Telecom Italia 2033 TF 7,75% isin XS0161100515 Vol. 5

ankou

Psicopompo
Registrato
4/7/12
Messaggi
1.706
Punti reazioni
788
Ma quindi questa notizia porta una possibile nuova discesa?

Sono abbonato al Corriere, che ancora non dice nulla in merito. Di Repubblica leggo solo l'inizio dell'articolo e non trovo altre fonti.
Comunque ad occhio è una brutta notizia. C'è da capire che alternative vengono proposte.
Sentiamo cosa ne pensa chi conosce la vicenda molto meglio di me.
 

dami87

Nervos belli pecunia
Registrato
6/5/05
Messaggi
6.735
Punti reazioni
203
Sono abbonato al Corriere, che ancora non dice nulla in merito. Di Repubblica leggo solo l'inizio dell'articolo e non trovo altre fonti.
Comunque ad occhio è una brutta notizia. C'è da capire che alternative vengono proposte.
Sentiamo cosa ne pensa chi conosce la vicenda molto meglio di me.

Lo hanno scritto
Non c e puano B
INTANTO SEGANO 1 anno di lavoro del cipriola e di draghi
Btdc
 

ankou

Psicopompo
Registrato
4/7/12
Messaggi
1.706
Punti reazioni
788
Non riuscendo a leggere gli articoli interi non capisco se è saltato anche il piano Minerva. Repubblica sembra catastrofista nello stralcio leggibile, ma Repubblica è quotidiano di opposizione ora.
 

a68gio

Time Is Money
Registrato
4/7/09
Messaggi
5.759
Punti reazioni
325
Ultima modifica:

a68gio

Time Is Money
Registrato
4/7/09
Messaggi
5.759
Punti reazioni
325
Forse mi sfugge qualcosa ma il tutto mi sembra coerente con quanto proclamato in campagna elettorale ossia nessuna offerta da CDP semmai OPA (costerebbe meno).

Sbaglio ?
 

ankou

Psicopompo
Registrato
4/7/12
Messaggi
1.706
Punti reazioni
788
Forse mi sfugge qualcosa ma il tutto mi sembra coerente con quanto proclamato in campagna elettorale ossia nessuna offerta da CDP semmai OPA (costerebbe meno).

Sbaglio ?

Era quello che mi chiedevo. C'era il piano di Butti. Ma l'articolo, anche intero, non è molto chiaro in merito.

I piani erano questi:
https://www.google.com/amp/s/www.in...atelli-d-italia-ha-in-mente-per-rete-tim/amp/

Secondo me non è che non c'è piano B, ma avranno deciso di seguire la via meno costosa (e con conseguenze su Brasil). Ora bisogna capire cosa ne sarà dei bond.
 

ankou

Psicopompo
Registrato
4/7/12
Messaggi
1.706
Punti reazioni
788
Aggiungo pure che avendole a 109 e rotti le dovevo vendere venerdì e uscire da 'sta ragnatela incomprensibile, giacché a parità di rendimento ci sono proposte molto più lineari.
Vediamo a quanto apre lunedì.

P.S. Le avevo mediate un po' ma la quota mediata l'ho già data via.
 

locco68

Il giglio alabardato
Registrato
28/2/04
Messaggi
10.823
Punti reazioni
409
alla fine dei bond ne rispondono Vivendi e CDP.
Al momento non vedo problemi, se non fanno OPA, in caso di bilanci negativi faranno ADC.
Visto che dal cilindro non sembra uscire niente....
 

elsimate

Nuovo Utente
Registrato
27/9/14
Messaggi
4.205
Punti reazioni
324
Telecom Italia sceglie Ericsson per la sua rete 5G Standalone
Inizia la transizione verso il "vero 5G".

Telecom Italia (TIM) ha scelto Ericsson per fornire il proprio core 5G.

Ericsson fornirà alla telco italiana il suo core 5G dual-mode, in una mossa che consentirà a TIM di modernizzare il suo attuale "Evolved Packet Core" e introdurre il nuovo 5G Standalone in un'unica soluzione cloud-native.

L'introduzione del core 5G fornisce a TIM una transizione verso il 5G Standalone, in grado di supportare velocità di trasferimento dati più elevate, latenza ultra-bassa e sempre più distribuzione di apparecchiature a livello nazionale.

Secondo il fornitore svedese Ericsson, l'accordo include anche "servizi di orchestrazione e automazione della rete", che sono alla base dell'introduzione di soluzioni di slicing e comunicazione di rete ultra-affidabili e a bassa latenza (URLLC).

"Questa nuova partnership con TIM consentirà di sfruttare appieno il 5G, a vantaggio sia dei consumatori che delle imprese, e contribuirà ad accelerare la trasformazione digitale del Paese", ha dichiarato Andrea Missori, Presidente di Ericsson Italia.

"Con il 5G standalone sarà possibile attivare una serie di servizi innovativi che richiedono alte prestazioni, bassa latenza e massima sicurezza, oltre alla funzionalità di network slicing che consentirà agli operatori mobili di monetizzare la qualità della rete".

È stato un momento difficile per TIM, piena di debiti, con la telco in difficoltà soggetta a una potenziale acquisizione statale, con la società che secondo quanto riferito ha un debito di 30 miliardi di euro (30,7 miliardi di dollari).

Il partito Fratelli d'Italia, guidato dal presidente del Consiglio Giorgia Meloni, è desideroso di prendere l'operatore sotto il suo controllo da tempo, anche prima delle elezioni.
 

ankou

Psicopompo
Registrato
4/7/12
Messaggi
1.706
Punti reazioni
788
Però è davvero complicata da seguire e mi dà sempre idea di precarietà. Al mio pmc mi fa 4,6% netto. Se riesco mollo tutto e viro la quota su pari rendimento ma meno intricato. Se l'avessi in carico sotto 100 sarebbe un altro discorso, per chi l'ha presa recentemente, lì magari il gioco vale la candela.
Poi magari tra due mesi diventa una controllata dello Stato e va bene.
 

Tramaglino

Nuovo Utente
Registrato
19/6/22
Messaggi
2.231
Punti reazioni
1.337
Però è davvero complicata da seguire e mi dà sempre idea di precarietà. Al mio pmc mi fa 4,6% netto. Se riesco mollo tutto e viro la quota su pari rendimento ma meno intricato. Se l'avessi in carico sotto 100 sarebbe un altro discorso, per chi l'ha presa recentemente, lì magari il gioco vale la candela.
Poi magari tra due mesi diventa una controllata dello Stato e va bene.

Io non l'ho mai comprata... può sembrare assurdo, ma davvero finché non deciderò di darmi all'azionario, di Società non ci capisco nulla e di conseguenza dei loro debiti.
Intanto seguo sempre questo thread (senza intervenire) per imparare qualcosa dai più esperti.
Che ringrazio sempre!!!
 

ankou

Psicopompo
Registrato
4/7/12
Messaggi
1.706
Punti reazioni
788
Io non l'ho mai comprata... può sembrare assurdo, ma davvero finché non deciderò di darmi all'azionario, di Società non ci capisco nulla e di conseguenza dei loro debiti.
Intanto seguo sempre questo thread (senza intervenire) per imparare qualcosa dai più esperti.
Che ringrazio sempre!!!

Ci sono molte società con situazioni complicate, tra questa e Saipem ci si può fare una cultura.
Francamente la reale situazione non è dato saperla. Ci si può fare un quadro, quello sì. Ma come hai visto gli imprevisti sono dietro l'angolo.
Io ho preso una quota perché a suo tempo avevo operato con le azioni. Ma è stata una fesseria perché è passato troppo tempo. Per dire, all'epoca la rete in rame aveva un altro tipo di valore.
Ora vale il prezzo del rame o poco più. Malgrado ciò, tiene ancora banco, la rete, da più di 10 anni.
 

laplaz

Nuovo Utente
Registrato
5/11/10
Messaggi
11.372
Punti reazioni
325
Dai che adesso va a finire che se la compra tutta CDP e siamo a cavallo :D
 

Sfortunello

Nuovo Utente
Registrato
31/1/22
Messaggi
6
Punti reazioni
0
Ho purtroppo in ptf un lotto della 2055 a 108. Vorrei cedolare e magari vendere fra qualche anno in parità una volta recuperato l'esborso iniziale con le cedole (a queste quotazioni nel 2029 ahime'). Qualcuno mi può spiegare che rischio corre e cosa succederebbe a chi detiene le obbligazioni in caso di Opa ed eventuale delisting del titolo e quale sarebbe la soluzione migliore per noi obbligazionisti. Grazie a chi mi può fare chiarezza in merito.
 

fabritrento

Nuovo Utente
Registrato
6/10/15
Messaggi
987
Punti reazioni
39
un'obbligazione del genere rispetto a un conto deposito o a un btp decennale non legato all'inflazione è più o meno rischiosa?