Su CFN-CNBC si discute anche del futuro di questo forum

roberto

ReMember
Registrato
7/8/99
Messaggi
13.686
Punti reazioni
817
http://www.finanzaonline.com/forum/showthread.php?s=&threadid=395441

Basterà una autodichiarazione per gli anonimi frequentatori dei forum (compreso questo) di non essere "soggetti abilitati o soggetti in rapporto di controllo con essi" per poter ancora continuare a scrivere liberamente, dato che più o meno qui si discute di "studio come qualsiasi ricerca, analisi o rappresentazione di situazioni avente ad oggetto titoli di emittenti quotati, emittenti quotati o settori industriali, che contiene previsioni sull'andamento futuro e che, esplicitamente o implicitamente, fornisce un consiglio di investimento" ossia di ciò che la nuova legge intende regolamentare ?

Martedì 30 alle ore 20:30 (e in replica durante la notte) su CFN-CNBC, L' Onorevole LETTIERI ( http://www.camera.it/_dati/leg14/lavori/stampati/sk3500/relazion/32270a.htm ) in collegamento da Roma ed io, che mi farò portavoce delle vostre domande ci "incontreremo" in videoconferenza pubblica.

http://www.cfn.it/home.html
 
Roberto fatti sentire e digli che se non hanno altro a cui legiferare gli possiamo dire noi come impiegare il tempo.:D
 
il mio pensiero lo sai non possano chiudere il forum siamo un paese liberale o nò ca..zz...o
ciao solomare:D :D ;)
 
la scappatoia esiste, dovremo parlare in codice!

Se tizio chiedesse a caio cosa ne pensa del deodorante, allora si parlerà di intesa!
Se invece pinco chiedesse a pallino di postare il grafico del latte e del calcestruzzo, allora parleremo di parmalat e di italcementi!
Fra poco arriveremo a fare la fine della Russia di Breznev dove non c'era libertà di parola:(
 
Scritto da nicolaso
Roberto fatti sentire e digli che se non hanno altro a cui legiferare gli possiamo dire noi come impiegare il tempo.:D
giusto disposto a qualsiasi forma di protesta non hanno altro a cui pensare sti legislatori ..... andiamo a roma a protestare io sono con tutti voi rinuncio alla cena di sabato stm ma se la forma di protesta e' questa sono pronto a farlo chi ci ama ci segua .............. ( se servira' ) roberto fatti valere ......:mad: :mad: :mad: :mad: :mad: :mad: :D :D :D
 
Sia ben chiaro che non vado per fare "casino". Il mio desiderio é quello di capire se si potrà discutere ancora liberamente di titoli quotati su un forum oppure se il nostro futuro sarà questo.

http://sole.ilsole24ore.com/radioco...aMargheritaincommissioneFinanzeallaCamera.htm

..... Il quadro legislativo, e’ quindi “assai carente e lacunoso” e da’ luogo a “un sostanziale regime di ‘laissez faire’. Allo stato chiunque, persona fisica, societa’ o ente, puo’ svolgere analisi finanziarie anche su strumenti finanziari, ivi comprese le azioni quotate, anche senza alcuna specifica professionalita’ o esperienza. Le stesse imprese di investimento e le banche possono avvalersi di personale sprovvisto di una specifica competenza professionale”. Della questione si sta dibattendo in sede Ue nella proposta di direttiva ‘on insider dealing and market manipulation’. “In attesa di un eventuale e auspicabile intervento di regolamentazione della materia da parte del legislatore europeo - prosegue Lettieri - appare opportuno che la legislazione nazionale si faccia sin d’ora carico dell’esigenza di definire alcune regole in merito alle condizioni di accesso e di esercizio della professione di analista finanziario”. Ritenendo insufficiente demandare la questione all’autoregolamentazione, la proposta di legge all’esame della commissione Finanze della Camera integra il Testo unico del ‘98 con una norma che riserva l’attivita’ di analista finanziario a soggetti muniti di specifiche e comprovate professionalita’ ed esperienza. Spetta alla Consob definire i requisiti entro sei mesi dall’approvazione della legge.
 
Scritto da solomare
il mio pensiero lo sai non possano chiudere il forum siamo un paese liberale o nò ca..zz...o
ciao solomare:D :D ;)



Un paese libero? forse ancora per poco! ma dove vivi? guarda che si parla dell'Italia

Qui piano piano in modo molto pulito e prendendo per c..o gli italiani, stiamo tornando ai tempi di mussolini!:mad:
 
peccato non esserci per quell'orario!

comuque facci onore Roberto!!


in serata spero mettereai un riassunto di ciò che è successo ed i risultati se mai si arriverà ad una conclusione


grazie

;)
 
Trovate la raccolta dei testi qui:

http://www.finanzaonline.com/forum/showthread.php?s=&threadid=395441

Il mio intervento:

Ci si avvia all'albo pubblico degli analisti?

E' da notare come il termine "consulenza" sia usato anche a sproposito: cosa c'entra la consulenza con un report su di un titolo?

Un'intepretazione troppo estesa di "rappresentazione di situazioni" può tirare dentro la disciplina delle analisi qualsiasi cosa, anche un intervento in un forum web di finanza.

E' da notare, inoltre, come le pene previste siano spropositate: non è comminando mega-sanzioni, che poi nessuno paga (vedasi i tanti ricorsi vinti in appello dalle Sim e dalle Sgr contro la Consob), che si disciplina la materia.

Notare anche come il Parlamento si premuri di emanare disposizioni che, in genere, è la Consob a redigere, data la competenza in materia. Il bello è che si vantano pure di ciò:


Il Parlamento si "riappropria" della competenza a legiferare nelle materie relative all'assetto dei mercati finanziari. E' la prima volta in questa legislatura che un provvedimento organico di modifica della disciplina del Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria giunge all'esame dell'Aula, superando la convinzione per cui l'alta tecnicità e complessità della disciplina dei servizi finanziari non rende possibili o opportune iniziative legislative parlamentari.

anticipa in sostanza il recepimento di una analoga previsione contenuta nella proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ai servizi di investimento e ai mercati regolamentati.


Strano che non intervengano per altri argomenti della materia, molto più urgenti: bloccare gli analisti indipendenti (perché di questo si tratta, gli istituzionali hanno tutti gli strumenti per adeguarsi) è più importante rispetto all' evitare le vendite di obbligazioni di società a rischio fallimento, magari con cui l'intermediario ha altri rapporti in corso, vedi i finanziamenti alla Cirio su cui si indaga a Monza.

Certamente, un simile provvedimento prende di mira la consulenza indipendente: che si tratti solo di un assaggio di quanto ci aspetta il prossimo anno allorché, dopo l'approvazione in Parlamento Europeo della Direttiva sui DSI, si tratterà di disciplinare l'intera consulenza indipendente, a quel punto tornata servizio di investimento?

Adesso gli analisti, tra poco i consulenti (con la scusa della "adeguata regolamentazione" mi attendo requisiti talmente esagerati da far desistere molti). Ed ecco che gli investitori potranno rivolgersi con fiducia (...) a banche e sim, le stesse banche e sim che hanno saputo...proteggerli da tre anni di ribasso delle borse.
 
Stanno cercando di salvare gli ultimi esemplari di bovidi.

Non ci riusciranno.
 
Scritto da ensal
Un paese libero? forse ancora per poco! ma dove vivi? guarda che si parla dell'Italia

Qui piano piano in modo molto pulito e prendendo per c..o gli italiani, stiamo tornando ai tempi di mussolini!:mad:
guarda che codesta proposta di legge è stata promossa dal grande partito democratico..... PER UN ITALIA DEMOCRATICA
onorevole Lettieri della MARGHERITA e non diciamo altre cazza..te
discutiamo solo di questo si fa presto a dire che stiamo tornando
ai tempi di Mussolini quando la grande sinistra in tre anni di opposizione è questo l'unico disegno di legge che ha presentato un disegno
libero e democratico....caz....zoooooooooooooooooooo
solomare
:mad: :mad: :mad:
 
Scritto da solomare
guarda che codesta proposta di legge è stata promossa dal grande partito democratico..... PER UN ITALIA DEMOCRATICA
onorevole Lettieri della MARGHERITA e non diciamo altre cazza..te
discutiamo solo di questo si fa presto a dire che stiamo tornando
ai tempi di Mussolini quando la grande sinistra in tre anni di opposizione è questo l'unico disegno di legge che ha presentato un disegno
libero e democratico....caz....zoooooooooooooooooooo
solomare
:mad: :mad: :mad:
verissimo l'on lettieri e' della M A R G H E R I T A non e' una proposta di legge del centrodestra tanto per chiarire e non lanciare messaggi politici falsi che peraltro non vanno postati in questo 3d . saluti a tutto il fol direi di spostarci in arena :D :D :D
 
Per favore, non buttatela sulla politica. Si rischia di distogliere l'attenzione dal problema reale.

Io sono semplicemente convinto che Questi non hanno idea del fatto che possa esistere un luogo sulla rete dove ogni mese vengono scritti 160'000 messaggi riguardanti (quasi tutti :) ) l'andamento di titoli quotati e che questi messaggi vengano poi letti da oltre 50'000 persone ogni giorno che hanno imparato a diffidare degli "analisti" senza bisogno di ulteriori "aiuti" legislativi. (Corriere Economia : 24 febbraio, 2003 - Sezione: borsa - L' ultima mania dei trader: leggere i report al contrario - di Puato Alessandra)
 
Scritto da roberto
Per favore, non buttatela sulla politica. Si rischia di distogliere l'attenzione dal problema reale.

Io sono semplicemente convinto che Questi non hanno idea del fatto che possa esiste un luogo sulla rete dove ogni mese vengono scritti 160'000 messaggi riguardanti (quasi tutti :) ) l'andamento di titoli quotati e che questi messaggi vengano letti da oltre 50'000 persone ogni giorno che hanno imparato a diffidare degli "analisti". (Corriere Economia : 24 febbraio, 2003 - Sezione: borsa - L' ultima mania dei trader: leggere i report al contrario - di Puato Alessandra)
scusa hai ragione bisogna pensare solo a noi è qui ci occupiamo solo di finanza
solomare:)
 
Scritto da solomare
scusa hai ragione bisogna pensare solo a noi è qui ci occupiamo solo di finanza
solomare:)

Se vogliamo ottenere un minimo risultato non dobbiamo passare dalla parte del torto.
 
Volete fare un bel regalo al signor B. ? Ebbene il modo c'è.

Votare il referendum di Di Pietro sull'immunità parlamentare .

Si voterà a primavera forse.

I regali vanno ricambiati .
 
allo stesso modo dovrebbero allora multare severamente il macellaio che consiglia alla casilinga di acquistare le "fiscali" , perche' lui e sua sorella le hanno prese ed hanno guadagnato tantissimo...............

..........."ascolti me ,signora ,si fidi ,me le hanno raccomandate, le ho prese e dopo qualche mese ho portato a casa piu' del doppio"....... "si fidi ,me l'ha consigliata tizio-caio,e' uno che se ne intende quello la' ,sa ...... ?!?!".....
cose e frasi che ,specialmente tempo addietro, si sentivano ad ogni angolo di strada

Scusa ,Roberto ,non so se ho capito bene(a dir la verita' no ho volgia di leggermi tutto.......:D ), ma il problema riguarda la pubblicazione di analisi sui vari strumenti finanziari oppure si mette in discussione l'esistenza stessa di un posto dove delle persone libere discutono di finanza o quant'altro?
 
Scritto da roberto
Sia ben chiaro che non vado per fare "casino". Il mio desiderio é quello di capire se si potrà discutere ancora liberamente di titoli quotati su un forum oppure se il nostro futuro sarà questo.

http://sole.ilsole24ore.com/radioco...aMargheritaincommissioneFinanzeallaCamera.htm

..... Il quadro legislativo, e’ quindi “assai carente e lacunoso” e da’ luogo a “un sostanziale regime di ‘laissez faire’. Allo stato chiunque, persona fisica, societa’ o ente, puo’ svolgere analisi finanziarie anche su strumenti finanziari, ivi comprese le azioni quotate, anche senza alcuna specifica professionalita’ o esperienza. Le stesse imprese di investimento e le banche possono avvalersi di personale sprovvisto di una specifica competenza professionale”. Della questione si sta dibattendo in sede Ue nella proposta di direttiva ‘on insider dealing and market manipulation’. “In attesa di un eventuale e auspicabile intervento di regolamentazione della materia da parte del legislatore europeo - prosegue Lettieri - appare opportuno che la legislazione nazionale si faccia sin d’ora carico dell’esigenza di definire alcune regole in merito alle condizioni di accesso e di esercizio della professione di analista finanziario”. Ritenendo insufficiente demandare la questione all’autoregolamentazione, la proposta di legge all’esame della commissione Finanze della Camera integra il Testo unico del ‘98 con una norma che riserva l’attivita’ di analista finanziario a soggetti muniti di specifiche e comprovate professionalita’ ed esperienza. Spetta alla Consob definire i requisiti entro sei mesi dall’approvazione della legge.


Leggendo quanto sopra in merito alla professionalità..ecc. subito il pensiero mi è andato ai bond CIRIO e bond ARGENTINA vendute da questi professionisti della t****a ai loro affezionati clienti.
Siti come questi evidentemente danno fastidio.
 
Io la imposterei più sul fatto che in banca la maggior parte degli addetti al borsino hanno SICURAMENTE una cultura finanziaria ben più bassa della media dei frequentatori e scriventi del Fol, tra l'altro se qui in questo luogo la democrazia è lasciata al libero arbitrio, quando si entra in una qualsiasi istituzione finanziaria dedita alla vendita dei propri prodotti l'informazione è distorta dai soliti conflitti d'ineressi.
Perchè non si chiudono tutte le banche che hanno truffato palesemente le obbligazioni Argentina e quelle Cirio?
Non c'è bisogno di spiegare altro sul tema, sappiamo tutti com'è andata, ma di tutti i professionisti dediti allo switch del debito bancario al piccolo risparmiatore con danni irresponsabili a milioni di famiglie quanti hanno pagato di tasca propria?
Altro che i post dei forum...
Roberto portati dietro le stampe dei molti threads in cui si invitano i foliani a fare attenzione su diversi casi di "truffaldina estorsione finanziaria"...Voltaire ne ha fatti diversi veramente validi...oppure altri threads in cui si invitavano gli utenti a stare molto attenti sull'investimento borsistico perchè c'erano i presupposti di una crisi pluriennale sui mercati.
Uno lo feci anch'io se ricordi, quello sulla nipponizzazione del sistema....
Tutto questo per dire come si evince dal Forum che non si urlano solo dei buy nei vari post ma molte volte si danno anche consigli validi, magari che vanno controcorrente agli interessi dei professionisti, ma che sono veramente disinterssati e a protezione degli interessi dei piccoli...
Ma probabilmente è più questo che può dar fastidio;)....
Salutoni e crepi il lupo.

Trender
 
Indietro