Spab

  • ANNUNCIO: 46° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana tutto sommato positiva per le principali piazze internazionali che proseguono così il rimbalzo dai minimi di ottobre. Novembre sarà ricordato come uno dei mesi migliori nella storia più o meno recente dei mercati finanziari. Il calo dei rendimenti, con un ulteriore irripidimento delle curve, ha portato gli indici obbligazionari globali a registrare le migliori performance mensili dalla Grande Crisi Finanziaria, ovvero da dicembre 2008. Per l’azionario globale, invece, è stato il miglior rally mensile dal 2020. L’impulso è stato fornito anche dai dati sull’inflazione nell’area euro, che hanno rafforzato la tendenza ad anticipare la tempistica di un primo taglio dei tassi da parte della Bce già a partire dal 2024. Per continuare a leggere visita il link

  • ANNUNCIO: Segui le NewsLetter di Borse.it.

    Al via la Newsletter di Borse, con tutte le notizie quotidiane sui mercati finanziari. Iscriviti per rimanere aggiornato con le ultime News di settore, quotazioni e titoli del momento.
    Per iscriverti visita questo link.

gpplsn

Nuovo Utente
Registrato
17/3/04
Messaggi
921
Punti reazioni
28
Su pennystockpick parlano bene di questo titolo, qualcuno puo' fare un analisi?

ale
 
ciao alto... ;)

la sto seguendo anche io....
volumi anomali 3 gg fa'...

ultima trim non da buttare...
 
Gnappo ha scritto:
ciao alto... ;)

la sto seguendo anche io....
volumi anomali 3 gg fa'...

ultima trim non da buttare...


ciao gnappo,,,

esatto aggiungiamoci i 9,5 milioni di dopllari avuti dal governo americano nel mese di settembre,,

va aggiunto anche il settore di nicchia per il prox futuro,,insomma una bella situazione se volge in positivo,,,,

vediamo,,, OK!
 
altolivello ha scritto:
ciao gnappo,,,

esatto aggiungiamoci i 9,5 milioni di dopllari avuti dal governo americano nel mese di settembre,,

va aggiunto anche il settore di nicchia per il prox futuro,,insomma una bella situazione se volge in positivo,,,,

vediamo,,, OK!


si, basta vedere che ha fatto LMIA....

nell'ultima trim inoltre hanno detto anche che ci sono già stati 3 lanci di navicelle che verranno contabilizzate nel prox qrt....

e poi i 46,6 mln di $ di backlog sono una buona assicurazione... :)

e poi la news di oggi....

SPACEHAB Subsidiary Wins $20.0 Million Spacecraft Facility Contract
Tuesday November 14, 9:40 am ET
Additional Spacecraft Accommodations to be Developed in California

HOUSTON--(BUSINESS WIRE)--SPACEHAB, Incorporated (NASDAQ:SPAB - News), a leading provider of commercial space services, announced today that its Astrotech Space Operations subsidiary has been awarded a $20.0 million contract to design and build a payload processing facility for the U.S. Government, Office of Space Launch.

ADVERTISEMENT
click here
This facility, to be used for pre-launch spacecraft processing, will be located on the Company's existing 60-acre site at Vandenberg Air Force Base and will enhance the West Coast capabilities already provided. Under a firm fixed-price contract with the Government, design work begins immediately with construction commencing March 2007 and concluding September 2009. Under the terms of the contract, the Company will design and construct the facility to government requirements while maintaining ownership and operation of the facility.

"This contract not only gives us the means to support the needs of this latest customer, but helps us grow our operations and service offerings to all customers on the West Coast," said Jim Royston, Senior Vice President and General Manager of Astrotech. The Company currently owns and operates a full-service facility for processing satellites and upper stages at Vandenberg Air Force Base, supporting expendable Atlas, Delta, Pegasus, and Taurus launches from the Western Range. The new facility will include 8,000 square feet of additional capacity that enables the processing of payloads that will utilize up to five-meter fairings.

The Company was awarded a $1.2 million contract in May 2006 to perform the feasibility study and preliminary design for this payload processing facility. The contract called for an engineering and concept development report for a new processing facility and associated infrastructure. As intended, this effort led to the contract award for final design and construction of the processing facility.

Astrotech has extensive experience in designing, building, and operating spacecraft processing facilities. The Company's Titusville, Florida location is situated on a 62-acre tract approximately three miles west of Kennedy Space Center, adjacent to the Spacecoast Regional Airport. This complex consists of nine major buildings dedicated to spacecraft non-hazardous processing, hazardous processing, payload storage, warehouse storage, and customer office accommodations. With over 150,000 square feet of facility space, Astrotech processes virtually all U.S.-based commercial spacecraft at this location and a considerable percentage of government payloads.

About SPACEHAB, Incorporated

Incorporated in 1984, SPACEHAB (www.spacehab.com) is a leading provider of commercial space products and services to NASA, international space agencies, Department of Defense, and private customers worldwide. The Company offers end-to-end space access solutions, space systems development, mission integration and pre-launch processing facilities and services, and large-scale government program support services. From securing a spaceflight opportunity and facilitating the integration of spacecraft and payloads for launch, to developing human habitats, supplying the International Space Station, and coordinating the transport and operation of cargo and experiments to and from orbit, SPACEHAB clearly demonstrates that "We Mean Business in Space."

The statements in this document may contain forward-looking statements that are made pursuant to the Safe Harbor provisions of the Private Securities Litigation Reform Act of 1995. Such forward-looking statements are subject to risks, trends, and uncertainties that could cause actual results to be materially different from the forward-looking statement. These factors include, but are not limited to, continued government support and funding for key space programs, product performance and market acceptance of products and services, as well as other risk factors and business considerations described in the company's Securities & Exchange Commission filings including the annual report on Form 10-K. Any forward-looking statements in this document should be evaluated in light of these important risk factors. The Company assumes no obligation to update these forward-looking statements.
 
immagine del lancio... :D


SC-Arrive_DDH_0012.jpg
 
Ultima modifica:
questa è la tegola...

SPAB has failed to meet NASDAQ Capital Market continued listing requirement(s).
 
Gnappo ha scritto:
questa è la tegola...

SPAB has failed to meet NASDAQ Capital Market continued listing requirement(s).

non credo che sia un grosso problema,,se vogliono la portano ad un dollaro in 2 secondi,,,
visto il quasi controllo delle share che tra l'altro sono soli 12 milioni di pz,,,
tra l'altro pare che negli ultimi 4-5 anni non abbiano mai diluito,,,

tra insider e istituzionali sono al 70%,,,evidente che basterebbe pochissimo per tirarla su,,,,
 
chi mi commenta questo passaggio in rosso????


In other news, SPACEHAB said longtime board chairman Shelley Harrison and director James Thompson have opted not to stand for re-election at the Dec. 12 shareholders' meeting.Myron Goins, president of TekHarbor Ltd., was added to the company's proposed directors' slate.

NASDAQ has given SPACEHAB Inc. until April 2, 2007, to regain compliance with the exchange's minimum bid price requirements or be de-listed and trade over the counter.
 
Mr China Investiment ha scritto:
chi mi commenta questo passaggio in rosso????


In other news, SPACEHAB said longtime board chairman Shelley Harrison and director James Thompson have opted not to stand for re-election at the Dec. 12 shareholders' meeting.Myron Goins, president of TekHarbor Ltd., was added to the company's proposed directors' slate.

NASDAQ has given SPACEHAB Inc. until April 2, 2007, to regain compliance with the exchange's minimum bid price requirements or be de-listed and trade over the counter.


pare che i due vecchi direttori non abbiano intenzione di rimanere ed essere rieletti al meeting del 12 dic,,,

mentre pare che myron goins si proponga per aggiungersi allo staff dela dirigenza di spab,,,o almeno e' quello che mi pare di capire,,,,
 
altolivello ha scritto:
pare che i due vecchi direttori non abbiano intenzione di rimanere ed essere rieletti al meeting del 12 dic,,,

mentre pare che myron goins si proponga per aggiungersi allo staff dela dirigenza di spab,,,o almeno e' quello che mi pare di capire,,,,



questo lo avevo capito.. :D

mi sembra strano che se ne vadano quando le cose sembrano volgere al bello :mmmm: :mmmm: :mmmm:
 
Mr China Investiment ha scritto:
questo lo avevo capito.. :D

mi sembra strano che se ne vadano quando le cose sembrano volgere al bello :mmmm: :mmmm: :mmmm:


di solito quando ci sono cambi trend i direttori partono sempre,,o almeno nel 90% dei casi,,,,

questo ho notato io negli ultimi 10 anni di borsa,,,,

quando un titolo arriva ai suoi minimi,,poco dopo arriva cambio managment e direttori,,,vari,,,,,
 
Mr China Investiment ha scritto:
questo lo avevo capito.. :D

mi sembra strano che se ne vadano quando le cose sembrano volgere al bello :mmmm: :mmmm: :mmmm:


via i pionieri, i sognatori, e dentro gente nuova, corruttibile, che come dicono nella trim saranno orientati ad aumentare lo shareholder value... :D :bow: :clap:
 
Mr China Investiment ha scritto:
come mai capitalizza poco sotto il cash che hanno in pancia???? :mmmm: :mmmm:
L'ho tradata da 95 cents a 1.25$ la scorsa primavera e ne conosco un pò le vicissitudini.. l'ho lasciata un pò perdere quando il suo APex è stato scartato dalla NASA.
Ha un forte indebitamento , si parla di 50 milioni di $ , convertibili ( non ricordo esattamente il prezzo , tra 1.5 e 2 $ ) in azioni ( se non ricordo male attualmente ne ha circa 12 milioni , quindi agli azionisti attuali resterebbe il 25% scarso ). Oltretutto la conversione è coatta se tocca quel prezzo,quindi ho idea che staranno ben attenti a non farlo comunque toccare.
 
Indietro