Tassi Usa

qegtro

Nuovo Utente
Registrato
25/1/03
Messaggi
8.887
Punti reazioni
167
Borsa Usa positiva dopo le rassicurazioni sui tassi, giù GM

Reuters - 31/03/2006 17:54:38


NEW YORK, 31 marzo (Reuters) - La borsa Usa sale dopo che un membro ufficiale della Federal Reserve ha tranquillizzato circa i timori di ulteriori rialzi dei tassi, dopo la notizia di un indice di inflazione moderato a febbraio.

I dati su una fiducia dei consumatori americani più alta del previsto, diffusi poco dopo l'apertura, hanno tonificato le contrattazioni.

General Motors GE (GM.N) cede l'1,6% dopo che la United Auto Workers ha detto che sarà impossibile evitare un lungo sciopero se un tribunale fallimentare permettesse al maggior fornitore di parti di auto di GM, Delphi, di annullare il contratto di lavoro.

Il Dow Jones alle 17,45 ora italiana sale dello 0,22%, il Nasdaq è positivo dello 0,17%, lo Standard & Poor's guadagna lo 0,08.

Il presidente della Federal Reserve Bank of Kansas City, Thomas Hoenig, ha dichiarato che i tassi americani sono stati portati a un tasso "neutrale". Neutrale si riferisce a un punto in cui i tassi non stanno né bloccando né stimolando la crescita economica.

I dati di febbraio sulla spesa e le entrate personali del Dipartimento al Commercio hanno mostrato una riduzione nell'inflazione, in linea con le previsioni e in ribasso
rispetto a gennaio.

Infine, anche l'indice Michigan sulla fiducia dei consumatori è risultato al di sopra delle previsioni.

Da segnalare che il titolo Google (GOOG.O) entrerà nell'indice S&P 500 dalla chiusura di stasera. Le azioni perdono circa il 2,5% a 386,00 dollari.

Il Dow Jones e lo S&P sono in cammino verso il loro miglior trimestre dal 1999 e il Nasdaq per il migliore trimestre dallo scoppio della bolla nel 2000.
 
4,75 - sarebbe ora che si fermassero
 
Indietro