Statistica di Trading Ragionata

SoloGain

Nuovo Utente
Registrato
19/4/03
Messaggi
256
Punti reazioni
14
Salve.
Mi sembra di poter affermare, l'esistenza di innumerevoli modalità di Trading.
Alcune (tante), sono l'ABC dell'investitore, altre ricadono nella sfera personale.
Vorrei provare ad elencare quelle di maggiore uso x sviluppare insieme una discussione ampia, sulla possibilità, di valutare "modus operandi" diversi dal proprio e vedere alla fine, quale operatività è la più seguita dai trader e con quali risultati.
0) Scalping, intraday, cassettista, ecc
1) Opero a caso, o tuttalpiù, seguendo il mio istinto
2) Seguo i rumors dei vari analisti, giornali, siti di finanza
3)Seguo i dettami dei vari Gann, Fibonacci, ecc
4) Analisi tecnica: grafici, incroci, figure, ecc
5) Oscillatori ed indicatori vari, mm, Rsi, ecc
6) Statistica pura, serie, orari,ecc
7) Mi avvalgo di TS di produzione altrui
E via dicendo........
 
Ultima modifica:
Scritto da SoloGain
Salve.
Mi sembra di poter affermare, l'esistenza di innumerevoli modalità di Trading.
Alcune (tante), sono l'ABC dell'investitore, altre ricadono nella sfera personale.
Vorrei provare ad elencare quelle di maggiore uso x sviluppare insieme una discussione ampia, sulla possibilità, di valutare "modus operandi" diversi dal proprio e vedere alla fine, quale operatività è la più seguita dai trader e con quali risultati.
1) Opero a caso, o tuttalpiù, seguendo il mio istinto
2) Seguo i rumors dei vari analisti, giornali, siti di finanza
3)Seguo i dettami dei vari Gann, Fibonacci, ecc
4) Analisi tecnica: grafici, incroci, figure, ecc
5) Oscillatori ed indicatori vari, mm, Rsi, ecc
6) Statistica pura, serie, orari,ecc
7) Mi avvalgo di TS di produzione altrui
E via dicendo........

Bella idea.
Una cosa importante è però stabilire in che ottica uno lavora.
Io per esempio esclusivamente daily con ts da me costruiti
 
Re: Re: Statistica di Trading Ragionata

Scritto da mgaruti
Bella idea.
Una cosa importante è però stabilire in che ottica uno lavora.
Io per esempio esclusivamente daily con ts da me costruiti

Perfetto, ho modificato
 
Re Piedi a Terra

Ottimo.
Grazie
 
Ciao Sologain, io avevo in mente di fare un sondaggio sull'argomento, sviluppato come discussione mi dà l'impressione di essere più dispersivo, anche perchè il tema si presta a molteplici sfumature. Io per esempio faccio scalping intraday, ma ho fatto anche trading di breve -medio su molti strumenti, uso l'analisi tecnica uso gli oscillatori ma non li guardo molto, seguo Gann e Fibonacci ma non sempre, mi avvalgo del mio istinto e della statistica di serie ed orari, quest'ultimo solo in alcune situazioni.

Alcune volte funziona altre meno.

:) :) :D :) :)
aldo
 
Scritto da Carne piatta
Ciao Sologain, io avevo in mente di fare un sondaggio sull'argomento, sviluppato come discussione mi dà l'impressione di essere più dispersivo, anche perchè il tema si presta a molteplici sfumature. Io per esempio faccio scalping intraday, ma ho fatto anche trading di breve -medio su molti strumenti, uso l'analisi tecnica uso gli oscillatori ma non li guardo molto, seguo Gann e Fibonacci ma non sempre, mi avvalgo del mio istinto e della statistica di serie ed orari, quest'ultimo solo in alcune situazioni.

Alcune volte funziona altre meno.

:) :) :D :) :)
aldo

Forse sarebbe +fruibile x tutti, una risposta secca sui punti, così alla fine, potremmo ricavarne dei dati sui quali ragionare.
 
Ho letto l'interessante risposta di Piedi a Terra il quale riporta ottime statistiche di successo qualora si utilizzassero approcci "statistici"/probabilistici al trading.

Personalmente penso che in molti sottostimano (o forse non si rendono proprio conto) il rischio implicito in operazioni di trading.

Vorrei però chiedere quali sono secondo voi i livelli di conoscenza di statistica sufficienti e quali sono gli strumenti pratici per poterli applicare (i.e. come generare simulazioni Montecarlo?).


Saluti
 
PAT

sei un un grande.

Grazie
Saluti
 
Indietro