STM e non solo Antelcat's friends 11/04/2006

antelcat

HEAR THE MESSAGE
Registrato
17/8/01
Messaggi
33.938
Punti reazioni
665
Buongiorno e Buon Trading a Tutti..!!


La chiusura della beneamata al Nyse:


STM u$A 18,60 $ : 1,2109 = 15,36 €




Wall Street chiude a doppia velocità. Red Hat splende al Nasdaq


marketwrap.gif


di redazione fi , 10.04.2006 22:22

Inizio d’ottava in terreno misto a Wall Street per il mercato azionario americano. Dopo i ribassi della vigilia, i listini nella sessione odierna hanno fatto registrare numerose oscillazioni tra i due segni senza prendere una direzione precisa, con i compratori che, in particolare, sono rimasti alla finestra in una giornata caratterizzata dall’assenza di dati macroeconomici di rilievo e dal forte rialzo dei prezzi del petrolio.


E così, a fine giornata, il Dow Jones e l’ampio S&P500 hanno strappato a fatica un rialzo, rispettivamente, dello 0,19% e dello 0,09%, mentre il Nasdaq Composite ha perso lo 0,25% a 2333 dopo aver segnato nell’intraday un massimo a 2343 punti.



Tra i titoli del Dow Jones, il colosso dei media e dell’intrattenimento Walt Disney (DIS) ha chiuso con un rialzo dello 0,94% a $ 27,79 dopo che si è appreso che il network televisivo ABC offrirà in visione gratuita sul web alcuni show popolari come “Desperate Housewives” e “Lost”. Sui guadagni, tra gli altri big del paniere, s’è attestato anche il colosso petrolifero Exxon-Mobil (+0,99%) in scia alla odierna ascesa dei corsi dell’oro nero; bene al close anche Alcoa (+1,02%), Boeing (+1,53%) e McDonald’s (+1,35%), mentre hanno segnato il passo Home Depot (-0,71%), Wal-Mart Stores (-0,70%), Verizon Communications (-0,92%) e Hewlett-Packard (-0,81%).




Al New York Stock Exchange, nel settore della grande distribuzione, la catena farmaceutica Rite Aid Corporation (RAD) ha terminato la giornata di contrattazioni con uno strappo del 4,46% a $ 4,22 sfruttando in pieno l’upgrade, da “underperform” ad “outperform”, emesso nella sessione odierna dagli esperti del Credit Suisse, i quali hanno altresì innalzato il prezzo obiettivo a $ 5,50 dai precedenti $ 3 per azione.


Semaforo rosso nel comparto bancario, di contro, per Bank of New York Company (BK), che ha chiuso con uno storno del 4,86% a $ 35,04 pagando a caro prezzo l’annuncio relativo ad un’operazione di swap di oltre 300 filiali con JP Morgan Chase in cambio della divisione corporate trust di quest’ultima.

Tra gli altri titoli più trattati oggi sul Big Board, invece, segnaliamo la chiusura in territorio positivo di Time Warner (+1,56%), Cablevision System (+1,03%), AMD (+2,61%), Valero Energy (+1,94%), Conocophillips (+1,12%) e Sprint Nextel (+1,14%).




Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel comparto del software, gran denaro oggi su Red Hat Inc. (RHAT), che messo a segno un balzo dell’8,82% a $ 29,85 dopo aver annunciato d’aver raggiunto un accordo per l’acquisizione della software-house Jboss per $ 350 milioni in azioni e cash unitamente ad altri $ 70 milioni pagabili al raggiungimento di specifiche performance.


Nel settore del networking, invece, giornata no oggi per i titoli del comparto, con Jds Uniphase (JDSU) che ha lasciato sul campo il 4,81% a $ 3,76 in compagnia di Ciena (-7,28%) e Level 3 Communications (-5,73%). Sulla stessa lunghezza d’onda, tra i big del listino, si sono attestati al close anche Sun Microsystems (-2,48%), Apple Computer (-1,60%), Applied Materials (-1,94%) e BroadCom (-2,13%).

Sui mercati valutari, infine, l’euro in serata nei confronti del dollaro passa di mano a 1,2109 rispetto ad un massimo intraday sul livello di $ 1,2130.​



Borsa Tokyo chiude in tenue calo con chip, tonici petroliferi


martedì, 11 aprile 2006 8.10


TOKYO, 11 aprile (Reuters) - Il Nikkei ha terminato la seduta in tenue ribasso appesantito da semiconduttori come Advantest (6857.T: Quotazione, Profilo) dopo un downgrade di Mizuho Securities su molti titoli del settore.

In controtendenza petroliferi come AOC Holdings (5017.T: Quotazione, Profilo) e INPEX Holdings (1605.T: Quotazione, Profilo), sugli scudi dopo che il greggio leggero <CLc1> ha toccato un massimo degli ultimi tre mesi.

In chiusura il Nikkei ha accusato un calo dello 0,22% a 17.418,13 e il TOPIX <.TOPX> dello 0,40% a 1.770,18.​



Borse europee viste aprire deboli, pesa balzo del brent

martedì, 11 aprile 2006 8.19


LONDRA, 11 aprile (Reuters) - L'azionario europeo è visto aprire in calo stamani dopo il nuovo balzo del brent al 69 dollari al barile, con i bond stabili sulla scia del venire meno dei timori di un rialzo dei tassi negli Stati Uniti.

La Banca del Giappone ha deciso di lasciare i tassi invariati a virtualmente zero, tuttavia gli investitori attendono i commenti del governatore della Banca del Giappone Toshiniko Fukui per vedere quando il costo del denaro potrebbe salire.

In Europa, sono attesi alle 11,00 i dati tedeschi sull'indice Zew relativo alla fiducia sull'economia ad aprile. Il mese scorso la fiducia era peggiorata in maniera inattesa sui timori di un rialzo dei tassi.

La Borsa di Milano è alla prova della verità dopo la vittoria risicata della coalizione di centrosinistra, anche se il premier Silvio Berlusconi ha contestato la vittoria dell'Unione.

Sul fronte delle notizie societarie, sono attesi i risultati trimestrali di Marks & Spencer, i dati sul traffico di marzo di Lufthansa, Iberia e dell'operatore aeroportuale britannico Baa.

Secondo i bookmaker a Londra, l'Ftse100, il Cac40 e il Dax sono visti aprire in calo fra 3 e 17 punti.​


STOCKS TO WATCH - Martedì 11 aprile, ore 7,30


martedì, 11 aprile 2006 7.32




Di seguito le società che potrebbero influenzare l'andamento
di Piazza Affari.

MEDIOBANCA (MDBI.MI: Quotazione, Profilo) - Il Cda ha deliberto all'unanimità la permanenza della sospensione del Cesare Geronzi dalla carica di consigliere dell'istituto. La sospensione durerà fino alla
prossima assemblea che sarà convocata per deliberare in merito
alla sua eventuale revoca al termine della misura cautelare
interdittiva.[L10459952]

INTESA (BIN.MI: Quotazione, Profilo), CAPITALIA (CPTA.MI: Quotazione, Profilo) - L'Ad di Banca Intesa Corrado Passera, ribadisce che le indiscrezioni di stampa relativa a una possibile Opa di Intesa su Capitalia
sono infondate [L10454545]

MONTE DEI PASCHI DI SIENA (BMPS.MI: Quotazione, Profilo) - La Fondazione, azionista di maggioranza della banca, ha indicato Giuseppe
Mussari come prossimo presidente. [nL10647180]

TERNA (TRN.MI: Quotazione, Profilo) - Ha rinegoziato una linea di credito
rotativa, portando l'ammontare a 750 da 500 milioni e ottenendo
una riduzione del margine sull'Euribor a 15 centesimi da 17,5, con l'eliminazione dell'indicizzazione al rating. [nL1092064]

FONDIARIA SAI (FOSA.MI: Quotazione, Profilo) - Presenta il nuovo piano
industriale.

BANCA ITALEASE (BIL.MI: Quotazione, Profilo) - Nel primo trimestre il volume dei contratti di leasing avviati è salito del 30,5% a 1.752 milioni
di euro.[nL10682743]

DUCATI (DMH.MI: Quotazione, Profilo) - L'assemblea degli azionisti ha nominato il nuovo Cda dopo il passaggio della maggioranza relativa del
capitale della casa bolognese da Tpg a Investindustrial, Bs
Private Equity e il fondo pensione canadese HOOP, e perfezionata
a fine dello scorso mese.[nL10600935]

BEGHELLI (BE.MI: Quotazione, Profilo) - Luca, Graziano e Maurizio Beghelli sono entrati a far parte dell'azionariato di Beghelli Sps attraverso
la cessione del 15% del capitale da parte di Gian Pietro Beghelli, fondatore e azionista di maggioranza dell'omonimo Gruppo. [nL10439138]

FULLSIX (FUL.MI: Quotazione, Profilo) - Ha approvato un finanziamento di 3
milioni di euro che verrà erogato oggi da Blugroup Holding, che
controlla il 46,37% del gruppo che opera nel marketing e nella
pubblicità.[nL10694391]​


Cambi: l'euro recupera sul dollaro a 1,212 usd

11/04/2006 - 08:41:01

(Teleborsa) - Roma, 11 apr - INizio di giornata positivo per l'euro che, dopo esser scivolato nuovamente sotto quota 1,21 dollari nella notte, mostra un graduale recupero nei confronti della valuta statunitense. La divisa di Eurolandia, che attende questa mattina anche il dato sullo ZEW tedesco, scambia a 1,2126 usd.

In recupero anche il cambio con lo yen a 143,61. Intanto, il biglietto verde si mantiene stabile contro la valuta nipponica a 118,4 yen.​







Scadenze martedì 11 aprile 2006
Assemblee

Premuda
Ordinaria di Bilancio (12/4 in evenutale 2^ convocazione).


Toro
Ordinaria di Bilancio (12/4 in evenutale 2^ convocazione).



CDA

Gruppo Coin
Per approvazione bilancio 2005.


Antonveneta
Su risultati 1* trimestre.



Dati Economico-Finanziari

Francia
Bilancia commerciale febbraio (8:45).


Gran Bretagna
Bilancia commerciale febbraio (10:30).


Germania
Indice ZEW aprile (11:00).


Appuntamenti martedì 11 aprile 2006
Italia

Fondiaria-Sai
Presentazione del nuovo piano industriale 2006-2008.


Milano
Inizia la 5^ edizione dell'Italian Wireless Business Forum sul tema "Innovazione e convergenza: nuove alleanza strategiche". Termina domani.



Estero

Giappone
Bank of Japan, riunione di politica monetera. Annuncio decisione tassi.

La BoJ pubblica il rapporto mensile sull'economia.


UE
Intervento di Mersch (Banca Lussemburgo).


USA
Intervento di Stern (Fed Minneapolis) su politica economica.

Intervento di Fisher (Fed Dallas).


Corporates
Risultati societari di Genentech, LG Philips LCD.​
 
Ultima modifica:
Buongiorno........... Gr-Ant

...evviva l'Italia... non ci si capisce piu nulla... :rolleyes:
 
buongiorno ;)
 
Alcoa: raddoppia profitti nel 1* trimestre 2006 e supera attese

Alcoa: raddoppia profitti nel 1* trimestre 2006 e supera attese

11/04/2006 - 08:53:10

(Teleborsa) - Roma, 11 apr - Ottimi risultati sono stati annunciati ieri sera dal colosso dell'alluminio Alcoa, che beneficiando degli elevati prezzi dei metalli e della corposa domanda proveniente dal settore auto, ha riportato una forte crescita degli utili nel primo trimestre dlel'anno.

Alcoa inaugura così la nuova stagione di trimestrali annunciando per i primi tre mesi del 2006 un utile netto di 608 mln di dollari (69 cents per azione), più che raddoppiato rispetto ai 260 mln (30 cents per azione) dell'anno precedente. L'EPS operativo si attesta a 70 cents, superando ampiamente le attese che indicavano un utile per azione di 52 cents.

Forte crescita del fatturato che è salito del 16% a 7,24 mld di dollari, grazie agli elevati prezzi dell'alluminio che si collocano sui masismi degli ultimi 17 anni.​
 
buongiorno ;) ...oggi ci sarò solo a tratti...e puntini :p
 
'mmazza che volumi...
 
.....BUONGIORNO A TUTTI.......GR-ANT-OPT.....;) ;)

.....GIA'!.....oggi è giornata di squali.......già li vedo......sornioni......freddo e inespresivo l'occhio.....pronti all'agguato...

... e se, visto che di politica è meglio non parlare....per non piangere.....parlassimo di ....foca ???...anziché Borsa......così almeno noi non contribuiamo al sanguinolento pasto degli orridi pesci....:'(
 
.....una sola osservazione di Borsa....poi possiamo parlare d' altro......

....questa mi mancava proprio!!......che STM pagasse pegno per Nokia....Intel....Texas....Infineon....Philips.....per i rating delle varie Linci....Fate Morgane...Fratelli Limoni ...Sacchi d' oro....e quant' altro....tra cui la dismenorrea della figila della custode dello stabilimento di Agrate.....ormai era noto.....

....non sapevo che pagasse anche pegno per il risultato "incerto" delle elezioni.....che altro rimane che possa influenzare STM???:'( :'(
 
canisi ha scritto:
.....una sola osservazione di Borsa....poi possiamo parlare d' altro......

....questa mi mancava proprio!!......che STM pagasse pegno per Nokia....Intel....Texas....Infineon....Philips.....per i rating delle varie Linci....Fate Morgane...Fratelli Limoni ...Sacchi d' oro....e quant' altro....tra cui la dismenorrea della figila della custode dello stabilimento di Agrate.....ormai era noto.....

....non sapevo che pagasse anche pegno per il risultato "incerto" delle elezioni.....che altro rimane che possa influenzare STM???:'( :'(

Forse l'Inter? :D
 
connessione a carbone stamani........... :angry: .revocato tutto e mi sto fermo...........
 
...ma 'ndo state tutti?
 
rimbalzino fallito .per me . :D
 

Allegati

  • st.GIF
    st.GIF
    7,5 KB · Visite: 111
fregato..............era line/candle.....................pazienza..........vediamo che fanno ora
 

Allegati

  • st.GIF
    st.GIF
    8,9 KB · Visite: 105
lunat ha scritto:
fregato..............era line/candle.....................pazienza..........vediamo che fanno ora

.......beh ...per prima cosa, con questa trend violata al primo stormir di fronde, aspettiamo le indicazioni di Amee..:p :p ...poi si vedrà :rolleyes: :rolleyes:
 

Allegati

  • ScreenHunter009.jpg
    ScreenHunter009.jpg
    90,1 KB · Visite: 97
canisi ha scritto:
.....una sola osservazione di Borsa....poi possiamo parlare d' altro......

....questa mi mancava proprio!!......che STM pagasse pegno per Nokia....Intel....Texas....Infineon....Philips.....per i rating delle varie Linci....Fate Morgane...Fratelli Limoni ...Sacchi d' oro....e quant' altro....tra cui la dismenorrea della figila della custode dello stabilimento di Agrate.....ormai era noto.....

....non sapevo che pagasse anche pegno per il risultato "incerto" delle elezioni.....che altro rimane che possa influenzare STM???:'( :'(


Direi che questo è un argomento interessante......in effetti ci si chiede ma stm di che segno politico è?.......vediamo un po

le prime file della confindustria, rappresentative della grande impresa (non dimentichiamo che Pistorio è vice presidente di confindustria) erano per il centro sinistra.
Aggiungiamo che durante la campagna elettorale, rutelli in un Porta a Porta ha detto a chiare lettere.....bisogna aiutare l'innovazione, in Italia abbiamo una società d'eccellenza come la ST e dobbiamo impegnarci perchè abbia il suo credito d'imposta........
Tirando le somme....ieri quando il successo dell'unione sembrava travolgente st è salita di uno 0,4.......ed oggi che l'unione ha vinto seppur in modo risicato (alla fine fra senatori a vita e voto all'estero avrà la maggoranza anche al senato......)crolla....anche se con volumi risibili........
Allora viene un altro dubbio.....ma Tremonti non è stato l'artefice del passaggio delle quote di FNC alla CDP???? non sarà che invece sotto sotto St sta a cuore a FI ? non sarà che sta a cuore a tutti e due perchè è la principale società tecnologica europea....coinvolta addirittura nel nuovo sistema satellitare GPS europeo.....(sono suoi i chip per il gps) e nel futuro delle nanotecnologie essendo alla guida del trelativo consorzio UE?????
Insomma.....da segnalare solo che ST continua ad essere l'unico titolo che quando viene upgradato guadagna uno 0,.....ed il giorno dopo fa un tonfo......un classico degli ultimi upgrade.....(ieri quello di societè generale con tp di 19 € circa).......e delle elezioni non gliene importa una M.....
Aloha......
 
Indietro