Sono ingrassato di 5 kg

nickilista

Siento el Sur...
Registrato
21/12/02
Messaggi
4.371
Punti reazioni
201
In un mese ho preso 5 kg.
Secondo me, le percentuali delle cause dll'aumento di massa grassa sono queste:

- gnocchi a pranzo (praticamente li mangio tutti i gg., perché cuociono in due minuti; va da sé che non li metto nel forno, dopo): 1,5 Kg
- dolciumi vari (che tra l'altro detesto) 1,7 kg
- salsiccia e friarielli (broccoli fritti), 0,8 kg
- zucchero nel caffè, vita sedentaria (non sto facendo sport), e occlusione intestinale (la metto perché mi chiedo come mai se uno ingurgita di più, non espelle proporzionalmente)

Premesso che li perdo in massimo dieci giorni e che oggi dò una scossa al 1° kg, 02 con una corsa di 1 h e 1/2, la domanda è questa: come menghia è possibboli che la panza sia così ingombrante, anzi "imbarazzante"?! Mi sento incinto mi sento!
E ho fatto pure la faccia da "coniglio", a ben guardare.
 
nickilist@
04-08-03 00:14

<< Non saprò mai..
... cosa significhi:

- avere le mestruazioni
- essere incinta
- allattare; da cui:
- aveve le poppe (io avrei avuto una terza, me lo sento "Io Tiresia...")

E altro ancora, purtroppo. Però sono curioso.>>




Ecco mai dire mai........ Hai scoperto cosa significa essere incito !!!
:D :D :D :D
 
E' proprio così. Tra l'altro, io ingrasso "a tamburo", cioè solo sulla panza (tanto che se aggancio i pantaloni un po' più sotto, mi vanno lo stesso).

Il problema è che mi viene di accarezzare la massa in eccesso (ne deduco che ho un rapporto materno con l'eccesso).
Vuoi vedere che ora mi spuntano le sise, come Tiresia?
 
Scritto da nickilist@
E' proprio così. Tra l'altro, io ingrasso "a tamburo", cioè solo sulla panza (tanto che se aggancio i pantaloni un po' più sotto, mi vanno lo stesso).

Il problema è che mi viene di accarezzare la massa in eccesso (ne deduco che ho un rapporto materno con l'eccesso).
Vuoi vedere che ora mi spuntano le sise, come Tiresia?

Beh se cresci ancora di qualche kg........ può anche darsi :D :D :D
 
Scritto da nickilist@
.... vita sedentaria (non sto facendo sport), e occlusione intestinale (la metto perché mi chiedo come mai se uno ingurgita di più, non espelle proporzionalmente)

C'è una relazione tra la vita sedentaria e la pigrizia intestinale, nickilist@....
Prova ad aumentare l'attività fisica: vedrai che la panza, sballonzolata in tal modo qua e là, farà meglio il suo dovere!
:)
 
Be' dai...almeno non rischi l'incidente domestico del thread di Titano ;)

Ciao, tripùn!
 
Scritto da Mafaldita
Be' dai...almeno non rischi l'incidente domestico del thread di Titano ;)

Ciao, tripùn!

Straordinaria,lei colpisce sempre subito dritta al cuore del problema!!
 
Fate poco gli spiritosi, ché già oggi avrò perso un chiletto (1h e 20 min. di corsa e 25 min. di esercizi a casa; a dire il vero, però, mi sentivo - e mi sento tuttora - un mezzo rottame).

p. s.: Maffi, tesoro, innanzitutto, tripùn lo dici a qualcun altro, dal momento che la mia panza è tosta e compatta come il budello teso su un tamburo (ma non è che c'è l'aria dentro?); in secondo luogo - fortunatamente! - la mia cabina-doccia consente di uscire per altre fessure, meno trancianti.

Ora però, a proposito di "incidenti domestici", voglio sapere dagli amici maschietti, fumatori: vi è mai capitato, quando siete sul "trono", di - dicamo così - scrollar male la cicca? Si scatta in piedi come 'na molla! Incredibile!
 
Nick, non preoccuparti.
Se hai notato che la tua epa è tesa come la pelle di tamburo, non di grasso si tratta ma di un misto di gas e aria.
Penso che possa bastarti fare un poco di attività fisica affinché la pressione sulle pareti intestinali si ristabilisca entro valori normali.
 
Insomma, Scarda, posso stare tranquillo. Meno male!

p. s.: è un periodo che non mi va di fare sport (ma io non credo, in generale, alle speculazioni metafisiche e alle "chiusure" razionali delle suggestioni che ne conseguono, perché nascondono sempre un carattere "fisiologico": il classico circolo del vizio) .
Boh!, sarà settembre!? (Ipotesi che suggestiona. Maledetta!)
Smonterò l'argomento, chiaramente.
 
Non c'è nulla di male comunque; è normale che il cibo fermenti nelle nostre viscere per poi sprigionarsi all'esterno.
 
Sono in ritardo sul ruolino di marcia che mi sono imposto (disciplina, innanzitutto!). Ho perso solo 2 kg.
E' che, purtroppo, la notte faccio stravizi: al solito, mi alzo e consumo una quantità "considerevole" di pan di stelle.
In ogni caso, domani provo a fare 2 ore.
 
Scritto da nickilist@
Sono in ritardo sul ruolino di marcia che mi sono imposto (disciplina, innanzitutto!). Ho perso solo 2 kg.
E' che, purtroppo, la notte faccio stravizi: al solito, mi alzo e consumo una quantità "considerevole" di pan di stelle.
In ogni caso, domani provo a fare 2 ore.
Sono proprio gli extra che rovinano la dieta.
FR
 
Scritto da nickilist@
Sono in ritardo sul ruolino di marcia che mi sono imposto (disciplina, innanzitutto!). Ho perso solo 2 kg.
E' che, purtroppo, la notte faccio stravizi: al solito, mi alzo e consumo una quantità "considerevole" di pan di stelle.
In ogni caso, domani provo a fare 2 ore.
Passa alle macine.
Essendo più cattive, ne mangerai di meno e così dimagrirai.
 
caro scarda permettimi di dissentire (siamo in argomento)
Le macine mangiate la notte con un bicchiere di latte sono uno dei "fermini" (e rimango in argomento) migliori che esistano.
 
Alle 14 proverò a fare 2 ore, porchilmondocheciosottipiedi!
 
Indietro