Strong buy per Granitifiandre

super10

Nuovo Utente
Registrato
6/12/01
Messaggi
1.932
Punti reazioni
120
Dalla Repubblica del 22\03\2004

Dopo un deludente 2003 con ricavi in calo e una riduzione dell’utile operativo,Granitifiandre ha davanti a sé migliori aspettative di crescitaper il 2004.
Gli analisti di ING ribadiscono la raccomandazione strong buy sulla società,leader mondiale nella produzione e commercializzazione di lastre di gres porcellanato,e limano leggermente il target price da 9,1 a 9 euro per tenere conto del ritardo di qualche mese dell’avvio dello stabilimento negli USA.
Il 2003 è stato penalizzato da due fattori:il cambio euro\dollaro e la scelta contabile di imputare l’intero costo di 3,3 mln relativo all’avviamento del nuovo impianto tedesco di Brandeburgo all’esercizio 2003.
Per quest’anno la situazione dovrebbe migliorare nettamente e si stima un giro d’affari per oltre 200 milioni contro i 149 del 2003,e un utile netto in aumento da 10 a 13 milioni.
Tra qualche mese,probabilmente verso la fine di giugno,dovrebbe entrare in funzione il nuovo stabilimento negli Stati Uniti..
Le stime per il 2004 e il 2005 sono per una buona crescita.
Inoltre la società continua a generare un cash flow positivo in grado di finanziare gli investimenti e che dal prossimo anno consentirà di portare in positivo la posizione finanziaria netta.
Il management ha anche indicato un outlook di crescita per il settore nel periodo 2004-2005,in cui l’industria del marmo e granito dovrebbe aumentare in volumi tra il 5 e il 7%.
Il 2004 è intanto iniziato bene,con una crescita degli ordini del 15% su base annua.
 
OK!
Sono dentro da 7,20...
Speriamo si svegli anche il titolo, perchè per il momento...
 
ottima trimestrale.

ottima trimestrale 2004 e soprattutto ottime prospettive di crescita per il futuro.
Mi piace la visibilità di questa azienda nonchè l'inserimento nei mercati all'estero (vedi nota alla fine della trimestrale.
Ecco a voi la trimestrale:

Primo trimestre 2004
Il Consiglio di Amministrazione di Granitifiandre ha approvato la Relazione Trimestrale di Gruppo al 31 marzo 2004. I risultati conseguiti dal gruppo nei primi 3 mesi dell’esercizio, benché ancora influenzati dalla sfavorevole evoluzione del rapporto euro/dollaro e dall’avvio dello stabilimento tedesco, presentano un fatturato in crescita e il mantenimento di alti livelli di redditività, in netta controtendenza rispetto al trend negativo del mercato di riferimento. Il fatturato consolidato ha raggiunto nel periodo i 36,4 milioni di euro, in crescita dell’8,7% rispetto ai 33,4 milioni dei primi 3 mesi del 2003. È da notare come, in un confronto con lo stesso periodo dello scorso anno a cambi costanti, i volumi complessivi di fatturato del trimestre sarebbero risultati in aumento del 11%. Il risultato operativo lordo al 31 marzo 2004 si è attestato a 6,5 milioni di euro (7,9 milioni nel 2002) con un’incidenza del 18% sul fatturato; scorporando il risultato della Porcelaingres e l’effetto dell’impatto del dollaro l’Ebitda sarebbe risultato allineato all’esercizio precedente. Il margine operativo è pari a circa 4 milioni di euro (6 milioni nel primo trimestre 2003) con un’incidenza del 10,9%; il risultato ante imposte è sempre positivo a 3,8 milioni, anche se inferiore ai 6,3 milioni del 2003. E’ in fase avanzata anche il secondo progetto produttivo americano. “Nel corso della finalizzazione delle ricerche di mercato – ha commentato Cristina Minozzi Vice Presidente di Granitifiandre - sono emerse significative opportunità legate al contestuale sviluppo di una innovativa tecnologia produttiva che hanno portato alla decisione di una integrazione tecnologica dell’investimento
iniziale. Integrazione strategica che comporterà uno slittamento contenuto nei tempi di completamento attesi per fine anno con pieno avvio della produzione nel primo trimestre 2005”. Sebbene nel periodo siano stati effettuati investimenti per 10,6 milioni di euro in immobilizzazioni materiali ed immateriali, i flussi di cassa generati nel periodo dalla gestione corrente per 6,5 milioni di Euro hanno comunque consentito di mantenere positiva la posizione finanziaria netta con un saldo attivo al 31 marzo di circa 7,5 milioni di euro (18,7 milioni a fine 2003). Con le aperture dei punti vendita di Forlì e di Parma, è arrivato a 48 il numero totale di negozi a marchio Geologica, 35 dei quali operativi all’estero. “Il continuo sviluppo stilistico e tecnologico dei prodotti Granitifiandre – ha commentato il Presidente della società Graziano Verdi – è apprezzato in tutto il mondo, come confermato recentemente dalla scelta di nostri materiali per l’aeroporto di Fujairah negli Emirati Arabi e per la realizzazione dei prestigiosi show room Ferrari in corso di realizzazione a New York (Park Avenue), Mosca e Shanghai ”. La visibilità di cui dispone la società grazie ad una diffusa presenza sul mercato – conclude Verdi – e la consistenza del portafoglio ordini dei prodotti a marchio, che a fine aprile si mantiene in crescita di oltre il 12% rispetto al 2003, ci consente di prevedere un esercizio 2004 in crescita con il mantenimento di alti livelli reddituali”.



Dividendo
L’Assemblea degli Azionisti ha deliberato la destinazione di una parte dell’utile alla distribuzione di un dividendo di 0,12 euro per azione, superiore del 9% rispetto ai 0,11 euro del dividendo 2002, che sarà posto in pagamento il 20 maggio, con stacco cedola il 17 maggio.
 
Vicinissima a un ottimo supporto...
DEVE rimbalzare
RSI scarichissimo
 

Allegati

  • noname.jpg
    noname.jpg
    118 KB · Visite: 1.422
altra analisi positiva.

Da il Mondo del 18 Giugno 2004.

Abaxbank resta outperform per Graniti Fiandre con target price a 7,8 euro per azione.


Naturalmente le analisi positive sul titolo fanno sempre piacere e non posssono che accrescere la fiducia su questo titolo.
Prima o poi dovrà partire.
Vi saluto e buon gain a tutti.
 
scambio concordato da 170mila pezzi a 6,7 :eek: :eek:
Praticamente i volumi degli ultimi 30gg in un colpo solo...
 
x beatotrader

perché hai saeco nel logo?
per quanto riguarda graniti sono entrato oggi a 6,72!
tu come la vedi la situazione?
 
Che pazienzaaaaaaaaaaaa,che bocc da fameeeeeeeeee,

ma non se move nienteeeeeeeeeee:D
 
Re: x beatotrader

Scritto da Seafruit
perché hai saeco nel logo?
per quanto riguarda graniti sono entrato oggi a 6,72!
tu come la vedi la situazione?

Che ti posso dire...
Difficile far previsioni su un titolo del tutto senza volumi e con oscillazioni inesistenti (da almeno tre mesi fa così)

Io normalmente sotto 6,6 ne prendo un po'....ma tutto può succedere

Sulla carta il titolo potrebbe essere una buona scommessa per la fine dell'anno come diceva ilsole24ore della scorsa settimana, infatti è in ritardo sui progetti di sviluppo (stabilimenti germania e usa) ma potrebbe recuperare il tempo perduto e partire
Questo discorso si fa però ormai da 6 mesi....
 
Mettessero almeno un tappo da 50 mila almeno penserei che
ne hanno o le sim o qualche grosso trader,alemno penserei
di non essere uno dei pochi ad averne nel cassetto:D


Titolo di nicchia,lider,nessuno investe decine di milioni di euro senza riscontro,se lo fanno è perchè è chiaro che il bisness è consistente.
In ritardo non penso:D
Anzi il bocc,il grosso scambio,mi indicano che questione di settimane ,poi presumo che arriveremo a prezzi,molto,ma molto alti.
Quello che si è preso il grosso scambio,probabilmente è uno di quelli in lista d'attesa,per mè c'è la fila per entrare,ma sanno che se provano a prendere sul mercato 170mila pezzi il prezzo
arriva fino a 10:D


ciao.
 
Ultima modifica:
SEMPRE è una parola che in borsa non esiste....
 
La cosa piu eclatante è che il mese scorso entra DB a 6.7-6.85

ne prende ancora 170 mil a 6.75 circa(vadoa memoria) poi

il titolo scende con qualche miglaiia di pezzi.

Che cessi di manipolatori,va bene che i soldi non sono loro

ma dei sottoscrittori dei fondi,ma un pochino di etica non

guasterebbe,chi ha sottoscritto i loro fondi in pratica si trova

gia sotto del 3% e deve pagare pure le commissioni:D
 
12:04 GranitiFiandre, Dws (Deutsche Bank) ha il 2% - Consob
.
MILANO, 8 giugno (Reuters) - Dws Investment, società di
gestione del gruppo Deutsche Bank , ha il 2,007% di
GranitiFiandre . L'acquisizione della partecipazione, che è detenuta
nell'ambito dell'attività di gestione dei fondi comuni, è datata
28 maggio.
 
Scritto da Verde
La cosa piu eclatante è che il mese scorso entra DB a 6.7-6.85

ne prende ancora 170 mil a 6.75 circa(vadoa memoria) poi

il titolo scende con qualche miglaiia di pezzi.

Che cessi di manipolatori,va bene che i soldi non sono loro

ma dei sottoscrittori dei fondi,ma un pochino di etica non

guasterebbe,chi ha sottoscritto i loro fondi in pratica si trova

gia sotto del 3% e deve pagare pure le commissioni:D

Non mi sorprende
Ormai i sottoscrittori di fondi sono delle vittime masochiste...;)
 
Bene scende...ma almeno che scenda seriamente che me ne riempo le tasche...
L'unica cosa che temo è che dietro la discesa ci siano ulteriori ritardi sugli impianti produttivi, chiederò all'iINV REL che mi ha sempre risposto in modo ineccepibile e completo.

A presto
 
Stacco,non sono preoccupato della discesa,prevedo un 2004

difficile,con titoli di nicchia controtendenza,come Sabaf negli scorsi

anni,perciò a 3-500 alla volta incremento,non ho problemi di

nessun tipo.

Mirato,socotherm,linificio,sabaf,De Longhi,nel mio piccolo mi

hanno dato soddisfazioni.

Sono inpegnato al lavoro,nei prossimi giorni chiedero al Relatore

ma finchè una societa,investe , aumenta il fatturato e fa utili

io a certi prezzi la conpro,poi se penso che spazzolando con 2000

pz negli scorsi giorni la potevano fare sospendere,mi domando

se devo essere cosi fesso da stoppare:D per un poco di venticello.

CIAO.
 
anche questo non se lo stanno manovrando....nooooo...figurati
 
Negli ultimi giorni si è conportata bene,mancano i volumi,

ma a trovarle,e chi le molla.STRONG BUY.................

:D
 
Vi state perdendo un titolo sano,con prospettive di breve-medio-lungo.
La parola bond, alti-debiti,non è in uso in questa azienda lider.

Un titolo fermato con 4 soldi,io ne ho poche nel cassetto,a breve

stacco,ma dateci un occhio,ai bilanci,all'inpostazione tecnica,poi ditemi voi.:D
 
Indietro