diventi il supermarket nel quale ogni terrorista può andare a fare la spesa per farsi un'atomica leggera da piazzare nella city per me va bene, si facciano pure la loro produzione...


A scanso di equivoci farei la stessa cosa con gli altri stati canaglia (corea, pakistan) dove ci sono gli stessi rischi. Non fanno nessuna paura le migliaia di testate russe e americane, francoinglesi e israeliane, ma terrorizzano quelle dei fanatici.
 
L' Unica cosa certa e' che se fai guerra all'iran FORSE te la cavi, se fai guerra alla cina, la CINA TI DISTRUGGE chiunque tu sia, e in iran c'e' da guadagnare come solito un pochino di piu'...La guerra all'Iran sicuramente si fara' secondo me e' gia stata decisa da un pezzo perche' riguarda un malato progetto che prevede nell'ordine IRAQ, IRAN, SIRIA. Il fatto e' che gia' numerosi sono gli stati che usano il nucleare, e non solo come energia nucleare ma come "bomba nucleare" e come dire, io non sto tanto tranquillo perche se a qualcuno prima o poi gli tira il cu.lo...... Nelle nostre teste abbiamo i buoni e i cattivi ma con quei giochini si finisce in fretta la partita percui il bombardare quei paesi potrebbe mettere strane idee a qualcun' altro poi vedete voi.PERCUI IL MOTTO E' SEMPRE LO STESSO FAI GIRARE L'ECONOMIA, TIRA UNA BOMBA ANCHE TU!!!!
 
Bertrand ha scritto:
caspita !!!
ecco uno che potrebbe fare il ministro degli esteri !
altro che Kissinger !!
ottimo metodo : kossovo = iran; problemi razziali e secessioniti = armamento nuclare;
soprattutto, posizione di russia, cina e di tutti gli altri stati dulla crisi jugoslave =
posizione su armamento iran e su questione islamica.
Complimenti ! un vero genio !
solo uno con la stoffa di grande statista poteva cogliere queste analogie !!
uno come te ha un grande futuro già scritto nella carriera politica internazionale !

Io non intedevo paragonare le due situazioni , anzi !!! Infatti ho messo poco probabile , volevo solo dire che l' Onu se c' è da " sparare " spara! e si avvale benissimo dello strumento della "guerra" per portare la pace !!!
Poi il consiglio dell' Onu in fondo è formato anche dalle grandi potenze ,quindi ...

Comunque ,da grande statista :) , dico che una guerra approvata dall' Onu è poco probabile per gli stessi motivi che citava Bertrand :) e anche se noto da quest' ultimo qualche nota di disaccordo nei miei confronti sono d' accordo con le sue tesi !!!
 
tod1985 ha scritto:
Io non intedevo paragonare le due situazioni , anzi !!! Infatti ho messo poco probabile , volevo solo dire che l' Onu se c' è da " sparare " spara! e si avvale benissimo dello strumento della "guerra" per portare la pace !!!
Poi il consiglio dell' Onu in fondo è formato anche dalle grandi potenze ,quindi ...

Comunque ,da grande statista :) , dico che una guerra approvata dall' Onu è poco probabile per gli stessi motivi che citava Bertrand :) e anche se noto da quest' ultimo qualche nota di disaccordo nei miei confronti sono d' accordo con le sue tesi !!!
ciao e Buona Pasqua a te e a tutti gli altri partecipanti a questo thread e a tutti gli amici del Forum di FOL.
Sperando che un giorno, anche se molto lontano, si possa considerare impossibile, più che improbabile, qualunque guerra di qualunque tipo.
 
dollars ha scritto:
Il fatto che questi paesi filoislamici , ogni tanto vogliono costruire qualche bomba mi ha scocciato , io non farei una guerra aspettando che costruiscano la bomba , ma gliela lancerei adesso , mentre la stanno costruendo , Iran , Iraq, Pakistan ecc ecc , li cancellerei dalla cartina geografica una volta e per sempre .
i sinistri e i pecorari che dicono? :)
 
Rey® ha scritto:
massì, donne vecchi bambini, ammazziamo tutti.
magari anche su cinesi e indiani, perchè stanno diventando troppo potenti.
mi sembra giusto, che aspettiamo ...che lo fanno loro? :confused:
 
Indietro