stampante laser monocromatica

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

lambda

GRAZIE FOL
Registrato
23/6/07
Messaggi
5.594
Punti reazioni
272
Vorrei comprarla per casa, sono stanco di ricaricare le cartucce e poi tante volte si seccano e non funzionano neanche. Le ricariche originali sono una mazzata.
Mi dareste qualche suggerimento?
Non mi interessa la scannerizzazione, ho uno scanner che mi va bene, no colore, non tantissime stampe ma abbastanza, non vorrei spendere una cifra per il toner.
Ho letto che alcune stampanti che magari costano meno hanno il toner poi costoso.
Non devo stampare foto, solo documenti, i ragazzi qualche volta gli appunti dell'università, non mi serve una velocità supersonica.
Mi dareste un mano per l'acquisto?
 
Vorrei comprarla per casa, sono stanco di ricaricare le cartucce e poi tante volte si seccano e non funzionano neanche. Le ricariche originali sono una mazzata.
Mi dareste qualche suggerimento?
Non mi interessa la scannerizzazione, ho uno scanner che mi va bene, no colore, non tantissime stampe ma abbastanza, non vorrei spendere una cifra per il toner.
Ho letto che alcune stampanti che magari costano meno hanno il toner poi costoso.
Non devo stampare foto, solo documenti, i ragazzi qualche volta gli appunti dell'università, non mi serve una velocità supersonica.
Mi dareste un mano per l'acquisto?

..................sottoscrivo la richiesta.............sono nelle identiche condizioni.........a dicembre avevo quasi scelto la samsung 1910 laser b/n....poi ho deciso di aspettare dopo le feste...........dateci consigli please:D
 
Samsung i modelli che costano poco. Vanno benissimo. Vero per il toner, costa un botto, e il primo in dotazione e' mezzo vuoto: quando e' vuoto ti conviene ricaricarlo cosi spendi meno. Per una due volte lo puoi fare. Poi il consiglio e' di comprarlo nuovo (NON USATO ricaricato, quasi sempre e' una fregatura)


Io ho comprato una stampante a getto d'inchiostro quando sono uscite, non ricordo , forse 20 anni fa. L'ho usata una volta e poi butata nel cassonetto: una mangia soldi inutile
 
Vorrei comprarla per casa, sono stanco di ricaricare le cartucce e poi tante volte si seccano e non funzionano neanche. Le ricariche originali sono una mazzata.
Mi dareste qualche suggerimento?
Non mi interessa la scannerizzazione, ho uno scanner che mi va bene, no colore, non tantissime stampe ma abbastanza, non vorrei spendere una cifra per il toner.
Ho letto che alcune stampanti che magari costano meno hanno il toner poi costoso.
Non devo stampare foto, solo documenti, i ragazzi qualche volta gli appunti dell'università, non mi serve una velocità supersonica.
Mi dareste un mano per l'acquisto?

io tempo fà ho acquistato una laser a colori Samsung CLP315 a €129...

ogni toner ti costa circa 55€:wall::wall:...(ce ne sono 4 in tutto)

però a me durano un sacco...avevo il tuo stesso problema...dipende anche da quante stampe/mese fai;)
 
nella scelta su quale laser orientarsi bisogna stare attenti ai consumabili...

e non mi riferisco solo al toner, ma anche e soprattutto al tamburo...

quindi prima si cercano le stampanti che fanno al caso... poi si verifica il costo del toner, del tamburo e quante stampe si riescono a fare con il toner e quante prima di cambiare il tamburo.

Attento alle samsung non so se tutte ma su alcune, il costo del tamburo era così caro da rendere non conveniente la sostituzione!
 
Io stampo una decina di pagine alla settimana.
Ho comperato un paio di anni fa la samsung a colori più economica e va perfettamente.
Penso che quella in bianco nero sia lo stesso.
Per il toner segui il consiglio di Kongen e di Ivan che è la stessa cosa fatta da me.
Molto conveniente alla fin fine.
:)
 
Samsung i modelli che costano poco. Vanno benissimo. Vero per il toner, costa un botto, e il primo in dotazione e' mezzo vuoto: quando e' vuoto ti conviene ricaricarlo cosi spendi meno. Per una due volte lo puoi fare. Poi il consiglio e' di comprarlo nuovo (NON USATO ricaricato, quasi sempre e' una fregatura)


Io ho comprato una stampante a getto d'inchiostro quando sono uscite, non ricordo , forse 20 anni fa. L'ho usata una volta e poi butata nel cassonetto: una mangia soldi inutile

Quanto costa esattamente il toner?
Quale modello hai?
 
Ho parlato con un amico per telefono e mi ha detto di aver comprato anni fa una stamp laser mono della canon, non multifunzione molto smplice, e il suo toner costa sui 30 euro.
Il problema del tamburo, forse per chi non ne fa un elevatissimo uso, non è il parametro principale.
Io di solito stampo una ventina di fogli a setttimana, non di più. Però i ragazzi scaricano anche dei testi universitari che però porto in un negozio per la stampa.
Ecco se comprassi una stamp laser mi rispiarmerei questa spesa.
Grazie per chi vorrà comunicarmi info utili.
 
Io a casa ho una multifunzione (scanner, fotocopiatrice e stampante) laser monocromatica SAMSUNG SCX-4300, acquistata in settembre dell'anno scorso e pagata 99 €.

Devo dire che va bene..... finora avrò fatto poche centinaia di stampe ma il toner è ancora quello originale.
 
Quanto costa esattamente il toner?
Quale modello hai?

Io a casa ho una multifunzione (scanner, fotocopiatrice e stampante) laser monocromatica SAMSUNG SCX-4300, acquistata in settembre dell'anno scorso e pagata 99 €.

Devo dire che va bene..... finora avrò fatto poche centinaia di stampe ma il toner è ancora quello originale.

le multifunzione scx vanno benissimo, ne ho una da almeno 5 anni. Oppure ancora meno le ml-1210 mi pare. Una cosa cosi.

La stampante la paghi 100, 150 euro. E il toner costa mi pare 50 euro.

Ma sono mille volte meglio delle getto di inchiostro: qualita', resistenza, costo per pagina, etc ...


Ripeto
1) compra una samsung laser da 100 150 euro al massimo
2) il toner di durera' pochissimo. Ricarica il toner 1 o 2 volte da quei centro che lo fanno (ormai sono un casino). Dopo lo butti
3) comprati un toner originale e lo sostituisci.
4) ricarica il toner 1 o 2 volte, e cosi via.
5) Quando si rompe il tamburo, prendi la stampante, la butti nel cassonetto e te ne compri una nuova.

Il tamburo/stampante ti dura molto. Dipende dal numero di stampe. Se fai un uso normale (10 pagine al giorno, ad esempio) ti dura diversi anni 3 o 4 anni almeno.
 
Ultima modifica:
Guarda sul sito di Misco. Metti toner nella riga di ricerca. Se metti stampante laser trovi anche quella.
:)
 
Io avevo la samsung laser bianco e nera, il modello base, però peccava di un difetto di caricamento fogli, ogni tanto si inceppavano, purtroppo era un difetto tipico del modello.

Ora ho una multifunzione bianco e nera brother 7030, presa in offerta sottocosto, ed è molto più stampante, solida, ottimo sistema di caricamento fogli ed è una delle ultime che permettono la ricaricarica toner a poco (fai da te o rigenerati).
 
Io avevo la samsung laser bianco e nera, il modello base, però peccava di un difetto di caricamento fogli, ogni tanto si inceppavano, purtroppo era un difetto tipico del modello.

Ora ho una multifunzione bianco e nera brother 7030, presa in offerta sottocosto, ed è molto più stampante, solida, ottimo sistema di caricamento fogli ed è una delle ultime che permettono la ricaricarica toner a poco (fai da te o rigenerati).

io comprai la mia prima laser ad inizio anni 90. Non mi ricordo ne il modello (ma credo HP) ne il prezzo (ma sicuramente poco, perche al tempo avevo pochi soldi).

Quella stampante mi e' durata (senza MAI ricaricare il toner) qualcosa come 10 anni: usandola "abbastanza"

Purtroppo cosi' non conviene alle case produttrici (specie per i ricambi tipo toner).

Non mi stupirei se presto si inventano un sistema per farci spendere di piu sui toner delle stampanti laser
 
Già ora i toner compatibili o i sistemi di ricarica, costano abbastanza di più rispetto ai modelli di 3 o 4 anni fa :(
 
Già ora i toner compatibili o i sistemi di ricarica, costano abbastanza di più rispetto ai modelli di 3 o 4 anni fa :(

Ho guardato un po' sul web.
Le possibilità penso siano tre
Samsung 1660 o 1665 e per le ricariche faccio come mi avete consigliato.
Brother, ma molto poco costosa, HL 2035, POI IL TONER COSTA RELATIVAMENTE POCO e il tamburo si vedrà si acquista a parte
Canon Stampante laser i-SENSYS LBP6000 e il toner sui 50 euro.
Qualcuno le ha?
Consigli?
Magari le samsung hanno tutte quel difetto che la carta s'inceppa e allora non conviene.
 
Ho guardato un po' sul web.
Le possibilità penso siano tre
Samsung 1660 o 1665 e per le ricariche faccio come mi avete consigliato.
Brother, ma molto poco costosa, HL 2035, POI IL TONER COSTA RELATIVAMENTE POCO e il tamburo si vedrà si acquista a parte
Canon Stampante laser i-SENSYS LBP6000 e il toner sui 50 euro.
Qualcuno le ha?
Consigli?
Magari le samsung hanno tutte quel difetto che la carta s'inceppa e allora non conviene.

Non ho avuto quei modelli specifici, ma ho avuto tutte e tre le marche di stampanti laser.
Per la mia esperienza le Brother sono dei veri e propri muli da lavoro: diverse stampanti sottoposte ad un uso veramente intensivo e mai un problema.
Canon e Samsung (ma anche lexmark) si sono rivelate molto più delicate.
Solo xerox, anche se in verità ne ho avuto solo una, mi è sembrata di affidabilità pari alle Brother.
 
Non ho avuto quei modelli specifici, ma ho avuto tutte e tre le marche di stampanti laser.
Per la mia esperienza le Brother sono dei veri e propri muli da lavoro: diverse stampanti sottoposte ad un uso veramente intensivo e mai un problema.
Canon e Samsung (ma anche lexmark) si sono rivelate molto più delicate.
Solo xerox, anche se in verità ne ho avuto solo una, mi è sembrata di affidabilità pari alle Brother.

Infatti ho comprato una brother. Al momento ok, poi è da vedere nel tempo.
Grazie a tutti.
 
Indietro