tassi d'usura

stvesc

Nuovo Utente
Registrato
18/9/00
Messaggi
13
Punti reazioni
1
Ho un contenzioso con la mia banca per una apertura di credito in C/C e devo dimostrare che i tassi attualmente applicati violano la legge anti-usura.
Sono in possesso dei tassi di riferimento ufficiali pubblicati dall'Ufficio Italiano Cambi ma nel calcolo del TEG (Tasso Effettivo Globale) ho qualche dubbio:

1) L'UIC segnala un tasso di riferimento di 9,78 annuo ed una commissione di massimo scoperto pari a 0,55
senza specificare se sia un tasso annuo o trimestrale.
2) La legge anti-usura dice chiaramente che qualsiasi onere, esclusi i bolli, va a far parte del calcolo del TEG.

Il calcolo del TEG trimestrale dovrebbe essere il seguente:

(Interessi passivi + commissione massimo scoperto + spese varie ) / (capitale medio del trimestre) x 100

es. (1600+500+80 )/50000 2180/50000*100= 4,36 % (TEG)

Il tasso di usura dovrebbe essere ( 9,78/4 ) + ( 0,55 ) = 2,995 + 50% = 4,49 %

In questo caso non ci sarebbe violazione; il mio grande dubbio è la commissione di massimo scoperto che viene gestita e segnalata separatamente dall' UIC:

1) Il tasso è annuale o trimestrale ? (ad es. (9,78/4) + (0,55/4) = 2,5825 + 50% = 3,87% violazione !! )

2) La verifica del TEG per la c.m.s. deve essere separata oppure il calcolo sopra citato è corretto?

ad es. (1600+80) / 50000 1680/50000*100= 3,36% tasso di usura (9,78/4) = 2,445 + 50% = 3,66% ok

e per c.m.s. 500 / 50000 = 1,00% tasso di usura 0,55 + 50% = 0,82% violazione !!

Spero di che qualcuno del Forum ne sappia qualcosa di più! Grazie.
 
Up.

Neppure Voltaire e/o Verm & Solitair ..........

Grazie.
 
una mano, se riesco

premesso che la formula non mi pare corretta ma potrei sbagliarmi (devo vedere) il c.m.s. è rilevato trimestralmente e non entra nel t.e.g. anche esso mi pare trimestralmente rilevato
 
Inizio con l'allegare un file (.xls) con i tassi-soglia aggiornati.
 

Allegati

  • tusura.xls
    58,5 KB · Visite: 135
Re: una mano, se riesco

Scritto da redon
premesso che la formula non mi pare corretta ma potrei sbagliarmi (devo vedere) il c.m.s. è rilevato trimestralmente e non entra nel t.e.g. anche esso mi pare trimestralmente rilevato


E' vero; la c.m.s. non entra nella rilevazione del t.e.g. pubblicata da U.I.C. ma la legge prevede esattamente il contrario (sono da escludere solo i bolli):

Dalla legge 7 marzo 1996 n. 108
"..Per la determinazione del tasso di interesse usurario si tiene conto delle commissioni, remunerazioni a qualsiasi titolo e delle spese, escluse quelle per imposte e tasse, collegate alla erogazione del credito."

Come al solito le banche interpretano a modo loro .....
 
io parlavo di prassi

infattti..non so come sia finita però
 

Allegati

  • esposto_bankitalia.pdf
    39,4 KB · Visite: 182
Scritto da Voltaire
Inizio con l'allegare un file (.xls) con i tassi-soglia aggiornati.

Voltaire, l'aspetto che devo chiarire in primo luogo è se la commissione di massimo scoperto è espressa su base trimestrale o su base annua, come tutti gli altri tassi.

Grazie.
 
Scritto da Voltaire
Inizio con l'allegare un file (.xls) con i tassi-soglia aggiornati.

Voltaire, l'aspetto che devo chiarire in primo luogo è se la commissione di massimo scoperto è espressa su base trimestrale o su base annua, come tutti gli altri tassi.

Grazie.
 
Dall'ultimo decreto di individuazione dei tassi (file che ho allegato).



2. I tassi non sono comprensivi della commissione di massimo
scoperto eventualmente applicata. La percentuale media della commissione di massimo scoperto rilevata nel trimestre di riferimento e' riportata separatamente in nota alla tabella.
-------------------------------------------------------------------------------

I tassi non comprendono la commissione di massimo scoperto che, nella media delle operazioni rilevate, ai ragguaglia a 0,57 punti percentuali.

------------------------------------------------------------------------------

La commissione di massimo scoperto non e' compresa nel calcolo
del tasso ed e' oggetto di autonoma rilevazione e pubblicazione nella misura media praticata.

---------------------------------------------------------------------------------
 
Scritto da Voltaire
Dall'ultimo decreto di individuazione dei tassi (file che ho allegato).



2. I tassi non sono comprensivi della commissione di massimo
scoperto eventualmente applicata. La percentuale media della commissione di massimo scoperto rilevata nel trimestre di riferimento e' riportata separatamente in nota alla tabella.
-------------------------------------------------------------------------------

I tassi non comprendono la commissione di massimo scoperto che, nella media delle operazioni rilevate, ai ragguaglia a 0,57 punti percentuali.

------------------------------------------------------------------------------

La commissione di massimo scoperto non e' compresa nel calcolo
del tasso ed e' oggetto di autonoma rilevazione e pubblicazione nella misura media praticata.

---------------------------------------------------------------------------------


Grazie Voltaire, l'allegato non c'è.
Come mai le commissioni di massimo scoperto sono escluse dalle medie pubblicate quando la legge anti-usura le comprende ?
La c.m.s. ha una sua soglia di usura ? Ad es. 0,57*150% ?
Non è per caso che la Banca d'Italia ha dato indicazioni alle Banche di togliere alcune spese dal calcolo dei tassi medi per obblighi verso la Banca Centrale Europea?
 
Per "allegato" intendevo il file .xls precedente.

Devo informarmi per il trattamento della c.m.s. ai fini del tasso di usura.
 
Scritto da Voltaire
Per "allegato" intendevo il file .xls precedente.

Devo informarmi per il trattamento della c.m.s. ai fini del tasso di usura.


Voltaire, hai delle novità ?

Grazie
 
Indietro